Jump to content

Kurnor

Circolo degli Antichi
  • Posts

    335
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Kurnor

  1. proveremo a fare qualche sessione con la 4e con i manuali che già possediamo e magari compreremo il pdf di pathfinder per vedere un po'... come funziona in questi casi per il pagamento?
  2. salve a tutti , ormai è più di anno che non gioco di ruolo ed ultimamente avevamo, io e i miei amici , deciso di riprendere a giocare , abbiamo i manuali core delle 4e ma sono sufficienti per iniziare? Cioè è ovvio di si ma abbiamo la sensazione che i poteri e le classi presenti offrano una scelta piuttosto scarsa e poco ampia per differenziare i pg l' uno dall' altro , quindi in sostanza per giocare a livelli dignitosi quanti manuali occorrono? fra: giocatore 2 , poteri marziali , poteri arcani , manuale dei mostri 2....ecc? Perchè ci sembra una faccenda alquanto costosa e stavamo meditando di passare a pathfinder che pare ,forse, essere uscito
  3. secondo me un buon gdr deve avere delle regole che permettano ai giocatori di variare il più possibile per differenziarsi l' uno dall' altro ,non solo sul piano caratteriale ma anche sul piano delle abilità. non deve incoraggiare o favorire i comportamenti di personaggi quali i power player incoraggiare invece i giocatori a compiere scelte che andando a discapito del proprio gruppo fanno progredire la storia in un modo più coerente . non deve avere regole eccessive che facciano avere un esaurimento nervoso al master di turno ,dovrebbero invece essere facili e veloci in modo da permettere anche ai giocatori un interpretazione più curata. poi naturalmente tutto imho
  4. vero questo è un aspetto molto interessante però creare elementi nuovi in un' opera complessa come quella di tolkien può essere un arma a doppio taglio , ad esempio gestire una campagna nella patria degli esterling diventa alquanto faticoso con le poche informazioni che ci sono almeno io mi ricordo che feci una fatica boia:bye:
  5. il signore degli anelli è da sempre uno dei miei libri preferiti ,il silmarrilion anche ma gli preferisco lo hobbit . comunque mi dispiace un po' il fatto che alcuni argomenti siano stati solo accennati, ad esempio gli stregoni blu.
  6. io ti consiglio il fantasy ,anche se i combattimenti durano di più sinceramente li ho trovati più interessanti di quelli di 40k proprio perchè più complessi . personalmente trovo anche più belli i modelli , ma qui la cosa è molto soggettiva.
  7. ma sbaglio o adesso gli ulver fanno musica elettronica? comunque a me i satyricon non dispiacciono:-D
  8. mi chiedo una cosa al posto degli enthroned (che non conosco bene ) non potevano essere messi i satyricon o i bathory?
  9. davvero una bella storia molto avvincente, ragionamenti e complotti perfettamente razionali ( soprattutto agli inizi ) anche se Spoiler: dopo la morte di L perde di spessore e i ragionamenti iniziano ad essere campati per aria. Spoiler: mello e near non reggono minimamente il confronto con L
  10. come cantante non lo conosco bene , come ''opinionista'' non mi dispiace anche se i suoi interventi qualche volta sono ''gratuiti'' , in tv cè di peggio , almeno lui mi fa divertire.
  11. rinnovo gli auguri :-D

  12. io studio pianoforte da 7 anni ma per via di scarso impegno e di continuo ricambio di insegnanti non sono stato al passo (1 anno dei 7 non ho studiato) con i corsi e così sono al 4° corso ,5° se contiamo un anno di preparatorio. Studio seguendo gli schemi classici anche per via di mio nonno che essendo diplomato in composizione mi dava lezioni di teoria, materia che non ho mai amato e che non ho ancora terminato. Ho provato anche a suonare la chitarra e la suonicchio soprattutto ad orecchio ,fino a qualche mese fa nemmeno sapevo leggere le partiture:-p anche se però non me ne frega niente di suonare canzoni altrui cerco di imparare solo quello che mi può servire nel genere che intendo fare.I miei amici però non me la lasciano suonare insieme a loro per via della mia scarsa tecnica quindi con loro suono la tastiera. Per quanto riguarda il pianoforte/tastiera sono influenzato da mozart,haydn ,mendelssohn,dimmu borgir ,summoning,la parentesi ambient di burzum,rhapsody e sonata artica. per la chitarra non saprei, non vorrei offendere nessuno:lol:
  13. anche io come paladino ho l' impressione che il power non abbia più niente da dire , secondo me se adesso il power è il genere forse più in voga del metal fra qualche anno si passerà a sonorità un po' più estreme ma questa è la mia opinione e non centra con gli hammerfall:lol: gli hammerfall non mi dispiacciono,anzi . Il video mi è abbastanza piaciuto(nonostante quanto detto sopra) adesso però aspetto con impazienza il disco.
  14. allora l' arco temporale a me piacerebbe farlo andare ( ovviamente se dopo ci si riesce) dal 2000 a.C. (circa) al 1200 a.C. (circa) includendo anche il periodo sucessivo , cioè l' impero assiro babilonese, è effettivamente ampio come arco temporale ma penso che con un po' di partecipazione da parte dei giocatori la cosa sia fattible. Per localizzare meglio la zona avevo intenzione di utilizzare il meridiano di Delfi (si chiamava meridiano?) e facendo si che le terre selvagge siano perlopiù quelle verso ovest e ponendo come centro della vita ''sociale'' la palestina. le armi in ferro fino al 1200 a.C. le possiedono solo gli hittiti per simboleggiare la superiorità di queste armi cosa posso fare? io avevo pensato la cosa che forse è la più banale,aumentare il danno per quelle in ferro o abbassarlo per quelle in bronzo. Un problema che può porsi durante il gioco però è l' incontro ,scontro fra divinità di diversi popoli , sono divinità distinte? o sono sempre le stesse ma con altre sembianze e conosciute con altri nomi?Grazie per i consigli riguardo alle creature e grazie anche per i consigli riguardo i libri ,anche se alcuni li conoscevo già.
  15. ultimamente mi è venuta la strana idea di provare a condurre una campagna di dimensioni ai tempi degli assiro babilonesi ,hittiti,egizi, cretesi e micenei. una campagna però nella quale mi piacerebbe inserire creature tipicamente fantasy e ovviamente varie creature mitologiche . Giustificare la presenza di alcune creature è molto facile ,ad esempio il minotauro e gli spettri; però non sono sicuro di poter giustificare la presenza di alcune creature quali i lupi mannari e i non morti. Inoltre avrei bisogno di un paio di consigli su come rendere meglio le condizioni del tempo e l' ambientazione ,che rimane perlopiù uguale a quella del tempo tranne per la sporadica comparsa di creature ''fantastiche''. grazie in anticipo per le risposte:bye:
  16. l' ho visto solo ultimamente e devo dire che non mi è piaciuto o meglio è un programma piacevole alla vista da poter seguire tranquillamente ma mi è parso ,come però è già stato detto, una brutta copia di smallville , inoltre non mi sono tornati un paio di fatti che per tutta la visione mi hanno lasciato alquanto perplesso
  17. io li conosco solo da poco ,cioè da quando un mio amico me ne ha fatto ascoltare qualcosa ,non amo particolarmente il genere ma questo gruppo mi è piaciuto ,se non sbaglio mi ha fatto ascoltare original prankster e want you bad
  18. auguri anche a te! :-D

  19. beh in fondo quel coboldo non è molto pazzo ,forse lo sono di più io a dargli ascolto:lol:

  20. cambiati i colori:-D

  21. i summoning li conosco ,secondo me però alcune canzoni sono rese molto meglio di altre che non sono certo il massimo
  22. no il liquido viola no!:-D

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.