Jump to content

Recommended Posts

Salve a tutti, vi scrivo nuovamente per attingere al vostro sapere.
Premetto che al mio GM piace renderci la vita un inferno (Incontro Gs+1 minimo), quindi per questo motivo cercavo un PG veramente forte.
So che non vi sto dando tantissimo su cui lavorare, ma penso potremmo cavarci fuori qualcosa di discreto.
Grazie in anticipo.

Regole: 
•    Razze giocabili: Umani, Elfi, Mezz'elfi e Nani
•    Classi giocabili: Bardo, Chierico, Druido, Guerriero, Ladro, Monaco, Paladino, Ranger, Stregone, Alchimista, Cavaliere, Fattucchiere e Oracolo
•    Archetipi: massimo 2 (devono essere di tema occidentale, compatibili fra loro per regolamento)
•    Livello di partenza: Tutti i giocatori partiranno al livello 1.
•    Ricchezza iniziale: i giocatori avranno a disposizione un ammontare di monete d' oro pari a quelle indicate da manuale per la loro classe ( valore medio, indicato tra parentesi )
•    Allineamenti: N/N, L/N, L/B, N/B
•  Point Buy: 15

Edited by fullempty
Link to comment
Share on other sites


  • Replies 11
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Un PG "veramente forte" e' un concetto che a me suona difficile: spesso le build diventano effettive solo dopo alcuni livelli (nei migliori dei casi; mentre in altri, dopo diversi livelli; i concetti più sciocchi, solo a livelli altissimi); mentre e' probabile che personaggi che siano efficaci fin dal primo livello, tendano a non diventare mai spropositatamente potenti a livelli avanzati (perché, nel cercare soluzioni valide fin da subito, sacrificano i prerequisiti generalmente necessari a sviluppare strategie più effettive più tardi nel gioco. 

Personalmente, credo che cercherei di arginare il problema di un master a cui piace mettere in difficoltà in propri giocatori (se mai sia possibile farlo: se davvero e' quello che vuole, gli basta aumentare il GS dei mostri e degli incontri contro i vostri personaggi più ottimizzati), penserei più a coordinare la creazione del gruppo tenendo conto dell'utilità  e delle capacita peculiari di ogni personaggio, facendo in modo che il party sia preparato al maggior numero di situazioni possibili e non ridondante nei ruoli. Se a tutti piace giocare il guerriero ed il master non e' abbastanza maturo da farvi giocare per questo una campagna low magic, va finire che vi bloccate tutti sul primo incontro arcano che incontrate; allora, bisogna che qualcuno si faccia piacere il chierico; che qualcuno si faccia piacere il mago (se solo poteste giocarlo :joy:) e che qualcuno si faccia piacere il ladro.

Io posso pensare (orientativamente) a due tipi di build di personaggi: il primo, uno che sia bravo a fare un po tutto: personalmente mi piacciono  parecchio questo tipo di personaggi, perché mi piace sempre avere qualcosa da fare negli incontri. Questi sono personaggi che possono combattere; che sanno parlare con i png; che sanno curarsi in qualche modo e che, per farla breve, sanno essere utile in un numero elevato di situazioni; al prezzo, pero, di non essere mai eccezionalmente efficaci in una singola circostanza; il secondo, uno che sia iper-specializzato (o non "iper": anche solo specializzato :joy:) in un solo compito; per esempio, che possa cercare di essere effettivo in combattimento (e su quello, difficilmente troverebbe pari); ma al costo di essere inutile in qualunque altra circostanza che non sia con la spada in mano.

 

esempio del primo tipo di personaggio, potrebbe essere lo Gnomo stregone con Bloodline fey croosblooded Sylvan ed archetipo False Priest. con compagno animale Roc (oppure felino grande); che usa il compagno animale per combattere corpo a corpo e potenziandolo con gli incantesimi in modo unico, ha un alto carisma per le abilita sociali; utilizza UMD efficacemente (in parte per il carisma alto, in parte per le abilita di classe) per castare utili incantesimi divini da pergamena o bacchetta per curarsi o rimuovere condizioni svantaggiose; e, con una buona e ragionata selezione degli incantesimi, e' in grado di affrontare una serie decisamente vasta di situazioni.

Un buon esempio del secondo tipo di personaggio, direi che potrebbe essere un Human Barbarian Invulnerable Rager e Urban con spadone a due mani o falchion: fa tanti tanti danni e, progredendo, incassa i colpi molto bene, acquisdendo diduzione del danno elevata;....ma non sara molto utile in tante altre situazioni.

 

Se ti interessa una cosa del genere, posso argomentarti un po meglio la build sulla quale ti orienteresti. 

Edited by Dadone
Link to comment
Share on other sites

Guarda caso il barbaro è una classe che questo master ha abusato nelle mie avventure e che mi ha fatto andare in disgrazia. Con i miei amici abbiamo parlato di:

druido halcyon druid che fa pure il caffè e perde gran parte delle meccaniche non da full caster che però con PB 15 può non essere un male

chierico Herald Caller.

oppure accatti la witch e diventi il terrore dei mostri non immuni a sonno e buffi a merda i compagni e debuffi pure i lavandini.

Combattente Mutagenico.

Cosa ne pensi?

Link to comment
Share on other sites

14 minutes ago, fullempty said:

Guarda caso il barbaro è una classe che questo master ha abusato nelle mie avventure e che mi ha fatto andare in disgrazia. Con i miei amici abbiamo parlato di:

druido halcyon druid che fa pure il caffè e perde gran parte delle meccaniche non da full caster che però con PB 15 può non essere un male

chierico Herald Caller.

oppure accatti la witch e diventi il terrore dei mostri non immuni a sonno e buffi a merda i compagni e debuffi pure i lavandini.

Combattente Mutagenico.

Cosa ne pensi?

cosa vuol dire, cosa ne penso?! Delle idee che hai proposto, dici? Sicuramente sara' possibile farle funzionare....

Pero' non ho mai ragionato su nessuna di quelle build, e non saprei come metterle insieme, cosi su due piedi: avevi chiesto di proporre build con quei criteri e ne avevo un paio da sottoporre; non ho quelle che chiedi nella lista adesso.  

Meglio che lasci intervenire utenti più esperti... :smile:

Link to comment
Share on other sites

Il 12/4/2018 alle 20:39, Dadone ha scritto:

Un PG "veramente forte" e' un concetto che a me suona difficile: spesso le build diventano effettive solo dopo alcuni livelli (nei migliori dei casi; mentre in altri, dopo diversi livelli; i concetti più sciocchi, solo a livelli altissimi); mentre e' probabile che personaggi che siano efficaci fin dal primo livello, tendano a non diventare mai spropositatamente potenti a livelli avanzati (perché, nel cercare soluzioni valide fin da subito, sacrificano i prerequisiti generalmente necessari a sviluppare strategie più effettive più tardi nel gioco. 

Personalmente, credo che cercherei di arginare il problema di un master a cui piace mettere in difficoltà in propri giocatori (se mai sia possibile farlo: se davvero e' quello che vuole, gli basta aumentare il GS dei mostri e degli incontri contro i vostri personaggi più ottimizzati), penserei più a coordinare la creazione del gruppo tenendo conto dell'utilità  e delle capacita peculiari di ogni personaggio, facendo in modo che il party sia preparato al maggior numero di situazioni possibili e non ridondante nei ruoli. Se a tutti piace giocare il guerriero ed il master non e' abbastanza maturo da farvi giocare per questo una campagna low magic, va finire che vi bloccate tutti sul primo incontro arcano che incontrate; allora, bisogna che qualcuno si faccia piacere il chierico; che qualcuno si faccia piacere il mago (se solo poteste giocarlo :joy:) e che qualcuno si faccia piacere il ladro.

Io posso pensare (orientativamente) a due tipi di build di personaggi: il primo, uno che sia bravo a fare un po tutto: personalmente mi piacciono  parecchio questo tipo di personaggi, perché mi piace sempre avere qualcosa da fare negli incontri. Questi sono personaggi che possono combattere; che sanno parlare con i png; che sanno curarsi in qualche modo e che, per farla breve, sanno essere utile in un numero elevato di situazioni; al prezzo, pero, di non essere mai eccezionalmente efficaci in una singola circostanza; il secondo, uno che sia iper-specializzato (o non "iper": anche solo specializzato :joy:) in un solo compito; per esempio, che possa cercare di essere effettivo in combattimento (e su quello, difficilmente troverebbe pari); ma al costo di essere inutile in qualunque altra circostanza che non sia con la spada in mano.

 

esempio del primo tipo di personaggio, potrebbe essere lo Gnomo stregone con Bloodline fey croosblooded Sylvan ed archetipo False Priest. con compagno animale Roc (oppure felino grande); che usa il compagno animale per combattere corpo a corpo e potenziandolo con gli incantesimi in modo unico, ha un alto carisma per le abilita sociali; utilizza UMD efficacemente (in parte per il carisma alto, in parte per le abilita di classe) per castare utili incantesimi divini da pergamena o bacchetta per curarsi o rimuovere condizioni svantaggiose; e, con una buona e ragionata selezione degli incantesimi, e' in grado di affrontare una serie decisamente vasta di situazioni.

Un buon esempio del secondo tipo di personaggio, direi che potrebbe essere un Human Barbarian Invulnerable Rager e Urban con spadone a due mani o falchion: fa tanti tanti danni e, progredendo, incassa i colpi molto bene, acquisdendo diduzione del danno elevata;....ma non sara molto utile in tante altre situazioni.

 

Se ti interessa una cosa del genere, posso argomentarti un po meglio la build sulla quale ti orienteresti. 



Ho usato lo stregone, ho cappellato 2 save or suck e ci sono rimasto alla quinta sessione :S

..... lo avevo anche ben caratterizzato :-(

 

Edited by fullempty
Link to comment
Share on other sites

40 minutes ago, fullempty said:



Ho usato lo stregone, ho cappellato 2 save or suck e ci sono rimasto alla quinta sessione :S

..... lo avevo anche ben caratterizzato :-(

 

Mi dispiace.

Non avresti dovuto puntare sui save or suck spells, pero': una build del genere funziona (specialmente ai primi livelli) buffando il compagno animale e mantenendo un bassissimo profilo in battaglia (incantesimi come windy escape o stone shield in caso di emergenza).  :smile:

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Dadone ha scritto:

Mi dispiace.

Non avresti dovuto puntare sui save or suck spells, pero': una build del genere funziona (specialmente ai primi livelli) buffando il compagno animale e mantenendo un bassissimo profilo in battaglia (incantesimi come windy escape o stone shield in caso di emergenza).  :smile:

Purtroppo ero in mezzo ad un labirinto, metà del gruppo a terra il resto in fuga.... e non mi sono accorto nè della botola nè dei dardi velenosi...

 

Link to comment
Share on other sites

10 minutes ago, fullempty said:

Purtroppo ero in mezzo ad un labirinto, metà del gruppo a terra il resto in fuga.... e non mi sono accorto nè della botola nè dei dardi velenosi...

 

e non mandavi avanti il compagno animale in un labirinto? 

Comunque non scherzavi quando dicevi che al tuo DM piace renderti la vita un inferno, vero? Ma vi divertite, in questo modo?

Link to comment
Share on other sites

In questo momento, Dadone ha scritto:

e non mandavi avanti il compagno animale in un labirinto? 

Comunque non scherzavi quando dicevi che al tuo DM piace renderti la vita un inferno, vero? Ma vi divertite, in questo modo?

Ci sono stati alcuni problemi logistici!
In realtà le campagne sono fatte veramente bene e se si ragiona male e i dadi non aiutano si viene puniti, può starci!

Link to comment
Share on other sites

2 minutes ago, fullempty said:

Ci sono stati alcuni problemi logistici!
In realtà le campagne sono fatte veramente bene e se si ragiona male e i dadi non aiutano si viene puniti, può starci!

Naturale....lo chiedevo solo perché avevi appena detto che al master piace mettervi in difficoltà, che cercavi build per pg "veramente forti" e che sei morto alla quinta sessione in una scena da inferno in terra; ma se vi divertite cosi' va più che bene. :thumbsup:

Questa era, tuttavia, la mia build più forte, ho paura, insieme a quella del barbaro per capacita di sopravvivenza:non ne conosco di migliori. :smile:

Link to comment
Share on other sites

In questo momento, Dadone ha scritto:

Naturale....lo chiedevo solo perché avevi appena detto che al master piace mettervi in difficoltà, che cercavi build per pg "veramente forti" e che sei morto alla quinta sessione in una scena da inferno in terra; ma se vi divertite cosi' va più che bene. :thumbsup:

Questa era, tuttavia, la mia build più forte, ho paura, insieme a quella del barbaro per capacita di sopravvivenza:non ne conosco di migliori. :smile:

Comunque ci sta, stiamo facendo delle sessioni di livello basso per far abituare alcuni ragazzi, speriamo di avere un pochina di stabilità prima o poi!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.