Jump to content

nabdonosor

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    495
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

8 Coboldo

About nabdonosor

  • Rank
    Cavaliere
  • Birthday 01/02/1987

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Liguria
  • GdR preferiti
    D&D, Mutants & Masterminds, D20 Modern, GURPS

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. @Landar per gli svantaggi utilizzerei i consigli di Supers per cui farei un massimo di 100 punti di cui alcuni che prevedano qualcosa tipo un codice di condotta o uno scopo che fanno molto supereroe classico. Quirks e perks direi che un massimo di 5 per ognuno potrebbe andare. Ovviamente liberi di inventare quirks ad hoc @MasterX io non ho problemi a darti una mano a fare la scheda. Ti direi di lavorare sul background e su eventuali poteri che vuoi avere e poi li traduciamo in gurps-ese
  2. Se mi posso permettere, vi suggerirei due libri: - Jonathan Strange & il Signor Norrell di Susanna Clarke: Romanzo storico con componenti fantasy. Sullo sfondo delle guerre napoleoniche si svolgono le vicende di due maghi, Mr. Norrell, il vecchio mago sapiente e studioso, e l'apprendista ribelle Jonathan Strange. - Nevernight di Jay Kristoff: saga di tre libri recentemente tradotti in italiano. Un mondo fantasy-dark ispirato all'antica Roma. Una ragazza in grado di controllare le ombre che è alla ricerca di una setta di assassini per poter apprendere la più fine arte dell'omicidio.
  3. Ciao @MasterX con te saliremmo a 4 giocatori per cui per me non c'è nessun problema. Ti avviso però che per quanto riguarda il regolamento di GURPS sono un po' alle prime armi per cui a tuo rischio e pericolo Vi volevo aggiungere una cosa riguardo all'ambientazione. Pensavo ad un mondo in cui l'esistenza dei supereroi al momento è nota a poche persone o gruppi ristretti (tipo agenzie segrete, CIA o cose del genere) mentre per la gente comune e per i mass media non esistono supereroi al di fuori dei film. Per cui anche i rapporti con l'Autorità e le forze dell'ordine sono un po' fumosi e da definire in corso d'opera. Potete scegliere se il vostro personaggio è all'inizio della carriera oppure se ha già qualche piccola esperienza come supereroe. In quest'ultimo caso, potrebbe aver già fatto qualche opera buona per cui uno o due punti in reputazione (eventualmente anche cattiva, alla Hancock tipo) all'interno del quartiere sono giustificati. Direi che non ho ulteriori indicazioni. Sono ovviamente aperto a proposte. Il resto dell'ispirazione lo trarrò dai vostri personaggi e dal loro background
  4. Come età non porrei grossi limiti. Giovani rende sicuramente più plausibile la dimensione del "quartiere" però anche un personaggio più anziano secondo me può andare bene purché abbia un background adeguato. Sull'origine dei poteri direi che può essere varia. Da una modifica genetica, energia interiore a studio intensivo vanno tutte bene.
  5. No la dimensione eroe di quartiere mi sembra ottima per iniziare. Io pensavo di ambientarla in un setting "contemporaneo", in cui i supereroi non sono la norma
  6. Se ve la sentite di provare, io ci sto. se siete d'accordo, 500 punti mi sembra un buon punto di partenza. Adesso inizio a buttare giù idee per la storia. Avete preferenze particolari sull'ambientazione?
  7. Se non troviamo nessuno e se siete interessati a proseguire io ci posso provare a farlo. Ho masterizzato dnd per tanti anni e sarei curioso di provare a fare il master di gurps
  8. Ciao! Dopo molti anni di giochi di ruolo ho solo recentemente scoperto Gurps e sarei molto curioso di provare. Mi va benissimo qualsiasi setting, per cui se avete qualche idea da provare fatevi avanti! Accorrete!
  9. Non dobbiamo distrarci, il drago potrebbe sbucare da un momento all'altro... sempre fermo nella mia posizione, continuo a scrutare attentamente il lago alla ricerca di ogni possibile segno di minaccia.
  10. Approfitto dell'assenza del drago per saltare rapidamente i pochi scogli che mi separano dalla lingua di terra. Una volta giunto sul posto, notando la presenza di uno stretto cunicolo a fondo cieco sulla mia destra, mi nascondo al suo interno e preparo la balestra, in attesa della riemersione del drago. Questa potrebbe essere la distanza giusta per un bel colpo... @DM Spoiler: In termini di gioco: mi porto in Y49 e se posso mi nascondo dietro la parete di roccia (nascondersi +9). Con la mia azione standard, preparo l'azione di sparare un bel quadrello al drago cercando di coglierlo alla sprovvista e di piazzare un bel furtivo dalla distanza nel caso dovesse ricomparire nello stesso punto
  11. Sempre senza mai perdere di vista il lago, rispondo alla chiamata di Padre Eberk: Eccomi, andiamo pure a vedere cosa c'è da quella parte e detto questo inizio ad incamminarmi dietro il nano
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.