Jump to content

Ambientazione e altro


MasterX
 Share

Recommended Posts


  • Replies 49
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

non conosco nessuna località lol, ve lo dico , con l'altro gruppo la prima missione era in germania e adesso siamo in america a Miami o qualcosa del genere. ho una proposta , avrei una mia ambientazione a paragi , ma cambiando alcune cose riguardo ai vampiri , sette incluse e altre cose. 

Link to comment
Share on other sites

5 minuti fa, MasterX ha scritto:

non conosco nessuna località lol, ve lo dico , con l'altro gruppo la prima missione era in germania e adesso siamo in america a Miami o qualcosa del genere. ho una proposta , avrei una mia ambientazione a paragi , ma cambiando alcune cose riguardo ai vampiri , sette incluse e altre cose. 

Dicci di più così possiamo capire se la cosa ci ispira o vogliamo restare più sullo standard

Link to comment
Share on other sites

allora... iniziamo dal dire che a me i vampiri stile twilight o alla intervista col vampiro mi fanno altamente schifo per non dire di peggio, i vampiri sono mostri non solo "gente pallida con le zanne" , ho una percezione dei vampiri alla "vampiro mannaro" , quindi i vampiri sono normali , ma di notte possono trasformarsi in esseri mostruosi e spaventosi, esempi sono i vampiri di Blade trinity , gli antichi di Underworld , Dracula nel film VanHelsing, gli stregoi di The Strange (recuperate la serie... è tipo un capolavoro) , i vampiri in Skyrim Downstar ecc ecc. altra cosa i vampiri non sono sterili possono avere una prole come ogni altro essere vivente, tra simili, tra umani e perchè no tra altri mostri (in scelta pg sappiate che è già un no secco) . altra cosa in questa ambientazione non è difficile incontrare altri mostri come ghoul, zombie, lupi mannari, demoni , spettri ecc ecc... le sette sono solo due una stile Camarilla una invece più similare al Movimento Anarchico/Sabbat , governati da vampiri che cercando a vicenda di inglobare e conquistare l'altro. per le sottorazze (clan) non ci sono dei nomi se non quello del clan che va più per indicarne il gruppo che la specie. quindi qui la scelta dell clan diventa una Archetipo di quello che vuoi essere. per adesso non mi viene altro.... 

Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, MasterX ha scritto:

mhhhh non mi sembrate entusiasti. 

Ero banalmente a lavoro. 😅 L'unica cosa che mi lascia perplesso è la questione dei figli dei vampiri che, rispetto al gioco canonico è particolarmente singolare. Sono cadaveri alla fine i vampiri, se possono avere figli mi perde completamente di significato l'aspetto dell'abbraccio ecc.

Se volessi introdurre altre creature del mondo di tenebra forse quello che farebbe al caso nostro sarebbe il nuovo mondo di tenebra che, se mal non ricordo, incoraggia scenari comunitari tra le varie creature e tal volta pure party misti. L'unico inconveniente è che non conosco molto vampiri il requiem ed in tutta onestà non mi ha mai ispirato più di tanto.

Poi prendo la palla al balzo per darti un consiglio, visto che ami vedere i vampiri come mostri, ti consiglio di dare una letta al manuale della 5e, l'aspetto regolistico è particolarmente dedicato a sottolineare l'aspetto ferale dei vampiri ed a tenerli in costante relazione con la bestia che hanno dentro di loro

Per il resto, figli a parte, non ho nessun problema con l'ambientazione

Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, MasterX ha scritto:

spiego meglio la parte dei figli, funziona come l'abbraccio, il figlio nasce morto, vedi il figlio come una macchina senza benzina. per farlo vivere bisogna dargli del sangue. e cominciano a partire ecco. 

Ma se tanto mi da tanto resterebbe un neonato, non crescerebbe invecchiando

Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, MasterX ha scritto:

no no cresce , fino ad arrivare ad una forma fissa che varia dai 20-30 anni , ma ci possono essere persone che fanno mostrare anche più anni. come degli elfi più o meno. 

è molto singolare e onestamente a me l'idea non fa impazzire ma la faccenda è abbastanza accessoria

Link to comment
Share on other sites

@MasterX

Ovviamente i vampiri sbrillucicanti non piacciono neppure a me, ma anche i "vampiri mannari" mi lasciano un poco perplesso, da quel che leggo la tua è una versione piuttosto fantasy del vampiro, ma forse se dai qualche dettaglio in più mi convinci eppoi dovremmo cambiare nome alla gilda a questo punto 😅

Piuttosto, se ti interessano i mutaforma e la forza brutale Werewolf the Forsaken dovrebbe fare per te.

Edited by Ipergigio
Link to comment
Share on other sites

Beh... Non saprei che dettaglio darvi in più.. Li ho già dati tutti.. Mi spiace che non ti piaccia questa mia ambientazione. 

Werwolfe? Io vorrei giocare i vampiri adesso... Magari I lupi mannari un'altra volta. Btw c'è in italiano sta roba? 

Link to comment
Share on other sites

In questo momento, MasterX ha scritto:

Beh... Non saprei che dettaglio darvi in più.. Li ho già dati tutti.. Mi spiace che non ti piaccia questa mia ambientazione. 

Werwolfe? Io vorrei giocare i vampiri adesso... Magari I lupi mannari un'altra volta. Btw c'è in italiano sta roba? 

Purtroppo werewolf non è stato tradotto. Quest'anno dovrebbe uscire la 5e di werewolf ed in tutta onestà mi auguro traducano almeno quella.

Per quanto riguarda l'aspetto dei "vampiri mannari" non mi sembra diverga molto dall'ambientazione standard. Ricordo banalmente la presenza di statistiche come l'umanità o i tiri di frenesia. Quella roba è letteralmente la bestia all'interno dei vampiri, più volte citata in tutte le edizioni

Link to comment
Share on other sites

Ricapitolando:

- I vampiri sono diurni, vivi e si riproducono.

- Crescono e smettono di invecchiare intorno ai 20 o 30 anni.

- Hanno sia una forma umana che una mostruosa (non ho capito se la controllano o si trasformano in automatico la notte).

Dico bene?

Edited by Ipergigio
Link to comment
Share on other sites

no no decidono loro quando trasformarsi, ma di solito quando utilizzano i loro poteri si manifestano per ciò che sono. 

si sono diurni ma solo se restano in forma umana, quindi con abilità non diverse da un essere umano per quanto riguarda i novellini e i neonati. magari un'anziano o un matusalemme riuscirebbero a utilizzare le loro abilità anche di giorno. 

ed i vampiri in genere sono diurni si, ma tendono a sfilare il meno possibile di giorno comunque c'è una certa fotosensibilità e suscettibilità alla luce diurna. e non ho mai detto che sono vivi, sono de morti, forse non hanno la pelle pallida o essere freddi al tatto,  ma comunque il loro organismo risulta morto... il cuore non pulsa... ecc ecc... si possono ovviamente simulare queste cose tramite punti sangue. 

Link to comment
Share on other sites

no non sei alto 3 metri, poi dipende, alla fine è solo estetica, e quando dovrai fascinare non frega a nessuno se sei brutto o meno è tipo magia se ci riesci l'altro soggetto frega nulla se sei bello o brutto, poi ovviamente se la cosa fallisce vieni scoperto. 

parlando dei pg si faranno dei comuni neonati. quindi per voi sarà praticamente impossibile usufruire dei poteri senza cambiare forma. ecc ecc...  ripeto... un'anziano ci riesce... voi ancora no. se poi ve le volete giocare da anziani allora... si potrebbe discutere. 

parlando di un'altro problema.... come volete fare con le schede??? si riesce ad avere in qualche cosa in comune così si possono vedere se è tutto a posto ecc ecc.. 

Link to comment
Share on other sites

Mi sembra scomodo dovermi trasformare per poter ammaliare qualcuno, non ne vedo la convenienza... cioè entro in un bar e voglio ipnotizzare qualcuno per imotivi miei, magari quello non si accorge che sono un pipistrellone, ma tutti gli altri lì dentro sì.

Edited by Ipergigio
Link to comment
Share on other sites

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.