Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Con Me nella Tomba: Il Gioco di Taffo

La Taffo e MS Edizioni hanno realizzato un Gioco da Tavolo con un'unica Regola: dovrai giurare di portare quel Segreto Con Te nella Tomba!

Read more...

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: Red Giant e Thurian Adventures

Andiamo a scoprire assieme le novità in campo GdR attive in questi giorni su Kickstarter.

Read more...

Avventure Investigative #8: Un Tocco di Spoiler

D&D può essere usato per creare delle avventure investigative interessanti? Eccovi l'ottavo articolo di una serie in cui espongo le mie idee in merito.

Read more...

Sondaggio sugli Incantesimi

I giocatori di D&D 5E sono chiamati a fornire la loro opinione sugli incantesimi del Manuale del Giocatore.

Read more...

West Marches: Creare la Vostra Campagna

Dopo una lunga pausa torniamo a parlare di West Marches: dopo aver visto come era organizzata la campagna di Ben Robbins, creatore originale di questo stile di gioco, vedremo come poterne creare una nostra ed imparare a gestirla.

Read more...

Conoscenze dei mostri


Mehdi il Mago
 Share

Recommended Posts

Salve,

A breve inizierò una campagna in 5e in vece di DM e ad ora ho sempre giocato in 3.5; leggendo il manuale del giocatore, sotto la voce delle prove di caratteristica e relative abilità non si parla dei mostri ne tantomeno delle possibili CD per identificarli: la domanda che mi sorge spontanea, essendo anche un giocatore della 3.5 abituato alle prove di conoscenza, è se ai giocatori è concessa un prova di intelligenza per scoprire alcune delle capacità dei mostri che di volta in volta si trovano a fronteggiare e quale potrebbe essere la CD.

Grazie in anticipo della risposta.

Link to comment
Share on other sites


Nelle prove di Arcano, Natura e Sopravvivenza a pagina 177 e 178 del manuale del giocatore si fa riferimento diretto ad alcuni tipi di creature, animali e esterni.

In 5e però le prove sono sempre prove di caratteristica a cui si sommano eventuali bonus di competenza dovuto alla  materia specifica, quindi puoi far fare prove di intelligenza o saggezza anche se non ci sono materie specifiche associate.

Detto questo non vedo niente di male a dare la possibilità di sommare un bonus di competenza in religione ad una prova per ricordare informazioni su un non morto.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, Mehdi il Mago ha scritto:

Salve,

A breve inizierò una campagna in 5e in vece di DM e ad ora ho sempre giocato in 3.5; leggendo il manuale del giocatore, sotto la voce delle prove di caratteristica e relative abilità non si parla dei mostri ne tantomeno delle possibili CD per identificarli: la domanda che mi sorge spontanea, essendo anche un giocatore della 3.5 abituato alle prove di conoscenza, è se ai giocatori è concessa un prova di intelligenza per scoprire alcune delle capacità dei mostri che di volta in volta si trovano a fronteggiare e quale potrebbe essere la CD.

Grazie in anticipo della risposta.

Consiglio non richiesto 😄: la 5e è completamente diversa dalla 3e, 3.5, pathfinder. Fai prima a considerarlo un gioco completamente nuovo. approccia in maniera molto più semplice e quello che c'è scritto nel manuale è quello che intendono dire le regole, non cercare aderenze con la 3 che non ce ne sono perlopiù 😉

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By MadLuke
      Ciao a tutti,
          mi trovo nella situazione per cui nel gruppo nessuno ha gradi in Artigianato, però come prevedibile il barbaro forzuto ha Int bassa mentre l'arcanista soldo di cacio ha ovviamente Int alta. Dovendo battere il ferro, indovinate chi dei due è stato eletto come "Bastilani ante litteram"...
      Idee su come risolvere questo piccolo assurdo, che certo non sconvolge la campagna, e tuttavia rimane un episodio piuttosto singolare?
      Ciao e grazie, MadLuke.
    • By Eddzeno
      Buongiorno ragazzi. Piacere io sono Edoardo (eddzeno). 
      Volevo chiedervi una cosa, attualmente il mio. Pg è un ranger4/bardo2 specializzato a distanza. Volevo sapere se prendendo 1 lv da esploratore posso aggiungere il bonus di schermaglia. La domanda è questa, con tiro rapido posso fare 2 attacchi consecutivi, il bonus di schermaglia si applica solo al primo attacco? Cioè vado a fare 1 attacco + 1d6 da schermaglia e poi il 2' attacco, premetto che ho anche tiro in movimento. Lo stesso vale anche per tiro multiplo, posso usare schermaglia e tiro multiplo insieme, aggiungendo il bonus di schermaglia solo al primo attacco? Vi ringrazio in anticipo, altrimenti potete dirmi qualche altre opzioni per poter infliggere più danni a distanza? 
      Ps:stiamo giocando a 3.5 
    • By samuele_paci
      scusate sono nuovo quindi ho parecchie cose che non mi sono chiare, come si fa a "sedurre"? 
      vedo un sacco di video di bardi che seducono tutto ma con cosa si seduce?
      sono degli incantesimi o sono semplicemente dei tiri abilita?
    • By Grappa
      Salve a tutti. Buildando un artefice mi è venuto un dubbio sull'abilità artigianato. Tra le abilità di classe, ovviamente, l'artefice ha artigianato. Il mio dubbio è questo: posso sceglierne solamente uno o posso sceglierne un numero illimitato? (ovviamente sapendo che facendo questo saranno tutti con pochissimi gradi).
      Vi ringrazio molto per la vostra disponibilità 
    • By MadLuke
      Ciao a tutti,
          ho alcuni dubbi riguardo le due abilità speciali in oggetto. Personalmente trovo che la meccanica dell'ambiente prescelto sia più sensato e soprattutto sia più accattivante del nemico prescelto, però:
      1) l'ambiente prescelto è meno forte del nemico prescelto, o quanto meno favorisce le build di ranger più ladresche mentre con lo standard sono più combattivi;
      2) nel caso concordaste sul punto 1), secondo voi con ambiente prescelto è fattibile conservare anche i bonus garantiti da nemico prescelto, però limitatamente a tutti e solo gli Animali (e Bestie magiche?) il cui ambiente naturale sia quello selezionato? Sarebbe bilanciato oppure si rischierebbe di sbracare dall'altro lato?
      3) come si concilia la variante di classe Solitary Hunter con la variante di abilità Ambiente prescelto?
      Ciao e grazie, MadLuke.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.