Jump to content

Meccanica combattimento Druido


Lapi

Recommended Posts

Ciao a tutti! Volevo chiedere un paio di¬†delucidazioni¬†sulle¬†meccanice¬†di attacco del druido. Ho guardato nel forum ma non sono riuscito a trovare niente che mi aiuti, in caso contrario mi scuso.ūüôŹūüŹĽ

In un combattimento devo effettuare un tiro iniziativa unico che vale per il druido, il compagno animale e la creatura evocata o devo fare tre tiri iniziativa e metterli poi in ordine di attacco con gli altri personaggi?

Poi (se la risposta alla domanda precedente √® di tirare solo un dado)¬†in un mio round di combattimento posso far attaccare il mio druido, il mio compagno animale e la mia creatura evocata insieme? O se decido di far attaccare¬†il druido¬†il mio compagno animale¬†non pu√≤ pi√Ļ attaccare o mi preclude altre azioni?

Io e il master abbiamo dei dubbi principalmente sulla meccanica tra il druido è il suo compagno animale (se devo dire 'attacca' per attaccare, 'spostati' per farlo muovere o se fa lui di sua iniziativa senza che io gli debba dire niente)

spero di essere stato abbastanza chiaro. √ą la prima volta che giochiamo a ¬†pathfinder, portate pazienza ūüėÖ

 

Grazie a a chiunque mi risponda

Lapi

Link to comment
Share on other sites


Le creature evocate agiscono nel round del loro evocatore. Per comodità puoi fare che anche il tuo compagno animale agisca nel tuo turno. Per attaccare fai delle prove di Addestrare Animali per dare un comando, ma questo non ti impedisce di attaccare a tua volta :)

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

In questo momento, Lone Wolf ha scritto:

Le creature evocate agiscono nel round del loro evocatore. Per comodità puoi fare che anche il tuo compagno animale agisca nel tuo turno. Per attaccare fai delle prove di Addestrare Animali per dare un comando, ma questo non ti impedisce di attaccare a tua volta :)

E se gli è stato insegnato il comando "Attacca" non è necessario nessun tiro. 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Ok ora so che devo insegnargli dei comandi ūüėĀ Adesso mi informo su come fareūüėé Partendo dal lv 1 pensavo che non dovessi insegnargli niente.

Mettiamo caso che in combattimento gli faccia fare un round a sé (non quindi nel turno del druido). Posso farlo muovere ed attaccare e poi nel mio round posso muovere e attaccare col druido? Perché il master mi faceva sacrificare un'azione standard o di movimento per poter 'dirigere' il mio compagno. Capitava che potevo muovermi ma non attaccare perché facevo attaccare il mio compagno e viceversa.

grazie 

Link to comment
Share on other sites

10 minuti fa, Lapi ha scritto:

Ok ora so che devo insegnargli dei comandi ūüėĀ Adesso mi informo su come fareūüėé Partendo dal lv 1 pensavo che non dovessi insegnargli niente.

Mettiamo caso che in combattimento gli faccia fare un round a sé (non quindi nel turno del druido). Posso farlo muovere ed attaccare e poi nel mio round posso muovere e attaccare col druido? Perché il master mi faceva sacrificare un'azione standard o di movimento per poter 'dirigere' il mio compagno. Capitava che potevo muovermi ma non attaccare perché facevo attaccare il mio compagno e viceversa.

grazie 

Di base il compagno di un druido ha un numero di comandi in base al livello (nel tuo caso 1). Inoltre un druido puó insegnare in una settimana un comando bonus superando una prova di Addestrare Animali con CD variabile in base al comando.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
√ó
√ó
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.