Jump to content

Cosa c'è di nuovo su Kickstarter: Ruins of Symbaroum, SIN, We Die Young


Ian Morgenvelt
 Share

Recommended Posts

Andiamo a scoprire assieme le novità in ambito GdR attive su Kickstarter in questi giorni.

Ruins of Symbaroum 5E

Scadenza 06 Maggio

large.313613326be4673a28646fb375790071_original.jpg.72cd1397aa2776bb0ac3e1497344fabd.jpg

L'acclamata ambientazione di Symbaroum entra nel mondo di Dungeons & Dragons con la produzione di una Guida del giocatore, una Guida del Gamemaster ed un Bestiario adattati alle regole della 5E, pubblicati dalla Free League sotto Open Gaming License.

L'ambientazione ricca di sfumature di Symbaroum ruota attorno agli Ambriani, una civiltà che due decenni fa fu costretta a fuggire dai propri territori ancestrali dopo una guerra devastante. La loro nuova terra promessa confina con la vasta foresta di Davokar, coprendo i resti dell'Impero di Symbaroum caduto in rovina centinaia di anni fa. Ricca di risorse naturali e tesori mitici, la foresta invoglia gli Ambriani ad esplorare e saccheggiare, ma la strada nelle sue profondità è tutt'altro che aperta. Non solo le ombre sotto il fogliame sono irte di pericoli, mostri e Corruzione; ci sono anche gli elfi del Patto di Ferro che hanno giurato di morire per impedire a chiunque di disturbare le antiche rovine, avvertendo che l'antico male di Symbaroum si agita nel sonno.

Se si desidera un'introduzione più approfondita all'ambientazione, con la sua oscura landa selvaggia, le sue fazioni in guerra e la Corruzione contagiosa, si può scaricare On the Nature of Davokar, la relazione di una conferenza alla cantina Tuvinels a Yndaros, trascritta e commentata dal famoso esploratore Iasogoi Bri.

Guida del Giocatore

large.fd4ef1bb61f3c850d7280b7e7396ab07_original.jpg.6896ae88346d30269ada18844cc63ada.jpg

La Ruins of Symbaroum Player's Guide contiene un'introduzione all'ambientazione, nuove regole per il gioco, nuove origini dei personaggi, nuove classi e talenti dei personaggi e una serie di risorse (equipaggiamento, incantesimi, ecc.) per creare personaggi e da usare durante il gioco.

Per enfatizzare la natura dark fantasy dell'ambientazione, vengono introdotte nuove regole per viaggiare e riposarsi, per le sfide sociali e la magia. Per quanto riguarda la magia, i detentori di poteri mistici non possono evitare di essere colpiti dalla minaccia sempre presente della Corruzione: il raccoglimento dell'oscurità nell'Ombra di ogni personaggio che, se lasciata incustodita, può manifestarsi come terribili trasformazioni fisiche e persino l'eventuale perdita del personaggio, in quanto la corruzione li consuma mentalmente e fisicamente.

Oltre a personaggi familiari come umani, elfi e nani, il mondo di gioco Symbaroum consente di creare PG e PNG changeling, orchi, goblin, troll e persino una particolare forma di non morti. Inoltre, le razze più riconoscibili differiscono abbastanza radicalmente da ciò che ci si aspetterebbe: ad esempio, in Symbaroum gli elfi potrebbero essere descritti come il nemico predefinito di avventurieri ed esploratori al posto di orchi, troll o simili.

In Ruins of Symbaroum, i background dei personaggi sono generalmente legati alle origini. Queste sono le origini e i background inclusi nella Guida del Giocatore (NdT, le traduzioni dei background non sono ufficiali):

  • Changeling: Famiglia Divisa, Assistente del Mago
  • Nano: Sogni di Sventura, Debito di Vita, Reietto
  • Elfo: Vendicatore, Esiliato, Mediatore, Esploratore
  • Goblin: Operaio, Convertito, Selvaggio
  • Umano: Popolano, Fedele di Prios, Casato Nobiliare, Mercante, Rifugiato, Studioso dell'Ordo Magica
  • Ogre: Esperto nella Magia, Allevato dai Popolani, Mercenario
  • Troll: Collezionista di Manufatti, Viaggio di Scoperta
  • Non morto: Revenant

large.ba1ec72cbf939351e01ef3df0b29d0b7_original.jpg.455d866e7abc80175563b817fc7bf746.jpg

La Ruins of Symbaroum Player’s Guide introduce le nuove classi Captain (Capitano), Hunter (Cacciatore), Mystic (Mistico), Scoundrel (Canaglia) e Warrior (Guerriero), ognuna di esse presenta dai quattro ai sette Approcci diversi (gli approcci sono le sottoclassi in Ruins of Symbaroum), e tutte con caratteristiche personalizzate fino al 20 ° livello. La classe Captain è unica nel suo genere, poiché i suoi membri hanno la capacità di comandare e addestrare gli altri, per migliorare la capacità di combattimento di un gruppo nel suo insieme.

(NdT, le traduzioni degli approcci non sono ufficiali)

  • Captain: Mastro Mercante, Ufficiale, Fuorilegge, Poeta-guerriero
  • Hunter: Cacciatore di Taglie, Iron Sworn, Cacciatore di Mostri, Cacciatore di Streghe
  • Mystic: Creatore di Artefatti, Autodidatta, Stregone, Teurgo, Cantante Troll, Strega, Mago, Simbolista, Mago del Bastone)
  • Scoundrel: Esploratore, Ex Cultista, Ladro di Gilda, Bandito, Cacciatore di Tesori, Artificiere, Spia
  • Warrior: Berserker, Duellante, Cavaliere, Fabbro di Rune, Combattente Tatuato, Maestro d'Armi, Templare, Wrathguard

Per provare in anteprima alcune delle meccaniche e delle origini, classi e approcci di Ruins of Symbaroum è possibile andare su DrivethruRPG e scaricare gratuitamente il pdf introduttivo gratuito Ruins of Symbaroum 5E - The Promised Land.

Guida del Gamemaster

large.4ae925ca46f53ce0629c037f7fca4711_original.jpg.bfd232200970bc8c34d1aa233e3fb4cc.jpg
Questa copertina è un placeholder, verrà sostituita nell'edizione definitiva

La Ruins of Symbaroum Gamemaster's Guide fornisce strumenti e linee guida per condurre il gioco, sviluppare l'ambientazione e creare le proprie avventure. Il contenuto può essere riassunto come segue:

  • Regole del Gamemaster: tiri di abilità, valutazione dei combattimenti e dei gradi di sfida, tempo nel gioco, regole per l'Ombra e Corruzione.
  • L'Ambientazione: descrive tre insediamenti centrali nell'ambientazione: Thistle Hold, la città degli esploratori e dei cacciatori di tesori; Yndaros, la capitale del regno di Ambria; e Karvosti, la scogliera dell'High Chieftain nel profondo della foresta di Davokar.
  • Creazione del Mondo di Gioco: linee guida su come comprendere e sviluppare il mondo di gioco specifico di Symbaroum.
  • Avventure e Paesaggi: istruzioni sulla creazione di avventure e paesaggi d'avventura in cui i PG determinano il corso e il risultato della storia.
  • Cronache: suggerimenti su come progettare una cronaca dell'avventura (chiamata anche campagna o percorso di avventura) ambientata nel mondo di Symbaroum.
  • Oggetti e Manufatti Magici: un enorme numero di manufatti mistici forniti di agganci per l'avventura già pronti, oltre a linee guida su come creare artefatti mistici homebrew.

large.98898698cf2defd97534e2ad9520d6e5_original.jpg.c3f901ac5cdcf65ef347b7e7e39d28d3.jpg

Bestiario

large.e3ce0fe6fea7e49fa99ac1ab3270da9f_original.jpg.177885135ded24d5956460e215ab77e5.jpg
Questa copertina è un placeholder, verrà sostituita nell'edizione definitiva

Ruins of Symbaroum Bestiary è per molti aspetti un riflesso dell'acclamato Symbaroum Monster Codex (il manuale dei mostri delle regole originali di Symbaroum), ma con statistiche e regole adattate per la 5E. Con la differenza che include anche i mostri e gli avversari presenti nel Symbaroum Core Rulebook originale.

Orde della Notte Eterna

  • Ventisette creature originali che perseguitano, vagano e devastano il mondo di Symbaroum.
  • Ogni creatura è dotata di illustrazioni a colori, descrizioni, agganci d'avventura e da una a quattro varianti con diversi blocchi di statistiche.

Bestie e Mostri

  • Circa sessanta creature presentate con descrizioni e blocchi di statistiche.
  • Ordinati per categorie, come Abomini, Predatori, Ragni, Non Morti e Creature Alate.

Avversari

  • Circa settanta tipi di PNG provenienti da diverse culture presentati con descrizioni e blocchi di statistiche.
  • Ordinati in categorie, come Campioni di Prios, Elfi, Emarginati, Popolo di Davokar, Cittadini e Troll.

large.e4edbe0e69b0dc41d23fad7428a2362d_original.jpg.13b053e32b23ffc5e70d09389479d17e.jpg

Pledge

Ci sono 5 tipi di pledge tra cui scegliere, è possibile prendere tutti e tre i manuali, sia con copertina normale che deluxe in finta pelle, oppure prendere anche solo la Guida del Giocatore nel caso non si sia interessati a condurre il gioco. Tutti i prezzi sono espressi in SEK, la Corona Svedese. Le spese di spedizione sono espresse in dollari, per l'EU vanno dai 14$ ai 30$, la spedizione avverrà dall'Unione Europea. 

  • Protector of Ambria (248 SEK): versione PDF della Ruins of Symbaroum Player’s Guide.
  • Keeper of the Wilds (348 SEK): versione cartacea e PDF della Ruins of Symbaroum Player’s Guide. 
  • Champion of Prios (698 SEK): versione PDF della Ruins of Symbaroum Player’s Guide, della Ruins of Symbaroum Gamemaster's Guide e del Ruins of Symbaroum Bestiary.
  • Warden of Davokar (998 SEK): versione cartacea e PDF della Ruins of Symbaroum Player’s Guide, della Ruins of Symbaroum Gamemaster's Guide e del Ruins of Symbaroum Bestiary.
  • Conqueror of Symbaroum (2498 SEK): versione PDF e cartacea in edizione da collezione con copertina in finta pelle della Ruins of Symbaroum Player’s Guide, della Ruins of Symbaroum Gamemaster's Guide e del Ruins of Symbaroum Bestiary.
     

SIN: un supplemento per Spire

Scadenza 29 Aprile

large.95423501_sinspirerpgsourcebookheaderart.png.jpg.ef4fa2e52697aeae39373f39ba39f552.jpg

Spire: La Città deve Cadere (qui in italiano) è un GdR che esplora il fantasy da una nuova prospettiva a dir poco interessante, rielaborando alcuni cliché classici del genere con un'ottica a dir poco innovativa. E' un gioco dal tono crudo e violento e con il chiaro obiettivo di portare al tavolo riflessioni su temi pesanti come il razzismo e le disuguaglianze sociali, temi che riesce a trattare alla perfezione. E oggi approfondiremo questo nuovo Kickstarter lanciato dalla stessa casa editrice, volto a finanziare un manuale d'espansione che ci permetterà di esplorare il crimine, la legge e la religione della misteriosa città di Spire.

Spire viene descritto dagli autori come un "fantasy punk" e, effettivamente, non saprei trovare delle parole migliori per spiegarne l'atmosfera. E' ambientato in una antichissima città, la cui fondazione si perde tra le nebbie del tempo, abitata dagli elfi oscuri, noti anche come Drow, seguaci di Damnou, la dea della luna. Gli elfi alti, gli Aelfir, hanno però iniziato a condurre un'aggressiva campagna d'espansione dei propri territori, arrivando a conquistare Spire e imponendo ai drow il Vincolo, un periodo di servitù di quattro anni obbligatorio per chiunque raggiunga la maggiore età. I personaggi saranno dei drow stanchi dei continui soprusi degli Aelfir e del loro dominio su quella che dovrebbe essere la loro casa, diventati membri di un movimento rivoluzionario nato per rovesciare l'ordine costituito.

large.dbf517826f9788adcd6c8a83b5d96669_original.jpg.96f4e9e70682412c39ed2b3b863c7864.jpg

Meccanicamente il sistema è un misto tra i giochi narrativi moderni e i gdr tradizionali: il personaggio è definito da una serie di statistiche, divise in Abilità (ciò che sa fare), Domini (aree di competenza generiche) e Talenti (delle specializzazioni). I conflitti vengono risolti tirando un d10 contro una difficoltà fissata da una tabella, che indicherà se si tratta di un successo pieno o con un costo (o un fallimento). E' possibile tirare un dado extra per ogni Abilità, Talento o Dominio utilizzabile nella prova, massimo uno per categoria, utilizzando solo il risultato migliore. In caso di fallimento o successo parziale si accumula Stress su una delle cinque Resistenze, che indicano la salute psicofisica del personaggio (dai suoi guadagni alle sue ferite vere e proprie), con la possibilità di sviluppare delle Complicazioni, delle conseguenze a lungo o medio termine.

La scheda viene poi completata scegliendo il tipo di Vincolo, che determina alcuni bonus, e la propria Classe, che fornisce delle abilità di base e una serie di avanzamenti personalizzabili.

large.8b7e23c6e256f02f5c6897e04f031fd8_original.jpg.4920be515301629372f0cb452b7d5582.jpg

SIN, come detto nella prefazione, è un manuale che espande tre temi centrali nell'ambientazione, fornendo nuovi dettagli e informazioni sulla vita a Spire, oltre ad alcune opzioni per master e giocatori. La prima sezione, dedicata al crimine, ci fornirà informazioni sul sottobosco di malavita che si espande nei quartieri bassi di Spire e con cui i personaggi dovranno certamente avere a che fare, esplorando anche i lati più oscuri della società Aelfir. Il secondo capitolo, invece, descriverà maggiormente i principali nemici dei personaggi, le forze incaricate di mantenere l'ordine pubblico, descrivendo i Paladini che combattono il culto illegale di Damnou e le prigioni più sicure della città. Infine vengono descritte proprio le pratiche religiose, altro tema fondamentale di Spire: il manuale descriverà sia tutte e tre le forme associate al culto della luna, legate rispettivamente alla faccia chiara, la faccia oscura e all'eclissi, che l'Antica Fede ormai dimenticata. Verranno inoltre descritte le pratiche del Pantheon Solare, importato forzatamente dagli Aelfir.

Per quanto riguarda i contenuti di gioco, il manuale contiene:

  • Due nuove classi, il Chierico dei Bassifondi (Gutter Cleric), un teologo che usa i poteri di divinità ormai scomparse, e l'Esecutore Mortuario (Mortician Executioner), responsabile di assicurarsi che un individuo dichiarato "legalmente morto" sia veramente tale. 
  • Tre nuove avventure: la Mano degli Dei, che vedrà tre diversi culti combattere per la stessa reliquia, la Pioggia dei Secondi, una sorta di thriller hard boiled che vedrà i personaggi fronteggiarsi con un avatar demoniaco, e La Nascita di Fratello Raccolto, che vedrà la nascita di un nuovo dio del massacro per mano degli Aelfir, nel tentativo di evocare i propri dei a Spire.

large.a28b49b5054397e26d632369d40d1811_original.jpg.7984b602a8be4cfb4c91b081acd0bcc3.jpg

Il Kickstarter è già stato finanziato, ma è ancora possibile contribuire per ottenere il manuale ad un prezzo vantaggioso e permettere di sbloccare numerosi stretch goal. 

We Die Young

Scadenza 30 Aprile

large.91f86441e348a5e938fead7b4e1e5682_original.jpg.d5f794b1112b1570ca7ba4cb87e57822.jpg

We Die Young è l'ultima fatica della Bloat Game, definita dagli stessi autori un successore spirituale di Dark Places and Demogorgon: in questo gioco fantasy urbano i giocatori interpreteranno dei ventenni degli anni '90, immersi nella scena grunge, la sottocultura che partì da Seattle per "conquistare" il mondo. I giocatori saranno vampiri, licantropi, fate o anche semplici umani di varie estrazioni e appartenenze sociali e dovranno fare i conti sia con la loro vita che con gli orrori sovrannaturali che li attendono nelle ombre della notte (o alla luce del giorno, in certi casi).

Il sistema fa parte della linea Survive This!! ed è quindi compatibile con gli altri prodotti della serie, tra cui il sopracitato Dark Places and Demogorgon

large.80d77cdc53f337cf5cfb8f874b6ea669_original.jpg.83fed44a11f7d349ef15d95c038a9f8d.jpg

Il sistema usato dalla Bloat Games è ispirato alle regole di D&D BECMI e riprende molte delle caratteristiche che ormai siamo abituati a conoscere, come i Tiri Salvezza, le Classi, i Livelli, i Punti Ferita...Le classi a disposizione dei personaggi rappresenteranno sia delle figure iconiche dell'immaginario dell'epoca, come la Riot Grrl, che alcuni dei più famosi mostri delle storie e delle leggende.

Il manuale sarà inoltre dotato di un bestiario, che rappresenterà delle sfide a tema con l'ambientazione, che una lista di incantesimi tematici. Avrà circa 300 pagine e sarà in bianco e nero, ma non mancheranno le illustrazioni, uno degli obiettivi del Kickstarter.

large.c2cb1f1966909af096782655ed71054c_original.jpg.2dbe9278e9c7f4bd27b8b69b59d7ad98.jpg

Il Kickstarter presenta tre differenti pledge:

  • Vista la situazione attuale, la Bloat Games offre l'intero manuale in PDF al prezzo di 1 $. Un'iniziativa decisamente meritevole. 
  • Per 24 $, inoltre, è possibile aggiungere una copia fisica del manuale.
  • Infine, per 55 $ è possibile prendere un "pacchetto" di quattro copie (fisiche e PDF).

La Bloat Game ha già annunciato che a causa delle spese di spedizione eccessive non avrà modo di inviare le copie fisiche fuori dagli Stati Uniti. Per questo hanno consigliato caldamente di acquistare il primo pledge in caso non si abbia la possibilità di ricevere una copia fisica, dicendo però che verrà spedito un link a Lulu una volta pronto il manuale, per permettere a tutti i compratori del PDF di ottenere una copia con un'opzione print on demand dal costo di 29 $.

Il Kickstarter ha già raggiunto il suo obiettivo e non sono previsti stretch goal, per evitare di allungare la produzione, ma è ancora possibile contribuire per garantirsi il manuale e sostenere questa compagnia a dir poco meritevole. Vi segnaliamo inoltre l'esistenza di una playlist su YouTube, creata dagli stessi autori del gioco per fornirvi l'atmosfera adatta a calarvi nel mondo presentato da questo GdR. 


Visualizza articolo completo

Link to comment
Share on other sites


We Die Young e' uno di quei giochi che mi ispirano molto come tema/setting, poi vedo che e' un gioco OSR e il mio entusiasmo si spegne immediatamente... Adoro i giochi OSR per il fantasy e il dungeon crawl, ma per un setting di questo tipo lo ritengo un regolamento veramente poco adatto. 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.