Jump to content

Vincent Laymann

Circolo degli Antichi
  • Posts

    1.6k
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    12

Everything posted by Vincent Laymann

  1. Pool quantomai bizzarro: monto Bant con quattro Draghi (fra cui Dromoka nuovo e Ojutai vecchio), diciotto terre obbligatorie e due spell verdi che mi fanno rampare. Entro in campo conscio di essere molto ben messo per le partite più lunghe, ma molto, molto sguarnito per i primi turni di gioco, complice un pool praticamente privo di convincenti drop a 1 o 2. Mi ritrovo a giocare due uccelli 1/3 voltanti a costo 1W giusto per tenere il campo ed il loro lavoro lo fanno abbastanza bene. Perdo il primo turno contro un Esper incredibile che ha chiuso sistematicamente di Drago Nero che Wratta quando entra in campo. Quando provo a prendere un po' di vantaggio riusciva sempre a ribaltare la partita con quella maledettissima carta, spesso supportata dal Drago WU che si protegge dai Colori, da Dagathar e dall'Assedio Blu. Mazzo molto forte, con cui non riesco mai ad entrare bene in partita. Vinco la seconda contro un Rakdos molto veloce ed aggressivo. Subisco all'inizio, ma riprendo alla grande con i miei Draghi più impegnativi. Lui ha montato un ottimo mazzo, ma se non chiude entro il sesto turno, la partita per lui diventa ingestibile. Perdo contro un ragazzo che ha montato un simpaticissimo Abzan davvero ben costruito. Sono le sconfitte che proprio non ti pesano: quelle in cui giochi contro un ragazzo simpatico, con un mazzo ben costruito, con cui poi vai a pranzo (ero al Prerelease della mattina) poco dopo e parlate di quanto Commander piace ad entrambi. Vinco il quarto turno contro un Azorius non bellissimo, essenzialmente tenuto insieme all mitica 4/4 a costo 2WW che fa praticamente di tutto quando si casta magia non creatura. Il suo mazzo però risulta meno consistente del mio e riesco a chiedere rapidamente. Finisco la giornata 2-2, comunque soddisfatto. Aspetto a Draftare l'edizione prima di dare il mio parere sulla sua bellezza e velocità: sicuramente è più forte di KTK, con il Rosso che, a primo impatto, mi sembra essere il colore con le Comuni più forti ed in grado di fare davvero tanto danno il poco tempo. Sembra un'espansione interessante, ma a gusto personale devo ammettere che riempirmi di fixer e giocare colori a piacere come in KTK mi divertiva di più. poi magari fra un paio di settimane vi dirò che ci ho ripensato e DTK è splendida.
  2. Yeee! Dimmelo prima, che spengo il telefono, mando a quel paese tutti e ci facciamo un week end di Magic. C'è un Cubo Peasant multicolore che ti aspetta e che vorrei espandere a sei giocatori, se riesco a recuperare carte al GP Milano (vorrei i charm tricolor dei draghi, ma ne ho solo uno al momento).

  3. Per le foil accetto molto, molto volentieri! Le guardo sempre volentieri, soprattuto se sono foilacce che la gente non usa! Pauper Cubo FTW! E per passarti il mio numero, ti faccio uno squillo, così hai già il numero sul telefono!

  4. Forse con l'avvicinassi dell'Expo qui potrebbe essere impazzito tutto, a livello di costo alberghi e mezzi di trasporto? Sarà un disastro totale! No, dai, non siamo drammatici! Alla prossima occasione ci troviamo in un buon numero. O alla peggio facciamo un Draft con il Dottor Pozzi e gli altri adepti! Tu hai in programma viaggi di lavoro qui da noi?

  5. Ah ah ah! Allora grazie per il click fortuito! Tutto bene, periodo di lavoro stressante e senza una logica, ma si resiste! Non vedo l'ora arrivi, appunto, il GP Milano per i vari side event e la gente che vende comuni foil! Tra l'altro verrà persino Ren, quindi cerco di vedere anche lui! Per te immagino sia una tratta impossibile, in week end?

  6. Oh, finalmente la vedo! Sono assolutamente al GP con qualche amico, probabilmente sabato, ma ancora tutto da vedere nello specifico dei giorni! Non parteciperò al main event, ma sarò lì per scambiare qualche carta, compare comunacce foil e godere dei side event! Il tuo numero è sempre quello di qualche anno fa, quello che finisce con 879? Teniamoci in contatto e troviamoci!

  7. Grazie ad entrambi per i suggerimenti! Sono molto apprezzati e mi sembra il caso di commentare le vostre proposte, tutte molto valide. Faccio una sola premessa, con cui mi giocherò ogni barlume di coerenza: non mi piace tirare le monete. "Ma come, tu che giochi Mazzi Chaos?". Sì. Vi chiedo scusa, amo moltissimo al componente casuale di questo gioco e come il mazzo stia cercando di approfondirla in modo aggressivo. Ma lanciare una moneta è una cosa che in Magic ho sempre odiato per un motivo molto semplice: allunga molto le partite. Lo so, può non sembrare un fattore pesante, ma se si va in modo aggressivo sul lanciare spesso e volentieri monete, si crea quello scenario che cerco di evitare: quello in cui un giocatore tira sei, sette monete di fila e gli altri guardano. Ok, siamo onesti, questo mazzo soffre già molto questo effetto: ci sono molte carte che costringono ad una selezione casuale di permanenti e giocatori, ma coinvolgono più o meno tutti. E sto già sfiorando il limite del "questa carta è bella, ma ci vogliono giorni a risolverla". Warp World e Scrambleverse sono splendide e già nel mazzo, ma, siamo onesti, ci vuole molto a risolverle se si è in quattro. Figuriamoci di più. Con anche dadi in campo e chissà cos'altro. Quindi dove mettere il paletto? Lo so, non ha senso, ma ho deciso di metterlo là dove la carta chiede esplicitamente di tirare una moneta. E' una regola che ha senso? No, per niente. Ma mi sembrava la cosa più vicina ad un paletto che potessi mettere. Per il resto, andiamoci giù pesante. - Goblin Game: questa carta ha il problema di essere abbastanza one-shot. Ma sono un grandissimo amante della Teoria dei Giochi e questa carta urla Teoria dei Giochi in modo impressionante. Sicuramente una carta che cercherò attivamente, ottima segnalazione. - Thieves' Auction: fenomenale e sicuramente molto valida. - Master Warcraft: purtroppo i simboli di mana ibridi contano per entrambe le identità di colore, quindi non si può giocare in un Mono-Rosso. - Mogg Assassin: lancia la moneta ed è un po' mezzo Diaochan. - Grip of Chaos: una delle uniche carte suggerite da entrambi, e con buona ragione. Fenomenale, grazie ad entrambi per l'indicazione. - Risky Move: anche questa suggerita da entrambi, ma c'è dietro una moneta. E mi sembra un po' troppo macchinosa per un effetto relativamente semplice. Molto carina, ma non ciò che vorrei mettere. - Tide of War: anche qui, una moneta per ogni Combat Step diventa impegnativa. - Fiery Gambit: purtroppo si lanciano monete. E mi sentirei troppo male nel sbagliare il primo lancio. - Stranglehold: ci ho pensato molto seriamente ed è una carta che ancora ora mi lascia quasi convinto. Vedo appena sono sicuro, che interagisce male con giusto un paio di carte nel mazzo che cercano Terra base. - Planar Chaos: moneta - Teferi Puzzle Box: assolutamente sì. Soprattutto interagisce malissimo con Omen Machine e questa cosa la amo. - Impulsive Maneuvers: moneta per ogni creatura attaccante diventa troppo infinita Grazie anche per i Mass Removal. Vorrei evitare le rimozioni di Terre, almeno per il moneto. Più che altro perché il mazzo ha una curva altissima e, se non ho in campo le carte che mi permettono di giocare magie senza pagarle, diventa impossibile giocare. Piuttosto godo della bellezza di Ruination, che è splendida in questo mazzo. Grazie a tutti per i suggerimenti. Nelandir, non posso darti fama, ma sappi che volevo darti fama.
  8. Accoglierei questa cosa con enorme gioia. Davvero, è esattamente quello che vorrei. Sogno un film sull'Impero Mandaloriano ed il fatto che esistano le ipotesi di film stand alone su Boba Fett (non sono sicuro, mi potete confermare?) ed Han Solo (e Yoda, ricordo giusto?) mi fa sperare che quella possa essere la direzione da prendere. Anche se, diciamocelo, in realtà tutti i personaggi che abbiamo visto nel trailer (o quasi) potrebbero essere alla fine Force sensitive. Soprattutto lo Stormtrooper che si vede per primo. Il montaggio sembrerebbe un po' suggerirlo: "there's been an awakening... Bam!". Ecco, no. Su questo spero vivamente di no: alla Lucasfilm possono fare qualche sciocchezza, ma grossa come "sovrascrivere interamente la storia di un personaggio amato dai veri fan" mi sembra eccessiva. Voglio sperare che l'Universo Espanso sia stato "cancellato", ma non dimenticato. Altrimenti rischiano davvero il tracollo. Secondo me assisteremmo ad una riscrittura di storie facilmente gestibili, piuttosto che ad un completo stravolgimento di ciò che abbiamo visto in libri e fumetti. Vode an.
  9. Nah, tu devi smetterla di darmi fama, altro che! Grazie mille, comunque! Come stai?

  10. Amici della D’L, ma soprattutto amiche della D’L, torno ad infestare questo topic perché, dopo anni di monogamia in Commander, ho infranto la mia regola del “un solo mazzo Commander” ed ho deciso di imbarcarmi in qualcosa di completamente diverso. Cerca, pensaci, fruga in giro, mi sono imbarcato in un’impresa molto divertente, poco costosa ed ancora meno sensata: un mazzo Chaos. Ma cos’è un mazzo Chaos? Andiamo con ordine. Il mazzo e perché è la cosa più bella mai vista in Commander Commander è un formato For Fun, pensato per incentivare il divertimento, la creatività e l’interazione sociale. Quale modo migliore di incorporare tutti i dettami di questo meraviglioso formato abbracciando la filosofia del “nel dubbio, incendia” (motto personale che perfettamente si colloca in questo mazzo). Si tratta, nella fattispecie, di un mazzo Mono-Rosso, all’interno del quale tutti gli effetti più casuali, insensati e senza senso trovano libero sfogo, punendo tanto gli avversari (che pensano di avere la partita in pugno), quanto voi (per aver anche solo pensato che questo mazzo possa avere senso). Carte tipicamente “forti” come mitici Draghi e potenti Stregonerie sono accantonate con gioia in favore di effetti inaspettati, elementi un po’ casuali che non si sa dove vadano a parare e tanta, tanta voglia di essere cacciato dal vostro negozio perché pensano che odiate tutti al tavolo. Ma soprattutto voi stessi. La strategia Eh? Seriamente, la strategia Questo mazzo non vince. Sappiate che una volta ogni tanto potrebbe succedere che vi troviate ad un tavolo nel quale, per una serie fortuita di eventi, voi siate l’ultimo giocatore in vita. Ma non ci contate. La maggior parte delle volte verrebbe battuti male da quel ragazzino al tavolo che non ha capito che cosa state facendo e pensa nascondiate una combo da qualche parte. Il vostro obiettivo non è vincere. Non lo è mai stato. “Certi uomini vogliono solo veder bruciare il mondo”, come ci insegna Batman. Giocate questo mazzo se volete castare Capricci delle Moire e mettere tutti i vostri permanenti nella stessa pila. Giocate questo mazzo se volete giocare Tibalt di secondo turno e sapere che di lì in avanti la vostra mano sarà una cosa disperata. Giocate questo mazzo se volete lanciare Manabarbs e godere della sofferenza che producete. Giocate questo mazzo se volete far perdere quasi tutti (ma probabilmente voi) con la combinazione di Hidetsugu e Fornace di Rath / Dictate of the Twin Gods. Il tocco personale Il tocco personale è entrato nel mazzo quando mi sono convinto di volerci mettere qualcosa di diverso e sono arrivato alla realizzazione che è possibile procurarsi tutti (o quasi) i Planeswalker Rossi con una spesa molto contenuta. Per cui, un po’ per scherzo, un po’ perché Tibalt è un Planeswalker fortemente sottovalutato nella sua potenza incompresa, mi sono deciso ad inserire tutti i Planeswalker Rossi mai stampati. Che cosa significa, questo? Niente, solo che mi mancando due Chandra e siamo a cavallo. Come si coniuga questo con la strategia del mazzo? Ma allora non mi ascolti proprio. Il comandante La scelta del Comandante non è stata facile. Qualcuno potrebbe pensare che Norin possa essere la scelta più azzeccata. Ma sappiate che si corre il fortissimo rischio di montare un mazzo che sembra forte. Con Purphoros. Ed il nostor mazzo non vuole giocare Purhoros e, soprattutto, non vuole essere forte. “Ah, e sai qual è il bello del Chaos? Che è equo!”. Dove ci porta questo? A Diaochan, Artful Beauty. Ed alla sua abilità, meravigliosamente spettacolare e simmetrica. Controllate il board mentre qualcuno controlla voi. Fatevi amici, convincete la gente che voi non siete una minaccia e fate fuori tutti i mostri cicciosi che ci sono in campo. Poi sorprendete tutti con una mossa spettacolare dal nulla. E fatevi picchiare malamente quando il resto del tavolo decide che avete rotto le scatole. La lista Di seguito la spettacolare lista del mazzo, con una serie di commenti per le carte più interessanti. Siamo ancora in fase di work in progress, quindi sappiate che alcune di queste carte verranno sostituite non appena avrò occasione. Buttate pure la lista su Deckstats per apprezzarne la bellezza spaziale. Spoiler: // Commander: Diaochan, Artful Beauty // Red Lands (perchè, sai, è un mazzo Rosso) 26 Mountain 1 Flamekin Village (Rapidità a Diaochan? Sì, grazie!) 1 Forgotten Cave 1 Ghitu Encampment (perchè giochiamo qualcosa come otto creature, ogni aiuto è buono!) 1 Great Furnace 1 Smoldering Crater 1 Valakut, the Molten Pinnacle // Colorless Lands 1 Buried Ruin (perché di artefatti ne giochiamo molti e spesso si rompono) 1 Phyrexia’s Core (perché se ci esiliano un artefatto, no, meglio al Cimitero!) 1 Strip Mine (non giocate Homeward Path perché non è divertente) 1 Temple of the False God 1 Thespians’ Stage (per copiare Valakut) 1 Vesuva (per copiare valakut con gioia) // Accelerators (perché abbiamo una curva che parte a cinque e ci dobbiamo pur arrivare) 1 Burnished Hart (se giocate tante basiche e non giocate lei, siete in torto) 1 Caged Sun (doppi mana per noi!) 1 Coldsteel Heart 1 Everflowing Chalice (in fase di valutazione, probabilmente sarà sostituita) 1 Fire Diamond 1 Mind Stone 1 Sol Ring 1 Solemn Simulacrum 1 Thran Dynamo 1 Wayfarer’s Bauble 1 Worn Powerstone // Superfriends (Planeswalker per tutti, ma mancano due Chandra, quindi immaginatevele) 1 Chandra Nalaar (non pensate che sia forte in Commander perché non lo è) 1 Chandra, Pyromaster (lei è fortissima e fa vantaggio carte!) 1 Daretti, Scrap Savant (lui è forte veramente) 1 Koth of the Hammer (lui rampa, fa Creature, fa tutto) 1 Sarkhan, the Dragonspeaker (lui non si capisce, ma chettefrega) 1 Tibalt, the Fiend-Blooded (lui è il miglior Planeswalker mai stampato per il Commander) // Permanent Support 1 Goblin Welder (fate scherzoni con gli Artefatti, soprattutto ai vostri avversari! Hai Batterskull? No, ora è un’Expedition Map!) 1 Hammer of Purphoros (Rapidità a Diaochan e creature quando servono? Sì, grazei!) 1 Lightning Greaves // Beaters 1 Avatar of Slaughter (botte a tutti!) 1 Warmonger Hellkite (botte volanti a tutti!) // Chaos 1 Blood Moon (ma quindi volevi giocare tanti colori?) 1 Cerebral Eruption (probabilmente va sostituita, è molto one-shot) 1 Chaos Warp (avete letto il nome?) 1 Chaosphere (quindi hai un mazzo volanti?) 1 Confusion in the Ranks (ecco, no, non puoi giocare con e tue carte) 1 Dictate of the Twin Gods (doppi danni a sorpresa!) 1 Furnace of Rath (doppi danni e basta!) 1 Heartless Hidetsugu (molto male a tutti!) 1 Impact Resonance (forse sostituibile, ma potenzialmente molto dolore) 1 Knowledge Pool (quindi volevi giocare le tue magie?) 1 Manabarbs (quindi volevi tappare le tue terre?) 1 Omen Machine (quindi volevi pescare?) 1 Possibility Storm (quindi volevi giocare le cose ch ehai messo in pila?) 1 Pyxis of Pandemonium (ascoltate Pandora’s Box dei Nonpoint, per favore) 1 Scrambleverse (quindi volevi i tuoi permanenti?) 1 Warp World (quindi volevi delle cose in campo e non delle cose a caso?) 1 Whims of the Fates (ti senti fortunato?) 1 Wild Evocation (nah, castiamo cose a caso, cosa può succedere di male?) // Board and Spell Control 1 Ashling the Pilgrim (danni a tutti!) 1 Dualcaster Mage (magie per me!) 1 Incendiary Command (botte generali) 1 Insurrection (tutte le Creature a me e forse l’unica possibile Finisher credibile) 1 Mindclaw Shaman (sostituibile, ma vorrei testarla) 1 Reverberate (ecco, sì, anche io voglio magie) 1 Spine of Ish Sah (no, quel permanente non va bene) 1 Vandalblast (Artefatti? Quali Artefatti?) 1 Volcanic Offering (fatti un amico e dai fuoco a tutto!) 1 Wild Ricochet (belle le tue rimozioni) 1 Word of Seizing (bello il tuo permanente) // Mass Removals 1 Blasphemous Act (stiamo calmi e facciamoci del male) 1 Earthquake (stiamo calmi e facciamoci male con tutto il mana che produciamo) 1 Incite Rebellion (smettila di avere Token, anche se sostituibile) 1 Magmaquake (molto mana vuole dire molto danno!) 1 Mizzium Mortars (danno con gioia a uno o più bersagli non miei) 1 Pyroclasm (marginale e probabilmente migliorabile) 1 Ruination (ah, quindi giocate non basiche, voi?) 1 Starstorm (da grandi mana derivano grandi danni) // Card Draw 1 Loreseeker’s Stone (sostituibile, pensavo a Staff of Nin) 1 Reforge the Soul (una ruota è sempre benvenuta!) Si accettano ovviamente pareri, consigli e proposte di lista per migliorare questo capolavoro di oscenità. Per favore, non fate i seri.
  11. Premessa: ho letto molti fumetti di Star Wars, sono a conoscenza dell'Universo Espanso e delle sue implicazioni. Sono anche cosciente del fatto che è stato ufficialmente dichiarato che l'EU non è più strettamente canon e, quindi, approcciare l'Episodio VII al grido di "ma nei fumetti non è così" è una scelta destinata a fallire in partenza. Quindi, a malincuore, due commenti sul trailer ignorando tutto ciò che è EU. Ho pensato molto a "quella Spada Laser" da quanto è uscito il trailer e mi sono convinto che sono disposto ad accettarla se mi viene detto che non è una spada da combattimento: mi va bene se è una spada rituale / vestigiale o un qualche tipo di spada che si utilizza al di fuori del combattimento. Altrimenti farò molta, molta fatica a riconoscerne un utilizzo pratico. Sono molto, molto contento per il fatto che si noti immediatamente, anche solo dal trailer, che il regista è diverso da Lucas ("e meno male" direbbero alcuni): ci sono inquadrature che Lucas non avrebbe di certo fatto, primi piani in semi-ombra sugli Stormtrooper che, a memoria, non ricordo. poi, sia chiaro: il prodotto finito potrebbe essere completamente diverso. ma mi piace che questo non sia e non sembri di voler essere un forzato tentativo di emulare i precedenti: sono passati decenni dai primi capolavori. Il mondo è diverso, noi siamo diversi (io neanche c'ero quando uscirono i primi). Star Wras sarà diverso. Meglio? Difficile, ma mi va bene anche se è un bel film e basta (che potrebbe comunque chiedere molto). La ragazza che si vede ha il viso un po' troppo pulito per essere una che vive su Tattooine, ma, anche qui, magari scopriremo che è qualche figura nobiliare naufragata sul pianeta sei secondi prima. E quando è comparso il Falcon, sono tornato bambino. Voglio essere onesto e chiudere con una nota personale: sono nato nell'89 e quando, durante gli anni '90, la Trilogia Originale è stata riproposta al cinema, ho avuto l'immensa, incredibile fortuna di avere una madre che mi ha portato al cinema a vedere quella che, secondo lei, era una cosa "che suo figlio doveva vedere". Adesso ho venticinque anni, in quella fase in cui lavori, non pensi ancora ad una famiglia tua, ma sai che prima o poi potrebbe succedere. E spero, prego, prima o poi, di portare mio figlio a veder Star Wars al cinema, quando magari lo ridaranno. Perché voglio sedermi accanto a lui e dirgli che quello è qualcosa con cui sono cresciuto. Qualcosa che mi ha fatto sognare per una parte enorme della mia vita. E spero che piaccia anche a lui. Perché significherebbe molto. Se poi mi dice che Boba Fett non è il suo personaggio preferito, lo diseredo.
  12. No, ma che cattiveria assurda! Arrivato così vicino e costretto a mollare tutto??! Ho già una lista di quello che devo trovare e sto facendo una pensata su cosa togliere (tipo Inferno Titan, che è una bomba, ma qui c'entra davvero poco). In realtà ho fatto divertire tutti: l'ultima partita è finita come me che tiro 26 danni a tutti, con il negoziante che mi fa Deflecting Palm e gira i suoi 26 su di me. Tipo ho ucciso mezzo tavolo (me compreso) in un colpo solo urlando "CHAOOOS!" Il bello di star testato con un archetipo che non ho mai fatto ed in colori che conosco è che più lo gioco e più imparo cose. Ad esempio, ora come ora sono combattuto molto su Bitter Feud, la nuova di C14. E' bella e divertente, ma a volte sa di un po' marginale! Also, Tibalt al secondo turno e looping randomico è stato spettacolare! "Bob, carte in mano?" "Cinque" "Come sono?" "Boh, in tutta sincerità non ne ho idea"

  13. Perché non mi hai detto che i mazzi Chaos sono così divertenti?!? Ieri si è testato il Commander nuovo in versione Beta ed è una cosa spaziale!

  14. Mi piace come ragioni! La provo e vediamo che succede!

  15. Domanda che non c'entra nulla: Browbeat? In Commander. In un mazzo Caos. Con Dictate of the Twin Gods e carte del genere. Yay or nay?

  16. Tipo se hai un attimo e ti va di contribuire all'Alpha Testing, questa (se ho fatto giusto) dovrebbe essere la lista provvisoria. mancano tutti gli altri Planeswalker Rossi (due Chandra e Sarkhan: li voglio mettere tutti, anche quelli brutti) e degli stivali. Penso che andrò su Schinieri del Fulmine, se li trovo. Niente Cappa perché e' un mazzo Caos e non si guarda di Cappa!

  17. Ci sta che Diaochan muoia spesso! Cercherò di darle Haste di modo da utilizzarla al volo, poi se muore si può sempre rigiocare! Il bello sarà convincere gente che Diaochan serve per equilibrare il tavolo e la gente non dovrebbe distruggermela! Chissà se ci riesco! Alla peggio cose a caso, che è il tema del mazzo! Un sacco di rimozioni di Massa, che aiutano! Artisan of Kozilek un po' come carta mi sembra non aver senso, ma cercherò di provarla! Quando arrivo a cento carte ti propongo una lista! Sono a 95, ma ho una mezza idea su cosa recuperare! (Occhio che Diaochan è un personaggio della cultura cinese, non giapponese! ^^)

  18. Norin è stato in contenzioso a lungo, ma alla fine c'era il grossissimo rischio di sembrare un mazzo che non sono. Questo mazzo non ha senso ed è fatto per sorprendere tutto e tutti, quindi se mi presento con Norin è facilissimo sembrare un Norin / Purphoros Combo. Il mazzo avrà delle cose insensate e forti (Wurmcoil Engine, Steel Hellkite, Artigiano di Kozilek), ma sono lo scherzone da tirare fuori a casaccio con Vaso del Pandemonio. Poi un secchissimo di acceleratori, che gli Artefatti sono belli e divertenti e se vengono scambiati con Scramblevese o cose simili diventano interoperabili! In questo, visto che "il Cosa è equo", il Comandante vorrei fosse Diaochan. perché è estremamente simmetrica a livello estetico e tirarla rapida grazie a Martello di Purhphoros deve essere divertentissimo! Maledetto! La lancia la gioca anche Ciccio in Olivia senza un motivo! Non c'entra nulla con il mazzo, ma è proprio una bella carta!

  19. Qualcosa del genere! Se trovo tempo e riesco a farmi un'idea pubblicherò una specie di Lista! Caos Warp ci sarà sicuro, Warp World se riesco a trovarla! E un sacco di cose che fanno danno! Ho recuperato un Hidetsugu foil che è splendido! Poi ci sto mettendo un po' di sottotemi divertenti: Superamici (perché la maggior parte dei Planeswalker Rossi te li tirano dietro), Artefatti (perché mi piacciono e Deretti è figoso!). La morale, per citare il Joker di Nolan, è che "il Caos è equo", quindi si provano cose strane e divertenti, abbastanza simmetriche! Poi ci darò con il tempo una linea, per togliere un po' di cose che c'entrano poco! Viva Manabarbs, viva Blood Moon, viva le cose strane! No, no, sono d'accordo. Mistica ha molto senso se comunque DEVI cercare equipaggiamento, se sono cose che "sono comode, ma non indispensabili", puoi assolutamente farne a meno!

  20. No, no, sono ancora in alto mare! Soprattutto NON voglio fare un Commander forte, ma uno che semini solo panico e delirio nel tavolo. Non so se comprendi la bellezza di carte come Omen Machine e Knowledge Pool! Io voglio andare su roba del genere! Mana Barbs! Carte brutte! L'Overseer ci ho pensato, ma Grimgrin al momento ha pochissimo posto (per non dire nessuno) e sto cercando di abbassare la curva. La creatura è sicuramente fortissima, ma rientra un po' nell'ambito dell'overkill che cerco di evitare. Fa cose utili, ma rischia di fare cose non del tutto vitali per il mazzo! Grazie in ogni caso del consiglio! Sulle carte che proponi per i tuoi mazzi, sembrano tutte molto forti, mi sa che conviene testarle? Stoneforge al momento cerca davvero solo Stivali? Non hai spade / Jitte / Batterskull / solitecosechelagentegioca?

  21. Mi sa che ti va male sul Planeswalker Bianco! :( Però pare sia Stoneforgewalker! Secondo te dovrei montare unb Commander Mono-R Chaos giusto per rendere la partire un disastro per tutti?

  22. Ciao! Scusa se non mi sono fatto sentire granché, ma sono stato abbastanza oberato! Però ieri stacco ed ABBIAMO FATTO CUBO PEASANT MULTICOLORE! E' stata una cosa spettacolare! P.S.: Scusa il messaggio estemporaneo, ma volevo condividere con te questa cosa!

  23. Io sono riuscito a scambiare un Bloodsoaked Champion, ma ancora niente Clone! :( Spero di riuscire a trovarne uno questo sabato! Yeee, vieni su a Dicembre!!

  24. Passo velocissimo anche io per confermare la mia presenza se raggiungiamo una massa critica. Come accennavo al buon Nelandir, che ha il vincolo di questo venerdì per prenotare il trasporto, vengo più che volentieri in trasferta se siamo un buon numero. Purtroppo sono l'unico che parte da Milano, che anche gli amici qui sono pigri o impegnati. Altrimenti temo di dover suggerire di rimandare, se non raggiungiamo un numero sufficiente per, idealmente, un Draft in compagnia.
  25. Giungo anche io con il report dal mio Prerelease. Alti e bassi, come spesso succede per i Sealed Deck. Ma su questo fronte, con tutta l'autocritica del mondo, non posso che ammettere che il Sealed Deck è un formato in cui, ancora oggi, non ho completa dimestichezza. Scelgo Jeskai perché sono il Clan che più mi intriga a livello estetico. Parto con la convinzione di non aver scelto il migliore fra i Clan, considerando quanto gli altri sembrano forti. In particolare, guardando lo spoiler mi rendo conto in partenza che Temur ed Abzan si pongo subito come due Clan a dir poco eccellenti, probabilmente i migliori. Jeskai e Sultai sono una spanna sotto, per mancanza di bombe incisive che possano imporre presenza sin da subito. Sì, le hanno, ma sono o gestibili, o piuttosto rare. Mardu, nella mia valutazione, sta un po' in mezzo, come Boros su in Gatecrash: può essere assolutamente immenso o impantanarsi da solo se non gira bene. Con queste idee in mente mi presento al Prerelease conscio che difficilmente avrei montato un mazzo forte, ma, quando meno, mi sarei divertito montando qualcosa di bizzarro. La mia rara promo del seedec pack è "talk to the hand", che previene danno al giocatore e la rigira all'avversario. Mi convinco che come carta sia fra il mediocre ed il triste, non potendo redirigere il danno su creatura. Paradssalmente, Kor Chant sarebbe stata meglio. Le sbustate sono comunque non male: Narset, il 3/3 Jeskai rapido, che vola ed ha cautela, un Lamapugno Temur foil, il Maestro delle Perle, il 6/6 Simic con Hexproof che Morpha, l'Incantesimo Verde che mi tuttora terra quando Morpho. Insomma, niente Fetch, ma carte solide e spalmate su quattro colori. Tento in tutti i modi di ridurre i colori a tre, ma né Jeskai, né Temur hanno abbastanza giocabili da sole per supportare il piano. Paradossalmente, i colori migliori che ho solo Bianco e Blu, ma con un Rosso mediocre ed un Verde fattibile. Inoltre, ho poche spell incisive e molte creature con Morph, quindi mi vedo costretto ad abbandonare il piano Prowess ed ad imbarcarmi su un quattro colori a base Morph, forte del fatto che l'Incantesimo Verde mi consente di gestire bene i colori e che Morph mi permette di giocare colorless per i primi turni. Non so in partenza cosa voglia fare il mio mazzo, ma riesco ad infilarci tutte le rare tranne "talk to the hand", conscio che Narset verrà sideata fuori perché gioco molte più creature che spell. Il risultato è un Jeskai-Green-quasi-Temur che gioca 18 terre ed uno Stendardo Jeksai. Non sono contento dello Stendardo in partenza, ma la mia manabase mi ringrazierà: 5 Foreste 4 Isole (forse 3, non sono sicurissimo) 4 Pianure (forse 5, non sono sicurissimo) 3 Montagne 1 Landa Tricolor Jeksai 1 Rifugio UR 1 Rifugio UW 1 Rifucio WR (1 Stendardo) (1 Incantesimo Verde che Tutora Lande Base) Turno 1. Incontro esattamente il mazzo che speravo di non trovare: un Temur aggressivo e ben montato. Parto benissimo, la manabase si comporta eccellentemente e riesco a tenergli testa con grande efficacia. Morpho bene, rimuovo alla grande ed il mazzo fa esattamente quello che, a scatola chiusa, speravo facesse: Tempo efficiente e ben strutturato. 2-0. Tunro 2. Incontro un Sultai che gioca sia l'Ascendancy, che la Creatura che gli fa rianimare a caso dal cimitero. Quando monta la combo non riesco a stargli dietro, vince lui la prima, ma lo prendo bene sulla seconda. Mulligo a cinque la prima partita, a sei la seconda. Andiamo alla terza con poco tempo sul cronometro, non riusciamo a chiuderla in tempo perché entrambi teniamo una manabase poco efficace. 1-1 (+1 che non finiamo). Turno 3. Incontro un altro Sultai che splasha Bianco, anche lui con l'Ascendano Sultai. Il mio avversario mi soprannomina "mister Mulligan", perché mi aveva visto giocare anche al turno prima e, anche a questo giro, parto senza terre. Un bel po' di mestizia, perché ne gioco diciotto e non ho mai problemi di colore, quanto di numero di Lande nella mano in apertura. Mulligo entrambe la partite, lui gioca benissimo una combinazione di 3/4 Sultai Comune che Morpha e spell Golgari che da -2/-2 a tutte le creature, pulendo il campo dai miei Morph. Il mio avversario porta a casa una vittoria più che meritata, dimostrando di saper sempre quale spell giocare. 0-2. Turno 4. Purtroppo il mio avversario droppa senza dirlo a nessuno e mi ritrovo a vincere 2-0 a tavolino per mancanza fisica di avversario. Peccato, mi prendo questa vittoria del tutto immeritata. 2-0. Turno 5. Gioco contro un Abzan che splasha Blu. Il mio avversario, al momento 3-1, mentre io sono 2-1-1 si siede al tavolo dicendo "tutti mi hanno detto che ho un mazzo pessimo, non so come sono arrivato fin qui". Onestamente il mio primo pensiero è che deve avere giocato con gente maleducata che lo ha preso in giro o si è arrabbiata per aver perso. Sulla prima partita, dopo l'ennesimo Mulligan, me la gioco bene e siamo entrambi a pochissima vita, ma la spunta lui. Ha un mazzo che, in effetti, non ha una linea, ma è pieno di belle carte. Ha, ad esempio, la Rara bianca che gli fa mettere segnalino +1/+1 sulle sue Creature e la Rara Abzan con cui stappa le creature con segnalini +1/+1, ma gioca poco o niente Outlast. Però funziona. Vado alla seconda cercando di prenderlo in velocità, che mi sembra essere il suo punto debole, ma mi blocco a tre terre e non riesco mai a smorphare le mie creature. Mi passa letteralmente sopra. 0-2. Finisco la giornata 2-2-1, decimo su ventuno giocatori. E' stato divertente e di certo Khans of Tarkir è un'espansione splendida, sia per i giocatori più nuovi, che per i veterani. Molti dubbi sulle terre: paradossalmente le combinazioni di colore non sono quasi mai un problema e si riesce sempre a gestire tre o quattro colori. Il mistero è il numero: ne ho giocate 18 e ne avevo comunque poche, ma tempo che giocandone 19 si rischi davvero di esagerare. Forse è stato più un caso, che altro. Voi come vi siete trovati con le terre? Qualcuno ne ha provate diciannove?
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.