Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Con Me nella Tomba: Il Gioco di Taffo

La Taffo e MS Edizioni hanno realizzato un Gioco da Tavolo con un'unica Regola: dovrai giurare di portare quel Segreto Con Te nella Tomba!

Read more...

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: Red Giant e Thurian Adventures

Andiamo a scoprire assieme le novità in campo GdR attive in questi giorni su Kickstarter.

Read more...

Avventure Investigative #8: Un Tocco di Spoiler

D&D può essere usato per creare delle avventure investigative interessanti? Eccovi l'ottavo articolo di una serie in cui espongo le mie idee in merito.

Read more...

Sondaggio sugli Incantesimi

I giocatori di D&D 5E sono chiamati a fornire la loro opinione sugli incantesimi del Manuale del Giocatore.

Read more...

West Marches: Creare la Vostra Campagna

Dopo una lunga pausa torniamo a parlare di West Marches: dopo aver visto come era organizzata la campagna di Ben Robbins, creatore originale di questo stile di gioco, vedremo come poterne creare una nostra ed imparare a gestirla.

Read more...

TdG Sand - Foiglar


Voignar
 Share

Recommended Posts

@Dardan @Blues Tom e Ygrene - miniera di Foiglar 

Spoiler

Cosa?! risponde ancora scossa la bibliotecaria vi abbiamo detto... detto tutto! Cosa ne sappiamo di che c'era nei tunnel?! 

Poi dimmi perché non possono averli attaccati loro i nani dice Duchalt, sollevando la mano di uno dei due umanoidi, mostrando a tutti gli artigli sudici e spezzati Grimlock, mostriciattoli che infestano tunnel sotterranei e simili

mentre parlate, Tom ritrova addosso ad uno dei mostri uno strano medaglione di pietra, rozzamente inciso con quelle che paiono teste di drago  

 

Link to comment
Share on other sites


Tom (Umano Ranger) & Ygrene - Sotto terra

Spoiler

Stacco con noncuranza il ciondolo col simbolo del drago dal corpo dell'umanoide...mi pare che i nani non hanno capito che cosa gli abbia attaccati , e ti pare che se fossero stati loro i nani non se ne sarebbero accorti no , poi Ivrin  o come si chiama aveva detto di aver intuito cosa potesse essere , però poi non ci ha detto nulla ma se fossero stati solo loro...e tiro un calcio al cadavere che ho vicino...mi spiegate perche non dirlo? capite che celare informazioni di tale banalità non ha senso...da come ci è stata raccontata la cosa i nani sono stati attacati da ben altro che da questi cosi , perciò se sapete altro anche la cosa più insignificante è meglio dirla adesso...poi lancio il medaglione alla bibliotecaria...questo per esempio cosa mi rappresenta?

 

Edited by Dardan
Link to comment
Share on other sites

Miniere di Foiglar 

Perché Ivrin non dice di aver cag**o se non controlla il pitale dice Duchalt, sbuffando alla faccia stranita di Davra conosco quel vecchio da dieci anni, va bene? E me ne frego se adesso è capo biblicoso o roba simile. Si rivolge di nuovo a te, stavolta serio i grimlok sono perfetti cacciatori nei tunnel, sono ciechi come una talpa ma sentono una piuma che cade nelle loro gallerie. E i nani, questi sono minatori, non soldati, quando uno o due di loro si sarà trovato sfregiato se la saranno data a gambe 

Il medaglione dice Davra nel palese tentativo di distogliervi dalla lite ha un chiaro, anche se rozzo, simbolo della fede dragonica. Forse i grimlok hanno trovato un passaggio per il santuario del Vecchio Incendiario, magari dall’altro lato delle montagne 

Link to comment
Share on other sites

Tom (Umano Ranger) & Ygrene - Sotto terra

Va bene...dico scrollando le spalle...parlerò col tizio quando torneremo , non me la racconta veramente giusta...perciò cambiando discorso , probabilmente questi grimlok provengono dalla tana del drago , ma ecco , una cosa , forse sono io che sono puntiglioso , non conoscendo la loro civiltà è usuale che portino oggetti decorativi e distintivi , nel senso , sono ciechi , a che pro avere un medaglione con le fattezze di un drago? per riconoscersi?...mha vabhe...e scrollo ancora le spalle...e tralascoiando anche questo vista la situazione , mi pare che la signorina qui non sia per nulla avvezza a queste cose , perciò che si fa ,  avanziamo ? perchè il fatto di avere un non combattente con noi si potrebbe rivelare fatale...

 

Edited by Dardan
Link to comment
Share on other sites

Non combattente? Duchalt indica ridendo il corpo mezzo carbonizzato di un Grimlok se l’è fatta sotto quando ha visto il sangue, ma non mi dire che non sa ammazzare! 

Infatti è inusuale, anzi molto strano Davra, evidentemente più a suo agio a parlare del medaglione che dei mostri, cerca di riportare il discorso sul medaglione i Grimlok non portano nulla addosso, vivono nudi in pratica, proprio perché non vedono se non da vicinissimo. Forse quando hanno trovato il santuario e ci si sono stabiliti hanno copiato qualche simbolo, ma non ne capisco il senso... 

mentre la bibliotecaria è ancora immersa nelle sue considerazioni, arrivate ad un secondo bivio, con un tunnel che va verso l’alto ed uno che si inoltra nelle profondità 

Link to comment
Share on other sites

Saper uccidere e saper combattere sono due cose diverse , speriamo solo non ci faccia ammazzare...comunque direi di prendere il tunnel che scende ma datemi un attimo per controllare meglio...e detto questo mi metto ad controlalre il tunnel

 

@ DM

Spoiler

 

Sopravvivenza +3 , investigare +3 per cercare tracce , ora che so come sono i piedi o gli stivali dei grimlok dovrei riuscire a trovare le loro tracce più facilmente.

Ps : hai pensato per il ranger rivisitato?

 

 

Link to comment
Share on other sites

dopo un'attenta analisi, potete ben capire che i grimlock sono passati più e più volte dal tunnel che va verso il basso, anche se ci sono delle orme più piccole nel tunnel che va in alto, simili a quelle di lucertole molto grandi, della dimensioni di piccoli gnomi Coboldi commenta Duchalt, sputando per terra Che facciamo? tana dei grimlock o covo di lucertole? 

Link to comment
Share on other sites

Un gran bel criterio, non c'è che dire... dice Duchalt, mentre Davra si intromette nella discussione Essendo coboldi potrebbero essere più collegati al Vecchio Incendiario 

così deciso, vi incamminate lungo il tunnel, che si inerpica in salita fino ad una scaletta verticale che porta al "soffitto" del tunnel. non pare esserci nessuno in giro 

Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...

Ygrene

La mia decisione sembra essere ben accetta, anche Davra appoggia la mia linea aggiungendo utili informazioni a riguardo. D'accordo, partenza! ma dopo aver camminato per una manciata di secondi seguendo Duchalt mi volto e noto che Tom  (@Dardan) ha preferito restare giu' dalla scaletta, dove nasceva la biforcazione. Ehi Tom, che succede la' sotto, tutto bene?

 

Link to comment
Share on other sites

Salite la piccola scaletta, riuscendo con un poco di difficoltà ad aprire la botola sul "soffitto", vi ritrovate in un altro tunnel, questo scavato con molta più perizia, con le pareti squadrate ed il pavimento levigato, non ci sono decorazioni o altro, solo poche torce spente ad intervalli regolai. Davra cerca di analizzare il tutto, ma Duchalt e Tom le fanno notare che non c'è tutto questo tempo. Seguite il tunnel per quelle che vi paiono ore, con la sola piccola luce magica di Davra ad illuminarlo, fino a quando non arrivate ad un punto dove c'è un'apertura nel pavimento: una sorta di botola che può essere tirata verso l'interno, rinforzata da spesse barre di ferro, ai lati ci sono anche delle feritoie da cui è possibile guardare di sotto. Affacciandovi potete vedere che siete proprio sopra quello che sembra un campo improvvisato: mucchi di paglia e pellicce sparsi attorno ad una buca per il fuoco, e due grimlock intenti ad aggiungere pezzi di legno, mentre un terzo pare tenere fermo qualcosa. Ad un'occhiata più attenta, riconoscete uno dei soldati della biblioteca 

Che vogliono fargli? domanda Davra, gli occhi sgranati dalla paura

Temo mangiarlo ribatte Duchalt, guardandovi come per chiedere come procedere 

Link to comment
Share on other sites

Ygrene

Risaliamo la scaletta che sfocia ad un profondo cunicolo che percorriamo per diverse ore, dove notiamo comunque forme di vita: come fiaccole spente ai lati. Quando le forze e le speranze sembrano venire meno, troviamo una botola con la grata. Spiando notiamo dei grimlock pronti a sacrificare uno dei soldati a guardia della biblioteca.

Ragazzi che facciamo, fermo non so stare, voi che dite - bisbiglio.

 

@Voignar ma Tom io l'avevo lasciato dietro alle scale, tu l'hai incluso nuovamente che si fa? npc?

Edited by Blues
Link to comment
Share on other sites

Duchalt e Tom si scambiano uno sguardo, Davra pare guardarli con crescente terrore, mentre evidentemente realizza cosa vogliono fare Che facciamo? dice il mercenario impugnando l'ascia ci imbuchiamo! così detto, con un calcio spalanca la botola sul pavimento, per poi gettarsi di sotto mulinando l'arma. I grimlock di sotto non paiono rendersi conto di nulla, ciechi come sono, e solo quando l'ascia del mercenario ne abbatte uno che le sue urla richiamano gli altri. Intanto Tom si è gettato al suo fianco, correndo verso il soldato legato, e Davra sta mormorando un incantesimo, guardandoti come in attesa che anche tu scenda a dare una mano 

Link to comment
Share on other sites

Ygrene

Non termino di sollevare la questione che vedo i due compagni gettarsi, dopo aver forzato la botola, giu' a scaldare i ferri. Non attendo ovviamente che Davra mi guardi con quel modo supplichevole, che mi lancio a capofitto... Ci sono altri? E sfodero lo spadone davanti agli occhi a modo di guardia, roteando e calcolando la situazione.

Spoiler

Nel caso di attacco rispondo con Longsword:  +5 attacco 1d8+5

 

Link to comment
Share on other sites

Atterri senza problemi sul cadavere di un grimlock, ed hai appena il tempo di recuperare l'equilibrio che un paio di creature spuntano da un cunicolo laterale, puntando dritte verso di voi. Duchalt ti sorride, preparandosi a combattere, mentre vedi Tom ancora alle prese con il suo primo nemico; Davra è ancora nel cunicolo sopra di voi, ma la senti intenta a mormorare qualche incantesimo 

legenda: Ygrene, Duchalt, Tom; Grimlock 

cattura YeT.PNG

Link to comment
Share on other sites

Balzi addosso al primo mostro, riuscendo senza difficoltà a mozzargli di netto un braccio, ma quello, ululando di rabbia e dolore, invece che arretrare cerca di colpirti a sua volta, mancandoti solo perché cieco; Duchalt riesce a ferire il suo avversario, ma non abbastanza da abbatterlo, mentre finalmente Tom riesce a tagliare la gola al suo nemico. Dall'alto vi arriva la voce di Davra, che vi avverte dell'arrivo di altri tre gimlock, su cui la maga lancia un dardo di puro fuoco, colpendone di striscio uno 

Link to comment
Share on other sites

Ygrene

La battaglia sembra volgere al meglio, in tre contro un piccolo gruppo di gimlock non abbiamo problemi di sopraffarli. Io ne anniento uno come nulla fosse. La loro testardaggine e rabbia sembra non farli ragionare, tre altri si lanciano allo scontro. Prontamente Davra ci copre le spalle ferendone uno lievemente. Con molta determinazione mi volto e tento di finirlo del tutto. 

Spoiler

Attacco Longsword:  +5 attacco 1d8+5

 

Link to comment
Share on other sites

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.