Jump to content

razze in pathfinder


Recommended Posts

salve a tutti vorrei sapere come si fa in pathfinder a creare un personaggio appartenente ad una razza potente es:drow titflien asimaar ecc..

perchè sfogliando il manuale guida alle razze non ho trovato alcun metodo.

grazie a chiunque potrà dare il suo cotributo

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 10
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Popular Days

Top Posters In This Topic

12 minuti fa, lollo666 ha scritto:

salve a tutti vorrei sapere come si fa in pathfinder a creare un personaggio appartenente ad una razza potente es:drow titflien asimaar ecc..

perchè sfogliando il manuale guida alle razze non ho trovato alcun metodo.

grazie a chiunque potrà dare il suo cotributo

In inglese c'è tutto su questo sito:

http://www.d20pfsrd.com/races

questa è la sezione razze.

Link to comment
Share on other sites

In Pathfinder non esiste più il modificatore di livello come in D&D 3.5. Tiefling, aasimar e drow sono poco più potenti delle razze normali, ma possono essere giocati normalmente senza problemi, basta seguire le loro tabelle di privilegi di classe. L'unico problema arriva con razze ancora più potenti che hanno DV razziali o GS uguale ai prorpi DV, ma in gener enon vengono usate per i PG.

Link to comment
Share on other sites

54 minuti fa, Lone Wolf ha scritto:

In Pathfinder non esiste più il modificatore di livello come in D&D 3.5. Tiefling, aasimar e drow sono poco più potenti delle razze normali, ma possono essere giocati normalmente senza problemi, basta seguire le loro tabelle di privilegi di classe. L'unico problema arriva con razze ancora più potenti che hanno DV razziali o GS uguale ai prorpi DV, ma in gener enon vengono usate per i PG.

forse io sono troppo legato a d&d 3,5 e non conosco lo spirito di pathfinder ma un altro utente mi ha dato un link in inglese

con tutte le principali razze comprese quelle più potenti che tu indicavi ,nel quale si usano i pr ad esempio un nano base ha 11 pr mentre un drow nobile ha 41 rp ,è ovvio

che le 2 razze non sono bilanciate anche se il drow non ha dadi vita razziali

Ciao e grazie

4 ore fa, Zaorn ha scritto:

In inglese c'è tutto su questo sito:

http://www.d20pfsrd.com/races

questa è la sezione razze.

ciao ti ringrazio per l'aiuto ho visto che in pathfinder si usano i punti razza ma come mi ha fatto notare un altro utente in pf non esiste più il lep,forse io ragiono ancora troppo come d&d,però con questo sistema ho visto che un nano base costa 11 pr mentre un drow nobile 41 come faccio a bilanciare i 2 eventuali personaggi con queste 2 razze diverse?

Link to comment
Share on other sites

48 minuti fa, Zaorn ha scritto:

In realtà ti conviene bilanciarlo col manuale delle razze o non far si che sia un drow nobile l'altro pg.

ti ringrazio infinitamente per la risposta,sul sito che mi hai dato,ci sono andato,ed è stato utile,però li mi dava es. il nano a pr 0 e il drow nobile a pr 41 mentre il manuale delle razze mi da il nano a pr 11 ho capito bene o sto facendo confusione ,quindi ho letto male?

 

48 minuti fa, Zaorn ha scritto:

In realtà ti conviene bilanciarlo col manuale delle razze o non far si che sia un drow nobile l'altro pg.

 

Link to comment
Share on other sites

20 minuti fa, lollo666 ha scritto:

ti ringrazio infinitamente per la risposta,sul sito che mi hai dato,ci sono andato,ed è stato utile,però li mi dava es. il nano a pr 0 e il drow nobile a pr 41 mentre il manuale delle razze mi da il nano a pr 11 ho capito bene o sto facendo confusione ,quindi ho letto male?

 

 

Forse non hanno semplicemente indicato il punteggio. Non so dirti...

Link to comment
Share on other sites

51 minuti fa, lollo666 ha scritto:

ma è giusto dire che il nano ha 11 pr,non esistono razze pr 0,giusto?

Non saprei, io giocando ho sempre scelto una razza senza chiedermelo, calcola che i punti razza sono una cosa uscita dopo i manuali base e più o meno quasi tutte le razze sono equilibrate tra loro.

Link to comment
Share on other sites

Tutto quello che è riportato sul manuale è da ritenersi corretto. Il sito citato prima è un'eccezionale risorsa, ma non è ufficiale e capita di tanto in tanto di trovare un errore o un omissione.

Devo dire che con il drow nobile hai scelto un pessimo esempio. Come è stato detto il sistema dei punti razza è stato introdotto successivamente al manuale base, per permettere la creazione libera di razze e il risultato per mantenere un certo bilanciamento con le razze esistenti non è particolarmente eccelso. Le razze presentate nel Advanced Race Guide sono divise in tre categorie: core (quelle presentate anche nel manuale base, con qualche ampliamento e opzione supplementare), featured (razze meno comuni come i mezzosangue o meno giocabili come il goblin) e le uncommon (razze molto rare come gli strix). Inoltre l'ultimo capitolo mostra come creare razze giocabili a partire da mostri che si trovano nel bestiario e il drow nobile è un esempio riportato. Il mio consiglio però è di non permettere razze con un punteggio razza superiore a 15-20 perché altrimenti sbilancia un po' il gioco. In particolare il drow nobile è ottenibile comunque partendo da un drow normale e prendendo determinati talenti (3 se ben ricordo), presentati sempre nell'ARG, che conferiscono ulteriori capacità.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...