Elguercio

Circolo degli Antichi
  • Conteggio contenuto

    180
  • Registrato

  • Ultima attività

Informazioni su Elguercio

  • Rango
    Anziano
  • Compleanno 27/08/1995

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Maschio
  1. DnD 3e

    Jorunn lo Splendente @dm
  2. DnD 3e

    Jorunn lo Splendente Che cazz.o sta succedendo? Magia cocco. Oh dannazione. Così mi piaci. Ve la siete cercata, occhiscuri maledetti. Combatte la sua battaglia sulla collina, all’inizio del giorno, un gelo costante nell’anima
  3. Meccaniche

    Quindi per ispirare coraggio e le canzoni del war chanter (che se ora non ricordo male non richiedono concentrazione) non richiedo un'azione standard per continuare? Cioè, deve essere proprio detto che usa concentrazione?
  4. Meccaniche

    Salve, ho da poco creato un bardo, e ho visto ora che nel manuale per la continuazione delle musiche non è specificato quali perform hanno bisogno di una azione standard e quali no. Qualcuno potrebbe aiutarmi?
  5. DnD 3e

    Jorunn lo Splendente
  6. DnD 3e

    Jorunn lo Splendente Ascolto attentamente le parole del capitano, ma appena sento il trambusto non attendo oltre. Andiamo, forse c'è da menare le mani. Vado a dare un'occhiata. Mano alla spada, esco dalla tenda e mi dirigo verso l'origine della confusione
  7. DnD 3e

    Wrongar Va bene. Mi avvicino ad Algrott e faccio come mi dice.
  8. DnD 3e

    Ognuno coi suoi tempi
  9. DnD 3e

    Jorunn lo Splendente La tensione è palpabile, mentre l'uomo apre lo scrigno. Appena ci rivela che cosa è, la mia faccia rimane perplessa. Cosa se ne faceva Iurz'ka di una cosa del genere? Immagino fosse al centro del suo potere. Creare incantesimi e trascriverli non sono cose da poco. Se avesse usato un potere del genere, non saremmo qui a parlare adesso. Capitano, che cosa ne potremmo fare di questo adesso? Lei cosa farebbe con un oggetto simile? La prego, ci dia qualche indicazione.
  10. DnD 5e

    Wrongar Ascolto attentamente il nano, valutando con calma le mie opzioni. Appena ha finito, prendo la parola. Giungla. Più semplice, e più adatto. Che dite?
  11. DnD 3e

    Roberto guarda Ilderigo attentamente, mentre questi lo inonda di domande. Sì, avete ragione. Sono io che mi occupo dei cadaveri. La sepoltura comunque non è ancora avvenuta, tutti i cadaveri sono qua sotto, nella camera mortuaria, dove faccio le autopsie. Tutte le vittime portano gli stessi segni: tagli profondi sulla gola e contusioni provocate prima della morte. Se doveste chiedere a me, sarebbero i segni di un branco selvaggio. Non so esattamente cosa stia succedendo, ma dubito che i Roccia abbiano qualcosa a che fare con questa storia, come invece sostiene il podestà. Sapete, ha avuto problemi... personali con loro. Roberto si lascia ad una piccola risata, prima di prendere un sorso di vino e ricominciare. Certo, le guardie sembrano anche loro sapere qualcosa. Mio figlio mi avverte continuamente di fare poche domande e di non uscire la sera. Ma ormai sono vecchio, non ho molto da temere. Se volete un mio consiglio, dovreste andare a parlare con i Roccia, loro vi indicheranno precisamente tutti i possibili nascondigli nella zona. Lì potrebbe nascondersi questa banda di rapitori, che sono sicuro sono dentro a questa storia come io sono dentro al mestiere di becchino. Roberto si alza, e con gentilezza vi fa cenno di fare altrettanto. Ora, se volete potete dare voi stessi un occhio ai corpi, ovviamente sotto la mia supervisione. Comunque, se avete una mappa della zona, vi segnerò anche la posizione della famiglia Roccia, non si sa mai. Se non voleste interrogarli, uno di loro mi disse una volta di una caverna nella foresta. Potrebbe essere un buon nascondiglio. Vi posso indicare la zona approssimativa in cui si trova. Prende i vostri bicchieri, rimette il vino avanzato nella damigiana, e poi ripone il tutto nel suo posto. Poi si gira verso di voi. Allora, che avete intenzione di fare?
  12. DnD 3e

    Jorunn lo Splendente Ca**o. Appena in tempo. Forse adesso avremo un po' di respi... Davanti a noi si presenta un gruppo di soldati, circa una trentina. Portano i segni del regno di Eltheria, con il simbolo della gilda del Ferro. Potrebbe essere un'occasione d'oro. Uomini di Eltheria! Ciò che dice il mio compagno qui, Zantes, è vero. Quell'essere malvagio non tiranneggerà più su questi luoghi. Ora siamo molto spossati dall'impresa, e sono sicuro che non sono l'unico a desiderare una sana notte di riposo. Vi prego, potreste indicarci la strada per la prossima nicchia o anche verso Dorwal stessa, e se non fosse di troppo peso scortarci? Lecchino. Zitto tu. dm@
  13. DnD 3e

    Jorunn lo Splendente Prendo più oro possibile e cerco di scappare dal castello.
  14. DnD 3e

    Jorunn lo Splendente Mi guardo attorno nella stanza, noto Miltor e Hinox scervellarsi attorno agli oggetti. Vedo le monete sul tavolo. Mmh oro. Potrebbe farci comodo. Se non è maledetto. Oloth, lascia che ti dia una mano. dm@
  15. DnD 3e

    Jorunn lo Splendente Appena vedo la frecca conficcarsi nel costato della donna, ho un attimo di titubanza. Non avevi mirato da tutt'altra parte? Forse no. Mi sa che ho fatto una ca**ata. Eh, mi sa. Lo scontro finisce pochi attimi dopo. Scusami, non ti avevo mai vista e ho pensato fossi una minaccia, ma a quanto pare mi sono sbagliato dico alla ragazza. Sole parla dell'anello, e Hinox si propone di distruggerlo. No. Non possiamo distruggerlo. Potrebbe essere un oggetto molto utile. Sole lo ha affidato a me, e io adesso lo do a te, Oloth. Gli porgo l'anello. Mi raccomando, studialo a fondo, ma non pensare di non mettermi al corrente di ciò che scoprirai. Quando si parla della maschera, intervengo in mezzo a Hinox e Miltor. Hinox, meglio che tu stia qui con gli altri, andrò io insieme a Miltor. Oloth, vieni anche tu. Potremmo trovare qualcosa per cui avremo bisogno del tuo aiuto. Guardo Miltor, cercando di fargli intendere dal mio sguardo che so chi era la persona da cui è stata fatta la maschera.