Jump to content

Preparare un'azione


anatole83
 Share

Recommended Posts

è sorto un altro dubbio nel nostro gruppo.

Leggendo dal manuale per preparare un azione scondo voi. devo anche specificare contro chi la sto preparando, es. se QUELL'ORCO si muove io faccio.. bla bla, oppure mi basta dire "appena qualcuno si muove io faccio la mia azione"?

spero di essere stato abbastanza chiaro.

purtroppo siamo abbastanza azzeccati alle meccanica, e cerchiamo di capire bene come dovrebbe funzionare alla lettera prima di modificare le cose che non ci piacciono.:banghead:

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 12
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

sisi, certo. ma infatti il dubbio non era sulle azioni che posso preparare.. ma se posso dire "appena QUALCUNO arriva vicino lo attacco".. oppure, come il manuale lascia intendere se devo specificare. tipo; "appena il lupo si avvicina lo attacco" oppure "se il guerriero attacca io scatto" e cose cosi

Link to comment
Share on other sites

Valgono entrambe! Puoi sia specificare il tipo, incantesimo, abilità.... per essere più preciso e per essere meno impulsivo (ad esempio appena lo stregone lancia palla di fuoco mi sposto di 6 m altrimenti incasso qualsiasi colpo perche' so senza dubbio che gli altri neanche mi scalfiranno)

Oppure puoi selezionae un'azione qualsiasi od un evento qualsiasi che sia riposrtato nei manuali per essere più impulsivo e per reagire a determinate azioni con più incisività (ad esempio quando so che un drago lacia il suo soffio, o qualsiasi altra capacità o attacco, sicuramente morirò quindi la mia azione preparata sarà di lanciarmi in carica contro il drago a prescindere di quale corazza sia fatto^^)

Infine....penso che D&D sia stato inventato per far sembrare 2 soldatini, animati e che il tabellone sia un vero mondo in cui la magia esiste.....quindi non attenersi (certe volte) alle meccaniche di gioco prestabilite ed inventarsene di proprie più giuste per la situazione, faccia più che bene al gioco (sempre nei limiti di quest'ultimo) ^^

Spero di non avervi annoiato....

Link to comment
Share on other sites

sisi, certo. ma infatti il dubbio non era sulle azioni che posso preparare.. ma se posso dire "appena QUALCUNO arriva vicino lo attacco".. oppure, come il manuale lascia intendere se devo specificare. tipo; "appena il lupo si avvicina lo attacco" oppure "se il guerriero attacca io scatto" e cose cosi

L'avevo capita la domanda.

Stavo appunto dicendo che "appena qualcuno si avvicina" rientra nella definizione di "evento".

Link to comment
Share on other sites

sisi, sono daccordissimo che in base agli eventi non ci sono porblemi a modificare o ignorare una regola per la felicità e tranquillità della partita. in fondo basta che tutti si divertano, il resto è in secondo piano.

la mia domanda era mossa dalla curiosità dato che in gioco si era presentata questa "situazione". l'abbiamo risolta come meglio credevamo solo che poi c'è rimasta la curiosità di come "dovrebbe essere da manuale"

Dark, ma è quello il punto se come dici tu è possibile dichiarare "quando qualcuno si avvicina" allora perche il manuale dice che devi scegliere un "bersaglio" per la tua azione ravvicinata? secondo me meccaniche del gioco dovrebbe voler dire che io scelgo l'azione da fare ma poi devo anche dire "nei confronti di chi" la voglio fare. altrimenti non mi spiego perche abbiano messo "target". ti riporto il paragrafo in questione..

Choose Action to Ready: Choose the specific

action you are readying (what attack you plan to use,

for example) as well as your intended target. You can

ready a standard action, a move action, or a minor

action. Whichever action you choose, the act of

readying it is a standard action. pagina 291 del Manuale del Giocatore.

forse sono io che non riesco a far centrare il punto della domanda. cmq grazie per la partecipazine :cool:

Link to comment
Share on other sites

Dark, ma è quello il punto se come dici tu è possibile dichiarare "quando qualcuno si avvicina" allora perche il manuale dice che devi scegliere un "bersaglio" per la tua azione ravvicinata?

Non avevo scritto che Target non vuol dire necessariamente un oggetto fisico?

Un evento può essere un target. Dire "se qualcuno si muove" Equivale a un evento. Quindi dire "se qualcuno si muove" equivale a specificare il target.

Link to comment
Share on other sites

ma sei sicuro D@rk? quarda che il manuale separa palesemente l'azione da fare + su chi la vuoi fare e in seguito scegliere il Trigger che fa scattare la tua azione; sempre di rimando al manuale del giocatore...

Choose Action to Ready: Choose the specific

action you are readying (what attack you plan to use,

for example) as well as your intended target. You can

ready a standard action, a move action, or a minor

action. Whichever action you choose, the act of

readying it is a standard action.

Choose Trigger: Choose the action that will trigger

your readied action. When that action occurs, you

can use your readied action. If the trigger doesn’t

occur or you choose to ignore it, you can’t use your

readied action, and you take your next turn as

normal.

quindi leggendo qui "quando qualcuno si avvicina" non puo essere il target. tutto a piu il trigger. e a sto punto il mio dubbio è rimasto. dato che sul primo paragrafo sta scritto che io devo scegliere un target... non dovrei specificare un singolo nemico? e poi dare come trigger "quando si avvicina" ?

Link to comment
Share on other sites

1) La parola Bersaglio compare solo nella parte in cui scegli l'azione da compiere e non l'evento scatenante. Quindi in ogni caso è possibile preparare un'azione in base a un gruppo o a cose generiche, essendo questo un evento.

2) Se l'azione preparata fosse, diciamo, esclamare "what a wonderful day" oppure "fare una piroetta di 360 gradi" quale sarebbe il bersaglio? Siamo sicuri che Bersaglio significhi oggetto da colpire e non "scopo da raggiungere"?

Link to comment
Share on other sites

si, alla fine abbiamo fatto anche noi cosi perche lasciava aperte piu possibilità di azione e di scelta.:cool:

in realtà sta discussione nel gruppo è nata perche siamo entrati in una sala e un pg si è beccato tre cariche "preparate" dai png ed è quasi crepato. e si lamentava appunto del fatto che "da manuale" sti tre png non avrebbero potuto farlo dato che non potendolo vedere non potevano "sceglierlo come bersaglio".

alla fine si è deciso che anche in futuro si potrà preparare un azione senza un bersaglio preciso (nonostante la freva smisurata del nostro giocatore che non ha digerito la sua quasi morte:lol:)

però era rimasta questa "discussione" aperta e volevo sentire altre opinioni

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

in realtà sta discussione nel gruppo è nata perche siamo entrati in una sala e un pg si è beccato tre cariche "preparate" dai png ed è quasi crepato.

Ma un azione preparata non dovrebbe essere di movimento o standard? una carica NON può essere preparata o sbaglio?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.