Jump to content

Recommended Posts

New York City - 25 maggio 2020, ore 23:30

 

New York, la Grande Mela, cuore pulsante della East Coast. Città sfavillante, sempre in movimento, caratterizzata dal suo skyline inconfondibile. Città senza sosta, che non dorme mai. La più europea delle città americane… Quanti aggettivi per un solo luogo, tutti spazzati via in poco meno di una ventina di giorni. La vita precedente, il sogno americano, al momento sembrano ricordi di un mondo passato. Ora la gente ha paura, si chiude in casa, terrorizzata dall’epidemia dilagante.

“Negli Stati Uniti è stata raggiunta la quota di 100.000 contagi in tutto il paese…”

“…membri dello staff della Casa Bianca sono risultati positivi al virus…”

“L’epidemia sta rapidamente dilagando in tutto il continente americano…”

I media si rimpallano costanti aggiornamenti sull’evoluzione della situazione. In lungo e in largo, sedicenti virologi e predicatori forniscono la loro opinione sulla gestione dell’emergenza.

Solo una cosa è certa al momento: la vita di prima non c’è più, ora ci sono un nuovo inquilino con cui bisogna fare i conti e molte domande che aspettano una risposta.

@Landar

Spoiler

Cammini lungo la strada, le mani in tasca, assorto nei tuoi pensieri. Distrattamente ti guardi intorno, osservando per pochi attimi la vita della città che ti passa accanto. Questa faccenda del “supereroe” ti ha un po’ preso la mano. Dapprima si trattava di poca roba, un intervento ogni tanto. Il passo a protettore dell’intero quartiere è stato breve. Ormai, incurante dell’epidemia, le ronde notturne sono pressoché quotidiane. Certo, questa storia del virus ha cambiato tutto. La maggior parte della gente normale si barrica in casa per paura del contagio, solo i potenziali delinquenti e gli sbandati si aggirano di notte. Per certi versi si può dire che abbia semplificato un po’ il lavoro, un aspetto positivo.

Lafayette Avenue a Clinton Hill è l’ombra sbiadita di quella che era un tempo. I parchi sono vuoti, la maggior parte dei negozi è chiusa e la via è deserta, popolata solamente da qualche barbone accasciato a bordo strada. Le basse case ai lati della via sono buie, solo qualche finestra illuminata qua e là testimonia la vita al loro interno. Un gruppo di adolescenti, incuranti del coprifuoco, schiamazza ad un angolo della strada. Alcune auto passano veloci, desiderose di raggiungere la loro meta il più velocemente possibile. In lontananza, il suono delle sirene delle ambulanze si perde nella notte.

Assorto nei tuoi pensieri percorri lentamente Lafayette Avenue, gettando occhiate veloci intorno a te. Inaspettatamente, un piccolo urlo sommesso in lontananza ti distoglie dalle tue riflessioni.

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

  • Replies 14
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

New York City - 25 maggio 2020, ore 23:30   New York, la Grande Mela, cuore pulsante della East Coast. Città sfavillante, sempre in movimento, caratterizzata dal suo skyline inconfondibile.

Posted Images

Peter Greyson

Clinton Hills

Spoiler

Sono cresciuto in questo quartiere, il punto più alto di Brooklyn e quel che ci siamo potuti permettere che non era poco, è stato grazie alla professione di mia madre. Ancora mi manca. Conosco gli incroci di questa area come le mie tasche, sempre vive e piene di colori. Sognavo di diventare un artista, forse influenzato dai writer o dagli studenti del Pratt Institute. Le mie qualità erano però altre o per meglio dire sono diventate altre.

Questa situazione sta portando tutti sull'orlo di una vera crisi di nervi e non solo, lo spettacolo deve continuare, così dicono ma tutto questo sta distruggendo le vite di molte persone e l'esistenza di altrettante famiglie. Larry Ruby non ne vuole proprio sapere di lasciarmi libero in questo periodo e nonostante questo cavolo di virus i suoi affari vanno a gonfie vele, trasmette i combattimenti su internet e sta accumulando una fortuna. Mi piacerebbe qualcuno lo fermi... io non posso, non ancora.

Dei bulletti di quartiere se ne sbattono delle regole attuali, li guardo male passando loro accanto ma ci penserà la polizia a farli rincasare. Le sirene risuonano tra la Lafayette e la Clinton. Sono quasi arrivato all'altezza dell'Underwood Park quando un urlo interrompe di colpo i miei pensieri.

Cerco di identificare la direzione e vado senza indugi, indossando uno spesso fazzoletto a mo di maschera che quasi fa di me un bandito ma è una protezione minima e necessaria contro il virus.

GM

Spoiler

urlo di donna o uomo?


Descrizione

Spoiler

Intanto mento qui una foto poi quando incontrerò gli altri passerò anche alla descrizione
source.gif.9a1ecd2409cc1f623c90f489076a300d.gif

 

 

Edited by Landar
Link to post
Share on other sites

@Landar

Spoiler

Appena superato l'incrocio tra Lafayette e Clinton Avenue e poco prima di giungere in prossimità dell'Underwood Park, ti sembra di sentire un sommesso urlo provenire da un piccolo viottolo tra i palazzi sulla tua destra. Deve provenire da almeno una ventina di metri di distanza, da una zona poco illuminata. E' difficile capire se si tratti di un uomo o di una donna.

 

Link to post
Share on other sites

Peter Greyson

Clinton Hills

Spoiler

Assicurandomi il fazzoletto a mo di benda davanti bocca e naso cerco di avvicinarmi il più celermente possibile senza correre a perdifiato verso l'urlo. Alla fine sono pochissimi passi quindi correre o camminare veloce fa poca differenza.

Arrivato senza nemmeno pensarci su emergo  da dietro l'angolo. La  mia enorme figura si staglia lanciando una lunga ombra grazie al lampione alle mie spalle che in qualche modo delinea la mia sagoma lasciandola un po' in ombra per chi guarda da davanti considerando anche la poca luce del viottolo.

"Chi va là!?" dico a voce non certo bassa per spaventare un eventuale aggressore. Per qualche strano motivo sono sicuro ci sia qualcuno che sta facendo del male a una ragazza.

 

Link to post
Share on other sites

@Landar

Spoiler

Ti muovi rapidamente nella direzione dell'urto percorrendo a grandi falcate il marciapiede. Dopo pochi attimi, ti rendi conto che l'urlo proviene da un piccolo viottolo che corre tra alti palazzi a destra ed a sinistra. Si tratta di una piccola via fatta di ciottoli e costeggiata da cespugli e da un piccolo prato su ambo i lati. L'illuminazione è scarsa, un paio di lampioni gettano chiazze di luce arancione. Nonostante la scarsa illuminazione, ti accorgi che la viuzza conduce un piccolo spiazzo dove distingui le sagome di almeno 4 persone. Quella più vicina a te, di cui riesci a distinguere qualche particolare in più, non appena sente la tua voce si volta nella tua direzione: "Sparisci! Vai via se non vuoi avere dei guai!" ti urla contro. Da quello che puoi vedere, si tratta di una persona giovane con il volto coperto che impugna qualcosa che sembra un coltello.

 

Link to post
Share on other sites

Peter Greyson

Vicolo buio

Spoiler

"Ma dai... stai scherzando?" i tengo a debita distanza per avere il tempo di reagire a un eventuale assalto "Piuttosto voi lasciate stare quel poveretto o ve le suonerò di santa ragione. Vorrei dirvi che non voglio farvi del male ma gente come voi mi fa davvero prudere le mani."

 

Link to post
Share on other sites
 
 
 
 
Spoiler

"Ragazzi avete sentito?!" - dice rivolgendosi ai suoi compagni - "qui qualcuno vuol farsi del male". Una risata si leva nell'aria. Le sagome degli altri individui iniziano ad avvicinarsi. Dalla distanza e nonostante la scarsa illuminazione riesci a distinguere che almeno due di esse impugnano qualcosa che ricorda una spranga o un bastone. "E' l'ultimo avvertimento... Sparisci o sono guai"

 

Link to post
Share on other sites

Peter Greyson

Vicolo buio

Spoiler

Analizzo brevemente il campo di battaglia, non sarò certo una cima in fisica ma seppur questo non è un ring o una gabbia ottagonale dove sono solito combattere, ma posso sfruttare molti spazi attorno a me favorevolmente e soprattutto evitare di finire circondato.

Anche per far loro credere che tempo la loro reazione faccio un passetto indietro, vero la parete o ostacolo più vicino e mi metto in posa di combattimento. Il buio mi aiuterà a evitare che si accorgano dei miei poteri, perché il tizio col coltello va messo prima possibile fuori combattimento.

"Quantomeno avete lasciato in pace quel poveretto."

GM

Spoiler

appena il tizio col coltello è a portata vado con un pugno con il potere striker Hammerhand (gittata +1 e ha striking st 6).
Dx per colpire 17 (non ho penalità perché non mi muovo se non con uno step) e il sistema mi ha calcolato 8d+2 che forse saranno pure troppi se posso doso la forza ma non ricordo come funziona, oppure colpisco per mandare ko.



 

 

Edited by Landar
Link to post
Share on other sites
Spoiler

"Te la sei cercata!" - i 4 uomini avanzano verso di te senza troppa fretta ma con passo deciso.

Preparandoti allo scontro, arretri di un paio di passi e ti metti in posizione difensiva, preparandoti a potenziali assalti e cercando di non farti circondare per annullare il fattore numerico.

Gli assalitori, per nulla intimoriti dal tuo atteggiamento, continuano ad avanzare imperterriti

Spoiler

Puoi modulare liberamente la forza del colpo, scegliendo con quanti dadi attaccare.

Ti allego la mappa.

Descrizione di ciò che vedi: la strada centrale è il piccolo sentiero di ciottoli. Ai lati del sentiero c'è un prato all'inglese. Lampioni sparsi qua e là illuminano la zona a chiazze (domani ti aggiorno la mappa coi lampioni). Oltre il prato, su ambo i lati, ci sono dei palazzi. Verso sud, vedi una rotonda centrale che circonda una grossa aiuola, per la maggior parte avvolta nella penombra.

Token: ho segnato il tuo come PG mentre i tuoi avversari sono numerati dall'1 al 4. Domani aggiungo anche le frecce per indicare la direzione verso cui sei rivolto.

Senza titolo.png

 

Edited by nabdonosor
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Peter Greyson

Vicolo

Spoiler

Valuto punti di forza e svantaggio delle condizioni attuali di combattimento, una volta tratta la conclusione decido di calcolare bene i passi per poter dare il primo colpo. L'intenzione è però anche quella di cercare di capire a chi stavano dando fastidio, mi muovo quindi verso di loro ma avvicinandomi al muro alla mia destra.

GM

Spoiler

in pratica se vedo che servono ancora un paio di movimenti per scontrarci faccio un movimento in diagonale verso il muro alla mia destra. Se lo scontro è imminente solo un altro passo, sempre stessa direzione.
Colpisco come prima ma modulando metà forza.

 

 

Link to post
Share on other sites
Spoiler

Ti guardi rapidamente attorno: non farsi circondare è fondamentale attaccando allo stesso tempo per primo. Cercando di aprirti un varco lungo il fianco, ti muovi rapidamente verso destra pur mantenendoti a sufficiente distanza per non subire attacchi. I tuoi avversari si muovono verso di te armi in pugno. Da quanto riesci ad apprezzare alla luce delle lampade, oltre all'avversario armato di coltello, altri due impugnano rispettivamente una mazza da baseball e una spranga. Il quarto è apparentemente a mani nude.

Spoiler

Piccole luci disposte lungo il sentiero illuminano i passi. Si tratta di piccole luci piantate nel terreno alimentate da energia solare. Avversari: 1) coltello, 2) mazza da baseball, 3) spranga e 4) mani nude.

Mappa aggiornata:

Clinton Hill.png

 

 

 

Edited by nabdonosor
Link to post
Share on other sites

Peter Greyson

Vicolo

Spoiler

"Cosa c'è? Avete paura? Fatevi sotto delinquenti!" passo dopo passo cerco di raggiungere la mia meta e continuo a provocare i cattivelli per sorprenderli con il primo colpo, potendo io agire a distanza.

"Scommetto che mi sono sbagliato e vi stavate divertendo tra voi... avete appena scoperto la pubertà?" il mio primo obiettivo è sempre il ragazzaccio col coltello. Una volta messo ko quello sarà un gioco da ragazzi sbarazzarsi degli altri. L'importante è non fare loro troppo male.

 

Link to post
Share on other sites

Peter Greyson

Spoiler

Appena il tizio armato di coltello è alla mia portata e cioè... ora. Sgancio subito il mio pugno. Fortunatamente non mi trovo sotto uno dei lampioni ma di certo i più attenti avrebbero potuto notare l'anomalia. L'unica speranza è che se il combattimento si conclude a mio favore, loro saranno talmente rotti e confusi da non ricordare bene cosa gli è accaduto.

"E allora facciamo parlare anche i miei pugni."

GM

Spoiler

Quindi come prima
Rissa 17, uso l'attacco Hammerhand con striker ST 6 dimezzando i dati che diventano 4d+1. La gittata è +1 quindi dovrei precederli e il tempo per colpire ridotto di 1 quindi se ho considerato bene il potere il colpo arriva subito.

 

 

Link to post
Share on other sites
Spoiler

L'uomo armato di coltello si lancia verso di te cercando di coprire la poca distanza che vi separa curandosi poco di mantenere alta la guardia. Sfruttando un momento di disattenzione, lo cogli alla sprovvista colpendolo alla gamba sinistra con il tuo pugno dalla distanza. L'impatto è così violento che l'uomo viene spinto indietro di circa 1 metro. Nell'aria, al momento dell'impatto, risuona forte un rumore sordo come di qualcosa che si rompe "Crack!" indicando chiaramente la frattura del femore. A seguito dell'impatto, l'uomo emette un urlo e cade a terra stordito.

L'uomo con la mazza da baseball e quello con la spranga, dopo un primo momento di sbigottimento,  cercano di attaccarti simultaneamente per cercare di sopraffarti. "Maledetto!". Il primo si lancia verso di te, oscilla la mazza da baseball e ti molla un fendente. Tuttavia, la mira è sbagliata e la mazza colpisce solamente aria. Il secondo si avvicina minaccioso e vibra un colpo con la spranga. Questa volta la mira è corretta ma un tuo movimento rapido all'ultimo istante evita l'impatto.

L'uomo a mani nude si muove guardingo a distanza.

Spoiler

Peter: Brawling 10 --> colpito. Bandito: Schivare 15 --> colpito. Hit location: 13 --> gamba sn.

1) Subisce 3d+2 danni (ho rifatto i conti, sarebbe il quantitativo di forza 27 + 3 punti di striker) --> 9 danni --> danni effettivi 5, crippled, knockback 1 yard. Tiro su HT 14 --> knockout

2) move and attack, abilità max 9 --> 12, mancato

3) move and attack, abilità max 9 --> 8, colpito. Schivare di Peter --> 8, colpo schivato

114756269_Senzatitolo.png.f5302634724e24590d14f115a0384e31.png

 

 

Edited by nabdonosor
Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.