Jump to content

Axvafna

Ordine del Drago
  • Content Count

    40
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

9 Goblin

About Axvafna

  • Rank
    Virtuoso
  • Birthday 02/09/1990

Profile Information

  • Gender
    Non rispondo

Recent Profile Visitors

1.1k profile views
  1. [Due pagine che mancavano agli storici dei Cantici di Xaryan, uno dei più antichi manoscritti della civiltà di Avenya; le pergamene sono state recentemente scoperte da un gruppo di avventurieri (un vinginoriano, un romendoriano e uno che dice di venire "da molto lontano", che si vantano di averle recuperate in un tempio dimenticato nella Valle degli Dei presso la Costa d'Oro Rosa, a Romendor. Si tratta probabilmente di un falso, sono sicuro che il romendoriano, come tutti quelli della sua razza, avrà comprato un paio di pergamene vecchissime con mezza moneta di rame e avrà trovato qualche modo
  2. Kalithea: si trova al confine tre oriente ed occidente; storicamente, hanno resistito all'attacco di imperi molto più grandi di lei, per cinque volte ha resistito: la prima volta è stata in tempi antichissimi, ad opera del primissimo impero tipo egitto, poi ha tentato Romendor, poi un altro impero tipo persiano-cinese, poi altri; adesso si oppone all'impero Meriviano; lega di varie città; una città in particolare è stata per tre su cinque volte la capa della lega delle città, dove si producevano i guerrieri migliori del mondo, adesso è leggermente in rovina; un'altra città tipo Atene adesso co
  3. MA PARTIAMO DA ALCUNI VILLAGGINI NO? Situazione storica: Villaggi di partenza A: piratesco, intrighi politici, polizia, accademia degli eroi Villaggino di Merivia (o Anglia?) di confine con Romendor, prende tutta la sua cultura. solare, nemici prevalentemente pirateschi, umani, banditi, bestie di una vicina foresta; lì è nato l'attuale console di Romendor, un po' tipo Ravnica; anche uno dei paladini più importanti di Merivia, e anche uno dei ladri ; sindaco è un tipo sveglio; che tenta di "spingere" mediaticamente gli eroi per avere più risorse (ha degli intere
  4. L'obiettivo è quello di creare una ambientazione high magic barocca e originale, con una forte attenzione ai sentimenti umani. Merivia è anche l'unica che sta combattendo i mostri con i mostri. A Merivia i maghi fanno il voto di povertà Ha creato dei golem cos'altro. Da poco è stato scoperto un'altro mondo!! Ma è oscuro Il mondo è protetto da una serie di obelischi di cristallo, che pian piano si stanno frantumando. Merivia Divinità: ci sono tantissimi tipi di divinità: - Santi: orrori che vengono dal mondo successivo, per distrugg
  5. Maghi famosi - 1 Rando Auvelia, Un mago giovanissimo, ha ventidue anni, figlio di una zingara romendoriana stuprata da un soldato meriviano, ammazzata dai meriviani, che lanciò il suo primo incantesimo non si sa a quanti anni, ma alcuni dicono due. Sconfisse l'esercito meriviano capeggiato da mago 4 in una battaglia campale, con un incantesimo epico. Con un semplice tocco neutralizzò velocemente mago 4 e 8, 9 insomma un po' tutti. Mago 6 riuscì a incastrarlo per un po', ma miracolosamente (?) sinliberò poco dopo. Alcuni dicono che mago 6 gli inviò un mex mentale. Si dice sia passato da ma
  6. Forza: maschio, calore, umido, potere, bianco o colori, etc. Entropia: femmina, freddo, secco, rivoluzioni, nero, etc. Kelibur Vinginor: i vinginoriani sono alti, sinceri, profondi, seri, silenti. Paragonare la bellezza di un vinginoriano medio a qualsiasi altra etnia è come paragonare la forza fisica di un umano a quella di un grande predatore. La loro bellezza sembra essere stata forgiata nella necessità di intere generazioni: e per la verità è così. L'estrema mortalità dei maschi, dovuta alla posizione geografica di queste terre, permetteva ai sopravvissuti di poter scegliere
  7. Sembrerebbe fatta per due obiettivi: 1) Rendere il gioco semplice per i newby, che spesso sono sommersi di opzioni. Mi sembra un obiettivo inutile, ho visto molti newby giocare e nessuno aveva il problema di essere sommerso dalle opzioni. Prendevano le cose più semplici, leggevano le guide per sapere cos'era più forte, ci aggiungevano quello che gli piaceva e bòn. Se è fatto per avere una versione base e semplice del gioco credo sia un obiettivo inutile at best. 2) Emulare alcuni generi: es. Survival= Cura ferite è un incantesimo raro. Low Magic: classe Mago è una classe Rara. In teo
  8. Ci sono inoltre varie categorie di creature: Celestiali: connessi all'energia spirituale (Angels (spirituale puro), Empyrean (+elementale), Archon (+occulta), Elandril (+psichica), Deva (+psichica, +occulta), Malakin (+ spirituale), Ophanin (+ psichica), Kerwyn (?), Eloin(+psichica), Irin (+naturale), --> Latino, Ebreo nononono rifare tutto Immondi: connessi all'energia occulta; (Demons (occulta pura); Devils (+elementale); Oni (+elementale); Moloch (+elementale), Baal (+elementale, +naturale), Indran (+elementale), Nephilin (+elementale, +naturale), Ebreo, Latino; Elem
  9. COSMOLOGIA: L'universo è probabilmente il risultato parziale di qualcosa di più grande. In questo universo ci sono delle meccaniche particolari sono delle meccaniche fonti, alcune delle quali sconosciute. Innanzitutto l'universo è governato dall'unica legge: Legge: qualsiasi cosa è un equilibrio di vari elementi, e ad ogni causa corrisponde un effetto equilibrato secondo la Legge; qualsiasi cosa è riconducibile alla Legge, e ha un rapporto con essa, e ne è un prodotto, così come tutte la Legge stessa è un prodotto di tutte le cose La Legge si interfaccia con le cose median
  10. Complimenti, ho letto anche le specifiche tecniche sull'altro thread, sembrate enormemente informati. Il fantasy à Il Signore degli Anelli ha uno dei flavor più belli in assoluto, non è diventato il genere standard del fantasy per caso. Oggi ha perso di attrattiva semplicemente perché viene banalizzato. Il flavor originario sembra praticamente non pervenuto, dato che le varie concessioni (steampunk, arcanepunk, lovecraftiano, etc.) hanno espanso quello che dovevano espandere, a discapito dell'attenzione ai dettagli e all'emozione. Ripristinarne lo spirito originario, dopo l'usura del temp
  11. Personalmente penso che si divertano un po' tutti The Stroy, ho visto decine di newby avvicinarsi al gioco e in pochissimo tempo, quando pensavo che stessero ancora capendo le regole, chiedermi consigli su questo o su quel talento, su quale arma fosse più efficiente, etc. Non parlo solo di nerd, parlo di ragazze, gente che era lì solo per ruolare, etc. Nel mio gruppo storico c'è un ragazzo che veniva da improvvisazione teatrale o cabaret (o entrambe, non ho mai capito bene), abbiamo iniziato a Pathfinder. Era molto bravo chiaramente, la sua performance è rimasta eccellente, ma il "virus" dell
  12. @The Stroy hai ragione per scontri tra lo stesso livello. Penso che l'intento era quello di non concedere ai personaggi troppi bonus contro creature di basso livello: il massimo è +10 (a cui poi sommi i bonus For, arma magica etc). Vabbe' che tra bonus vari il risultato è praticamente lo stesso, 100% di colpire... hai ragione a dire che la matematica è difficilissima da aggiustare. Secondo me comunque bisognerebbe un attimo capire che 3.P è sì un gioco complicato, però è il gioco migliore per l'obiettivo che gli stessi designer della 3.0 volevano raggiungere. Cioè creare un gioco
  13. Sto seguendo la discussione, ammetto di non aver l'occhio per queste cose e quindi grazie a The Stroy e Drimos e gli altri scettici perché in effetti mi sembra che le vostre critiche siano abbastanza sensate Quello che non capisco però è perché non vengono fatte proposte, anche abbozzandole, per come dovrebbe essere PF2, con 10 anni di 3.P e soprattutto tanta esperienza di giochi moderni alle spalle penso che qualche idea propositiva ce l'abbiamo un po' tutti, invece qui vedo solamente (giustissime, per carità) critiche Per esempio dato che è un po' il mio sogno di sempre gioc
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.