Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Strixhaven: A Curriculum of Chaos uscirà a Novembre

La Wizard of the Coast ha rilasciato nuovi dettagli sul prossimo manuale di crossover tra Magic: The Gathering e D&D 5E

Read more...

Pausa Estiva degli Articoli

L'estate è arrivata anche per noi dello Staff Dragons' Lair, quindi gli articoli vi salutano fino a Settembre.

Read more...
By Lucane

The Wild Beyond the Witchlight uscirà a Settembre

Scopriamo le ultime novità riguardanti la nuova avventura per D&D 5a Edizione. 

Read more...

Fizban's Treasury of Dragons uscirà ad Ottobre

Scopriamo i nuovi dettagli rivelati in questi giorni sul futuro manuale di D&D 5E.

Read more...

Progetta Le Tue Avventure #7: Va in Scena la Sfida

Eccovi il settimo articolo della mia serie di consigli per progettare le avventure.

Read more...

1865 sardinia - 18XX ambientato in Italia


GothaGames
 Share

La presenza del regolamento in italiano, ha influenza sull'acquisto del gioco ?  

1 member has voted

  1. 1. La presenza del regolamento in italiano, ha influenza sull'acquisto del gioco ?

    • Si
      1
    • No
      0


Recommended Posts

La Gotha Games è lieta di annunciare il rilascio della versione Italiana delle regole per 1865 Sardinia.

Il documento e' scaricabile dal nostro sito www.ilgotha.org oppure direttamente da http://www.ilgotha.org/1865/Rules_E_ITA.pdf

Per informazioni shop@ilgotha.org

A seguire una breve recensione del gioco a cura di Davide de Martino playtester del gioco.

“Il 15 Maggio 1865 un convoglio ferroviario partiva da Cagliari dando il via ufficiale alle prime ferrovie Sarde. Nello stesso anno l’ingegnere Gallese Benjamin Piercy sbarcò sull’isola con il compito di sviluppare l’intera rete ferroviaria della neonata Reale Società Ferroviaria Sarda.”

Questo estratto dai libri di storia definisce la scena di 1865 Sardinia, il primo gioco di società prodotto dalla ambiziosa casa editrice di giochi Gotha Games, sita in Inghilterra.

In 1865 sardinia , puoi giocare il ruolo di Benjamin Piercy, in altre parole il tipico imprenditore/ingegnere del 19° secolo, specializzato nella costruzione e nella gestione ferroviaria. Comprare e vendere azioni, progettare linee ferroviarie, costruire stazioni, far circolare i treni e pagare i dividendi agli azionisti sono le principali azioni del gioco. Per raggiungere la vittoria, devi essere il giocatore più ricco alla fine del gioco. Non si usano i dadi per cui il ‘fattore fortuna’ non esiste se si esclude la fase in cui si stabilisce l’ordine di gioco iniziale.

1865 Sardinia è l’ultimo titolo della serie 18XX il cui bestseller 1830 è stato più volte annunciato in ristampa dall’Americana Mayfair Games finora senza esito. Il nuovo gioco ambientato in Sardegna condivide con i suoi predecessori molti degli elementi che hanno fatto la fortuna di 1830, ma, come gia’ accaduto con il titolo 1841 disegnato dall’Italiano Federico Vellani, introduce una serie di elementi innovativi e peculiari che rendono il titolo particolarmente interessante.

Federico Vellani nel suo gioco consentiva anche alle compagnie di acquistare e vendere azioni in modo da incidere profondamente sulla gestione finanziaria del gioco, Alessandro Lala, il designer di 1865 Sardinia, si è speso per velocizzare la fase di gestione operativa dei treni e nel dare maggiore controllo sulla strategia di investimento adottata.

Calcolare la rendita della circolazione ferroviaria in 1865 Sardinia è molto più semplice. Invece di cercare ogni turno il miglior percorso del treno, la rendita è istantaneamente data dal numero di ‘chit’ raccolti dalla compagnia. Il risparmio di tempo è notevole. Esperti giocatori della serie vi potranno raccontare di turni di giochi lunghi ore spese a calcolare il miglior percorso possibile per i treni.

L’altra importante innovazione inserita in 1865 sardinia, sono i ‘Dragons’. Rappresentano investitori stranieri che agiscono secondo un semplice e ben definito meccanismo. Giocatori attenti potranno anticipare le loro mosse o ‘manipolarli’ a loro vantaggio.

Infine vi sono una serie di regole che consentono alle compagnie di fondersi e di acquisire prestiti Governativi. Le fusioni danno un maggiore grado di libertà ai giocatori che possono salvare compagnie senza treno ed evitare la bancarotta o consolidare i propri investimenti operando in modo più efficiente.

Qualche parola va spesa anche sulla grafica. Il lavoro di Cory Williamson è stato brillante e reso in modo eccellente dalla qualità di stampa che pone il 1865 sardinia al di sopra degli altri titoli presenti sul mercato.

In conclusione io trovo 1865 Sardinia un’ottima aggiunta alla serie 18XX, non solo per le meccaniche innovative ma anche perché risulta giocabile e bilanciato con ‘soli’ due o tre giocatori.

Il sito del gioco si trova all'indirizzo: http://www.ilgotha.org/1865.php

post-13585-14347050845305_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 0
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Popular Days

Top Posters In This Topic

Posted Images

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By Graham_89
      Cosa succede se mettiamo insieme il Gioco di Ruolo e il Gioco da Tavolo più famosi al mondo? Il Monopoly di Dungeons and Dragons è in arrivo!
      Tutti avete presente quel noto gioco grazie al quale le amicizie si spezzano e si creano faide infinite? Ma certo che si! Bene ora potrete giocarlo in chiave fantasy: "Monopoly: Dungeons & Dragons" è l'ultimo spin-off di Monopoly annunciato a cura dell'editore specializzato "The Op", che già ci aveva portato in passato la versione per D&D di Cluedo!
      Nel loro catalogo ci sono varianti di Monopoly basate su Serie TV, Film, Anime e Videogiochi. Per fare qualche esempio esistono versioni di Monopoly incentrate su "Rick and Morty", "The Goonies", "Dragon Ball Z" e "Fallout", quindi chi meglio di loro ha l'esperienza necessaria per portare i giocatori di Monopoly nei Forgotten Realms?

      Adatto per un gruppo che va da 2 a 6 giocatori dagli 8 anni in su, le regole del gioco restano per lo più invariate rispetto alla versione base, ma invece di essere aspiranti imprenditori terrieri intenti a costruire case ed alberghi, i giocatori interpreteranno degli avventurieri che dovranno aiutare il noto Volothamp Geddarm a completare la sua famosissima Guida! Lo scrittore vi manderà alla caccia di creature, su un tabellone che propone 22 fra i mostri più conosciuti nell'universo di Dungeons & Dragons (Bugbear, Zombie, ma anche Beholder, Lich, Demogorgon e il Tarrasque!), le cui illustrazioni vengono riprese direttamente dal Manuale dei Mostri.
      Le modifiche al regolamento sono minime e riguardano essenzialmente le carte "Probabilità" e "Imprevisti", sostituiti da carte "Tesori" e "Incontri". Le case e alberghi saranno sostituiti da Spedizioni e Campi Base (il loro funzionamento resta invariato) e al posto delle stazioni ci saranno alcuni fra i Dungeon più pericolosi apparsi anche come avventure, come il Dungeon del Mago Folle o Castel Ravenloft!
      Come per il più classico dei Monopoly, per vincere il gioco (e mandare in malora quante più amicizie possibili), ogni giocatore al tavolo potrà comprare, vendere o scambiare i suoi mostri per cercare di portare gli avversari alla bancarotta.

      Il comparto grafico del gioco lascia il posto a tutti quei temi fantasy di Dungeons and Dragons che tanto amiamo (vogliamo parlare della spettacolare illustrazione centrale?) e per quanto riguarda i segnalini, lasciano completamente il posto a pedine molto più simili a vere e proprie miniature di gioco (sarà possibile scegliere fra Ladro Halfling, Guerriero Umano, Mago Umano, Chierico Nano, Ranger Elfo o Bardo Tiefling).
      Voi che cosa ne pensate? Siete amanti di Monopoly? Pensate che sarà un'accoppiata vincente?
      Link al sito del distributore: https://theop.games
      Visualizza articolo completo
    • By Graham_89
      Tutti avete presente quel noto gioco grazie al quale le amicizie si spezzano e si creano faide infinite? Ma certo che si! Bene ora potrete giocarlo in chiave fantasy: "Monopoly: Dungeons & Dragons" è l'ultimo spin-off di Monopoly annunciato a cura dell'editore specializzato "The Op", che già ci aveva portato in passato la versione per D&D di Cluedo!
      Nel loro catalogo ci sono varianti di Monopoly basate su Serie TV, Film, Anime e Videogiochi. Per fare qualche esempio esistono versioni di Monopoly incentrate su "Rick and Morty", "The Goonies", "Dragon Ball Z" e "Fallout", quindi chi meglio di loro ha l'esperienza necessaria per portare i giocatori di Monopoly nei Forgotten Realms?

      Adatto per un gruppo che va da 2 a 6 giocatori dagli 8 anni in su, le regole del gioco restano per lo più invariate rispetto alla versione base, ma invece di essere aspiranti imprenditori terrieri intenti a costruire case ed alberghi, i giocatori interpreteranno degli avventurieri che dovranno aiutare il noto Volothamp Geddarm a completare la sua famosissima Guida! Lo scrittore vi manderà alla caccia di creature, su un tabellone che propone 22 fra i mostri più conosciuti nell'universo di Dungeons & Dragons (Bugbear, Zombie, ma anche Beholder, Lich, Demogorgon e il Tarrasque!), le cui illustrazioni vengono riprese direttamente dal Manuale dei Mostri.
      Le modifiche al regolamento sono minime e riguardano essenzialmente le carte "Probabilità" e "Imprevisti", sostituiti da carte "Tesori" e "Incontri". Le case e alberghi saranno sostituiti da Spedizioni e Campi Base (il loro funzionamento resta invariato) e al posto delle stazioni ci saranno alcuni fra i Dungeon più pericolosi apparsi anche come avventure, come il Dungeon del Mago Folle o Castel Ravenloft!
      Come per il più classico dei Monopoly, per vincere il gioco (e mandare in malora quante più amicizie possibili), ogni giocatore al tavolo potrà comprare, vendere o scambiare i suoi mostri per cercare di portare gli avversari alla bancarotta.

      Il comparto grafico del gioco lascia il posto a tutti quei temi fantasy di Dungeons and Dragons che tanto amiamo (vogliamo parlare della spettacolare illustrazione centrale?) e per quanto riguarda i segnalini, lasciano completamente il posto a pedine molto più simili a vere e proprie miniature di gioco (sarà possibile scegliere fra Ladro Halfling, Guerriero Umano, Mago Umano, Chierico Nano, Ranger Elfo o Bardo Tiefling).
      Voi che cosa ne pensate? Siete amanti di Monopoly? Pensate che sarà un'accoppiata vincente?
      Link al sito del distributore: https://theop.games
    • By Alonewolf87
      Il Valknut Studio, composto da un trio di amici italiani, ci presenta un Kickstarter appena lanciato per un gioco da tavolo a tema piratesco.
      Scourge of the Seas è un gioco da tavolo a tema piratesco in cui avrete la possibilità di interpretare un capitano determinato a diventare il Re dei pirati!
      Potrete passare il vostro tempo a barcollare tra una taverna e l’altra bevendo e reclutando la vostra terribile ciurma, per poi far vela sul Mar dei Caraibi.

      Per ottenere bottino, oggetti, potenziamenti navali e, soprattutto, fama dovrete assaltare e depredare le navi e i forti marittimi in cui vi imbatterete. Ma attenzione… i pericoli sono sempre in agguato! Tempeste e mostri marini vi daranno del filo da torcere!
      Sia che giriate in taverna sia che navighiate in alto mare c’è sempre la possibilità di incappare negli altri giocatori e a quel punto scoppieranno risse e guerre navali (a patto che uno dei due non scelga di fuggire come un codardo!).
      Sostenete la pirateria su Kickstarter!

      Link alla pagina Kickstarter: https://www.kickstarter.com/projects/valknutstudio/scourge-of-the-seas-a-pirate-themed-boardgame
      Link alla pagina Facebook dei creatori: https://www.facebook.com/ValknutStudio/?ref=page_internal

      Visualizza articolo completo
    • By Alonewolf87
      Scourge of the Seas è un gioco da tavolo a tema piratesco in cui avrete la possibilità di interpretare un capitano determinato a diventare il Re dei pirati!
      Potrete passare il vostro tempo a barcollare tra una taverna e l’altra bevendo e reclutando la vostra terribile ciurma, per poi far vela sul Mar dei Caraibi.

      Per ottenere bottino, oggetti, potenziamenti navali e, soprattutto, fama dovrete assaltare e depredare le navi e i forti marittimi in cui vi imbatterete. Ma attenzione… i pericoli sono sempre in agguato! Tempeste e mostri marini vi daranno del filo da torcere!
      Sia che giriate in taverna sia che navighiate in alto mare c’è sempre la possibilità di incappare negli altri giocatori e a quel punto scoppieranno risse e guerre navali (a patto che uno dei due non scelga di fuggire come un codardo!).
      Sostenete la pirateria su Kickstarter!

      Link alla pagina Kickstarter: https://www.kickstarter.com/projects/valknutstudio/scourge-of-the-seas-a-pirate-themed-boardgame
      Link alla pagina Facebook dei creatori: https://www.facebook.com/ValknutStudio/?ref=page_internal
    • By Grimorio
      Lucca Changes passa completamente in digitale. Se gli appassionati non potranno andare a Lucca, allora Lucca va dagli appassionati.
      Lucca Comics & Games, per adeguarsi al nuovo DPCM varato dal Governo Conte il 25 Ottobre 2020 che annulla tutti gli eventi fieristici, decide di abbracciare completamente il "change" e di diventare un evento completamente online
      Chi ha già comprato i biglietti non si spaventi, tutti i biglietti verranno interamente rimborsati e, anzi, si riceverà anche una riduzione sul biglietto della fiera dell'anno prossimo che, nelle intenzioni degli organizzatori, si terrà dal vivo.
      Tutti gli eventi, anche quelli che prevedevano la partecipazione di un pubblico, saranno comunque realizzati e trasmessi in streaming sulle principali piattaforme web (Youtube, Facebook, Twitter, Instagram, Spotify, Twitch) e sui canali Rai (Rai Play, Rai 4, Rai 5, Rai Ragazzi e Rai Italia)
      Questo è il comunicato ufficiale sulla pagina di Lucca Changes 2020.
      Potete trovare l'elenco completo degli eventi a questo link.
      Ci teniamo a ricordarvi  dell'incontro che si terrà dalle 18:00 alle 19:00 del 30 Ottobre 2020 con R. A. Salvatore, autore della Saga di Drizzt, e Todd Lockwood, disegnatore delle nuove copertine della saga e artista di punta di D&D 3E.
      Link al comunicato ufficiale: https://www.luccachanges.com/it/news/lucca-changes-sempre-piu-digitale
      Visualizza articolo completo
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.