Jump to content

Benvenuto in Dragons´ Lair

La più grande e attiva community italiana sui Giochi di Ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Manticore Games offre 20.000 $ per un'Avventura di D&D creata con la piattaforma Core

La software house Manticore Games ha di recente ricevuto dalla WotC l'autorizzazione per l'organizzazione di un concorso intitolato D&D Design-a-Dungeon contest e dedicato alla creazione dell'avventura videoludica definitiva in stile D&D. Manticore Games, infatti, è proprietaria di una piattaforma per la creazione di videogiochi online per PC, il Core, progettata appositamente per consentire a chiunque di creare un proprio videogioco online senza essere per forza un programmatore esperto, e ha deciso di mettere alla prova i giocatori di tutto il mondo per vedere cosa questi ultimi sono in grado di creare con il suo software. I creatori delle avventure migliori potranno vincere premi per un ammontare totale di 20.000 dollari.

Il concorso D&D Design-a-Dungeon, che durerà fino al 6 Settembre, richiede che i partecipanti realizzino con il software Core un'Avventura appartenente a una delle seguenti 4 Categorie:
Dungeon, Caverne e Catacombe Le Terre Selvagge Fortezze e Torri Piani Elementali Per partecipare al concorso basterà creare un gioco in Core e incluedere '[DnD]' nel titolo o nella descrizione di quest'ultimo.
Il materiale inserito per il concorso dovrà assumere la forma di una vera e propria avventura di D&D e sarà giudicato non solo per l'estetica del mondo digitale creato dagli autori, ma anche in base al livello narrativo e d'interazione dell'avventura. Il materiale inviato, dunque, dovrà avere la forma di un vero e proprio videogioco, e non essere semplicemente una serie di scenari da esplorare con il proprio avatar virtuale. All'interno del software Core i partecipanti troveranno tutto ciò che gli servirà per creare l'avventura. Per aiutare i meno esperti nell'uso di Core, tuttavia, Manticore Games ha creato un framework scaricabile qui e pensato per fornire agli utenti un tutorial edelle linee guida su come usare il programma per creare i propri giochi. Non è obbligatorio scaricare e usare il framework per partecipare al concorso.

I 20.000 dollari messi in palio saranno utilizzati per premiare i lavori migliori. 5000 dollari in gift card di Amazon saranno assegnati al lavoro migliore di tutti, a prescindere dalla categoria. Il denaro restante, invece, sarà assegnato ai migliori 2 lavori per ognuna delle categorie: 2500 dollari in gift card di Amazon per il 1° posto e 1250 dollari per il 2° posto. Oltre ai premi in denaro i vincitori riceveranno altri premi in base alla qualità del loro lavoro, come spiegato sul sito ufficiale del concorso.
Per ogni nuovo candidato iscritto al concorso, inoltre, Manticore Games donerà alla raccolta fondi Extra Life 100 dollari, fino a un massimo di 10.000 dollari.
Tutti i giochi creati durante il concorso saranno svelati e resi disponibili in occasione di un evento speciale organizzato durante il PAX Online, la fiera dedicata al gioco che si terrà a settembre e che quest'anno sarà online a causa del COVID-19. Durante questo evento speciale, alcuni degli avventurieri e dei Dungeon Master più celebri - come Jerry Holkins (Acquisition Incorporated) e Deborah Ann Woll (Deredevil, Relics & Rarities) - saranno presenti per annunciare i vincitori del concorso e per giocare alle avventure da loro realizzate.
Per maggiori informazioni sul Core e sul Concorso D&D Design-a-Dungeon potete visitare la pagina ufficiale del concorso e seguire l'account twitter ufficiale di Manticore Games @CoreGames.
Grazie a @Muso per la segnalazione.
Fonte: https://dndcontest.coregames.com/
Read more...

Sottoclassi, Parte 4

Articolo di Ben Petrisor, con Jeremy Crawford, Dan Dillon e Taymoor Rehman - 5 Agosto 2020
Due spettrali Sottoclassi si manifestano negli Arcani Rivelati di oggi: il College degli Spiriti (College of Spirits) per il Bardo e il Patrono Non Morto (Undead Patron) per il Warlock. Potete trovare questi talenti nel PDF disponibile più in basso, mentre rilasceremo presto un sondaggio per sapere cosa ne pensate di loro.
Questo è Materiale da Playtest
Il materiale degli Arcani Rivelati è presentato allo scopo di effettuarne il playtesting e di stimolare la vostra immaginazione. Queste meccaniche di gioco sono ancora delle bozze, usabili nelle vostre campagne ma non ancora forgiate tramite playtest e iterazioni ripetute. Non sono ufficialmente parte del gioco. Per queste ragioni, il materiale presentato in questa rubrica non è legale per gli eventi del D&D Adventurers League.
arcani rivelati: sottoclassi, parte 4
Link all'articolo originale: https://dnd.wizards.com/articles/unearthed-arcana/subclasses-part-4
Read more...

Curse of Strahd: la Beadle & Grimm pubblicherà la Legendary Edition

Se la Revamped Edition recentemente annunciata dalla WotC non dovesse bastarvi, potrebbe essere vostro interesse sapere che la Beadle & Grimms ha deciso di pubblicare la Legendary Edition di Curse of Strahd, l'Avventura dark fantasy per D&D 5e ambientata a Ravenloft (qui potete trovare la recensione pubblicata su DL'). Per chi tra voi non lo sapesse, le Legendary Edition della Beadle & Grimm sono versioni extra-lusso delle avventure pubblicate dalla WotC per D&D, contenenti oltre all'avventura tutta una serie di accessori pensati per rendere l'esperienza dei giocatori più immersiva e divertente.
Al costo di 359 dollari, dunque, all'interno della Legendary Edition di Curse of Strahd potrete trovare:
l'Avventura per D&D 5e Curse of Strahd suddivisa in libri più piccoli, in modo da aiutare DM e giocatori a orientarsi più facilmente nel suo ampio contenuto. Come aggiunta, sono stati inseriti alcuni PG pre-generati per i giocatori e una serie di incontri di combattimento bonus. 17 mappe per il combattimento che coprono ogni angolo di Castle Ravenloft, la dimora di Strahd. Una mappa dell'intera Barovia disegnata su tela. 60 Carte di Scontro, che permetteranno ai giocatori di farsi un'idea dei PNG e dei mostri che si troveranno di fronte grazie alle loro illustrazioni. Una serie di supporti di gioco per i giocatori, quali lettere, atti relativi a misteriose proprietà, note scritte dal proprio "gentile" ospite, monete del Regno di Barovia, ecc., utili per dare ai vostri giocatori elementi concreti con cui sentirsi più immersi nella campagna. Uno Schermo del DM con illustrazioni originali sul fronte e le informazioni utili a gestire la campagna sul retro. Una serie di pupazzi per le dita, con cui divertirsi a interpretare i mostri e i PNG dell'Avventura. La Legendary Edition di Curse of Strahd uscirà a Novembre 2020.
Grazie a @Muso per la segnalazione.


Fonte: https://www.enworld.org/threads/beadle-grimms-legendary-edition-curse-of-strahd.673629/
Link alla pagina ufficiale di Beadle & Grimm: https://beadleandgrimms.com/legendary/curse-of-strahd
Read more...
By aza

D&D 3a Edizione compie 20 anni!

Nel mese di Agosto, di 20 anni fa, veniva rilasciato il Manuale del Giocatore di Dungeons & Dragons 3a edizione.
Sicuramente la 3a edizione rappresenta uno spartiacque per quel che riguarda D&D e segna l’inizio dell’epoca moderna del gioco per diversi motivi:
Innanzitutto, per la prima volta D&D aveva un sistema coerente di regole. Precedentemente erano presenti svariati sottosistemi che non si integravano tra di loro. C’era ben poca coerenza. Ci ha donato l’OGL, che ha rappresentato una svolta enorme nel mondo dei giochi di ruolo. L'OGL infatti ha permesso a chiunque di poter produrre materiale compatibile o derivato dal regolamento di D&D. La quantità di materiale pubblicata per d20 negli anni 2000 è, e probabilmente lo sarà per sempre, ineguagliabile. Ha revitalizzato D&D in un modo che non si vedeva da moltissimo tempo. Negli anni ’90 con il boom dei videogiochi, la nascita dei giochi di carte collezionabili e regolamenti ben più evoluti di AD&D (si può pensare alla White Wolf che all’epoca era il nome più importante) D&D soffriva e non poco. Ha visto il ritorno di Diavoli, Demoni, Assassini, Barbari, Mezzorchi e Monaci. La seconda edizione nacque con ancora fresco il ricordo delle polemiche riguardanti il “satanic panic” degli anni ’80. Quindi tutto ciò che poteva essere considerato “moralmente offensivo” come diavoli/demoni, assassini o mezzorchi venne rimosso. I barbari vennero ritenuti ridondanti rispetto ai guerrieri e i monaci  poco adatti ad ambientazioni basate sull’Europa occidentale medievale. Queste le prime cose che mi vengono in mente, ma vi invito a condividere con noi i vostri ricordi, le esperienze e i pensieri per questo 20° anniversario di D&D 3E.
Read more...

Fuga dall'Abisso è uscito in lingua italiana

A partire da ieri, 30 Luglio 2020, l'Avventura Fuga dall'Abisso per D&D 5e è finalmente uscita in lingua italiana. Pensata per PG di livello 1-15, quest'avventura è ambientata nel Sottosuolo dei Forgotten Realms ed è caratterizzata dalla presenza dei mostruosi Signori dei Demoni.
Qui di seguito potrete trovare la descrizione ufficiale dell'Avventura, la copertina del manuale e la recensione da noi pubblicata su DL'.
Fuga dall'Abisso
Dungeons & Dragons è un gioco per veri eroi che amano vivere intense e adrenaliniche avventure, e Fuga dall’Abisso è il manuale giusto per chi sente il bisogno di passare la serata a salvare il mondo!
A causa di un piccolo errore di calcolo, l'arcimago drow Gromph Baenre, di Menzoberranzan, si pente di aver iniziato la sua carriera arcana…
Che cosa succede quando i cancelli dell’Underdark si aprono per far entrare i demoni dell’Abisso? Una quantità di orrori inimmaginabile si riversa nel sottosuolo, creature d’ombra che rendono ancora più claustrofobici i cunicoli di pietra…i personaggi saranno in grado di sopravvivere alla follia?
Dedicata agli amanti dei dungeons labirintici, Fuga dall’Abisso è un’avventura adatta a personaggi dal livello dal 1° al 15°, che dovranno riuscire a sopravvivere e a tornare in superficie prima di abbandonarsi alla disperazione, ma non solo: dovranno fermare una catastrofe imminente, che potrebbe distruggere non solo le antiche città naniche, duergar e drow, ma raggiungere persino i Reami Dimenticati!
Avranno molte scelte importanti da compiere, e la possibilità di unirsi a molti compagni di viaggio. Un’esperienza di gioco tra le più appassionanti e tra le più riuscite della saga di “Furia dei Demoni”.
Lingua: italiano
Formato: Copertina rigida
Prezzo: 49,99 euro
Articoli di Dragons' Lair:
❚ Recensione di Fuori dall'Abisso

Link alla pagina ufficiale del sito Asmodee Italia: https://www.asmodee.it/news.php?id=722
Read more...
Pippomaster92

Un Viaggio Fantastico - TdS

Recommended Posts

REGOLE

-Data di inizio: intorno alla seconda metà di ottobre, più probabilmente i primi di novembre.

-Sistema di Regole: Nuovo Mondo di Tenebra.

-Da 3 a 5 giocatori, non di più, non di meno. Due posti sono già stati occupati dato che vecchi favori sono stati riscossi.

-Intorno ai 2 post al giorno. Visto il numero limitato di giocatori gli impegni e i contrattempi sono ovviamente contemplati. Non caccio nessuno perché non riesce a scrivere per un giorno. Si cerca comunque una costanza.

-Linguaggio: non voglio necessariamente giocare con quattro vincitori del premio Hugo, ma richiedo una scrittura decente, grammaticalmente corretta. Mettete virgole, punti, maiuscole. Vi impegna pochi secondi in più e rende il testo molto più fruibile.

 

Utilizzeremo il solito sistema: grassetto virgolettato per il parlato, scrittura normale per le azioni (in prima persona) e il blu per i pensieri (rigorosamente sotto spoiler). I dadi li tirerò io e comunicherò i risultati per esteso (compresi i ritiri). Non prevedo combattimenti particolarmente complessi, quindi non aprirò una partita su Roll20.

 

Ho meditato a lungo sul sistema di regole da impiegare. Infine, la mia scelta è caduta su Mondo di Tenebra. Prima di tutto, lo conosco relativamente bene, è semplice e offre una discreta varietà. In secondo luogo fornisce uno scheletro di regole per il personaggio, ma consente di giocare puntando più sull’interpretazione. Giocando via forum trovo più pratico questo sistema.

Avete a disposizione il manuale base di Mondo di Tenebra, edizione 2004. La scheda si trova su myth-weavers, come il solito compilatela e mettetela in firma.

Create dei personaggi base, con le normali regole per gli esseri umani; non fornirò ancora punti aggiuntivi da distribuire. Ovviamente tenete presente il periodo in cui è ambientata la storia e evitate di sprecare punti in Informatica o in altri anacronismi.

 

Useremo le regole standard, le uniche varianti sono:

-I Punti Fato si recuperano solo con Vizi, Virtù o con imprese particolarmente ben giocate e ruolate. La mera fortuna non conta.

-Potete scegliere un Vizio O una Virtù. Il primo rende più facile guadagnare Punti Fato, ma è anche più difficile da gestire in quanto richiede atti immorali, illegali (o che fanno ingrassare) e potenzialmente potrebbe compromettere alcune situazioni. Scegliete con attenzione.

-Il denaro che possedete (e/o guadagnate mensilmente) dovrà essere convertito da € a £. Per semplificare le cose, ho redatto una piccola tabella sostitutiva per le Risorse. È indicativa, useremo il classico sistema dei pallini per gli acquisti, ma mi pareva brutto lasciare gli euro o convertire con le sterline attuali.

* = 1,6 sterline al mese e una riserva di 3,3 sterline.

** = 3,3 sterline al mese, e una riserva di 16 sterline.

*** = 6,6 sterline al mese, e una riserva di 32 sterline.

**** = 32 sterline al mese, e una riserva di 1600 sterline.

***** = 160 sterline al mese, e una riserva di 16000 sterline.

 

NOTA: qualsiasi elemento fantastico, fantascientifico o horror presente nella campagna non avrà correlazione con il materiale di Mondo di Tenebra. Ne uso solamente il regolamento, non l’ambientazione di contorno.

 

AMBIENTAZIONE

La prima parte della campagna è ambientata nell’Inghilterra del Diciannovesimo secolo, e per la precisione inizierà il 13 dicembre 1894, a Londra (per altre informazioni, leggete l’Introduzione). La Storia ha seguito normalmente il suo corso, e l’Impero Britannico è ancora molto esteso ed influente. La vita dei suoi abitanti trascorre tra impegni e lavoro in una monotona routine, mentre si preparano eventi che nel giro di un ventennio porteranno allo scoppio della Grande Guerra. Per ora la situazione sembra piuttosto stabile, la pace regna in Europa e tutti gli inglesi possono felicemente brindare alla salute della loro Regina. 

 

NOTA: per quanto sia un amante e studioso della storia, è inevitabile che alcune situazioni narrative renderanno necessario modificare il corso degli eventi. Per questo motivo tutto quello che accadrà dall’inizio della campagna in avanti potrà scostarsi dalla Storia come al conoscete voi.
Oltre a questo, nonostante la mia preparazione e alcune ricerche accurate, è inevitabile che possa scapparmi qualche errore grossolano. Soprattutto durante una giocata concitata, con poco tempo per documentarmi. Chiedo scusa in anticipo.

 

PERSONAGGI

Lascio la totale libertà per la creazione del personaggio, purché umano. Non pongo restrizioni di sesso, età, etnia, credo religioso o politico, ceto sociale, orientamento sessuale o lavoro. Tenete però presente che la società in cui vivete favorisce alcuni dei suoi membri e ne sfavorisce altri. Le donne sono pubblicamente meno rilevanti degli uomini, e sono preclusi loro alcuni mestieri e numerose cariche istituzionali. In privato le cose vanno molto diversamente e l’Inghilterra è sicuramente più aperta di altre nazioni europee contemporanee. La classe sociale resta ovviamente molto importante, e lo stesso vale per la nazionalità. Premetto fin da ora che sono completamente contrario ad ogni forma di razzismo ma, giocando in un’epoca storica ben definita, è inevitabile che certe etnie saranno discriminate. Un personaggio di origini africane o indiane potrebbe incontrare difficoltà anche serie in certe situazioni sociali o lavorative. Non mi sento di sconsigliare nulla, ma invito a ragionare bene prima della creazione del personaggio stesso.

Per quanto riguarda l’aspetto sovrannaturale, fate conto che non esista. Vivete in un’epoca razionale dove le leggende sono relegate alle storie delle balie e ai romanzi di appendice. Le nuove meraviglie della tecnica (alla fine del 1895 verrà proiettato il primo film, per esempio), offuscano il passato ormai polveroso.
Viceversa, il Diciannovesimo secolo ha ancora alcuni strascichi di “irrazionalità”: basti pensare alla famosa frode delle “Fate di Cottingley”. Perciò alcuni di voi potrebbero effettivamente credere al Piccolo Popolo, agli Spiriti dell’Africa Nera o allo spettro di Maria Antonietta. Altri potrebbero ridere di queste fandonie e passare alla pagina del Times dedicata alle corse dei cavalli. In ogni caso, nessuno di voi ha mai avuto contatti diretti o indiretti con creature, entità, società o eventi paranormali. Per ora.

 

Attualmente, uno dei due giocatori già iscritti alla campagna ha deciso di interpretare un giornalista. Questo non preclude la presenza di altri scrittori, ma un gruppo varo è inevitabilmente più divertente.

 

 

INTRODUZIONE

L’unico elemento comune che richiedo al gruppo è l’interesse a partecipare alla Spedizione Emerson-Marshall, che intende partire alla volta del Nepal per condurre un’esplorazione accurata.

L’evento è stato pubblicizzato con manifesti appariscenti e con inserzioni e articoli sui quotidiani; fin dai primi giorni ha acceso la curiosità di innumerevoli individui.

Infine, verso i primi di novembre del 1894, è comparso sul Times un annuncio vero e proprio che richiama a Londra individui dai più disparati talenti affinchè prendano parte alla spedizione. Immediatamente sono stati resi noti (in via strettamente confidenziale) i nomi di alcuni degli uomini che contribuiranno al successo dell’impresa direttamente o indirettamente.

Oltre a numerosi investitori inglesi, americani e francesi sono stati citati inventori come Nicola Tesla e Haakon Jacobsen, il famoso Capitano Bartholomew Holden del 12° fanteria del Colorado e l’intraprendente meccanico tedesco Gottlieb Daimler.

 

 

Inserzione speciale del Times, 5 novembre 1894, Londra.


CITTADINI DEL MONDO!!!

 

I territori indiani appartenenti alla Corona sono stati esplorati per molti decenni, portando alla luce ricchezze di ogni genere; e i pochi misteri rimasti si celano solo nelle jungle più fitte e nelle valli più inaccessibili.

Ma ci sono ancora luoghi sui quali l’uomo bianco non ha mai posato lo sguardo!

Il Nepal, dove sorgono le montagne più alte del mondo, è da sempre diffidente nei confronti del nostro glorioso Impero, ed ha sempre rifiutato l’accesso agli accademici e ai giornalisti.

Oggi, grazie alla gentile concessione di Re Prithvi Bir Bikram Shah, è stato invece possibile progettare una spedizione scientifica per il Nepal, organizzata e finanziata da Willis G. Emerson e da Reynold Hallam Marshall.

I due uomini, uniti dagli affari e da un sincero amore per il sapere, dichiarano che gli scopi della spedizione sono:

 

1)      Scoprire e catalogare nuove specie botaniche e zoologiche, in particolar modo studiando l’ambiente montagnoso aspro e freddo.

2)      Studiare le popolazioni locali, che vivono da millenni secondo usi e costumi inalterati da influssi stranieri. Un particolare interesse andrà posto sul loro linguaggio che oggi è ritenuto tra i più vicini al protoindoeuropeo.

3)      Studiare il passato del Nepal sia con metodi archeologici sia raccogliendo storie e leggende tramandate dalla popolazione.

4)      Esplorare le terre nepalesi alla ricerca di minerali e materie prime di valore, onde instaurare rapporti commerciali con questo pacifico e amichevole popolo, rimasto escluso dal progresso per troppo tempo.

 

Onde evitare spiacevoli incidenti e contrattempi, la Spedizione Emerson-Marshall sarà organizzata in modo da fornire ai suoi membri protezione e sostegno contro ogni pericolo e difficoltà.

In data 13 dicembre del corrente anno si terranno a Londra i colloqui per assumere specialisti in ogni campo interessati a prendere parte all’impresa.

Sono richiesti accademici laureati in archeologia orientale, botanica, chimica, fisica, geologia, lingue orientali (antiche e moderne), medicina, veterinaria e zoologia.

Sono richiesti ingegneri meccanici, esperti di fotografia, telegrafisti, infermieri e cuochi.

Il Times ha cortesemente acconsentito ad inviare un giornalista per poter raccontare le nostre scoperte a tutti i buoni cittadini dell’Impero, ma siamo interessati ad altri scrittori e giornalisti che contribuiscano a tale nobile compito.

Infine, per la sicurezza della Spedizione sono stati distaccati due corpi militari composti da veterani dell’esercito degli Stati Uniti e delle truppe coloniali di Sua Maestà.

In ogni caso sono richiesti uomini di forte costituzione e di grande coraggio disposti ad accompagnarci per tutto il tragitto e contribuire alla nostra protezione.

 

I colloqui avranno sede nelle lussuose stanze del Savoy Hotel, e inizieranno alle 9:00am in punto. I nomi dei candidati scelti dalla nostra commissione verranno rivelati al pubblico il giorno dopo o, qualora i colloqui si protraessero più a lungo del previsto, nel primo giorno utile.

 

In ogni caso la Spedizione Emerson-Marshall partirà per il Nepal dalla città di Benares il 19 febbraio dell’anno venturo. Il viaggio da Londra all’India sarà completamente a carico degli organizzatori e verrà illustrato in modo più approfondito dopo il termine dei colloqui. 
Per nostra modesta opinione il lontano Nepal avrà di che impegnarci per tutto il corso dell’anno venturo, permettendo un rientro in patria per gli inizi del mese di dicembre.

 

Infine, per quanto parlare di denaro sia sempre indelicato troviamo necessario annunciare che il generoso compenso per la partecipazione sarà discusso individualmente in privata sede.

 

La narrazione avrà inizio il mattino del 13 dicembre 1894, con i vostri Personaggi che parteciperanno ai colloqui.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io farei farei uno scienziato. Un Naturalista per la precisione. 

 

Letto.

Scusate ma ho fatto un casino con il commento precedente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Pippo eccoti una prima bozza

http://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=588058

Nasce nel 1867 in india da padre inglese, un mercante di tea  membro della compagnia delle indie orientali e madre indiana.

Quando nel 1874 la compagnia viene chiusa attraverso un decreto della corona inglese la famiglia torna a londra.

Domani aggiungo un po di dettagli al BG

Fammi sapere

Edited by Pentolino

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, direi che va bene. Le conoscenze linguistiche sono sicuramente utili per la spedizione. 

Stavo ragionando, probabilmente cominceremo tra un dieci giorni, quindi avete tempo per scrivere il bg con calma (e per leggere le regole, chi non le conosce)

EDIT:

Ricordati le tre Specializzazioni nelle abilità. Ah, e hai messo solo 6 punti nelle Skills Sociali, ma ricordati che i punti da distribuire sono 11/7/4

Edited by Pippomaster92

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bene correggo subito la svista, per le specializzazioni avrei bisogno di aiuto, non gioco a WoD da un po', ce' una lista da qualche parte che possa consultare?

I linguaggi extra te li giustifico tutti in BG

UPDATE

Ho messo come specializzazioni

Medicina - Pronto Soccorso

Scienze - Chimica

Empatia - Menzogne (un medico deve capire quando il paziente sta mentendo)

Puo' andare?

Edited by Pentolino

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, certo. Ricordo a tutti che le Specializzazioni presenti sul manuale sono solo esempi...considerando che vi danno un * in più e basta, se avete idee per specializzazioni coerenti con il personaggio proponete pure. Sono un Master misericordioso.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottimo, a questo punto la scheda e' completa. Sono a Mexico city per lavoro fino a lunedi ma questa sera in hotel ti finisco il BG cosi non ci pensiamo piu'

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bene, è cominciata. 

Per ora siete separati, quindi tutto sotto spoiler (ma vedo che avete già fatto).
Appena potete mettetevi in firma la scheda, così per me è più comodo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora, faccio rapido il punto:

- Pentolino è a posto con il colloquio. Liscio come l'olio.

- Rex92 è in attesa per il colloquio.

- AndreaP sta svolgendo il colloquio.

- Legopampers deve ancora arrivare.

 

In definitiva, aspetto che siano tutti pronti con il colloquio concluso prima di passare al giorno successivo e alla narrazione in chiaro XD

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ricapitoliamo:

@Pentolino e @AndreaP sono a posto, colloquio concluso.

@Rex92 sta svolgendo il colloquio.

@Legopampers ancora in arrivo. Vorrei evitare rallentamenti, ma visto che questo weekend è un po' pieno di impegni per tutti, lascio tempo fino a lunedì per presentarsi.
Chiedo agli altri di pazientare un poco, spero non sia un problema.
Se per lunedì pomeriggio non ci saranno sue notizie, procederò oltre.

Share this post


Link to post
Share on other sites

OK per me

 Pippo dal 5 al 10 novembre saro' a S. Paulo per lavoro, cerchero' di essere il piu' presente possibile ma se dovessi mancare sai il motivo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dato che Legopampers non si fa sentire da un bel po', lo considero temporaneamente fuori dai giochi. Dovesse ricomparire, farò il colloquio in privata sede con lui, ma per adesso possiamo andare avanti.
Una volta finita una piccola parte con AndreaP, possiamo andare avanti unendo tutti i giocatori per il giorno dopo i colloqui.

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Similar Content

    • By greymatter
      @Ian Morgenvelt @Vind Nulend @Jareth

       
       
      Capitolo 1 - Grosso Guaio a Crow's Foot
      La stanza è fiocamente illuminata da candele tremolanti, disposte disordinatamente su tavoli e mobili. L'ufficio è stipato di oggetti, il che rende la stanza ancora più angusta. Fuori la pioggia ticchetta insistente sui vetri.
      Bazso, il capo dei Lampblacks, si trova davanti a voi - stivali sporchi appoggiati sul tavolo, un filo di fumo che sale pigramente dal sigaro tra le sue labbra, e un coltello affilato in mano. Ci gioca, passando con sicurezza le dita sul filo della lama. È chiaramente abituato a usarlo.
      Vi trovate nell’ufficio di Bazso, nel distretto di Crow's Foot. Vi trovate in una situazione sgradevole, ma come in tutte le situazioni sgradevoli, c’è sempre il modo di trarne qualche vantaggio. 
      Roric, il boss criminale che gestiva tutti gli affari criminali in Crow's Foot, è stato ucciso un paio di settimane fa. Si dice (mai troppo a voce alta) che sia stata Lyssa, il suo vicecomandante, a farlo fuori. Ora è lei al comando dei Corvi (Tier II) - la più grossa banda di bastardi e tagliagole di Crow's Foot. Chissà se riuscirà a tenerli a bada...
      In seguito alla morte di Roric, la tregua precaria che si era faticosamente stabilita tra i Lampblacks (Tier II) e le Fasce Rosse (Tier II) si è infranta. Le due gang sono ora in guerra aperta. C'è un'aria tesa a Crow's Foot, e tutti si chiedono chi sarà il prossimo ad essere trovato a galleggiare nell'acqua sporca dei canali, o abbandonato ai lati della strada con la gola aperta.
      Bazso vi ha spiegato tutto questo, e adesso vi squadra. I Lampblacks naturalmente stanno cercando alleati, e vuole una risposta da voi. Il suo sguardo carnivoro si sposta dalla lama a voi. Inspira, il sigaro risplende come un tizzone tra le sue labbra nella semioscurità. Alcuni dei suoi sono nella stanza con voi - brutte facce, violente e incattivite. Non dicono niente ma sapete che vi stanno soppesando, per cercare di indovinare di che pasta siete fatti, per immaginarsi se sarebbe facile infilarvi un coltello nelle budella.
      "Allora? Siete con noi, o contro di noi? Vi consiglio di pensare bene alla vostra risposta. Di questi tempi non ci si possono permettere amicizie sbagliate."
       
      Che fate?

       
       
    • By greymatter
      @Ian Morgenvelt @Vind Nulend @Jareth
       
      Useremo questo thread per le discussioni out of game. Se necessario posterò qui le spiegazioni delle meccaniche di gioco.
      Idealmente punterei ad un post al giorno. 
      Se prevedete di non poter postare per uno o più giorni, se ce la fate è una buona idea avvertire. 
      Non so come la pensiate voi ma, in caso di mancata risposta entro 24-48 h, suggerisco:
      * se possibile, mandare avanti il pbf (es spostando i riflettori su un altro personaggio)
      * se il pbf è bloccato, prenderò temporaneamente il controllo del personaggio nella maniera meno intrusiva possibile.
      * In caso di assenza inspiegata per 1 settimana, direi di considerare il giocatore come ritirato dal gioco fino a prova contraria, e di avviare la ricerca per un sostituto.
      Riguardo ai tiri di dado, userò il sito https://rolz.org/join così tutti possono vedere i tiri, a meno che non abbiate un’idea migliore.
      Non mi viene in mente altro per ora,  ma sono benvenute domande e osservazioni
    • By Emmanus
      Prologo
       
      io non so quale sia la verità.........Non so quale sia la vera leggenda.....Le voci variano da posto in  posto, le leggende della gente del nord, sono diverse da quelle del sud , e quelle del sud da quelle delle terre di mezzo...Gli Iniziati , poi...oh sì...ogni Tempio , ogni iniziato, ha una leggenda diversa..e guarda caso..il suo Dio entra sempre in ballo...anche solo come co-protagonista....
      Quello che so è che tutte le leggende concordano con una versione , nell'anno che varia tra il 1030 e il 1052 FB, le stelle caddero dal cielo.....non è la prima volta..anzi , gli studiosi dicono che la cosa accade ogni 50-100 anni....ma la particolarità di quella stella è che non fece danni (eccezion fatta per un grosso buco), niente terremoti, maremoti o disastri vari....la zona della collisione è ignota , ma si dice che questa stella, o meteora , se preferite, contenesse un materiale  che rendesse il suo possessore tra i più potenti esseri del DERE** ..forse pari agli Dei.
      Si dice che un solo frammento di questo elemento, un frammento piccolo quando un dito, potesse rilevare, se lo si guardava intensamente , uno spicchio del futuro, una sequenza del passato o un posto , lontano dal possessore (alcuni addirittura dicono un posto che quest'ultimo volesse vedere), del presente.
      il giorno della meteora venne chiamato "il giorno del Dono degli dei". Ma attenzione...il potere esigeva un prezzo....sempre le voci dicono che, chi possedesse il materiale scuro della stella, a lungo andare, questa esigesse l'anima del possessore e che questi diventasse schiavo del suo potere.
      Alcuni potrebbero dire "chi se ne importa, sarei malvagio, ma potente"...Ma questi dovrebbero sapere che la leggenda dice anche che, non solo il mistico potere possedeva l'anima del suo possessore , ma anche il suo corpo, praticamente l'essere muore e il suo corpo rimane la marionetta di questa entità misteriosa.
      la pelle diventa venosa e gli occhi completamente scuri...."THE DARK EYE".
      Pertanto il nome del giorno della meteora  giorno venne mutato, per alcuni,in  "il pianto degli Dei", o "il dono del Dio senza nome", accerrimo nemico dei dodici Dei.
      Ma per alcuni, queste ultime voci erano dicerie......frasi dette per impaurire i cercatori del materiale della stella...pertanto tutti i regnanti, l'imperatrice, i briganti e perfino i templi dei dodici dei ( e naturalmente la setta del "Dio senza nome"),partirono per cercare la famosa stella...o il suo potente materiale mistico.
      Ora...si dice che quattro  maghi, uno di Andergast, un Bornlander, un abitante delle isole del Ciclope ed un Horasian trovarono la stella, non erano maghi provetti, ma al contatto con questa i loro poteri decuplicarono, forgiarono col materiale l'artefatto chiamato "L'occhio di tenebra", l'unico supremo e tanti altri piccoli artefatti simili, ma meno potenti, con la loro magia fecero esplodere la rimanenza e le schegge del materiale si persero in tutta Aventuria.
      le loro anime, naturalmente furono strappate via e i loro corpi malvagi rimangono in attesa del momento propizio per attaccare col loro esercito e generare un regno del Caos.
      I loro nomi echeggiano in ogni angolo di Aventuria...
      * Verlord, il Signore dei demoni, sembra che sia sempre in compagnia della sua Succube
      * Rudolf, il signore delle illusioni, si dice che in realtà non sia reale , che sia una illusione anche lui
      * Xilamar, il signore dei Draghi...ha come animale di cmpagnia un drago delle caverne
      * Barlog il signore della morte....voci dicono che sia immortale e che ogni sua ferita da rma o da magia rigenera all'istante....
      ma sono solo leggende giusto? anche se con un fondo di verità.....dopotutto chi può dire cosa sia vero o falso in questo pazzo mondo?
       
    • By Emmanus
      ciao a tutti,
      allora facendo un piccolo sunto abbiamo
      * Zellos un Warlock dei Gatti - (bellezza della notte) con il suo familiare (gatto)
      * Nanobud - un iniziato di Boron, fedela al suo Dio
      * Pyro 88, un mercenario curioso , che non disdegna di aiutare i deboli, anche se spera che questi lascino una ricompensa
      * Ghal Maraz. un cortigiano mezzelfo, avvezzo alle donne, ma nobile di cuore
      * Rikkardo un pirata, che ha girato mezzo mondo ed ha imparato anche ad usare qualche trucchetto da ladro.....
       
      quindi siamo pronti a partire, domani parto per lavoro e torno domenica, pertanto domenica sera, provvederemo ad iniziare l'avventura, se per voi va bene...
      solo alcune cose informazioni , così siamo sicuri di giocare tutti bene e divertirci ,
      1) mi sono state richieste 2 regole da togliere:
        a) il range delle armi, regola che da dei malus o dei bonus in alcune situazioni, per esempio una arma corta in piccoli spazi o spazi chiusi non ha nessun tipologia di penalità, ma ha dei malus se combatte com armi medie e lunghe , le medie hanno piccoli malus combattendo contro armi lunghe e negli spazi pissoli o chiusi e piccoli bous con armi piccole, le armi grandi hanno grande bonus con le armi piccole , piccolo bomus su armi medie , ma grande malus su spazi chiusi  [grande bonus /malus (+/-4Att +/- 4PAR) - piccolo bonus/malus(+/-2ATT/+/-2PAR)]
      2)i dadi , chi li tira? normalmente in altri forum GDR li tiravo sempre io, pertanto risulta per voi solo una procedura interpretativa, per lo one shoot tirerò io i dadi , poi se la cosa non vi piace e volete tirarli voi , per me può anche andare bene...fate,mi sapere cosa ne pensate
       
      3) l'avventura ....volevo giocare la oneshoot rilasciata da the dark eye..l'avete già giocata? poiché in quel caso facciamo un'altra avventura tranquillamente, sarà un oneshoot un po' più lunghetto, ma vabbè
       
       
      ok , aspetto vostre notizie in merito a queste info , e , se siete d'accordo, confermatevi che vi va bene che faccia il primo post domenica sera
       
      Saluti
    • By greymatter
      @Ian Morgenvelt @Jareth @Vind Nulend
      Dato che mi sembrate tutti e tre interessati, direi che possiamo far partire questo esperimento.
      Ho aperto un thread a parte per la creazione dei personaggi e della gilda perché penso che in un play by forum questa sia (ironicamente) la parte del gioco più difficile da gestire.
      In un gioco live la creazione dei personaggi la faremmo tutti insieme, e cercherò di seguire per quanto possibile la medesima impostazione.
      Seguiremo i passaggi indicati qui. La prima cosa da fare è dunque quella di scegliere uno dei playbook - ne ho parlato brevemente qui. Ovviamente molti di quei numeri non vi diranno niente - il mio consiglio è di scegliere un playbook che vi ispira, ma se avete domande chiedete pure
      Se avete un account gmail, posso linkarvi delle schede di personaggio su google docs se siete interessati.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.