Jump to content

headshocked

Circolo degli Antichi
  • Posts

    610
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by headshocked

  1. Causa problemi personali dovrò assentarmi dal forum per qualche giorno. Il master porti pure aventi il mio personaggio. Scusate per il disagio, cercherò di tornare attivo il prima possibile.
  2. Causa problemi personali dovrò assentarmi dal forum per qualche giorno. Il master porti pure aventi il mio personaggio. Scusate per il disagio, cercherò di tornare attivo il prima possibile.
  3. Causa problemi personali dovrò assentarmi dal forum per qualche giorno. Il master porti pure aventi il mio personaggio
  4. Deckard "Silvano? Purtroppo non conosco la lingua. Se neanche Rexus o qualcun altro la conosce dovremo consultare la libreria per cercare di tradurla. È l'unica lingua utilizzata?" Chiedo avvicinandomi per esaminare il diario.
  5. Deckard "Libri di musica e spartiti, per lo più. O quello che ne rimane. Alcuni sono molto rovinati, cercherò di ripararli." Prendo i libri più rovinati e li metto nello zaino in modo da ripararli più tardi con calma. Come scriba per me è sempre un colpo al cuore vedere dei libri in siffatte condizioni. "Proviamo a vedere cosa c'è nel cassetto?"
  6. Deckard I segni di uno scontro sono evidenti, ma non sono in grado di capire cosa sia avvenuto. Decido dunque di dedicare la mia attenzione alla mensola caduta e ai libri riversati sul pavimento.
  7. Lautrec Vedo Adral dirigersi in direzione degli archivi e decido di recarmi anch'io lì. Incursiosito ed eccitato al pensiero della ricompensa come quelle che in passato avevo offerto ad altri avventurieri vado in cerca di libri e racconti di eroi. *Questa serata ha certamente spezzato la monotonia...* "Adral, anche voi in cerca di sapienza?"
  8. Cho "Aspettate un momento. Vedete le spille che portiamo? Queste spille ci danno legalmente il diritto di richiedere la collaborazione della popolazione. Diritto conferitoci da Cheliax. Ora questo buon locandiere ci sta aiutando fornendoci le informazioni che ci servono per svolgere il nostro lavoro e vorremmo che finisse di raccontarci quanto ha da dire. Se avete delle rimostranze presentatele ai rappresentanti cheliaxiani a Elidir. Non vorrete certo che nel nostro rapporto comunichiamo la vostra mancanza di collaborazione? Inoltre vorrei un'altra birra." Metto sul bancone le monete per pagare un altro boccale di birra.
  9. Lautrec "Questa è un'ulteriore dimostrazione che i nemici della Principessa Eutropia sono sempre più spaventati all'idea di una sua vittoria e dunque ricorrono a metodi dei comuni criminali per mantenere il proprio potere." Quando il senatore comunica di volerci offrire una ricompensa un piccolo brivido di euforia scorre lungo la mia schiena brevemente. *Così è questo che provano gli avventurieri. L'appagamento per aver salvato qualcuno e l'attesa del premio...* A stento trattengo il sorriso mentre ringrazio dell'invito il senatore.
  10. Cho "Sagace quell'Adi" Faccio agli altri sorridendo. Mi avvicino all'oste e gli chiedo "Avete menzionato un altro gruppo di cacciatori di goblin. Portavano anche loro il simbolo di Cheliax? Sapreste descriverceli o dirci dove si sono diretti?" Attendo la sua risposta mettendo sul tavolo il doppio del prezzo di una birra in monete.
  11. Deckard "Esatto Brandon, ora che è giunta l'ora del coprifuoco purtroppo non penso potremo fare altro per oggi se non studiare le carte che abbiamo trovato e passare una buona serata. Domani ho come l'impressione che sarà una lunga giornata."
  12. Lautrec Resto in disparte, indietro rispetto al gruppo per capire prima le intenzioni di Malphene e del suo gruppetto di bravi. "Credo che nessuno di voi voglia farsi coinvolgere in eventi spiacevoli questa sera." Rincaro dopo la truce esortazione di Iridia.
  13. Cho "Un nome per il gruppo dici? Tipo unendo le nostre iniziali? Personalmente credo che la cosa principale sia svegliarsi presto domani e stanare questi goblin prima che possano arrecare danno a questo villaggio" Dico agli altri scolando un'intera pinta di birra. "Partita a carte in attesa di coricarci?"
  14. Deckard "Domani mattina vorrei tornare là, purtroppo non abbiamo potuto controllare tutto, tra cui gli scantinati. È stato faticoso spostare tutte quelle macerie, sono curioso di sapere cosa si cela dietro quella porta." Mi siedo a un tavolo e tiro fuori gli spartiti recuperati. Li leggo un per un po' e poi dico "Ho trovato questi spartiti, sono un po' bruciacchiati, ma ancora leggibili, vi andrebbe di ascoltare queste canzoni?" dopodiché evoco un liuto che compare sulle mie ginocchia e già accordato pronto per essere usato come accompagnamento nell'esibizione.
  15. Deckard "Se vogliamo tornare conviene farlo ora finché siamo in tempo. Mi dispiacerebbe però, dato che ho finalmente rimosso le macerie da questa porta che presumibilmente conduce al sotterraneo."
  16. Lautrec "Iridia ha ragione, è meglio se andiamo tutti e anche se la Principessa è potente e indirettamente siamo al suo servizio, un cadavere è qualcosa che potrebbe mettere in cattiva luce la principessa. Presto, seguiamoli." Dico al gruppo avviandomi verso la stanza in cui sono entrati Malphene e il suo gruppo. @master
  17. Deckard "Trovato qualcosa?" dico rivolto agli altri mentre continuo a spostare le macerie.
  18. Anch'io non ho problemi a ruolare, ma preferirei leggermente di più andare avanti perché voglio proprio vedere l'incontro con la nobile marcantonia
  19. Deckard Arrotolo gli spartiti e li metti al sicuro nella mia custodia per pergamene e dato che Ambrose è già corso in aiuto di Manius, mi concentro sulle macerie. Cerco di rimuoverle seguendo lo schema individuato per evitare ulteriori crolli e le sposto di lato per liberare il passaggio verso la porta. "Io intanto cercherò di rimuovere le macerie da davanti a questa porta."
  20. Deckard "L'incendio deve essere stato appiccato volontariamente in punti precisi per rendere instabile la struttura. Difficilmente un incendio accidentale attecchisce in punti così specifici." Entro nell'edificio facendo attenzione ai punti più sensibili e mi avvicino al bancone. Mi incuriosiscono gli spartiti, anche se il mio vero interesse sono le macerie che coprono la porta. Dopo aver dato una rapida lettura agli spartiti, studio i calcinacci per provare a spostarli senza causare un crollo.
  21. Cho Durante tutto il soggiorno in locanda cerco di non dare nell'occhio brindando e bevendo ogni volta che viene proposto un brindisi per non apparire strano, al di là del mio tentativo di coprire il volto. "Ricordi bene, Anyer. Inoltre altri due posti sono stati colpiti nei dintorni. È molto probabile che il posto verrà attaccato presto e che anche altri gruppi possano pensare la stessa cosa. Per quanto mi riguarda è indifferente, mi basta poter aiutare quelle persone. L'unica cosa che temo è l'interferenza di altri gruppi: la ricompensa verrà consegnata a chi porta le teste, non per forza a chi li uccide."
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.