Jump to content

Ella

Ordine del Drago
  • Content Count

    49
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

16 Goblin

1 Follower

About Ella

  • Rank
    Virtuoso
  • Birthday 10/17/1981

Profile Information

  • Location
    Sud
  • GdR preferiti
    Tutti
  • Occupazione
    Non si finisce mai di imparare
  • Interessi
    Vari

Recent Profile Visitors

557 profile views
  1. Il Comandante Hammerbeard vi guarda mentre vi avvicinate alla sua posizione ed ascolta le vostre parole e presentazioni "Bene.. finalmente qualcuno dalla città! E che avete qui" Notate come sia un umano piuttosto robusto, guarda con aria circospetta i manigoldi presenti sul carro e scrolla le spalle "Voi tre... prendete custodia del carro e portatelo alla fortezza" da l'ordine ad alcune guardie li presenti "noi.. abbiamo altro da fare" vi guarda tutti e fa cenno di avviarsi a piedi "La fortezza è vicina.. ma facciamo prima a piedi che portandoci il carro dietro" Nell'ascolta le
  2. Siete giunti, finalmente, nel villaggio. Procedete verso la piazza, poca gente cammina per le viottole ma un gran vociare sembra alzarsi proprio nei pressi della vostra meta. Un trambusto che diventa più forte man mano che la distanza tra voi e la zona centrale del villaggio si accorcia. Un groviglio di parole, urla e suoni che non distinguete di primo acchito. Tutto diventa più chiaro una volta giunti alla meta. BRUCIATE LA STREGHE! BRUCIATE LE STREGHE! BRUCIATE LE STREGHE! Una folla di persone inveisce ed urla verso un palco dove sono legate
  3. Ascolto le parole della cara sorella attentamente e sorride "Capisco che il commercio sia complicato e che sicuramente la concorrenza è forte, mia stupenda Vissiol" un sorriso leggero, il capo si inclina "ma nessuno ci corre dietro.. con calma potremmo sistemare tutto" guardo attentamente l'altra "vedi, cara. Io trovo inopportuno che molte questioni passino da mani diverse dalle nostre... soprattutto dalle tue" la osserva "a differenza mia sei morigerata, lungimirante... capace di tenere le redini della Casata senza problemi" alzo un poco il mento "E avrai il tuo bel da fare quanto questo pote
  4. GM Tutti siete in apprensione per la tentata fuga dei manigoldi ma fortunatamente Idhad ha fatto presto a sventarla ed ora che siete tutti svegli nessun bandito sembra voler tentare qualcosa. "è ingiusto il fatto che non ci lasciate liberi..." parla uno dei ladri "noi stiamo, solo, cercando un modo di ritornare alle nostre famiglie" una pausa "ma è inutile dialogare con voi... siete sordi" e spunta a terra. Poi si volge verso Ralph "E tu vecchio citrullo smettila.. la guerra arriverà presto e allora saremo tutti liberi, in un modo o nell'altro.." Il resto delle ultime ore p
  5. Scusate ragazzi.. oggi come ieri purtroppo mi ritrovo ad aver poco tempo per postare! Lo farò domani, grazie per la pazienza.
  6. GM Ralph sembra innorvosirsi per gli insulti incantati che gli rivolge Idhad ma ben presto con la mano si tocca il capo. Intanto il manigoldo su cui il mezz'orco ha puntato la spada si ferma "N-non uccidermi.. " spaventato dall'avere il debole della lama cosi vicino. La voce di Idhad sveglia tutti, nessuno escluso. I prigionieri sono al momento tutti fermi. La voce di Ralph graffia ancora una volta il silenzio notturno "Maledetti Mezz'orchi.. ahh"
  7. Io preferire li tiraste voi per una questione di "oh guarda che sfiga che ho" ma probabilmente hai ragione che tirando io sarebbe tutto più veloce.. @Voignar @Blues @Axir @Cronos89 voi come preferite?
  8. Perfetto si... Ora modifico il post per dare l'esito e poi puoi postare.
  9. Trovate, così, un buon posto dove accamparvi e tutti, in un modo o nell'altro, vi date da fare. Il fuoco viene acceso dal Tiefling ed il calore vi da un immediato sollievo da quel gelo che inizia a farsi sempre più consistente, fortunatamente per voi non c'è vento. I detenuti, infreddoliti anch'essi, scendono con molta difficolta dal carro sotto i vostri sguardi attenti per andare a porsi nei pressi del focolare ed iniziare a mangiare qualcosa. Le ore passano ed i turni di guardia iniziano. Il primo turno di guardia, quello di Ashgrar passa piuttosto tranquillamente. I manigoldi adocc
  10. Ascolto attentamente le parole della cara sorella e rispondo "bene... questa sera vedrò di farci una passeggiata" nei bassifondi ed è una smorfia nell'ascoltare la sorella "Dunque.. al solito.." una pausa "lasci il lavoro sporco a me ma è giusto..." guardo l'altra, inclino un poco il capo "sei tu la matrona" e poi un sussurro alzando appena il mento "chiunque non abbia scelta" un sospiro leggero "ma vedrò di muovermi con calma, non temere... per il bene della nostra casata" un sorriso disteso "e della nostra famiglia". Osservo per un attimo il mio servitore e poi riprendo "ad ogni modo vedrò d
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.