Jump to content

Kingdoms of Kalamar - mai provato?


sauroneye
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti,

Ho letto su un blog inglese un post alquanto esaltato di un tipo che sta giocando una campagna di D&D con l'ambientazione Kingdoms of Kalamar. Non è della WOTC, quindi è abbastanza "di nicchia" e non credo neanche sia mai stata tradotta in italiano, però da quello che ho letto mi sembra molto buona per un certo tipo di gioco. E' Low-magic, con predominanza umana - le altre razze sono prevalentemente sottomesse - e in generale i PNG sono di basso livello. I linguaggi sono molti ed apprenderli è più difficile.

Insomma, qualcuno l'ha provata o ne sa qualcosa di più? Cosa ne pensate?

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


kingdoms of kalamar è un'ambientazione per Hackmaster, da quanto mi pare di aver scoperto su KotDt, che altro non è che una rivisitazione di D&D con più elementi Hack'n'Slash e più umorismo.

Il manuale è comunque intercambiabile con la versione di D&D e sono sicuro di aver visto una copia in italiano in un negozio di Siena.

Link to comment
Share on other sites

kingdoms of kalamar è un'ambientazione per Hackmaster, da quanto mi pare di aver scoperto su KotDt, che altro non è che una rivisitazione di D&D con più elementi Hack'n'Slash e più umorismo.

Il manuale è comunque intercambiabile con la versione di D&D e sono sicuro di aver visto una copia in italiano in un negozio di Siena.

I vecchi manuali di kalamar portano il simbolo di D&D in copertina... e adesso è anche uscita una nuova edizione compatibile con D&D4E.

Comunque è un'ambientazione compatibile quasi con qualunque gioco di ruolo fantasy... PNG e divinità non hanno statistiche fisse, e il livello di magia è genericamente basso - niente portali a go-go del Faerun.

Secondo me è interessante l'alto livello di dettaglio delle diverse etnie umane e delle differenze razziali: mi pare meno cosmopolita dei FR. Qui ogni etnia ha il suo linguaggio ed alfabeto, ed imparare linguaggi è più difficile; le divinità hanno un nome in ogni linguaggio e diversi epiteti... tutte cose che fanno sbavare un linguista come me!

La storia onestamente ancora non la so, ma non ci sono tutti gli intrighi di divinità morte e scambiate dei FR, diciamo che gli dei sono immortali e irraggiungibili (tranne per gli incantesimi divini) e l'ambientazione è molto medievale. Gli hobgoblin prendono il posto degli orchi e hanno il loro regno, anche se comunque la maggior parte delle razze un tempo libere è stata conquistata dagli umani.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.