Jump to content

arco o balestra


meran
 Share

Recommended Posts

ciao,innanzi tutto scusatemi se ho sbagliato sezione:banghead:...volevo sapere quale era secondo voi l'arma piu forte e utile tra l' arco e la balestra e possibilmente una motivazione della vostra scelta. potete mettere in confronto tutti gli archi e le balestre che sono presenti sui manuali di D&D :bye:

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 29
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

  • Moderators - supermoderator

Per l'efficacia sicuramente l'Arco Corto/Lungo Composito: aggiungere For ai danni (senza dover utilizzare talenti) e ricaricare come azione gratuita non è niente male.

Per il fascino dell'arma, invece, dipende dal Pg che si sta interpretando: un Atach con tre balestre ad una mano cariche ha troppo fascino! :lol:

Link to comment
Share on other sites

Sicuramente l'arco. Il grosso limite della balestra è la necessità di un'azione di movimento per caricarla. Inoltre con l'arco (composito) puoi aggiungere ai danni il modificatore di forza.

si gli alrchi lunghi compositi aggiungono la forza ai danni..ma se hai la forza che supera il potenziamento del tuo arco si spacca se non mi sbaglio quindi se per caso ti capitasse una cintura della forza del gigante sotto mano non potresti usarla quando usi l'arco...invece ho sentito che c'è una balestra che toglie 2d8 e col talento crossbow sniper sommi anche metà della tua des ai danni

Link to comment
Share on other sites

si gli alrchi lunghi compositi aggiungono la forza ai danni..ma se hai la forza che supera il potenziamento del tuo arco si spacca

No, non si spacca: semplicemente il bonus dell'arco è il massimo applicabile, e se hai più forza l'unico malus che hai è il non poter sommare tutto il modificatore ai danni.

Link to comment
Share on other sites

Certamente l'Arco, concordo con quanto detto sopra. E inoltre molti talenti funzionano SOLO con l'arco, la gran parte delle CdP specializzate in tiro a distanza idem. Diciamo che a meno di seria ottimizzazione (e anche allora sarà a malapena alla pari con uno non ottimizzato), un balestriere è inferiore ad un arciere.

P.S. Qualche nota positiva: un balestriere non richiede forza, e un talento dal manuale del giocatore 2 (se non vado errato Crossbow Sniper) permette di aggiungere metà del modificatore di Destrezza ai danni. Unito anche a carica rapida, balestre a mano, combattere a due armi, etc, forse può venirne fuori qualcosa.

P.P.S. Preceduto di parecchio, si, è Crossbow Sniper, grazie Meran.

Link to comment
Share on other sites

beh la balestra ha una minaccia di critico maggiore e forse una portata maggiore dell'arco e inoltre con il talento ricarica rapida, e' possibile ricaricare con un'azione gratuita una balestra leggera, quindi non ci sputerei sopra.[/quote

esattamente...secondo me l'arco è un po troppo sopravvalutato...aveo sentito anche parlare di una specie d mirino..però non ricordo ne cosa fa ne su che manuale è...:confused:

Link to comment
Share on other sites

esattamente...secondo me l'arco è un po troppo sopravvalutato...aveo sentito anche parlare di una specie d mirino..però non ricordo ne cosa fa ne su che manuale è...:confused:

E' chiaro che la balestra abbia anche degli aspetti in cui supera l'arco(vedi gittata, come già detto da silverleaf), ma l'arco, a mio parere, resta superiore per pochi semplici motivi:

-Ricaricando una balestra spendiamo un'azione di movimento, cosa ben poco funzionale, se il nemico è vicino. Un arco, invece, si ricarica come azione gratuita e la sua gittata è di pochi metri inferiore a quella della balestra.

Per quanto questo problema sia risolvibile prendendo un talento, resta comunque il fatto che dovremo comunque spendere un talento per ottenere un qualcosa che con l'arco è dato per scontato.

-In caso di nemico a distanza di mischia, una balestra diviene inutile, poichè, una volta scarica, si tende a lasciarla cadere per estrarre un'arma da mischia o si è costretti a tentare di allontanarsi dal nemico per ricaricare, mentre un arco può essere usato, con l'apposito malus di -4, come bastone per colpire e, magari, abbattere il nemico indebolito dai nostri precedenti attacchi a distanza.

-Nel caso la nostra balestra si rompa, in una qualunque sua parte, dovremo sostituirla nel 90% buono dei casi, mentre un arco rotto non costituisce un problema, visto che se ne può costruire uno nuovo con una prova di artigianato CD 15 + 2x FOR(quella che vogliamo aggiungere come bonus) ed i materiali giusti(che si possono reperire in modo relativamente facile).

Tutto ovviamente IMHO

Link to comment
Share on other sites

-In caso di nemico a distanza di mischia, una balestra diviene inutile, poichè, una volta scarica, si tende a lasciarla cadere per estrarre un'arma da mischia o si è costretti a tentare di allontanarsi dal nemico per ricaricare, mentre un arco può essere usato, con l'apposito malus di -4, come bastone per colpire e, magari, abbattere il nemico indebolito dai nostri precedenti attacchi a distanza.

Esistono le lame a baionetta da montare sulla balestra per trasformarla in lancia, mi pare siano sul Complete Scoundrel.

Comunque la balestra ha un suo senso: per esempio, come veniva fatto notare, può fare furtivi a distanza maggiore. Si possono aggiungere intervallo di minaccia aumentato, Critico Migliorato e Telling Blow per effetti interessanti.

Però l'arco rimane mediamente almeno una spanna sopra.

Link to comment
Share on other sites

Esistono le lame a baionetta da montare sulla balestra per trasformarla in lancia, mi pare siano sul Complete Scoundrel.

Comunque la balestra ha un suo senso: per esempio, come veniva fatto notare, può fare furtivi a distanza maggiore. Si possono aggiungere intervallo di minaccia aumentato, Critico Migliorato e Telling Blow per effetti interessanti.

Però l'arco rimane mediamente almeno una spanna sopra.

quindi si puo dire che la balestra è piu un arma da "killer"

Link to comment
Share on other sites

E' chiaro che la balestra abbia anche degli aspetti in cui supera l'arco(vedi gittata, come già detto da silverleaf), ma l'arco, a mio parere, resta superiore per pochi semplici motivi:

-Ricaricando una balestra spendiamo un'azione di movimento, cosa ben poco funzionale, se il nemico è vicino. Un arco, invece, si ricarica come azione gratuita e la sua gittata è di pochi metri inferiore a quella della balestra.

Per quanto questo problema sia risolvibile prendendo un talento, resta comunque il fatto che dovremo comunque spendere un talento per ottenere un qualcosa che con l'arco è dato per scontato.

-In caso di nemico a distanza di mischia, una balestra diviene inutile, poichè, una volta scarica, si tende a lasciarla cadere per estrarre un'arma da mischia o si è costretti a tentare di allontanarsi dal nemico per ricaricare, mentre un arco può essere usato, con l'apposito malus di -4, come bastone per colpire e, magari, abbattere il nemico indebolito dai nostri precedenti attacchi a distanza.

-Nel caso la nostra balestra si rompa, in una qualunque sua parte, dovremo sostituirla nel 90% buono dei casi, mentre un arco rotto non costituisce un problema, visto che se ne può costruire uno nuovo con una prova di artigianato CD 15 + 2x FOR(quella che vogliamo aggiungere come bonus) ed i materiali giusti(che si possono reperire in modo relativamente facile).

Tutto ovviamente IMHO

facepalmsmiley1ti3.gif

scusa, ma se lasci cadere la balestra , lo fai pure con l'arco visto che in entrambi i casi l'azione di ricaricare provoca attacchi di opportunita'. E si pu' benissimo reggere l'arco o la balestra con una mano e impugnare un'arma da mischia(a una mano, tipo sapdalunga o ascia da battaglia) nell'altra, nel caso ci si ritrovasse coivolti in un corpo a corpo. inoltre basta un semplice talento(e se il pg e' guerriero, ne ha a iosa) per poter ricaricare la balestra leggera con un'azione gratuita(odio ripetermi, ma se evidentemente non si legge che solo il post in coda al topic, certe cose succedono).

quanto alla prova artigianato, la stessa cosa e' applicabile anche alla costruzione delle balestre(come dovrebbe essere scritto nella descrizione della suddetta abilita'), quindi il tuo ragionamento fa acqua da tutte le parti.

Link to comment
Share on other sites

facepalmsmiley1ti3.gif

scusa, ma se lasci cadere la balestra , lo fai pure con l'arco visto che in entrambi i casi l'azione di ricaricare provoca attacchi di opportunita'. E si pu' benissimo reggere l'arco o la balestra con una mano e impugnare un'arma da mischia(a una mano, tipo sapdalunga o ascia da battaglia) nell'altra, nel caso ci si ritrovasse coivolti in un corpo a corpo. inoltre basta un semplice talento(e se il pg e' guerriero, ne ha a iosa) per poter ricaricare la balestra leggera con un'azione gratuita(odio ripetermi, ma se evidentemente non si legge che solo il post in coda al topic, certe cose succedono).

quanto alla prova artigianato, la stessa cosa e' applicabile anche alla costruzione delle balestre(come dovrebbe essere scritto nella descrizione della suddetta abilita'), quindi il tuo ragionamento fa acqua da tutte le parti.

ottima osservazione...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.