Jump to content

Demoni e Diavoli


RyuuKasane

Recommended Posts

Salve! sono un master alle prime armi e una mia giocatrice ha inserito un patto con un Demone nella sua storia, noi giochiamo a D&D 3.5, io come giocatore ho già avatuo a che fare con possessioni e volevo ispirarmi più o meno alla mia il problema è che non trovo fra i manuali un modo per creare o utilizzare demoni come NPC, ho trovato solo qualche mostro immondo o demone alquanto inappropriato, mi servirebbe un bel personaggio,intelligente,carismatico,pianificatore inoltre cercavo magari una tabella o una guida con dei vari patti o altro se esistente? non saprei davvero quindi chiedo a voi, grazie dell'aiuto

Link to comment
Share on other sites


TI consiglio di guardare il Libro delle Fosche Tenebre ed Abissi e Inferi. Il secondo manuale, in particolare, potrebbe interessarti per la classe di prestigio dedicato agli immondi incentrata sulla possessione.

Detto questo, di che livello stiamo parlando? Il personaggio della giocatrice di che livello è? Il diavolo che tipo di sfida dovrebbe rappresentare? Dovrebbe essere affrontabile per personaggi di che livello?

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

3 minuti fa, ithilden ha scritto:

TI consiglio di guardare il Libro delle Fosche Tenebre ed Abissi e Inferi. Il secondo manuale, in particolare, potrebbe interessarti per la classe di prestigio dedicato agli immondi incentrata sulla possessione.

Detto questo, di che livello stiamo parlando? Il personaggio della giocatrice di che livello è? Il diavolo che tipo di sfida dovrebbe rappresentare? Dovrebbe essere affrontabile per personaggi di che livello?

ho dato un occhiata, ma dove posso trovare le razze di immondi per poi crearne uno? la campagna parte dal LV. 1, il demone vorrei farlo parecchio forte sopra la portata dei pg ma che non interferisca molto con la trama fino ai livelli più altri (4-5) all'inizio probabilmente sentirà delle voci, dovrà fare parecchi tiri su volontà nel caso sarà posseduta per un tot di tempo ma non volevo fargli avere scontri veri e propriper parecchio tempo, lei ha chiesto la forza di vendicarsi ma non sa quali siano le condizioni del patto

Link to comment
Share on other sites

10 minuti fa, RyuuKasane ha scritto:

ho dato un occhiata, ma dove posso trovare le razze di immondi per poi crearne uno? la campagna parte dal LV. 1, il demone vorrei farlo parecchio forte sopra la portata dei pg ma che non interferisca molto con la trama fino ai livelli più altri (4-5) all'inizio probabilmente sentirà delle voci, dovrà fare parecchi tiri su volontà nel caso sarà posseduta per un tot di tempo ma non volevo fargli avere scontri veri e propriper parecchio tempo, lei ha chiesto la forza di vendicarsi ma non sa quali siano le condizioni del patto

Non mi è chiara una cosa, ma hai bisogno di un demone in carne e ossa, che abbia fatto un contratto con il pg in questione o hai bisogno di un demone che risiede nel corpo del pg e se ne impossessa di tanto in tanto? (o vuoi fare un misto delle due cose)

Detto questo i demoni, gli immondi, i diavoli sono tutti mostri, per cui non ci sono "razze" come elfi, halfing, umani, etc. chiamate demoni o altro, quello che più ci si avvicina sono razze come i Tiefling, i Fey'ri o gli archetipi (applicabili quindi a qualunque razza) come mezzo-immondo, etc..
Per cui se vuoi un demone vero e proprio dovrai cercare un demone (mostro) che possa andare bene...una Succube?

Edited by Von
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, Von ha scritto:

Non mi è chiara una cosa, ma hai bisogno di un demone in carne e ossa, che abbia fatto un contratto con il pg in questione o hai bisogno di un demone che risiede nel corpo del pg e se ne impossessa di tanto in tanto? (o vuoi fare un misto delle due cose)

Detto questo i demoni, gli immondi, i diavoli sono tutti mostri, per cui non ci sono "razze" come elfi, halfing, umani, etc. chiamate demoni o altro, quello che più ci si avvicina sono razze come i Tiefling, i Fey'ri o gli archetipi (applicabili quindi a qualunque razza) come mezzo-immondo, etc..

vorrei fare un misto fra le due cose, fino al LV 5 del pg il demone non sarà per nulla visibile o percettibile si limiterà a mettere i bastoni fra le ruote ogni tanto da  dentro il PG ma più avanti avevo in mente di farlo uscire o anche fargli prendere il posto dello stesso PG e per questo vlevo una traccia di qualche demone con rispettive abilità o altro

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, Von ha scritto:

Google search: possession d&d -> Fiend of Possession

Ora non ti resta che scegliere un qualsiasi mostro esterno col sottotipo malvagio e fargli prendere livelli in questa classe.

Enjoy :)

 

un consiglio per qualche mostro malvagio che non sia una grottesca creatura? vorrei fare qualcosa di vagamente umanoide e intelligente

Link to comment
Share on other sites

20 minuti fa, Von ha scritto:

Per cui se vuoi un demone vero e proprio dovrai cercare un demone (mostro) che possa andare bene...una Succube?

La succube può assumere tutte le forme umanoidi che vuoi...
Non è certamente un combattente, ma è subdolo e manipolatore.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

altrimenti, sempre sul manuale "fiend Folio" oltre al Fiend of possession" c'è il "fiend of corruption" che guadagna al primo livello la capacità magica alterare se  stesso a volontà quindi puoi prender eil demne o diavolo più brutto che vuoi e poi dargli una forma umanoide a tuo piacimento. Il mio consiglio è anche di andare a guardarti i "patti faustiani" a pagina 23 del manuale "fiendish codex II: Tyrant of the nine hell" credo siano esattamente ciò che cerchi: un diavolo fa un patto con un mortale, il diavolo fornisce un qualche tipo di favore ed in cambio alla morte della creatura l'anima apparterrà al diavolo con cui ha fatto il patto.

Link to comment
Share on other sites

Io opterei per i Diavoli piuttosto che i Demoni  (i primi sono tendenzialmente legali, i secondi caotici; ed oltretutto si odiano a morte tra loro, vedi "La Guerra Sanguinosa), quindi magari anzichè una Succube, un'Erinni... 90 su 100 coi Demoni le cose finiscono peggio perchè sono poco propensi a stipulare patti e mantenere promesse per loro stessa natura e spesso il posseduto fa inevitabilmente una brutta fine... i Diavoli se non altro hanno un loro "codice"

 

Poi vedi te chiaramente, questo è solo il mio punto di vista (anche io DM, anche io in una campagna con inserito un PNG Diavolo e svariati demoni)

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

13 ore fa, RyuuKasane ha scritto:

ho dato un occhiata, ma dove posso trovare le razze di immondi per poi crearne uno? la campagna parte dal LV. 1, il demone vorrei farlo parecchio forte sopra la portata dei pg ma che non interferisca molto con la trama fino ai livelli più altri (4-5) all'inizio probabilmente sentirà delle voci, dovrà fare parecchi tiri su volontà nel caso sarà posseduta per un tot di tempo ma non volevo fargli avere scontri veri e propriper parecchio tempo, lei ha chiesto la forza di vendicarsi ma non sa quali siano le condizioni del patto

Generalmente quando sento di patti con creature maligne, suggerisco i diavoli, visto che sono i più propensi a fare dei patti e sono quelli che poi, pur rispettandoli, cercano di trovare i cavilli per fregarti (o che comunque ti chiedono un prezzo altissimo).

D'altra parte tu dici che il personaggio non conosce le condizioni del patto e che la creatura maligna non sembra avere l'intenzione di aiutarla davvero, anzi, sembra voglia controllarla, il che mi fa pensare più ad un demone che ad un diavolo. Potresti descrivere meglio com'è andata la vicenda? Anche solo per curiosità.

A questo punto, io ti consiglierei un demone Quasit (o il suo equivalente diabolico: l'imp) con tutti e sei i livelli da Immondo possessore (Fiend of possession in inglese) che trovi in Abissi ed Inferi. Il Quasit può assumere la forma che vuole, e la sua forma originaria è quella del classico demonietto con le ali. Potresti anche decidere di non assegnargli tutti i 6 livelli immediatamente, magari potresti farlo avanzare progressivamente in linea con i personaggi.

Mi sembra che quella classe sia esattamente quello che volevi, d'altra parte ti fornisce tutte le regole per la possessione: i TS, le CD et cetera.

Eviterei l'erinni/succube se vuoi usare anche questa classe, perché diventerebbe un personaggio troppo potente, secondo me, in confronto agli altri pg. Un quasit con 6 livelli in quella classe mi sembra una buona sfida per pg con 5 livelli circa.

Edited by ithilden
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, ithilden ha scritto:

Generalmente quando sento di patti con creature maligne, suggerisco i diavoli, visto che sono i più propensi a fare dei patti e sono quelli che poi, pur rispettandoli, cercano di trovare i cavilli per fregarti (o che comunque ti chiedono un prezzo altissimo).

D'altra parte tu dici che il personaggio non conosce le condizioni del patto e che la creatura maligna non sembra avere l'intenzione di aiutarla davvero, anzi, sembra voglia controllarla, il che mi fa pensare più ad un demone che ad un diavolo. Potresti descrivere meglio com'è andata la vicenda? Anche solo per curiosità.

A questo punto, io ti consiglierei un demone Quasit (o il suo equivalente diabolico: l'imp) con tutti e sei i livelli da Immondo possessore (Fiend of possession in inglese) che trovi in Abissi ed Inferi. Il Quasit può assumere la forma che vuole, e la sua forma originaria è quella del classico demonietto con le ali. Potresti anche decidere di non assegnargli tutti i 6 livelli immediatamente, magari potresti farlo avanzare progressivamente in linea con i personaggi.

Mi sembra che quella classe sia esattamente quello che volevi, d'altra parte ti fornisce tutte le regole per la possessione: i TS, le CD et cetera.

Eviterei l'erinni/succube se vuoi usare anche questa classe, perché diventerebbe un personaggio troppo potente, secondo me, in confronto agli altri pg. Un quasit con 6 livelli in quella classe mi sembra una buona sfida per pg con 5 livelli circa.

praticamente volevo ispirarmi al mio pg che sto giocando ma purtroppo il Master non può rivelarmi nulla poichè sono ancora in gioco, il patto mio era riceve più potere possibile, nel suo caso ha chiesto il potere di vendicare la propria famiglia, il demone/diavolo inizialmente in reltà rispetta il patto, li cede il proprio potere tramite possessione eliminando i banditi che hanno assassinato la famiglia ma a sua insaputa il patto non finisce li, lui rimarrà nel suo corpo e lo sfruttera a suo piacimento vedendolo crescere e rafforzarsi per poi poterlo utilizzare come ospite, in questo caso l'imp potrebbe essere carino visto che in realtà non sono così forti da soli, nel caso del mio PG il demone è nettamente superiore a tutto il nostro party ma penso che non sia nel mio corpo di sua volontà e dentrodi me non può usufruire dei suoi pieni poteri, leggendo il manuale avevo pensato a un erinni  dato che non la affronteranno tanto presto, vorrei creare apposta una sfida troppo grande che i pg non riescono a comprendere e quindi costretti ad affidarsi a persone più competenti, la vera apparizione del demone/diavolo devo ancora pensarla ma penso che verso il lv 5 renderà le cose più complicate, però finche il PG non va contro i suoi piani non dovrebbe avere problemi; tu che dici? 

Link to comment
Share on other sites

14 minuti fa, RyuuKasane ha scritto:

tu che dici? 

La classe di prestigio Immondo Possessore possiede la capacità "Alleato o nemico" che gli permette di conferire dei bonus o dei malus alle caratteristiche di chi sta possedendo. Potrebbe essere stato questo il potere concesso alla ragazza per vendicarsi.

L'erinni/succube va bene se non vuoi darle la classe di prestigio Immondo Possessore, altrimenti diventa troppo forte anche per personaggio di 5° livello.
Ora, io non sono un esperto del calcolo dei gradi di sfida, ma essendo un quasit GS 2, con sei livelli in una classe di prestigio dovrebbe diventare una sfida troppo grande per personaggi di 1° livello, ed una sfida accettabile per personaggi di 5° livello. Considera che puoi anche aggiungere archetipi vari, se vuoi renderlo ancora più potente.

Potresti anche dargli la classe di prestigio "immondo corruttore".

Edited by ithilden
Link to comment
Share on other sites

12 minuti fa, ithilden ha scritto:

La classe di prestigio Immondo Possessore possiede la capacità "Alleato o nemico" che gli permette di conferire dei bonus o dei malus alle caratteristiche di chi sta possedendo. Potrebbe essere stato questo il potere concesso alla ragazza per vendicarsi.

L'erinni/succube va bene se non vuoi darle la classe di prestigio Immondo Possessore, altrimenti diventa troppo forte anche per personaggio di 5° livello.
Ora, io non sono un esperto del calcolo dei gradi di sfida, ma essendo un quasit GS 2, con sei livelli in una classe di prestigio dovrebbe diventare una sfida troppo grande per personaggi di 1° livello, ed una sfida accettabile per personaggi di 5° livello. Considera che puoi anche aggiungere archetipi vari, se vuoi renderlo ancora più potente.

per ora sono più propenso verso un Erinni poichè voglio creare una sfida troppo grande per dei giocatori al vl 5, sta tutte nel "con i demoni non si scherza e se non stai attento te la prendi nel sedere" ma ho 5 livelli per pensarci (?) in ogni caso i livelli da immondo possessore li assegnerò comunque :) grazie per avermi fatto scoprire questa CDP

Link to comment
Share on other sites

In questo momento, ithilden ha scritto:

Avevo capito che volevi che affrontassero l'immondo intorno al 5° livello. A che livello vuoi che l'affrontino?

volevo concludere la campagna circa al lv 15, ma comunque ci sono0 piccole possibilità che si anticipi il tutto quello dipende dalle loro scelte, L'immondo inizia a farsi sentire dal Lv 5 nel senso che inizia davvero a rompere le palle e a diventare ingestibile ma un confronto fisico non è previsto a quei livelli più che altro confido che cercheranno qualcuno che ne sappia molto di piani

Link to comment
Share on other sites

Se un personaggio è posseduto da un esterno, ho due opzioni

1. combattere l'esterno
2. incatenare il posseduto

Vedila dal punto di vista dell'esterno. Le creature alleate di quella che stai possedendo hanno scoperto che ti trovi al suo interno e vogliono tirarti fuori. Sai che stanno andando alla capitale per cercare il Grande Esorcista. Tu cosa faresti? Lasceresti che facessero quello che vogliono, o li combatteresti?
Io, personalmente, avendo studiato per molto tempo quelle creature (sono con loro da 5 livelli, il che è presumibilmente tanto, sicuramente abbastanza per aver capito i loro punti di forza e di debolezza) dovrei sapere se sono in grado di affrontarli, e allora lo faccio, o se sono un rischio per la mia incolumità, e allora scappo, probabilmente portandomi dietro il posseduto.

L'esterno che hai in mente è nettamente superiore alla squadra di pg, quindi perché non dovrebbe attaccarli, mettendo in pericolo anche il pg posseduto, invece che lasciar loro la possibilità di eliminarlo in futuro? (soprattutto se vogliono andare da un esperto di esorcismi!)

Le mie non sono critiche, sia ben chiaro, sto solo facendo delle domande, nel caso non te le sia fatte tu.

Edited by ithilden
Link to comment
Share on other sites

18 minuti fa, ithilden ha scritto:

Se un personaggio è posseduto da un esterno, ho due opzioni

1. combattere l'esterno
2. incatenare il posseduto

Vedila dal punto di vista dell'esterno. Le creature alleate di quella che stai possedendo hanno scoperto che ti trovi al suo interno e vogliono tirarti fuori. Sai che stanno andando alla capitale per cercare il Grande Esorcista. Tu cosa faresti? Lasceresti che facessero quello che vogliono, o li combatteresti?
Io, personalmente, avendo studiato per molto tempo quelle creature (sono con loro da 5 livelli, il che è presumibilmente tanto, sicuramente abbastanza per aver capito i loro punti di forza e di debolezza) dovrei sapere se sono in grado di affrontarli, e allora lo faccio, o se sono un rischio per la mia incolumità, e allora scappo, probabilmente portandomi dietro il posseduto.

L'esterno che hai in mente è nettamente superiore alla squadra di pg, quindi perché non dovrebbe attaccarli, mettendo in pericolo anche il pg posseduto, invece che lasciar loro la possibilità di eliminarlo in futuro? (soprattutto se vogliono andare da un esperto di esorcismi!)

Le mie non sono critiche, sia ben chiaro, sto solo facendo delle domande, nel caso non te le sia fatte tu.

si questo lo avevo tenuto in considerazione, essendo le Erinni angeli caduti volevo costruire la storia su questo fatto, un qualcosa che la costringa a nascondersi da un entità superiore a lei magari Buona che la sta cercando, però questa devo ancora scriverla bene

Link to comment
Share on other sites

Quindi l'erinni non si manifesterebbe perché teme che manifestandosi attirerebbe l'attenzione dei celestiali?

Rimane il fatto che i pg potrebbero intrappolare il posseduto, e in ogni caso per loro è impossibile fare qualcosa di nascosto dal diavolo senza allontanare ogni volta il pg posseduto. Insomma, studia bene la faccenda, altrimenti rischi che la giocatrice si veda il suo pg costantemente messo da parte.

Un'altra cosa, l'erinni, essendo un diavolo, è legale e generalmente seguono con ligio dovere i patti che stringono con i mortali. Studia bene anche il patto, quindi, per non farle fare cose che teoricamente non sarebbe consentito (come mai il pg non sa che il diavolo continua a possedere il suo corpo?)

P.S. attento a creare un png nemico che rimane imbattibile per tanto tempo. Finché si tratta di qualche livello, ok, ma se al 5°  circa scoprono di lei e diventano in grado di affrontarla solo al 15°, potrebbe essere un po' pesantuccio.. no?

Link to comment
Share on other sites

Concordo con ithilden sul GAP di livelli esageratamente elevato (se la incontrano al 5 direi che alla peggio al 9-10 dovrebbero pareggiare i conti), ti dò un altro spunto che io stesso sto usando con la mia Erinni quando si rapporta con i PG e che, finora, riesce a mantenere lo Status Quo: "il nemico del mio nemico è mio amico", i PG ed il Diavolo hanno un problema in comune e collaborano fintanto che questa minaccia è presente, dopodichè... chissà!

Questo concetto è funzionale, semplice e brutale allo stesso tempo; penso che i celestiali nei confronti delle Erinni (ex-commilitoni praticamente), siano più sulle linea di pensiero "convincila a rientrare nei ranghi angelici" piuttosto che "cerca e distruggi" (non so, è solo un'idea, prendi anche questo come doppio-spunto, le vuoi far dare la caccia oppure vuoi che venga redenta?)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...