Jump to content

Monster Hunters


Dokai

Recommended Posts

Un ruggito in lontananza, ormai è vicino.

Siete in viaggio da quasi un'ora, il cado e l'afa si fanno sentire. Un'immensa distesa di sabbia si stende davanti al vostro sguardo, qualche roccia di colore rossiccio si staglia sull'orizzonte, spezzando la regolarità del deserto.

"Fra qualche minuto dovremo esserci!", urla il capitano con la sua voce roca.

State viaggiando su una nave, che funziona attraverso strani motori e con l'ausilio del vento. Ai lati sono presenti dei catamarani. Ognuno dei quali è dotato di uno spara arpioni, con una singola munizione collegata ad una lunga corda.

Si viaggia a velocità sostenuta e il vento sferza sulla pelle, trasportando sabbia che provoca un leggero fastidio.

L'incarico non è dei migliori come soddisfazione, ma il compenso decisamente buono, e non avete esitato troppo.

Dopo un centinaio di metri, il capitano ordina di fermare la nave.

"Ci siamo! Preparate i catamarani!", urla ai suoi uomini.

"Controllate il vostro equipaggiamento, lì non avrete nessuno...", vi dice voltandosi verso di voi, "Dopodichè salite su un catamarano a testa, uno dei nostri lo guiderà e vi porterà a destinazione", termina tornando a fissare il deserto di fronte a lui.

@Ninja

Spoiler:  

Eri arrivato in città da appena un giorno assieme a Muad'dib, quando hai visto la richiesta nella bacheca cittadina. Il mostro non era dei più pericolosi (o così era scritto), e la ricompensa abbondante. La mancanza di liquidi dell'ultimo periodo vi aveva fatto accettare senza ripensamenti.

Assieme a voi due, altri due cacciatori di origine sconosciuta si erano uniti, probabilmente attirati anche loro dalla facilità e dalla grande ricompensa.

@Muad'dip

Spoiler:  

Eri arrivato in città da appena un giorno assieme a Muad'dib, quando il tuo compare visto la richiesta nella bacheca cittadina. Il mostro non era dei più pericolosi (o così era scritto), e la ricompensa abbondante. La mancanza di liquidi dell'ultimo periodo vi aveva fatto accettare senza ripensamenti.

Assieme a voi due, altri due cacciatori di origine sconosciuta si erano uniti, probabilmente attirati anche loro dalla facilità e dalla grande ricompensa.

@Gabriel

Spoiler:  

Eri arrivato in questa piccola città del deserto un paio di giorni fa, senza ulteriori indugi ti eri diretto alla bacheca, in cerca di una nuova sfida da affrontare.

Avevi notato una richiesta interessante, un mostro non troppo pericoloso e una grande ricompensa. Inoltre non era una creatura che avevi mai affrontato, avevi accettato istantaneamente.

Prima della partenza, come tuo solito, hai cercato informazioni riguardanti il mostro, ma a quanto pare nessuno sa nulla, a parte il fatto che sparisce sotto terra e riappare dove preferisce, devastando quello sul suo cammino.

Quando ti sei presentato per la partenza, erano presenti altri 3 cacciatori.

@Kenzar

Spoiler:  

Non sapevi bene come eri finito in quella piccola città ai bordi del deserto, nel tuo vagabondare non prestavi troppa attenzione a dove andavi, seguendo l'istinto e il lavoro.

Eri rimasto qualche giorno in città, a goderti la bella vita con i soldi dell'ultimo incarico. Ma i liquidi cominciavano a scarseggiare, avevi bisogno di un'altro lavoro, e in fretta.

Alla bacheca avevi trovato una proposta interessante, un lavoretto facile facile, e una gustosa ricompensa.

Insieme a te, altri 3 cacciatori avevano accettato l'incarico.

@Tutti

Spoiler:  

Bene, si comincia :)

Regole per i post:

-Nome nel titolo

-parlato in grassetto

-pensieri in corsivo blu

-descrizione di voi nel vostro primo post

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 42
  • Created
  • Last Reply

Fratello ci vediamo giù, la gara sta per iniziare

dico rivolto a Muad'dip

Sono sicuro che questa volta riuscirò a dare il mio 348esimo colpo mortale

aggiungo con aria sicura. Poi salgo su uno dei catamarani e dico al capitano

Tieniti pronto a recuperarmi con la carcassa.

Mi siedo ed attendo il viaggio

descriziona

Spoiler:  
Al'Mujin è un goliath, alto e robusto come quasi tutti quelli della sua specie, indossa un'armatura completa ed ha legata dietro la schiena una grossa, grossa, grossa lama. E' calvo e piuttosto glabbro ma compensa questa cosa con una quantità non indifferente di tatuaggi. E' piuttosto loquace, e qualche volta lo si vede parlare con la sua arma, in modo piuttosto acceso perfino. Oltre alla spada ha uno scudo che è solito mantenersi sospeso davanti a lui proteggendolo durante i combattimenti. Con lo scudo non ci parla.
Link to comment
Share on other sites

si si certo... come l'ultima volta che se non gli spiaccicavo io la testa ti mangiava eh?

dico ridendo

poi lo sguardo si posa sui catamarani

certo che preferirei viaggiare su altro... speriamo che ci portino in fretta a destinazione...

dico mentre mi avvio al mio mezzo di spostamento ed inizio ad impugnare e lasciare il manico dell'enorme martello che porto legato alla schiena

prima di lasciare la nave mi giro un'ultima volta verso il capitano

di che bestia ha detto che si tratta?

Link to comment
Share on other sites

Ok capitano dico alquanto svogliato.

Controllo di avere tutto addosso e poi mi dirigo verso uno dei catamarani

Spero siano affidabili sti cosi

Salto dentro e mi siedo

descrizione:

Spoiler:  
Kenzar è un umano piùttosto alto di grossa corporatura. E' scuro di pelle ed ha treccine nere e occhi verdi. Possiede un'armatura incredibilmente leggera e un arco finemente decorato, entrambi di ottima fattura. Ha una cicatrice che inizia poco sopra l'occhio destro e finisce sullo zigomo destro.

E' poco loquace con gli sconosciuti e tende a dire il minimo indispensabile in caso di collaborazione.

I

Link to comment
Share on other sites

Controllo per l'ultima volta l'equipaggiamento e mi avvicino ad uno dei catamarani osservando le dune del deserto che si perdono all'orizzonte.

Quello dell'attesa è sempre stato il momento migliore e allo stesso tempo peggiore ...

Dopo tutto mi chiedo ancora cosa mi spinge a farlo. Forse potrei impegnarmi in altri modi ed essere di maggior aiuto alla gente invece di accettare solo questo tipo di incarichi.

Non è certo per la ricompensa, nè per la sfida in sè; forse è solo per la curiosità di conoscere. Ma conoscere davvero che cosa?

L' avversario? Più probabilmente me stesso.

Troppo spesso ormai mi sembra di non avere un' identità, di esistere solo in funzione di chi sto affrontando. E' possibile che ormai siano solo i miei nemici a definire ciò che sono diventato?

Ma quando come in questo caso, non conosco nulla del mio avversario, mi viene da chiedermi chi sia io in realtà...

Descrizione

Spoiler:  
Gabriel è un umano, dalla corporatura atletica ma sicuramente diverso dall'immagine classica del cacciatore rude e pieno di segni delle battaglie.

Alcuni potrebbero pensare che sia un novellino che non si è ancora guadagnato le sue prime cicatrici; non sarebbe infatti difficile immaginarlo in mille altri ambiti diversi da questo.

La cosa strana è che nonostante tutto, non sembra fuori posto; anzi, è difficile immaginare un ambiente in cui potrebbe realmente trovarsi a disagio.

Dal parlare di navigazione con il capitano, all'aiutare saltuariamente i marinai in qualche manovra, Gabriel sembra decisamente competente in molti campi.

Spesso lo si vede girare per la nave compiaciuto ad osservare il lavoro dell'equipaggio: "Per imparare qualcosa", o almeno così dice lui.

Link to comment
Share on other sites

"Una lucertola troppo cresciuta!" grunisce il capitano prima di voltarsi e cominciare a urlare ordini ai suoi uomini.

I vostri piloti nel frattempo si erano sistemati ed erano pronti alla partenza. Il capitano lancia verso Gabriel una strana pietra rossa, delle dimensioni di un uovo, "Rompetela quando avete finito".

I catamarani si mettono lentamente in moto, cominciando a scivolare sulla sabbia acquistando sempre più velocità.

I quattro veicoli si dirigono avanti senza esitazioni, e dopo una breve salita si stende di fronte a voi il vostro campo di battaglia.

Una conca in mezzo al deserto si stende di fronte a voi. Al centro di essa, parecchi metri più sotto, una massa di roccie di colore rossastro si stagliava sul giallo della sabbia.

Il vento aveva roso la roccia, fino a formare strani intrichi di pietra levigata.

"Si trova lì", accenna il pilota di Muad'dib deglutendo.

Dopo qualche minuto di attesa, i catamarani discendono lentamente nella conca, avvicinandosi alla formazione rocciosa.

Uno strano silenzio aleggia nell'aria, non si sente neppure il rumore del vento, sembra che il mondo si sia fermato in attesa dei prossimi avvenimenti.

Link to comment
Share on other sites

Una lucertola... tsk

dico deluso

spero sia almeno la quinta lucertola più grossa che vedo, sotto quello non sguaino neanche la spada

Col cavolo che non mi sguaini!!

Zitta spada, qui comando io!

Questo lo pensi tu

Già, ed ora se non vuoi essere scambiata con un bastone ferrato sarà meglio che la smetta di lamentarti, davanti alla gente sopratutto!

Pfff

Tornando a noi, spero che sia grossa!

Tutto il siparietto si svolge verso la fine del viaggio

Una volta arrivati scendo subito dal catamarano

Tic tac Muad'dib... tic tac

mi avvicino al mio compagno per fare in modo di coprirci le spalle a vicenda

Spoiler:  
le scritte in rosso sono la telepatia della mia spada, la sentono tutti quelli che stanno entro 6 metri da me
Link to comment
Share on other sites

e smettila anche te con sto Muad'dib... lo sai che puoi chiamarmi Paul!

dico fintamente infastidito dall'uso del titolo datomi dai miei "sudditi"

si direi che qui va bene per chiamarlo...

che ne dici, presento il mio amico a questi ragazzi?

e senza neppure attende risposta metto due dita in bocca e ne produco un fischio acutissimo

la sabbia in lontananza comincia ad incurvarsi verso l'alto, sotto la pressione esercitata dal corpo serpentino che vi striscia all'interno e che si sta avvicinando alla superficie, puntando dritto verso i nostri catamarani

poi, un'attimo prima di speronarli la sabbia esplode in una nuvola polverosa ed un sibilo gutturale si leva dal centro

Buono Francis, Buono... non sono loro che devi mangiare OGGI!

il sibilo si fa più tranquillo ed un colpo scuote il catamarano mentre una figura tubolare ed allungata si delinea al suo fianco

il piccolo creatore, il cucciolo dei vermi di sabbia di Arrakis, la nemesi dei viaggiatori nel deserto, che io cavalco senza timore

una mano mi si allunga oltre il bordo e va ad afferrare una delle creste ossee per facilitarmi la salita

si si, se fai il bravo ti puoi mangiare il cuore questa volta!

gli dico mentre con una pacca sul cranio faccio volare via della sabbia residua, per poi girarmi verso il mio timoniere

tranquillo, non morde mica fino a che non glie lo dico io! ahahhahaha

poi torno a rivolgermi al mio fratello di sangue

tic tac cosa? non avrai mica fretta...

Link to comment
Share on other sites

Fretta? No...

dico divertito

Tu perdi pure tempo non ti preoccupare

slaccio la scimitarra legata dietro la schiena con calma, poi sgancio anche lo scudo e dico Balla.

Il comando vocale fa attivare lo scudo che comincia a levitare davanti a me

Dato che lo hai chiamato

dico a Muad'dib

Perchè non gli fai controllare se c'è qualcosa sottoterra? Magari dobbiamo avere a che fare con un suo simile visto l'ambiente

Link to comment
Share on other sites

hai sentito francis? te lo fai un bel giro sottoterra per papà?

dico mentre mi preparo a saltare per non rimanere insabbiato

il catamarano si abbassa sulla punta mentre atterro con il mio non proprio dolce peso e si rialza subito, sollevato dall'onda d'urto provocata dal verme che si insabbia

bha... se fosse un suo fratello maggiore non avremmo problemi... ti ricordi come li rendeva docili quando catturavamo i piccoli per venderli ai commercianti di cavalcature? però poi dove sarebbe il divertimento???

Link to comment
Share on other sites

Un Ashworm Dragoon; interessante.

Questo risponde alla domanda riguardo allo stile di combattimento che verrà usato dal cacciatore di nome Muad'dib. Ma gli altri?

Signori, posso chiedere qual'è la vostra specialità? In altri termini, in che modo avete intenzione di affrontare questa preda?

dico con noncuranza mentre rigiro tra le mani la pietra datami dal capitano, per poi di riporla nello zaino.

Link to comment
Share on other sites

Forse.

Se dovesse servire rispondo a Muad'dib con tono indecifrabile, tanto che non si capisce se io sia realmente convinto delle mie parole o se stia semplicemente assecondando lo scherzo del grosso cacciatore.

Dopo un rapido cenno delle mani ed una fugace preghiera appena sussurrata, l'aspetto di Gabriel cambia inmprovvisamente: le sue mani si trasformano in artigli ed il suo volto assume le fattezze di quello di un possente orso.

Tutto il suo corpo sembra cambiare e diventare molto più possente.

Tutto sta nel far capire sempre chi sia la preda e chi il cacciatore...

Ora, avvicinatevi a me se volete un piccolo aiuto in previsione della sfida che ci attende.

Se invece preferite declinare l'invito non mi offendo; anch'io se posso preferisco contare solo sulle mie forze aggiungo con un sorriso, mentre fiuto l'aria per individuare odori estranei a quelli del gruppo nel tentativo di localizzare la creatura.

@DM

Spoiler:  
Il primo incantesimo è Bite of the werebear esteso (via rod) e persistente (via divine metamagic).

Il secondo è Righteous Wrath of the Faithful ( sempre esteso e persistente), per tutti quelli che vogliono e si mettono entro 9m da me quando lancio l'incantesimo. L'effetto è quello di avere un attacco in più quando si fa un full attack (come con Haste) e un +3 morale al colpire e ai danni.

Come terzo incantesimo lancio Embrace the wild (esteso persistente) per avere Scent.

Da srd

Scent

This extraordinary ability lets a creature detect approaching enemies, sniff out hidden foes, and track by sense of smell.

A creature with the scent ability can detect opponents by sense of smell, generally within 30 feet. If the opponent is upwind, the range is 60 feet. If it is downwind, the range is 15 feet. Strong scents, such as smoke or rotting garbage, can be detected at twice the ranges noted above. Overpowering scents, such as skunk musk or troglodyte stench, can be detected at three times these ranges.

The creature detects another creature’s presence but not its specific location. Noting the direction of the scent is a move action. If it moves within 5 feet of the scent’s source, the creature can pinpoint that source.

A creature with the Track feat and the scent ability can follow tracks by smell, making a Wisdom check to find or follow a track. The typical DC for a fresh trail is 10. The DC increases or decreases depending on how strong the quarry’s odor is, the number of creatures, and the age of the trail. For each hour that the trail is cold, the DC increases by 2. The ability otherwise follows the rules for the Track feat. Creatures tracking by scent ignore the effects of surface conditions and poor visibility.

Creatures with the scent ability can identify familiar odors just as humans do familiar sights.

Water, particularly running water, ruins a trail for air-breathing creatures. Water-breathing creatures that have the scent ability, however, can use it in the water easily.

False, powerful odors can easily mask other scents. The presence of such an odor completely spoils the ability to properly detect or identify creatures, and the base Survival DC to track becomes 20 rather than 10.

Totale magie attive su Gabriel:

Bite of the werebear (esteso persistente- 48h)

Righteous Wrath of the Faithful (esteso persistente- 48h)

Embrace the wild (esteso persistente- 48h)

Find the Gap (esteso persistente- 24h)

Sirine's Grace (esteso persistente- 24h)

Channeled Divine Shield (esteso persistente- 24h)

Greater Mighty Wallop (sulla flail) (esteso 24h rimaste)

Greater Magic Weapon (sulla Flail) (esteso 24h rimaste)

Magic Vestment x2 (su armatura e scudo) (24h)

Hearth of Air (24h)

Hearth of Water (24h)

Hearth of Fire (24h)

Hearth of Earth (24h)

Link to comment
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

Guest
This topic is now closed to further replies.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.