Jump to content

Drago


Medar
 Share

Recommended Posts

Salve, sì ecco...

La questione è delicata, vorrei una sfida impegnativa ma non vorrei che morisse nessuno dei personaggi...

Il gruppo è formato da 6 personaggi:

Umano Pal4 di Lathander con cavallo,

Umano Str1/Tra3

Mezzelfo del Sole Ldr2/Str2,

Elfa della Luna Grr2/Mag2,

Elfa del Sole Chr4 di Mystra,

Elfo Selvaggio Rng4 di Silvanus.

Sì, lo so, gli elfi incantatori divini non hanno fedi molto ortodosse per la loro razza ma non è questo il punto...:lol:

Qual è il GS massimo di drago cromato che riuscirebbero a sconfiggere?

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 29
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • Moderators - supermoderator

Una sfida difficile e impegnativa potrebbe essere basata sul GS adeguato al gruppo +2.

Il numero di Pg è superiore a quello previsto per i GS normali, così che un GS 4 si presenterebbe molto facile da sconfiggere.

Non si può però considerarli come un gruppo di 5° livello, in quanto un GS 5 consumerebbe molte più risorse per ogni personaggio, e un GS 7 potrebbe essere mortale per almeno un Pg.

Credo quindi che la scelta migliore per avere un combattimento difficile ma non impossibile sia rappresentata da un Drago con GS 6.

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator

Qual è il GS massimo di drago cromatico che riuscirebbero a sconfiggere?

Io direi che un drago con GS 7-8 potrebbe andar bene, se i personaggi sanno che stanno per affrontarne uno (e quindi sono armati, per quello che possono, di conseguenza), altrimenti un GS 6-7 dovrebbe risultare adeguato.

Propongo un Drago Bianco adulto giovane con i talenti Manovrabilità Migliorata e Soffio Spedito [Draconomicon], oltre a Virare, Multiattacco, Attacco in Volo e Fluttuare [Manuale dei Mostri] (più un talento a tua scelta; consiglio Iniziativa Migliorata). Lo scontro dovrebbe avvenire in uno spazio aperto abbastanza ampio, con il terreno coperto di detriti (senza necessariamente limitare il movimento, è sufficiente della sabbia o terriccio sottile). Il drago li attacca volando (60 metri con manovrabilità media) ed effettua una virata a round ruotando ciclicamente intorno al gruppo utilizzando un'azione di movimento. Come azione standard può usare l'arma a soffio (5d6 danni da freddo CD 20 dimezza non è troppo per un gruppo preparato; tempo di ricarica 1d4-1 round, minimo 1), oppure utilizzare Attacco in Volo, o ancora fermarsi fluttuando a fine turno per impedire la visuale e distrarre gli incantatori (per poi utilizzare l'arma a soffio il round seguente). Se per qualsiasi motivo dovesse trovarsi a terra utilizzerà tutti i suoi attacchi (possibilmente su bersagli diversi). Tieni conto che ha CA 23, RI 16, RD 5/magia e Presenza Terrificante CD 17, ergo se i tuoi pg non hanno modo di ovviare decentemente a tali QS scegli un GS inferiore (ma meno divertente :rolleyes1 )

P.S. Non vedo nulla di male nelle scelte "di fede" dei tuoi pg elfi...

P.P.S. Considera che la GS è molto relativa, dal momento che, ad esempio, un drago piroclastico giovane ha GS 6 ma è soltanto più forte del drago bianco adulto giovane con GS 8 che ti ho descritto :rolleyes1

Link to comment
Share on other sites

Propongo un Drago Bianco adulto giovane con i talenti Manovrabilità Migliorata e Soffio Spedito [Draconomicon], oltre a Virare, Multiattacco, Attacco in Volo e Fluttuare [Manuale dei Mostri] (più un talento a tua scelta; consiglio Iniziativa Migliorata). Lo scontro dovrebbe avvenire in uno spazio aperto abbastanza ampio, con il terreno coperto di detriti (senza necessariamente limitare il movimento, è sufficiente della sabbia o terriccio sottile). Il drago li attacca volando (60 metri con manovrabilità media) ed effettua una virata a round ruotando ciclicamente intorno al gruppo utilizzando un'azione di movimento. Come azione standard può usare l'arma a soffio (5d6 danni da freddo CD 20 dimezza non è troppo per un gruppo preparato; tempo di ricarica 1d4-1 round, minimo 1), oppure utilizzare Attacco in Volo, o ancora fermarsi fluttuando a fine turno per impedire la visuale e distrarre gli incantatori (per poi utilizzare l'arma a soffio il round seguente). Se per qualsiasi motivo dovesse trovarsi a terra utilizzerà tutti i suoi attacchi (possibilmente su bersagli diversi). Tieni conto che ha CA 23, RI 16 e RD 5/magia, ergo se i tuoi pg non hanno modo di ovviare decentemente a tali QS scegli un GS inferiore (ma meno divertente :rolleyes1 )

Se lo usa come dovrebbe (ovvero mantenendolo in volo e facendolo soffiare il più possibile) preparo subito le lapidi:wizard:.

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator

Se lo usa come dovrebbe (ovvero mantenendolo in volo e facendolo soffiare il più possibile) preparo subito le lapidi:wizard:.

Vero, salvo build e organizzazione particolarmente buona del party. Il problema è che un drago di taglia Media non è troppo divertente da giocare, né rende onore alla categoria dei Draghi :rolleyes1

Alternativamente potrebbe provare un Drago Piroclastico Molto Giovane (GS 5) al posto del Drago Bianco Adulto Giovane, sempre di taglia Grande, stessi talenti ma senza Attacco in Volo e Soffio Spedito, che probabilmente sarà più portato a scendere sul terreno ad un certo punto, vista la velocità di volare ridotta (30 metri) e l'impossibilità di soffiare a mezz'aria (a meno che non fluttui, che è esattamente la tattica da adottare). Tale drago manca di RD, ma ha ancora RI 15 e Presenza Terrificante CD 15

Link to comment
Share on other sites

@Ithiliond:

Se quella citazione con "cromatico" è per sottolineare un mio errore, sappi che sul manuale si parla di draghi cromatici...

Per quanto riguarda la fede non elfica dei miei pg vallo a dire agli Eldreth Veluuthra.

Passando a quella macchina di morte e distruzione che mi hai proposto mi sembra eccessiva per il mio gruppo e come dice Redalon preparo le lapidi...

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator

Il Cucciolo è GS 6 ma di taglia Media. Lo scontro si ridurrebbe all'affrontare una vacca con tanti pf, CA 19, RD 5/magia, 5 attacchi naturali e un'arma a soffio da 6d6 (CD 17 dimezza). Sicuramente adatto al GS, ma niente che un qualsiasi altro mostro (non drago) non potrebbe fare allo stesso modo.

[EDIT]:

@Ithiliond:

Se quella citazione con "cromatico" è per sottolineare un mio errore, sappi che sul manuale si parla di draghi cromatici...

Infatti tu avevi scritto cromato, nel quote mi sono permesso di correggerti ;-)

Per quanto riguarda la fede non elfica dei miei pg vallo a dire agli Eldreth Veluuthra.

Che non devono necessariamente inseguire ogni elfo non seguace dei Seldarine; tra l'altro l'esistenza di tale organizzazione non è automatica in ogni campagna; infine, questione più importante, il fatto che pg elfi con divinità "umane" siano cacciati dagli Eldreth Veluuthra non significa che sia illecito essere elfi che adorano Mystra o Sylvanus. Ricordo anche che esistono città come Silverymoon in cui elfi e umani non si fanno troppi problemi a stare insieme. Gli elfi "umanizzati" (passatemi il termine), e non soltanto devoti a divinità non Seldarine, sono decisamente comuni nel Faerun.

Passando a quella macchina di morte e distruzione che mi hai proposto mi sembra eccessiva per il mio gruppo e come dice Redalon preparo le lapidi...

D'accordo, allora prova il drago piroclastico che ho proposto poco dopo :-)

Link to comment
Share on other sites

personalmente penso che un drago vada affrontato a livelli abbastanza alti, senno' non c'e' gusto,si,in confronto a 5 pg di 4° un adolescente drago di gs 8 e' forte, ma se uno pensa a un drago, pensa a una bestia mastodontica di epica potenza che sorveglia il tesoro piu' favoloso del glòobo, non un giovane che girovaga in cerca di qualche anfratto dove stabilirsi.

Link to comment
Share on other sites

Infatti tu avevi scritto cromati, nel quote mi sono permesso di correggerti ;-)

Ahahahah...:lol: Sono scemo...:banghead:

[...] il fatto che pg elfi con divinità "umane" siano cacciati dagli Eldreth Veluuthra non significa che sia illecito essere elfi che adorano Mystra o Sylvanus. Ricordo anche che esistono città come Silverymoon in cui elfi e umani non si fanno troppi problemi a stare insieme. Gli elfi "umanizzati" (passatemi il termine), e non soltanto devoti a divinità non Seldarine, sono decisamente comuni nel Faerun.

Infatti ho solo detto che non sono ortodosse...;-)

Non voglio ammazzare i miei piccoli e teneri pg di infimo livello ma voglio far trovare loro un simpatico drago che tenta di mangiarli...

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator

se uno pensa a un drago, pensa a una bestia mastodontica di epica potenza che sorveglia il tesoro piu' favoloso del glòobo, non un giovane che girovaga in cerca di qualche anfratto dove stabilirsi.
Quindi nel loro ambiente non dovrebbero potersi trovare i cuccioli?

Solo per aspettare che i Pg crescano e siano in grado di affrontare mamma Draga? :banghead:

Per un Pg Halfling già un Drago Medio rappresenta una creatura di cui aver paura, e per dei Pg già un cucciolo progettato con Draconomicon è una minaccia seria.

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator

Quindi nel loro ambiente non dovrebbero potersi trovare i cuccioli?

Solo per aspettare che i Pg crescano e siano in grado di affrontare mamma Draga? :banghead:

Per un Pg Halfling già un Drago Medio rappresenta una creatura di cui aver paura, e per dei Pg già un cucciolo progettato con Draconomicon è una minaccia seria.

Se il cucciolo non è di Drago Prismatico non vedo come il Draconomicon possa aiutare a renderlo più forte di un semplice mostro "attacca, vola, danno ad area" con tanti pf.

Immagino che Thorfiend intendesse dire che ai livelli bassi conviene far incontrare altri mostri; ovviamente se i pg si addentrano nella tana di un drago, per quest o libera iniziativa, troveranno dei cuccioli Draconomiconiani ad attenderli :twisted:

Non voglio ammazzare i miei piccoli e teneri pg di infimo livello ma voglio far trovare loro un simpatico drago che tenta di mangiarli...

Per poterli ingoiare letteralmente c'è bisogno che il drago sia di taglia Enorme almeno; fidati che "ingoiare un pg" fa molta più scena e crea molta più tensione di una banale quanto scontata esclamazione del tipo: "Oggi vi avrò per cena!".

Per cui consiglio: prova il drago piroclastico, altrimenti aspetta che salgano di uno o due livelli prima di fargli incontrare un vero drago (per inciso, uno di quei mostri che per morire impiegano una o due sessioni di gioco)

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator

Ok, ok... T_T

Che tenti di assaggiarli a piccoli morsi allora!

Ho bisogno solo di un GS approssimativo...

Dite 6?

Si 6 dovrebbe andar bene. Se vuoi una cosa semplice prova con un Drago Etereo Giovane, come consigliato da Redalon ;-)

Link to comment
Share on other sites

Nel mio gruppo, 6 PG di 3° senza alcuna build particolare né oggetti magici, riescono tranquillamente ad uccidermi un umanoide di 7° livello. Un drago però è una cosa un po' diversa, una vera macchina da guerra che con il volo riesce senz'altro ad aggirare i guerrieri e fare molti danni. Fore un GS6 sarebbe meglio, poi dipende da quanto attrezzati sono i tuoi PG.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.