Jump to content

Problema con la mia compagnia


Recommended Posts

Da poco abbiamo iniziato una campagna a d&d (un 5 giocate fino a oggi)con me come master.Con la scusa un mio amico nuovo di questo gioco ha voluto provarlo.Prima si è fatto un paladino che giocava malissimo tipo: l'armatura costa troppo? TU SEI IL MALE e lo uccide....il paladino è morto squartato da un orso e dopo si è fatto un guerriero ora a un giorno dalla giocata importante che fa partire la vera e propia campagna mi dice: No mi sta annoiando stare appresso agli altri(giocatori esperti..questo è il classico power player che vuole solo uccidere modello WoW o Gw)Come devo fare se non abbiamo più picchiatori nel gruppo??Ho paura che al primo combattimento mi aprono il gruppo: Stregone,bardo,ladro

Mi conviene mettere un png?

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 21
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Cioè, in pratica il giocatore ha abbandonato la campagna?:banghead:

Se il problema è che ora i PG sono solo 3 ed avevi già preparato gli scontri tenendo conto del fatto che era presente un combattente in prima linea... O aggiungi un PNG di livello e classe adeguata cercando di trovare una motivazione adeguata, o permetti ai giocatori di assoldare uno o più mercenari (classe da PNG del combattente) o modifichi leggermente il LI degli incontri che avevi programmato.

Sono cose che succedono!:bye:

Link to comment
Share on other sites

il tuo amico è nuovo come giocatore,potresti dargli una seconda possibilità,prima della prossima giocata spiegagli la differenza fra D&D e WoW,che il gioco non si basa tutto sul combattimento essendo un gioco di ruolo,vedi cosa ti dice,se resta della sua idea a preparare un png ci vuole un attimo.

Link to comment
Share on other sites

se lui si diverte a picchiare non si può mica processarlo per questo.

E' un suo modo di vedere il gioco, è tra l'altro non è l'unico;-)

se a lui non piace ruolare e vuole menare e basta semplicemente non è fatto per giocare ad un gdr.

Poco male, basta parlarne. O cerchi di convincerlo e gli spieghi come funziona realmente il gioco di ruolo, oppure crei un png adatto e andate avanti in 4.

Tranquillamente.

Link to comment
Share on other sites

Guest DeathFromAbove

In primis vedi se il giocatore è recuperabile.

Può darsi che abbia bisogno di "capire" di che si parla :rolleyes:

Invece di farlo morire in combattimento (che potrebbe non essere didattico ;-)) fallo cattiurare e torturare da PNG stanchi delle sue scorribande. Nel frattempo gli altri giocatori potrebbero decidere di salvarlo o lasciarlo marcire :evilhot:

Secondo, non vedo il problema. Gli incontri li puoi modificare ed adattare ad uno stile più furtivo.

Potresti scoprire che è interessante organizzare incontri basati su guerrieri più veloci ed agili.

Metti nemici leggermente corazzati, con armi leggere. O da loro un BAB basso.

Crea situazioni in cui i tuoi PG possono affrontare uno o due avversari alla volta se si muovono cautamente e con circospezione.

Gli incontro non devono sempre finire con il Grand Melee in cui i guerrieri fracassano tutto e tutti.

Vedrai che ci sono molti modi di combattere un battaglia, forse anche più interessanti.

Link to comment
Share on other sites

Concordo con DeathFromAbove, una bella stealth mission è quello che ci vuole, magari proprio portata a rintracciare e/o liberare da qualche prigione il prossimo futuro png picchiatore che si unirà al gruppo. Così hai anche la scusa del perchè li segue!

Un altro consiglio per il png è fallo abbastanza più forte del gruppo, ma con la clausola che non parteciperà a tutti gli incontri, così se dapprima sarà lui a togliere le castagne dal fuoco ai PG, proseguendo con la campagna risulterà il contrario, ed i giocatori vedranno veramente i loro pg migliorare, mettendoli a confronto col pg. Finchè non arriveranno al punto da potersela cavare da soli!

Link to comment
Share on other sites

se mi è concesso lord vorrei farti però una annotazione: Dato che il giocatore è alle prime armi, non fargli giocare un paladino, è troppo complicato..... non solo di allineamento ma anche di codice.

Dovevi sconsigliarglielo, secondo me.;-)

Link to comment
Share on other sites

Il paladino la voluto fare lui a tutti i costi e poi mica lo fatto morire io...mentre l'altra metà del gruppo aveva preparato trappole si erano appostati e avevano stanato l'orso CRUDELE con del fumo è lui che ci è andato frontale io mica posso impedirglielo

Comunque quello delle missioni stealth è una buona idea già mi hanno dato prova di saperle affrontare grazie dei consigli

Link to comment
Share on other sites

direi che uno stregone, un bardo ed un ladro possono stare insieme o in una barzelletta o in un'avventura in cui non si picchia, altrimenti fanno una brutta fine.

non credo ti convenga insistere piu` di tanto, molti provano i gdr e non ci sono portati. inutile perderci tempo.

il problema di giocare in 3 e` che appena manca uno non potete giocare.

P.S.: "l'ha voluto fare" e l"ho fatto morire" ;-)

P.P.S.: considera l'uso di questi simboli all'interno dei tuoi post: .,;: :bye:

Link to comment
Share on other sites

Guest DeathFromAbove

direi che uno stregone, un bardo ed un ladro possono stare insieme o in una barzelletta o in un'avventura in cui non si picchia, altrimenti fanno una brutta fine.

:confused:

perchè?

Link to comment
Share on other sites

Guest DeathFromAbove

Dusdan,

non lo so.

Più leggo post in giro più mi accorgo che la mia definizione di GDR è lontana da quella del mondo.

Non concordo su quello che dici. Un GDR è bello perchè è aperto a tutto. Anzi. Consiglierei di non introdurre un NPC guerrieo. Altrimenti potrebbe rubare la scena ad i PG.

Si potrebbero fare campagne senza un guerriero. O un mago. Le cure poi le possono avere in altro modo. Procurarsi pozioni, tirarsi su alchimie e produrle loro stessi.

Anzi, forse sarebbero invogliati a giocare in modo più "naturale" e meno indotto.

Link to comment
Share on other sites

non lo so.

Più leggo post in giro più mi accorgo che la mia definizione di GDR è lontana da quella del mondo.

ripeto: si puo` giocare tranquillamente un party del genere, e si possono fare molte avventure divertenti ed interessanti.

ma non me li vedo a combattere contro un drago

Link to comment
Share on other sites

un esempio lampante è una campagna 3.5 che gioco col mio gruppo, composta da:

ninja assassino (io)

ladro/mago

ladro/chierico/ predatore templi di olidammara

ladro/ladro acrobata

ladro/spia.

5 pg di 8 livello; 5 pg totalmente furtivi.

E chiaro, non si cercherà lo scontro.

Ma cooperando, si può fare davvero di tutto.

anche perchè giocar iol solito ded stereotipato con un guerriero, un ladro, un mago, un curatore dopo un pò rompe.

Link to comment
Share on other sites

No mi sta annoiando stare appresso agli altri(giocatori esperti..questo è il classico power player che vuole solo uccidere modello WoW o Gw)

l'unica maniera qua è parlargli chiaro, e se lo annoia che si trovi un gruppo che faccia solo PP a sto punto, non credi?

Link to comment
Share on other sites

l'unica maniera qua è parlargli chiaro, e se lo annoia che si trovi un gruppo che faccia solo PP a sto punto, non credi?

se si annoia semplicemente vuol dire che non è adatto a giocare di ruolo.

Non c'è niente di male in questo. potrebbe provare a giocare a librogame tipo lupo solitario, o la serie ninja.

puo' giocarci da solo, li gioca come vuole e non deve rendere conto a nessuno di quello che fa.

Meglio di cosi' si muore:bye:

Link to comment
Share on other sites

Guest DeathFromAbove

Io non sarei così deciso.

Date una seconda chance a questa povera anima inquieta...

Il DM farà sempre in tempo a dargli una mazzata con un flagello +5 ed allontanarlo dal gruppo :butcher:

Link to comment
Share on other sites

Io non sarei così deciso.

Date una seconda chance a questa povera anima inquieta...

Il DM farà sempre in tempo a dargli una mazzata con un flagello +5 ed allontanarlo dal gruppo :butcher:

eh ma credo che il personaggio in questione abbia fatto capire che proprio non si diverte.

e le motivazioni possibili sono:

1) non gli piace il metodo di masterizzazione del master in questione;

2) per i suoi gusti, si picchia poco ( se è di derivazione wow è un problema)

3) non è portato a giocare di ruolo, oppure non gli piace il gdr in questione.

riprovare,imho, non ha molto senso. non credo che le cose migliorerebbero piu' di tanto.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...