Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Strixhaven: A Curriculum of Chaos uscirà a Novembre

La Wizard of the Coast ha rilasciato nuovi dettagli sul prossimo manuale di crossover tra Magic: The Gathering e D&D 5E

Read more...

Pausa Estiva degli Articoli

L'estate è arrivata anche per noi dello Staff Dragons' Lair, quindi gli articoli vi salutano fino a Settembre.

Read more...
By Lucane

The Wild Beyond the Witchlight uscirà a Settembre

Scopriamo le ultime novità riguardanti la nuova avventura per D&D 5a Edizione. 

Read more...

Fizban's Treasury of Dragons uscirà ad Ottobre

Scopriamo i nuovi dettagli rivelati in questi giorni sul futuro manuale di D&D 5E.

Read more...

Progetta Le Tue Avventure #7: Va in Scena la Sfida

Eccovi il settimo articolo della mia serie di consigli per progettare le avventure.

Read more...

4e La freccia nel bosco


Acul

Recommended Posts

finalmente si inizia!

la freccia nel bosco, un grande edificio di pietra e legno, collegato alla grande strada che dal lontano ovest fino alla città di Rennal.

Da diverse ore è sorto il sole, e voi tre vi trovate di fronte alla porta dell'ufficio di Stern: il capo gilda.

Almeno di vista riconoscete tutti i presenti: c'è Darthen Lee il chierico, amico di tutti che a bassa voce parlotta con "ombra" stern mi ha chiesto di partecipare alla missione, ma io non posso, quindi gli ho suggerito di chiamare te. Poco più in là l'assistente di stern sta scribacchiando su un foglio, ignorandovi. Appoggiato al muro, con le braccia incrociate, c'è Tilg, il braccio destro di stern, un umano guardiano che molti ritengono l'avventuriero più potente della gilda; silenzioso e sempre accigliato, vi osserva con aria critica

State aspettando di essere invitati ad entrare nell'ufficio: all'alba degli inservienti vi avevano dato l'appuntamento perchè stern ha scelto voi tre per portare a compimento una missione per la gilda

Spoiler:  
andate con la descrizione, e se vi va anche un pizzico di ruolata
Link to comment
Share on other sites


  • Replies 175
  • Created
  • Last Reply

Grenth è rilassato, chiuso nel suo mantello scuro che nasconde tutto il su corpo, compreso il viso su cui ricade una pesante ombra, trafitta solo dal blu intenso e scintillante dei suoi occhi, che sembrano quasi dover illuminare come una torcia; solo un ciuffo di capelli sguscia liscio da sotto il cappuccio, mostrando il color rosso ramato che li contraddistingue. Del resto di quella figura alta e slanciata, si nota soltanto, ed è dificile non farlo, l'enorma fullblade intarsiata che porta sulla schiena, e l'enorme simbolo sacro che porta intorno al collo.

Link to comment
Share on other sites

Ombra ascolta con attenzione le parole dell'amico, mentre scruta in silenzio gli altri presenti. Avvolta in una cappa nera, nulla del suo corpo è esposto alla luce. Lunghi guanti le coprono le braccia, esili, e anche il volto è coperto. Appoggiata con noncuranza al muro con un gesto annuisce. Darthen, carissimo, sarò puntuale ed attenta come al soltito, tuttavia lasciami sottolineare che le mie capacità differiscono particolarmente dalle tue... sostituirti non sarà il mio compito più facile. Notizie di Raefel? Parla sottovoce, un tono dolce e deciso, un po' ironico.

Link to comment
Share on other sites

In piedi in mezzo alla stanza, accanto a Grenth, si trova Rosenkraft, un wilden dalla corteccia levigata e giovane, con gli occhi gialli e intensi che scrutano con curiosità e serenità tutto cià che c'è intorno, reagendo a ogni suono o movimento, un po' come farebbe un insetto alla ricerca di qualcosa. Indossa un'armatura di pelle con diverse incisioni, adornata da alcune erbe e fiori estremamente profumati, meta di diverse api e altri insetti. Dai guanti spuntano artigli scintillanti, di qualche possente bestia della foresta o qualche creatura ancor più mostruosa, mentre i suoi capelli blu ricordano per colore e forme alcuni salici esotici di terre lontane. E' palese che sia molto curioso e impaziente di sapere cosa ci sia in serbo per loro e continua a guardare ombra incuriosito, ascoltando quello che sta dicendo

Link to comment
Share on other sites

oh tranquilla, non dovrai certo prendere il mio posto a livello tattico! Ma mi fido della tua esperienza e della tua abilità commenta sorridente, accompagnato da uno sbuffo sarcastico di Tilg.

Passano ancora diversi istanti prima che sentiate il vocione di Stern comandare Alon, falli entrare appena viene conclusa la frase, il segretario che prima era davanti alla porta abbandona il proprio taccuino su di un tavolino ed esclama su su, entrate, avete sentito il capo, no? detto questo apre la porta. Con un paio di lunghe falcate Tilg si porta in prima linea, salutando il compagno d'armi con un cenno del capo.

Stren è un grosso umano barbuto, forgiato da migliaia di scontri e battaglie, sul suo volto individuate la solita espressione dura e decisa. Un tempo era un ranger, ed ora che ha superato la quarantina e si è ritirato dal campo di battaglia non ha certo perso la forza e la precisione in battaglia.

Seduto davanti alla scrvania, su una poltroncina imbottita sta un ometto, tutto scheletrico, con i capelli tagliati secondo lo stile usato da alcuni chierici di bahamuth (i più esperti in materia lo riconosceranno come uno degli studiosi degli antichi testi, grazie a l'insegna che porta sulla tunica: un occhio dorato)

stern aspetta che entriate tutti prima di iniziare il suo discorso ebbene signori, e signorina, vi ho chiamati qua per una missione riguardo alla quale mi è stato chiesto di mantenere la massima segretezza. A differenza del nostro abituale modo di agire solo i diretti interessati potranno sapere dettagli al riguardo. passa uno sguardo su voi tutti vi ho chiamati qui, perchè analizzando i risultati delle vostre missioni, sapendo ciò che gli altri dicono di voi, e basandomi su ciò che io so riguardo alle vostre abilità vi ritengo i più adatti a compiere questa missione prende un breve pausa per scrutarvi nuovamente Darthen già so che non può partecipare, chiunque di voi non intenda prendere parte alla missione è pregato di andarsene ora, insieme a Darthen. Senza neanche una parola il segretario prende e se ne va borbottando qualcosa riguardo al tempo buttato. Anche l'immenso guardiano fa per andarsene, ma stern lo bloccatu mi servi anche se non partecipi, per la preparazione, e perchè dovrò chiederti delle cose in privato dopo detto questa aspetta che gli ultimi rimasti (voi tre) diano voce alle proprie risposte

Link to comment
Share on other sites

Grenth

Con un delicato e lento movimento della mano scosta il suo cappuccio, segno di rispetto per l'autorità del suo capo, e si accinge a rispondere risoluto con la calma che lo contraddistingue.

Accetto volentieri la missione, è sempre un onore poter essere utile, sono qui per questo...non vi deluderò, e voi lo sapete

finito di parlare torna nel suo silenzio immobile, aspettando che gli altri parlino, senza far trasparire alcuna impazienza.

non vedo l'ora di sapere tutto! finalmente un'altra avventura, cominciavo ad annoiarmi..chissà cosa scoprirò!

Link to comment
Share on other sites

Mantenendo sempre il suo sguardo curioso e acceso, Rosenkraft si rivolge a Stren con tono fiducioso e orgoglioso:

Mi fido del tuo giudizio e so che non mi affideresti mai un compito ch'io non possa portare a termine, per difficoltà o implicazioni morali, quindi accetto volentieri, felice di poter partecipare.

Fantastico! Significa che forse potrò vedere nuove regioni e conoscere antichi segreti! O magari qualche forma di vita sconosciuta, o ancora dei funghi e delle piante dalle portentose capacità! NONVEDO L'ORA!

Poi continua a fissare il capo, impaziente.

Link to comment
Share on other sites

Mani conserte e volto leggermente piegato in avanti, totalmente coperta dal mantello, Ombra risponde con tono distaccato e fiero Adoro le sfide... le mie abilità, come sempre, sono al tuo servizio, Stern.

Un wilden e... un simbolo sacro... di... uhm... non vedo bene da qua... Mi dovrò muovere con attenzione.

Link to comment
Share on other sites

ah carissima di rafael nessuna novità, ma lo sai che ai messaggeri di oggi non ci si può affidare sussurra il chirico alla giovane intabarrata nel mantello, subito prima di andarsene.

Quando questi si chiude la porta alle spalle l'ex ranger si alza in piedi da dietro la scrivania sono contento che tutti voi poniate in me la stessa fiducia che io pongo in voi, e che abbiate accettato la missione a scatola chiusa. Secondo la valutazione mia e del nostro ospite qui, la missione non dovrebbe risultare eccessivamente pericolosa, ma nonostante tutto sarà complicata: quindi la ricompensa consisterà di 1000 monete d'oro più possibili premi in base alla riuscita del compito. una pausa per prendere fiato e poi dice qua finiscono le cose che io dovevo dirvi, ora lascio a Tangel la parola, per descrivervi la missione a questo punto si alza in piedi il chierico che avevate notato all'ingresso. Tossicchiando inizia a parlare come sapete nell'antichità gli dei non si erano mostrati a noi umani, e si erano sviluppate alcune sette religiose, che adoravano alcuni dei immaginari. Quando gli dei infine si mostrarono le varie sette si adeguarono alla realtà, fondendosi e dividendosi, nella creazione della attuale chiesa. dice con voce acuta e tremolante, è un chierico di bahamut, ma di certo non è uno di quelli che rappresentano il valore e la maestosità del dio fra alcune antiche carte siamo riusciti a datare questa rivelazione a circa tremila anni fa. Ebbene il sommo chierico stesso mi ha dato il compito di finanziare un'impresa che si occupi di trovare l'antica catacomba. I miei colleghi hanno confermato attraverso i libri la presenza di tracce di una catacomba proprio nei pressi del Renntal. Trovate la catacomba e riportatemi i testi che sono stati redatti proprio all'arrivo degli dei

Link to comment
Share on other sites

Grenth

si volta a fissare il chierico appena comincia a parlare, attento, scrutandolo con i suoi occhi lucenti. poi quando proferisce l'ultima parola interviene per primo

quindi se ho capito bene, volete che andiamo nei pressi di Rental a confermare la presenza di una catacomba, e che la esplorassimo per confermare le vostre teorie? cosa dicono le vostre ricerche riguardo la catacomba? sapete già cosa dovremmo trovare o almeno aspettarci?

Link to comment
Share on other sites

Resta in attesa della risposta del chierico, mentre osserva curioso quel suo modo di fare che è ben lontano da quello dei pochi fedeli di Bahamuth che ha conosciuto in vita sua

Una catacomba... e saremo alla ricerca di qualcosa di antico... eccezionale!

Link to comment
Share on other sites

Ombra non muove un muscolo e non parla. La testa si muove ad osservare chi apre bocca ed ora è fissa sul chierico.

Nessuna notizia di Rafeal e... oddio, perchè devo reagire così? Non è sano... per nulla... prova a concentrarti sulla missione, invece. Catacombe... credo che sarà divertente... un ritrovo in famiglia!

Link to comment
Share on other sites

Come potete vedere il prelato non è altro che un topo di bibliteca: l'altra faccia della medaglia di una chiesa dedita al valore e all'orgoglio.

Il chiericaccio non è abituato alla presenza di tanti minacciosi e rudi avventurieri, e la domanda di Grenth lo mette in crisi emm inizia a sudare freddo, mentre gli occhi saettano da tutte le parti, tranne che sulle vostre facce be' allora... Noi sappiamo che nei pressi di questa valle, non troppo distante dalle montagne qui al nord, era sita questa catacomba dove si radunavano i nostri "antenati"... Però una cosa in più posso dirla: ai tempi dell'arrivo degli dei, un uomo si separò dalla setta, diventando il primo chierico di Pelor. Egli decise di ritirarsi, e divenne un eremita. Si ritirò in una caverna in quest'area... Lui sicuramente ha portato con sé il segreto dell'ubicazione della catacomba mentre parla vi indica dei punti su di una mappa, centrata proprio sulla vostra Gilda. Intanto Stern ed il suo secondo scuotono la testa delusi Galter se queste sono le sole informazioni pretendiamo un aumento della ricompensa gli ringhia contro il nerboruto ranger

Link to comment
Share on other sites

Grenth

con la testa annuisce leggermente, come a indicare che sia in parte d'accordo. poi con calma aggiunge :

è vero chierico, le informazioni che ci avete dato sono poche, è difficile riuscire velocemente nell'impresa con queste sole indicazioni e intanto cerca di sorridere lievemente per non mettere a disagio il chierico vede se potesse gentilmente dirci qualcos'altro, potremmo accomodare meglio la questione, cerchi di concentrarsi e pensare a qualche dettaglio utile

Link to comment
Share on other sites

Avverto del timore parla Ombra, sempre con il suo tono basso e pacato E' delle catacombe che occorre avere timore o dell'eremita?

Decisamente non è portata per la diplomazia o per i convenevoli... C'è qualcosa in più, ne sono certa... e penso che anche Grenth lo abbia compreso... mi sembra acuto... dovrò rammentarlo

Link to comment
Share on other sites

timore?! domanda con voce stridula dell'eremita sappiamo ben poco, solo che era o è un misatropo ed il poco che è scritto in questo diario di viaggio di un mago passato di qua due secoli fa dichiara estraendo da sotto la tunica un libretto di cuoio consunto. non possiamo andare noi in prima persona perchè costui, nonostante sia colui che ha fondato millenni fa la chiesa di pelor è contrario ai nostri metodi, e non lascerebbe mai a noi l'eredità diretta della sola venuta degli dei sulla terra. Ma noi DOBBIAMO averla! esclama infervorato. Si asciuga il sudore dalla testa pelata per riprendere abbiamo sospetto che la catacomba -in quanto tale- sia labirintica e ricca di trabocchetti, forse ci saranno scheletri e fantasmi o forse dei criminali la usano come rifugio, ingnirandone il significato storico. E poi... Vabbè quella è solo una voce infondata, sapete com'è ci vuole poco perchè la storia diventi leggenda ed un umile messaggero diventi un eroe... Qualcuno tramanda che la biblioteca sia protetta da un Angelo! Ma non dovete temere, se siete puri di cuore e timorati degli dei, loro non vi ostacoleranno la strada!

Link to comment
Share on other sites

Sgrana gli occhi in un'espressione di innocente stupore

Un angelo? Davvero? Sarebbe FANTASTICO trovare un angelo, io non ne ho mai visto uno! E anche se non fosse vero, per trovare ciò che cerchiamo, dovremmo uccidere creature innaturali come non morti o punire le atrocità commesse da un gruppo di banditi! Un ANGELO!!

Quante cose saprà un angelo!!! E chissà com'è il posto da dove viene!! spero vorrà rispondere almeno a qualche domanda!!!

Link to comment
Share on other sites

Grenth

un ANGELO! se fosse vero sarebbe una cosa unica, e un'avventura indimenticabile, e altro che finire nei libri di storia...ma stiamo calmi, se c'è qualcosa che ho imparato al tempio, è che bisogna stare coi piedi per terra...molto più probabile che ci siano spettri e non morti ad abitare quelle cripte e, nel caso ,Tempus mi concederà di punirli a dovere, lo stesso se ci saranno banditi o bestie di altro genere....ma un angelo...al momento vedremo il da farsi...ricorda gli insegnamenti, ricorda la pazienza...

bene allora si tratta di questo... rimaniamo calmi, una volta nel luogo, vedremo con chi avremo a che fare; saremo comunque pronti a tutto...

Link to comment
Share on other sites

@Metalex

Spoiler:  
ti prego, mi fai un regalo? insegni a tuo fratello a mettere il proprio nome come titolo del post e non come parte interna al post? -non me ne frega niente, ma mi fa pena vederlo così menomato rispetto a voi altri due PG- :lol:
Link to comment
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.