Jump to content

Mazzo nero-verde sacrificio


Lured92
 Share

Recommended Posts


  • Replies 8
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Ecco a voi il favolosissimo e pregiatissimo dizionario niubbo-esperto esperto-niubbo D@rK-SePHiRoTH- che vi permetterà di comprendere le più complicate sfumature del niubbese senza lasciarvi confondere e senza impazzire di fronte agli impropri termini che vi verranno proposti.

Mazzo Sacrificio: un mazzo dove ci sono tante carte che fanno qualcosa quando si sacrifica una creatura.

Es.: Savra, Queen of the Golgari, Innocent Blood

Archetipo: Aggro-Control

Prima uscita solo 1 euro e 99

Link to comment
Share on other sites

Ecco a voi il favolosissimo e pregiatissimo dizionario niubbo-esperto esperto-niubbo D@rK-SePHiRoTH- che vi permetterà di comprendere le più complicate sfumature del niubbese senza lasciarvi confondere e senza impazzire di fronte agli impropri termini che vi verranno proposti.

Mazzo Sacrificio: un mazzo dove ci sono tante carte che fanno qualcosa quando si sacrifica una creatura.

Es.: Savra, Queen of the Golgari, Innocent Blood

Archetipo: Aggro-Control

Prima uscita solo 1 euro e 99

ah.....ora ho capito....ma se tanto mi da tanto, poco competitivo per poco competitivo....non lo poteva postare nel topic del mazzo golgari???

comunque sia ordino subito la prima copia del tuo vocabolario!!!!! ti do il mio indirizzo così me o mandi....XD

Link to comment
Share on other sites

allora il formato esteso..............e per ora ho messo solo queste carte nel mazzo..............

x1 Mirri la maledetta

x11paludi

x11foreste

x2 woodwraith corrupter

x1 fauce distruttiva

x4 lama del fato

x2 bruma in agguto

x1 tentacoli della corruzione

x2 vampiro aristocratico

x1 canto funebre di kor

x2 iniziato ardente

x2 uccisore dauthi

x2 rigenerare............

se avete una bozza da farmi vedere o darmi dei suggerimenti su come montare questo mazzo ....meglio (ho iniziato a giocare a magic da 4mesi):banghead:

Link to comment
Share on other sites

non mi sembra poi granchè...io ti consiglio una specie di mazzo golgari che utiizza l'abilità dragare per riprendere in mano le creature che sacrifichi...poi con una o più germinazione golgari in gioco metti pedine sacrificabili poi se pensi che la partita andrà per le lunghe metti lo zombie pianta(non mi ricordo il nome)e lo pompi x ogni crestura che va al cimitero...cmq ce di sicuro un altro topic su questo mazzo:bye::bye::bye:

Link to comment
Share on other sites

poi se pensi che la partita andrà per le lunghe metti lo zombie pianta(non mi ricordo il nome)e lo pompi x ogni crestura che va al cimitero...:

Lo zombie pianta si chiama Shambling Shell (Guscio Barcollante), di Ravnica.

Per le creature consiglio anche Creakwood Liege, che fornisce ogni turno una "mucca da macello" rendendola inoltre un 3/3.

Riguardo alla strategia ricordo di aver giocato contro un mazzo basato sul sacrificio(non usava tuttavia la meccanica dragare)che si procurava le creature tramite i fungus creapedine. Sicuramente è una tattica lenta, ma a lungo andare può fornire soddisfazioni.

Tra l'altro, se nel mazzo riesci a generare mana in fretta ci sarebbe un ottima finisher in tema, ovvero il Doomgape, che ti obbliga ogni tuo turno a sacrificare una creatura(ma non è questo quelolo che vogliamo?)e che già di suo è un 10/10 che trampla..se non lo neutralizzano, è facilmente partita....

Link to comment
Share on other sites

No scusate, forse niv alludeva al Vulturous Zombie..che infatti si pompa per ogni carta che va nel cimitero di un avvresario..scusate per l'errore..

Aggiungo che in un mazzo sacrificio ci potrebbe stare, direi in 2x Grave Pact..da usare magari con lo stesso Vulturous zombie...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.