Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: CY_BORG, Il Mulino e il Gigante, New Edo

Andiamo a scoprire assieme le novità in campo GdR attive in questi giorni su Kickstarter.

Read more...

Una Breve Storia dei Blocchi delle Statistiche dei Mostri

In questo articolo vengono analizzate le principali variazioni che i blocchi delle statistiche dei mostri di D&D hanno subito nel tempo.

Read more...

Ragionando sui Viaggi nelle Terre Selvagge - Parte 2

In questa seconda parte vedremo come aggiungere maggiore complessità ai nostri itinerari.

Read more...

La casa degli orrori

Gareth Ryder-Hanrahan ci presenta una breve idea per una serie di nuovi nemici di Fear Itself legati ad una casa degli orrori fin troppo reale...

Read more...

Le terre selvagge di Dembraava - Parte 1

GoblinPunch ci fa intravedere un altro squarcio nel suo mondo peculiare e bizzarro.

Read more...

[Dalamar78] - In Cerca di Avventura


dalamar78

Recommended Posts

E' da circa una settimana che siete giunti a Memnon, la seconda città per importanza del Calimshan. Al vostro arrivo in città, le posseti mura nere che la circondano vi hanno lasciati un attimo perplessi considerato che in questa parte delle Faerun il sole picchia molto forte. Poi però vi hanno spiegato che sono realizzate con una speciale pietra che assorbe il calore del sole.

I giorni si sono susseguiti tutti uguali e la vostra ricerca di un impiego si è rivelata vana, fino a qualche giorno fa.

Siete, infatti, riusci a trovare lavoro come scorta per la carovana un mercante diretta a Calimport via terra, attraverso il Deserto di Calim.

Il giorno seguente vi siete messi in marcia con la carovana, ma già al termine del primo giorno di viaggio vi siete imbattuti in una violenta tempesta di sabbia.

Al termine della tempesta stessa vi accorgete di essere rimasti soli. La carovana è sparita dalla vista ed il deserto è irriconoscibile, perchè le dune di sabbia sono state spostate dal vento e modellate in nuove forme.

Vi siete diretti approssimativamente verso sud, la stessa direzione in cui marciava la carovana prima della tempesta.

Da allora sono passati alcuni giorni; ben presto avete esaurito la riserva di cibo e acqua e le vostre labbra si sono screpolate per la sete. E il Deserto sembra senza fine...

Il vostro compagno Koza cerca di fare quello che può per aiutarvi a sopportare il caldo e la sete, ma i suoi poteri sono troppo limitati per il momento.

Tre giorni dopo aver terminato le scorte di cibo, stanchi, affamati ma soprattutto estremamente assetati, siete capitati su una dune dalla quale emergevano alcuni grossi blocchi di pietra. Una breve ispezione vi ha indicato che la sabbia ricopre i resti di un alto muro di cinta. Dall'altra parte del muro di pietra avete scoperto una città in rovina.

Le mura di pietra della città sono cadute e si sono frantumate con il passare del tempo e la sabbia ha ricoperto la maggior parte degli edifici. Le pietre rimaste in esposte sono state levigate dalla lenta erosione della sabbia e del vento nel corso degli anni.

Al centro della città torreggia una piramide a gradoni. Ci sono 5 gradoni, ognuno dei quali è alto circa 6 metri. Il gradone inferiore è quasi completamente sommerso dalla sabbia. Sulla cima di quello più alto torreggiano tre statue, alte circa 9 metri.

Esaminandole meglio notate che, la statua di sinistra è quella di uomo barbuto, che regge una bilancia in una mano ed un fulmine nell'altra. La statua centrale raffigura un bambino alato con il corpo circondato dalle spiere di due serpenti; in una mano tiene quella che sembra una bacchetta, nell'altra quelle che sembrano una manciata di monete. Infine la terza è la statua di una bellissima donna con in mano una spada ed un fascio di frumento.

Sul lato sud della piramide, una rampa di scale sale da terra fino alla cima del gradone più alto. Dopo una breve ricercavi siete resi conto che nelle rovine della città non potete trovare nè cibo nè acqua. Così avete deciso di scalare la cima della piramide. Di fianco alla scalinata, al livello del paviemnto del settore più alto, avete scoperto una porta segreta.

La lastra di pietra che nascondeva l'entrata segreta alla piramide è ora tenuta aperta dal cadavere di un hobgoglin. Il morto ha un grosso dardo da balestra conficcato in profondità nel petto, tanto a fondo che se ne vede solo i piumaggi.

x tutti

Spoiler:  
tutti i vostri Pg sono a metà dei loro punti fatica. La mancanza di cibo, ma soprattutto di acqua comincia a farsi sentire in maniera pesante. Nel vostro primo post mettete anche una breve descrizione del vostro Pg compresa di tutto quello che si può vedere ad occhio.
Link to comment
Share on other sites


  • Replies 2.1k
  • Created
  • Last Reply

Per tutti:

Spoiler:  

Il mio pg è un elfo dall'aspetto giovanile, spesso sorridente sebbene con una punta di malinconia nello sguardo e nella voce. I suoi capelli rossi sono tagliati corti, cosa piuttosto insolita per uno della sua razza, e sul capo porta un cappello a cilindro blu con una piuma arancione infilata in una fascia di velluto.

Attualmente indossa un armatura di cuoio nero di foggia elfica, ricoperto da un mantello a toppe multicolori da menestrello.

Porta al dito un anello con il sigillo di un lupo nero, mentre al collo ha un pendente dalla forma simile ad una piccola mano d'argento.

Accanto a lui, il suo lupo, Fenril: una bestia grossa come un cavallo dal pelame nero con la notte, gli occhi verdi e rilucenti.

Rimango con lo sguardo puntato sul cadavere dell'hobgoblin, inorridito. Poi mi volto verso il resto dei compagni, con un sorrisetto storto.

Sembra che non siamo i primi a scoprire questa piramide. Aah, amico hobgoblin, non sai quanto ti invidio per averci soffiato la scoperta!

Poi, in tono più serio.

Questo cadavere può essere un segno positivo per noi. Un nemico di una creatura simile non dev'essere per forza nostro nemico. Tuttavia... se ci fosse qualcuno a proteggere la piramide?

Rabbrividisco, grattando la testa al mio lupo, che al momento sta annusando il corpo morto.

Poi, rivolgendo un inchino ai membri del mio gruppo, mi sposto leggermente di lato, indicando loro il cunicolo. Meglio che vada avanti qualcun altro che possa avvertirci subito di eventuali pericoli, temo che i miei sensi non siano granchè acuti. C'è una minima possibilità di trovare cibo ed acqua lì dentro, molto maggiore di quella che avremmo stando quì fuori. Esitare mi sembra inutile

Poi alzo lo sguardo sulla superficie della piramide, scrutandone le pareti e cercando di penetrare l'oscurità del cunicolo, in cerca di incisioni o scritte a me comprensibili.

Spoiler:  
Osservare, bonus di BEN +2!
Link to comment
Share on other sites

Dannazione che caldo Guardandomi intorno indico (con la mano sinistra) ai miei compagni di fare silenzio e mi concentro (cercando di ascoltare se dall'entrata proviene qualche rumore sospetto). L'ombra l'abbiamo trovata ora speriamo di trovare anche dell'acqua! Youndallaaaa mea dea! Anche se l'idea d'infilarmi là dentro con questo caldo non è che mi entusiasmi poi tanto...

Spoiler:  
Tendo l'orecchio verso l'entrata appena scoperta (ascolto +9) mi giro intorno (osservo +7) a noi e dentro la fessura per vedere se noto ombre strane Se non percepisco niente di strano controllo anche il cadavere dell'hobgoblin

Per tutti:

Spoiler:  
Sono un halfling con i capelli scuri e gli occhi color nocciola. I capelli sono legati con un nastro di seta bianco piuttosto sporco, indosso un completo per metà (quella sinistra bianca) e per l'altra metà blu scura che viene coperto in parte da uno splendente giaco di maglia. Agli occhi risalta anche una cintura di cuoio bianca con una fibbia molto particolare che raffigura un lupo. Gli stivali di pelle nera sono legati con lacci di colore diverso: a sinistra il bianco a destra il blu.
Link to comment
Share on other sites

Dannazione sapevo che mi sarei dovuto preparare meglio al viaggio, tutti quei giorni di inattività ti hanno reso imprudente caro il mio Ilikan.... Vabbhè ormai il guaio meglio rimboccarsi le maniche per uscirne velocemente..

Per "fortuna"che siamo arrivati al fresco, almeno per ora un'avversità è superata.

Spero che riusciremo presto a trovare del cibo e dell'acqua, qui rischiamo grosso.

Spoiler:  
Ilikan è alto circa 1.80 ed ha gli occhi castani. A prima vista sembra quasi un colosso di ferro o un mercante di bassa lega visto tutto il materiale che si può trovare appeso alla sua schiena. Tra tutto il maeriale capeggiano uno spadone /che sembra essere troppo grosso rispetto al suo possessore) ed un morning star (anch'esso di taglia ragguardevole). La maggior parte del suo corpo è coperta da armature e vestiti che nascondono la pelle olivastra, prestando attenzione , attraverso la fessura dell'elmo, si può scorgere una cicatrice che si estende fino all'occhio. [\SPOILER]

X Koza:

Quella che abbiamo qui doveva essere una magnifica costruzione. Qualcuno di voi mi sa mica dire a chi sia dedicato questo luogo !?

@ Master:

L' hodgoblin è morto da tanto o sembra essere morto recentemente ?

X Garret :

A quanto pare qualcuno si è già trovato nella nostra stessa situazione. Speriamo che ne siano usciti vivi. Comunque Garret ti dispiace aprire la strada controllando che non ci siano brutte sorprese ? Se l'oscurità ti crea dei problemi prendi la mia torcia, ma mi raccomando trattala bene e restituiscimela appena passata la crisi.

X Arlequon :

Rispondo all'inchino inchinandomi a mia volta ed osservo le reazioni del lupo. È un piacere vedere che stai bene, ma soprattutto noto che il tuo lupacchiotto è sempre più in salute, a quanto pare la tua musica oltre che buona per le orecchie e per lo spirito è buona anche per lo stomaco dico abbozzando un sorriso.

Rivolgendomi in generale al gruppo cerco di "fraternizzare" così da rendere la nostra situazione ( di morti fame) meno evidente (in pratica vorrei coprire con la nostra voce il brontolio dei nostri stomaci).Nel frattempo concentro focalizzo i miei pensieri sul futuro imminente, sperando che non ci riservi sorprese ancora peggiori....

Vedo con piacere che non vi siete pianti troppo addosso e siete già al lavoro, encomiabile davvero encomiabile. Aspetterò che il vostro lavoro sia concluso per entrare azione.

Link to comment
Share on other sites

@ Arleqon

Spoiler:  
Osservi l'oscurità all'interno del passaggio segreto, ma non riesci a vedere niente. Il contrasto tra la luce esterna e il buio interno te lo impedisce

prova di Osservare 1d20+2 = 22 (che c**o!)

@ Garret

Spoiler:  
Ti metti attentamente in ascolto di eventuali rumori, ma non ti sembra di percepure niete di sospetto.

prova di Ascoltare 1d20+9 = 21

Poi apparentemente soddisfatto di non sentire nessun rumore ti sposti verso l'imbocco del passaggio segreto e lo esamini attentamente. Noti che l'hobgoblin ha calpestato una lastra che ha attivato una trappola a pressione, sempplice, ma letale.

prova di Oservare 1d20+7 = 26

Non riesci a vedere all'interno per chè il contrasto tra la luce del sole e il buoi del passaggio te lo impedisce per lo meno fin tanto che sei fuori da esso.

@ Garret e Ilikan

Spoiler:  
Vi avvicinate quasi in simultanea al cadavere dell'hobgoblin. Esaminandolo più vicino notate che non sembra essere morto da moltissimo tempo, ma non sapete dire di preciso quando. Ad occhio azzardereste un apio di settimane

@ tutti

Spoiler:  
vi ricordo che siete messi molto male dal punto di vista cibo e acqua per cui agite di conseguenza. Se non ne trovate in tempi brevi la situazione si farà critica..
Link to comment
Share on other sites

Supponendo di sapere già il nome del lupo

Arleqon pensi che Feril possa aiutarci a trovare un po' di cibo ? Qui siamo ridotti al lumicino.

Se la porta risulta essere sicura la apro e prendo il corpo in cerca di qualcosa di utile. Fatto ciò osservo il cielo in cerca di avvoltoi o altri animali spazzini, se ne vedo qualcuno espongo alle loro cure l' hobgoblin cercando poi di ucciderne qualcuno come cena. Per l'acqua spero o di trovarne al più presto.

Allora ragazzi quali notizie mi portate ?

Link to comment
Share on other sites

Ilikan come sicuramente avrai notato l'hobgoblin se ne è andato già da po' di tempo... Un paio di settimane azzarderei... Sfortunatamente per lui... Parlo a fatica... Ucciderei per un po' d'acqua fresca......ha calpestato un congegno che gli ha esalato l'ultimo sospiro.Di male in peggio... Propongo di non perdere tempo e di procedere senza ulteriore indugio all'interno di questa "cripta".Sperando che la fortuna ci assista, abbiamo bisogno di acqua.

Avanzando verso l'entrata mi piego sul cadavere alla ricerca di tutto quanto possa apparire di mio interesse. Poi senza perdere troppo tempo faccio cenno di passarmi la torcia e posizionandomi sulla soglia d'ingresso cerco di abituare la mia vista al buio che l'attende.

Per Master:

Spoiler:  
Non appena mi passa la torcia inizio la mia attività di cercare ( +8 ) trappole, meccanismi di chiusura/apertura che potrebbero intrappolarci all'interno della cripta, pendenze e perchè no anche passaggi segreti. Procedo spada e scudo tenendo sulla mano sinistra (dello scudo) la torcia Osservando in fronte a me ( +7 ).
Link to comment
Share on other sites

@ tutti

Spoiler:  
Koza è un umano di 24 anni ha i capelli e barba lunghi di colore castano scuro, è vestito solamente di una tunica e un mantello logoro di colore grigio/marrone sul quale spicca un simbolo con due mani con rampicante rosso intorno ad esse. Vi sembra che sia totalmente disarmato.....notate solo una collana che gli và dentro la tunica e una borsa consumata ormai vuota....vi sembra anche che non soffra il caldo.

@ Master

Spoiler:  
Provo a vedere se le statue che ho visto mi dicono qualcosa....Conoscenza Religioni + 6

@ tutti

Seguiamo Garret! e sbrighiamoci a trovare una qualsiasi fonte d'acqua

detto questo seguo l'halflig all'interno della piramide

Link to comment
Share on other sites

X Garret :

Spoiler:  
La torcia che ti ho dato è la torcia inestinguibile 110 mo ben spese da illuminazione perfetta entro 6 m e fioca entro 12 quindi non dovresti avere problemi.

X tutti :

Io ho un'idea ! Che ne dite se usassimo il cadavere per attirare degli spazzini ? Almeno potremmo mettere qualcosa sotto i denti ? Per l'acqua penso che lasciando il lupo al suo lavoro potremmo trovarne un po', da quel che ne so gli animali hanno un certo istinto.

Qualcuno ha notizie sui patroni di questo luogo ?

Koza aspetta non è il caso di farsi prendere dalla fretta. Lascia a Garret dello spazio per lavorare.

@ Master :

Spoiler:  
Il corridoio quant'è largo ?

Mi frappongo tra Koza e Garret.

Link to comment
Share on other sites

Scuoto la testa, con fare sconsolato, rivolgendomi a Ilikan

Se ci fosse una pista, un luogo dove la selvaggina possa riunirsi, un... un qualunque cosa, Fenril potrebbe esserci d'aiuto. Ma quì, con tutta questa sabbia, in mezzo al nulla... non si vedono oasi all'orizzonte. E se dovesse cercare acqua da solo all'interno delle piramidi, con queste trappole...

Lascio cadere la frase nel vuoto, con uno sguardo spento. Poi, facendomi precedere dal mio lupo, seguo il monaco.

Link to comment
Share on other sites

Ma chi si riferiva alla selvaggina ? Io mi riferivo a condor o iene. Seppur un po' insolito come pasto penso posa andare bene.

Arleqon non pensare che il caldo mi faccia straparlare o sragionare, anche se non ti sembra sono abbastanza lucido.

Link to comment
Share on other sites

Sorrido con fare stanco.

Probabilmente hai ragione, è la MIA mente che sta iniziando a sbandare per colpa del caldo. Si potrebbe provare, ma potremmo non avere il tempo sufficiente per aspettare. In quanto al poter trovare acqua o meno, è un tiro di dadi. In tutto questo tempo in cui abbiamo vagato nel deserto, Fenril non ha trovato nulla...

Poi guardo il corpo, accarezzandomi il mento.

Tuttavia...se ci fossero stati dei condor, questo cadavere è in bella vista, credo ci si sarebbero avventati da giorni

Oppure non l'han fatto perchè qualcos'altro li tiene lontani...

Rabbrividisco, scacciando quel pensiero, e mi aggrappo sempre di più alla remota possibilità di trovare acqua all'interno della piramide, l'unica speranza che ho.

Link to comment
Share on other sites

Per Ilikan:

Spoiler:  
Non c'è che dire 110mo spese bene, ne farò buon uso non temere.

Calmi, so che il caldo annebbia la ragione ma Qui sembra a posto. qui anche... le iene non sono la soluzione... Una iena... ...perchè non un Drago rosso... Ho fame, ho sete, ho caldo, sono stanco... ...ci manca solo la iena ora. Poi concordo con Arleqon, se avessero avuto la possiilità Qui è pulito, qui non c'è niente, questo cosa cavolo è? molto probabilmente avrebbero già banchettato con questo sciagurato goblin Aà niente no no niente meno male... Ma sembra bene per ora. Intanto mentre Garret continua il suo esame Certo che è strano che un singolo dardo riesca ad abbattere un bestione del genere. C'è da scommettere che la freccia sia scoccata benedetta da Talona... ...mmm meglio cercare ancora un po'. Bella questa torcia mai vista una del genere, veramente un artefatto di gran pregio, certo che il buon IIikan ne sa una più del Beholder... Per Youndalla ho sete! ...certo che Fenril è proprio un bel lupacchiotto se non lo conoscessi probabilmente scapperei...

Link to comment
Share on other sites

@ Garret

Spoiler:  
Dopo che Ilikan ti ha passato la sua torcia ti avvicini all'imbocco del passaggio segreto con cautela. Un odore di chiuso e stantio ti arriva alle narici. Dietro la lastra di pietra c'è un passaggio in piano, o almeno sembra, largo 3 metri avvolto nell'oscurità. Il pavimento dello stesso è ricoperto di polvere, ma noti delle orme che vanno verso l'interno dalla piramide. Esaminando il cadavere dell'hobgoblin non noti niente di utile. Mentre esaminado la lastra di pietra capisci che rimuovendo il cadavere probabilmente si chiude su stessa e, dalla posizione in cui sei, non sei in grado di dire se possa essere poi riaperta o meno. Varchi la soglia e ti accovacci cercado eventuali trappole, ma non ti sembra di trovarne alcuna. Noti invece una nicchia nel muro di fronte alla porta con al centro una grossa balestra puntata nella tua direzione. La balestra è scarica. E' sicuramente quella che ha provocato la morte dell'hobgoblin. La luce della torcia ti mostra chiaramente che dopo circa 6 metri, il corridoio svolta a sinistra.

il risultatao delle prove delle quali non devi conoscere l'esito, come il Cercare o il Nascondersi, non te lo segnalo; così rimani nel dubbio e la cosa crea più suspance...:cool:

P.S. tu non hai una spada, ma solo un pugnale

@ Koza

Spoiler:  
Osservi attentamente le statue per vedere se riportano alla tua mente delle nozioni che hai appreso durante il periodo di studi ecclesiastici al Tempio di Ilmater, ma quelle statue non ti dicono proprio niente.

prova di Conoscenza Religioni CD 30 / 1d20+6 = 17 fallito

@ Ilikan

Spoiler:  
3 metri a occhio e croce
Link to comment
Share on other sites

@ Tutti

No....è un hobgoblin, ma non permetto a nessuno di usare un cadavere per attirare degli animali spazzini......ci vuole rispetto per i morti!!

Detto ciò guardo Garret all'opera....

@ Garret

Tutto a posto?

Link to comment
Share on other sites

Koza Ricordati che siamo tutti parte di una circolo naturale, sia io che l'hodgoblin. Il fatto di lasciarlo in balia degli animali spazzini non è molto diverso dal trattamento che qui si dedica alle salme (che vengono lasciate in pasto ai vermi).

Trovo da stolti il fatto di soffermarsi su queste minuzie in una situazione così critica che rasenta tra l'altro la vita e la morte..... Comunque sarò lieto di parlare di queste cose quando questa situazione sarà finita, ok ?

Ah ti ringrazio per il tuo supporto non penso che saremmo arrivati fin qui senza il tuo aiuto.

Incredibile ! A certa gente l'astinenza fa davvero male.

Garret aspetta ! dico cercando di tenere bassa la voce ed accompagnando le mie parole con i gesti della mano mentre tutto pensieroso frugo nello zaino.

Porca miseria dov'è finita quella dannata.... Eccola !

Poco dopo rialzo la testa palesando soddisfazione con in mano un grosso rotolo di corda.

(gli passo i 30 metri di corda dandogli circa 5 metri di giogo quindi lego una parte della corda al mio braccio e lasciando la restante arrotolata nello zaino).

Tiene Garret legatela in vita, per quanto nutra buone speranze nelle tue capacità, la vita mi ha insegnato ad essere dannatamente previdente.

Mentre aspetto responso da Garret mi slaccio dal braccio il buckler ed impugno lo scudo torre che porto dietro e il morningstar (che assicuro al guanto d'arme).

Penso che in posti così stretti mi convenga sacrificare la mia tenuta spregiudicata per una più prudente.

Bene proseguiamo ed occhi aperti.

Arleqon mi raccomando se dovessi notare delle reazione da parte di Feril non esitare a fornircele.

X Tutti :

Per favore potreste descrivere le azioni che fate (mi riferisco al cercare ed altro) ve lo chiedo perché magari qualcuno di noi potrebbe avere qualcosa che potrebbe risultare utile.

Link to comment
Share on other sites

Ciurma abbassate la voce non è prudente, abbiamo anime davanti a noi.

Garret con un movimento della mano invita gli altri ad osservare quello che ha appena trovato: delle impronte nella polvere, segno evidente di qualche passaggio piuttosto recente.

Poi rivolto ad IIlikan: Ti ringrazio ma preferisco muovermi liberamente e temo di essere un piccolo peso per il tuo lungo passo caro amico.

Una volta che il gruppo è riunito all'ingresso del dungeon sussurro

Secondo me se spostiamo il cadavere del goblin la porta si chiude, ma dopo un'attenta analisi non trovando nessun tipo di meccanismo non saprei dirvi come fare per riaprlirla per cui cosa proponete di fare in merito? Inoltre... Il corridoio sembra privo di trappole e poco più avanti svolta verso sinistra. Non ho rilevato alcuna pendenza ma non sono del tutto sicuro della mia abilità. Se vedessi potrei andare in perlustrazione ma torcia alla mano mi sembra abbastanza superfluo per cui consiglio di procedere con la massima attenzione tutti compatti se avete altre idee sono lieto di ascoltarle.

Link to comment
Share on other sites

Faccio un cenno d'assenso poi sottovoce aggiungo Mi sentirei più tranquillo se tu accettassi la mia proposta se vuoi la distanza non è un problema ne ho portato 30 m con me..

Comunque rilassati Garret, se qualcosa dovesse ,per disgrazia, sfuggire al tuo attento sguardo sono sicuro non sfuggirà a Feril. Dico indicando il lupo. Quindi per quel che mi riguarda siamo in una bella botte di ferro.

Link to comment
Share on other sites

@ Tutti

Spoiler:  
Elric Vreedaniel è un giovane umano, dell'età di 26 anni. E' alto circa 1,77, non molto muscoloso, con occhi azzurri e capelli scuri tenuti corti, sul volto una barba incolta di una settimana. Normalmente, indossa un giaco di maglia di bella fattura e un mantello con i colori della sua casata, per metà nero e l'altra metà a strisce bianche e rosse. Attualmente l'estremo caldo e la stanchezza a cui è sottoposto lo hanno portato a viaggiare leggero, con solo la camicia di lino bianca, mentre giaco e mantello stanno arrotolati e ben premuti nello zaino, lo scudo leggero legato sopra.

L'arrivo in quelle desolate rovine risveglia il mio interesse per il paesaggio circostante, conscio di essere stato l'intero viaggio chiuso in una sorta di ebete meditazione, in attesa di arrivare allo stremo delle forze e cadere nel caldo abbraccio di questo ambiente ostile. Osservata la piramide a gradoni e notata l'assenza di qualsiasi fonte d'acqua o di cibo nei dintorni, mi accodo agli altri che salgono la scalinata che porta al gradone più elevato sempre senza dire una parola.

Red Knight, aiutami. Ho bisogno di acqua... Fai che ci sia dell'acqua da qualche parte! Sono allo stremo...

Riesco a trascinarmi a malapena sul tetto di quella piramide. Sembra che gli altri abbiano già scoperto qualcosa... Ma cosa?! Sono tutti lì intorno ad una specie di fagotto incastrato in una botola...

Mi rendo conto che stanno armeggiando intorno ad un cadavere di hobgoblin, ma non riesco a sentire bene quello che stanno dicendo. Intuisco di stare peggio di quello che pensavo: mi sembra di sentire conversazioni assurde sul mangiare animali spazzini inesistenti.

Questo sole ci sta dando alla testa... Cerchiamo di non litigare tra di noi e sbrighiamoci ad entrare al riparo di quel cunicolo. Se non ci muoviamo, tra poco ci metteremo a scagliare frecce al cielo, convinti di colpire grasse anatre. Beh, fate strada. Qualsiasi cosa è meglio che restare qua fuori ad arrostire!

Detto questo, sfilo dallo zaino il giaco accuratamente piegato e inizio a mettermelo. Slego lo scudo e me lo assicuro al braccio sinistro.

Ascolto l'ammonimento del piccolo Garret sulle impronte appena scoperte.

Hmm, allora dovremmo muoverci con particolare prudenza. Penso che uno scout dovrebbe andare in una breve ricognizione e riferirci se ci sono immediati pericoli nelle vicinanze. Sebbene la situazione sia insolita, non mi sembra un buon motivo per abbassare la guardia.

Link to comment
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

Guest
This topic is now closed to further replies.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.