Jump to content

Suggerimenti per "La Forgia della Furia"


Recommended Posts

Salve a tutti quanti,

vi scrivo perchè con il gruppo che sto masterando siamo arrivati a metà dell'avventura "La Forgia della Furia" (D&D 3.0/3.5), i giocatori si stanno divertendo MA noto che non si percepisce bene l'ambientazione. Mi spiego: vorrei calcare meglio l'atmosfera e far rendere conto ai giocatori che si trovano in un antico regno nanico caduto, sulla falsa riga di Moria nel Signore degli Anelli, per capirsi. 

Non riesco però a trovare spunti o anche semplicemente oggetti che diano maggior forza all'ambientazione.

Forse sono io? Avete idee? Manuali da suggerire? Oggetti da far trovare?

 

Grazie!

Edited by TaylorLagrange
Link to comment
Share on other sites


Ciao.

23 minuti fa, TaylorLagrange ha scritto:

sulla falsa riga di Moria nel Signore degli Anelli

Hai consultato effettivamente un po' di materiale su Moria (la sola pagina di Wikipedia, qui, già offre informazioni interessanti)?

Potresti inoltre trarre qualche spunto leggendo qui: https://www.whlive.it/wiki/index.php?title=Impero_Nanico.

Questi sono i primi suggerimenti, limitati alla lingua italiana, che mi sono venuti in mente.

Buon gioco!

Link to comment
Share on other sites

Ciao. imho la cosa ottimale sarebbe farli entrare nell'atmosfera prima di farli entrare nel Dungeon, facendoli parlare con i membri più anziani del villaggio là vicino che magari ricordano antiche leggende ecc.

Però da quello che dici sei già dentro, quindi devi arrangiarti con quello che puoi, idee che mi vengono sul momento:

  • una camera segreta in cui trovano gli scheletri di alcuni nani in posizioni che sottolineano la drammaticità della caduta della fortezza (es. donne e bambini dietro uomini davanti, oppure tutti con delle fiale di veleno in mano che hanno bevuto per non cadere in mano degli orchi)
  • una statua di un glorioso dio/eroe nanico sconsacrata e divenuta un rozzo idolo orchesco (c'è una scena del genere in lotr)
  • un prigioniero nano venuto per ammirare questa antica fortezza della sua razza che narra qualche ballata sull'antico splendore della fortezza
  • in generale zone un tempo sacre/belle ora rovinate dagli orchi (fucine usate come dormitori sovraffollati, tombe depredate usate come discariche)
  • C'è una succube se non mi sbaglio, potresti far raccontare a lei qualcosa (l'antico splendore della cittadella che cadde per colpa dell'orgoglio di un capitano arrogante, o qualcosa su questa falsa riga)
  • La parte dei duergar potrebbe essere interessante: sopra c'è il contrasto dato dagli orchi che vivono nella sacralità della cittadella nanica che però non rispettano, sotto ci sono i nani grigi (sopravvissuti all'invasione e mutati nel tempo?) che conservano alcune qualità dei nani, ma al contempo ne sono diventati l'ombra (es. scarsità di arredamento rispetto alla cittadella, mancanza di sacralità/forte funzionalismo)
  • Su tutto fai sentire l'atmosfera opprimente del "grande pericolo": c'è un male antico in profondità, tutti ne hanno paura, prigionieri, orchi, duergar, non specificare di cosa si tratta, ma fai sentire ogni tanto qualcosa (es ruggiti lontani distorti dall'eco delle gallerie, bagliori di fiamme, piccole scosse sismiche). Il pericolo ovviamente è il drago nero, ma lasciarli con l'incertezza di un balrog fino all'ultimo forse potrebbe fare al caso tuo

Spero ti possano servire questi spunti. Un consiglio per le prossime volte: se c'è una cosa che ho capito dalla narrativa di suspense è che l'atmosfera di  un luogo è al 90%  data da cose che succedono prima e dal 10% da cose che succedono durante l'effettiva esplorazione del posto, esempio: c'è un'isola infestata dagli spiriti? se i pg ci capitano senza saperlo fa poco effetto, se ci capitano dopo averne sentito parlare, leggende, discorsi a mezza bocca nelle taverne, presagi maligni... l'effetto è maggiore :) 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Probabilmente ci hai già pensato, ma... hai letto la parte del Signore degli Anelli relativa a Moria? Potresti citarne direttamente qualche passo ;)

Poi potresti cercare su Youtube colonna sonora o rumori ambientali adatti da fare ascoltare durante sessione

Link to comment
Share on other sites

  • 3 months later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.