Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

I romanzi, i videogame e i manuali precedenti alla 5a Edizione non sono considerati canonici per D&D 5E

Jeremy Crawford, lead designer e responsabile della 5a Edizione di D&D, ha dichiarato che tutto il materiale legato alle passate edizioni non è considerato canonico ai fini della 5E.

Read more...

Alfeimur: Uscite per il 2021

Scopriamo assieme le novità per il 2021 della linea di Alfeimur Quinta Edizione.

Read more...
By Lucane

Humble Bundle: 13th Age

Un nuovo Humble Bundle, questa volta a tema 13th Age, è stato reso disponibile in collaborazione con la Pelgrane Press.

Read more...

Strixhaven: A Curriculum of Chaos uscirà a Novembre

La Wizard of the Coast ha rilasciato nuovi dettagli sul prossimo manuale di crossover tra Magic: The Gathering e D&D 5E

Read more...

Pausa Estiva degli Articoli

L'estate è arrivata anche per noi dello Staff Dragons' Lair, quindi gli articoli vi salutano fino a Settembre.

Read more...

Abbordaggio nave in mare aperto


Zarro
 Share

Recommended Posts

Qualcuno ha idea di come poter gestire uno scontro tra due navi in mare aperto?

Un regolamento (anche home made) veloce e di facile applicazione esiste?

So dell'esistenza di Stormwrack, ma non ho il manuale e non essendo una campagna la mia basata in mare non ne sento la necessità, per cui chiedevo qualcosa di più easy.

Suggerimenti?

Grazie mille

Link to comment
Share on other sites


Direi di iniziare con prove di Osservare delle vedette e dei marinai per cogliere la presenza dell'altra nave e alcuni indizi (velocità dell'altra nave, presenza di arceri, maghi o chierci distruttivi, presenza e quantità di baliste e catapulte leggere, identità del capitano).

Poi le armi a distanza entrano in azione a seconda della loro portata e qui sono compresi gli incantesimi offensivi e/o di supporto ( porta dimensionale, teletrasporto, volare ed evocazioni per abbordaggi a distanza se vuoi ). Qui tieni conto anche dei danni agli oggetti e dei rispettivi Pf e durezza e chiedi ai PG verso quale parte vogliono mirare... ad esempio dividi la nave in:

- alberatura ( se sotto metà PF o meno la nave non può manovrare o ha un -10 o un - 20 alle prove di abilità per manovrarla )

- scafo ( la maggior pare dei PF, se scende sotto metà la nave rischia di affondare)

- cordame ( se sotto metà PF la nave subisce da -1 a -9 alle prove per manovrare )

Sempre in questo momento le navi possono decidere di affrontarsi o una di fuggire a allora si confrontano le rispettive velocità e manovrabilità ( per la velocità puoi ricavartela con alcuni semplici calcoli, per la manovrabilità fai ad occhio e magari con qualche prova di Professione Marinaio per manovre complesse come abbordaggi, speronamenti e virate sul posto ... una sorta di eludere per navi ).

Dopodichè l'abbordaggio si svolge come un normale combattimento a terra.

Piccolo consiglio: per difenedere tutta la nave si può far uso sia dei controincantesimi sia puoi considerare i Muri ( Vento, ghiaccio, ferro, prismatico, roccia ) come difese valide purchè siano castati come azioni preparate e dopo tieni conto che affonderanno. Ignora il fatto che alcuni di essi possano essere evocati solo se a contatto o fissati a qualcosa.

Anche le nebbie sono ottime per garantire occultamento e copertura ne caso di nebbia solida e ovviamente Muro di vento è ottimo contro le frecce )

Folata di vento può essere usata per dare alla nave un picolo scatto o velocità aggiuntiva se serve.

Link to comment
Share on other sites

- alberatura ( se sotto metà PF o meno la nave non può manovrare o ha un -10 o un - 20 alle prove di abilità per manovrarla )

- scafo ( la maggior pare dei PF, se scende sotto metà la nave rischia di affondare)

- cordame ( se sotto metà PF la nave subisce da -1 a -9 alle prove per manovrare )

Ok ma quanti PF hanno le navi indicate a pag. 164 del MdG?

Sarebbe un dato interessante almeno per partire da qualcosa...

Grazie cmq.

Link to comment
Share on other sites

Una cosa molto interessante che ho visto in D20 Modern/Future, è la gestione di veicoli in genere ed astronavi quasi come fossero delle creature (in realtà, quella per i comuni veicoli è un po' diversa, ad ogni modo...).

Alle navi spaziali, ad esempio, erano assegnati una resistenza ed un totale di PV, con effetti opzionali in caso di colpi critici (esempio: colpito sistema d'armamento, colpito propulsore, eccetera).

Inoltre, era allargata la scala della scacchiera per gestire oggetti come una corazzata spaziale come una creatura di taglia colossale sulla scacchiera per comuni scontro fra pg. Idem per gli altri veicoli ma in scala ridotta, e con differenziazioni in: scontri fra veicoli. scontri fra veicoli ed avversari appiedati.

EDIT: Precisazione necessari per chi non le conoscesse: D20 Modern/Future sono state sviluppate partendo dalle meccaniche di base di D&D 3.5, per questo le ho tirate in ballo.

Link to comment
Share on other sites

Sulla fase di abbordaggio ho già qualche idea aumentando la scala della scacchiera. Sono riuscito a trovare due mappe quadrettate che rappresentano i due vascelli e per quanto riguarda la velocità ho preso quanto indicato sul MdG.

La cosa che ancora mi manca è i PF di ciascuna imbarcazione, e la relativa durezza! Qualcuno ha info a riguardo?

Link to comment
Share on other sites

La durezza del legno è 5, dificilmente sarà superiore (se non sbaglio la pietra ha 10), ma come pf proprio non saprei come regolarmi, ma gari dopo 60-80 danni potrebbe aprirsi una falla abbastanza grande per affondare lentamente la nave, ma sono cifre molto a spanne...

Link to comment
Share on other sites

Forse ho trovato ... è lo schema di una Nave Astrale ma dovrebbe andare bene comunque.

PF 18d10

CA 30 ( -1 taglia - 1 des +22 naturale )

Velocità 15 m

Attacco: 10 baliste +23 a distanza da 3d6 ciascuna, gittata 36m

speronamento da 10d10 ( prove contrapposte di abilità Professsione Marinaio, può essere effettuato come una carica quindi da un -2 alla CA ma da il +2 alla prova di abilità. Solo in linea retta. )

Spazio : 30 m per 9 in larghezza e 20 in altezza

Portata: 0 m

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.