Jump to content

Eberron misto One Piece (frutti del diavolo) ! Potrebbe funzionare?


Skyies
 Share

Recommended Posts

Ora vi espongo la mia idea:

Come ambientazione vorrei utilizzare Forgotten Realms o Eberrion (spero che voi mi aiutiate a districare i miei dubbi). All'interno di questo vorrei costruirci una campagna ricca di Mistero, Enigmi, Difficoltà, e (Perché no??) i famigerati frutti del Diavolo di One Piece!!

Una possibile trama potrebbe essere (mi piacerebbe molto se commentaste, anche in maniera critica- così da migliorarla-, la mia idea) :

[Ambientazione Eberrion] :

- Il mondo medievale di Eberron è un ambiente popolato da mostri e forza magiche, dove l'energia magica pervade tutte le terre ed esercita una grande influenza sulla società e l'industria. L'intera Ambientazione è basata su un mondo che è cresciuto non seguendo lo sviluppo della scienza, bensì la padronanza delle arti arcane. Vincolando le creature elementari e incanalando il loro potere è possibile fare uso di treni e trasporti volanti.

Le antiche leggende i miti della creazione descrivono Eberron come un mondo diviso in tre parti: il cerchio superiore, il reame sotterraneo inferiore e la terra intermedia. Ognuna di queste sezioni del mondo è collegata a un grande drago delle leggende: Siberys, Khyber ed Eberron. In ogni sezione del mondo vi sono nascosti frutti (potrei cambiare anche trasformandoli in pozioni, speciali cristalli che vengono assorbiti dal nostro organismo se entrano in contatto con la pelle, ecc) particolari , la cui nascita è apparentemente sconosciuta e che racchiudono una certa dose di potere arcano: I Frutti/ Pozioni/ Cristalli del diavolo. Grazie a questi particolari oggetti è possibile controllare elementari, acquisire i loro poteri (prendiamo ad esempio il frutto Foco Foco), creare e plasmare oggetti magici di ogni tipo. Questi frutti sono tuttavia assai rari e difficili da reperire, il che li rende molto costosi, e spesso anche l'oggetto di grandi ricerche e avventure.

I frutti e i marchi del diavolo:

Molte sono le leggende che descrivono la nascita di questi particolari frutti: una in particolare ritiene che essi derivino dai draghi o da antichi e potenti elementali (infatti molti tra i poteri che garantiscono sono simili a quelli dei draghi ed elementari di vario tipo)

Nel corpo delle persone che ingeriscono questo frutto , compare, in una zona casuale, uno strano segno, definito da tutti come Il marchio del Diavolo.

Ogni marchio del diavolo si manifesta in un aspetto distinto [mentre per chi dovesse possedere un marchio del drago affine al potere del frutto del diavolo gli aspetti sarebbero 2 , il secondo sarebbe il risultato della fusione tra i due poteri , ma i PG nn arriveranno mai a questo risultato in quanto questa "forza" sarà in mano solamente a uno o 2 NPG che poi inventerò], e conferisce capacità magiche (su cui dovrò pensare molto) a coloro che lo portano.

Marchio del drago

A loro si contrappongono una limitata cerchia di individui i cosiddetti "eletti": individui portatori del Marchio del drago: marchi arcani unici ed ereditari che si manifestano su alcuni individui della famiglia, conferendo loro alcune capacità magiche limitate ma estremamente utili. Ogni marchio del drago si manifesta in tre aspetti progressivi, gradualmente più potenti e conferisce una singola capacità magica a coloro che lo portano.

[i PG non possiederanno mai un marchio del Drago in quanto deve essere proprio una "Qualità per poca gente eletta" (infatti i possessori di tali doti, che non sorpasseranno la decina, guarderanno con disprezzo gli "umani normali"].

Insomma nel mio universo, basato significativamente su Eberrion, vi è una nobiltà di spada (le casate portatrici del Marchio del Drago) e una nobiltà di toga ( gli individui che hanno ottenuto il Marchio del diavolo dopo aver ingerito il frutto) , e vorrei creare fra questi le dispute che vi erano nel passato fra queste due nobiltà [tant'è vero che l'espressione Marchio del Diavolo, messa in circolazione dalle casate nobili, esprime l'idea di qualcosa di "maligno e innaturale"]. Sarebbe bello se poi qualche pg decidesse di ingerirne uno ,venendo così preso di mira (per essere ucciso o assoldato da/in varie gilde).

Per quanto riguarda i frutti, se prendiamo ad esempio One Piece, vorrei soffermarmi su alcuni rogia (come il Foco Foco o il Gas Gas), così da assimilarli ai vari elementali.

Per quanto ne concerne le abilità (benefici e svantaggi) che il PG otterrà ingerendo un frutto, qui risulta davvero arduo decidere, poichè non dovremmo fare di lui una indistruttibile macchina, ma nemmeno invogliarlo a venderlo a qualche NPG..

ACCETTO VIVAMENTE CONSIGLI SU COME MIGLIORARE TALE CAMPAGNA!!

Grazie per aver perso tempo prezioso per aver letto questo mio post :-)

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 3
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Popular Days

Top Posters In This Topic

Da un punto di vista delle meccaniche dovrebbe funzionare senza problemi se rimani a poteri simili a quelli dei marchi del drago, da un punto di vista della campagna, se sono troppo pochi a meno di non essere incredibilmente potenti non influenzeranno il mondo, se sono incredibilmente potenti rischi la coerenza dell' ambientazione e grossi problemi qualora un pg ci metta le mani sopra.

In generale non mi sembra una grande idea organizare una campagna intorno ai marchi quando non è previsto che i pg entrino in possesso di essi.

Link to comment
Share on other sites

Quando scrivi la storia tieni presente che i protagonisti sono i giocatori, lo scontro tra i due poteri è di contorno serve a caratterizzare il mondo e a dare spunti per le avventure, può diventare protagonista solo se i personaggi ottengono un accesso diretto alle due forme di nobiltà, per esempio uno diventa il consigliere o il comandante di una guarnigione legata auno dei due schieramenti, non è necessario che ottengano i poteri dei marchi e diventino membri di una delle due fazioni in posizione di comando.

Evita di tirare in mezzo troppo spesso i marchi e quanto sono fighi se loro non potranno mai averli, incontrare una volta un png strano che usa meccaniche particolari può essere molto stimolante, vedersi sbattere una meccanica interessante sul naso tutte le volte senza potervi avere accesso alla lunga può essere molto frustrante, per esempio eviterei png che come costruzione ricordino molto i pg più il marchio perchè può generare molta invidia, sopratutto se il marchio fà fare cose decisamente impossibili al pg (il guerriero del pg è specializzato nella spada lunga e ha una spada lunga infuocata, il png è un guerriero con spada lunga e marchio del fuoco con cui crea spade infuocate e mischia pesantemente l' arte della spada con il fuoco cosa che il pg desiderebbe fare ma non può), cerca di selezionare poteri antitetici a quelli dei pg così che non si sentano troppo attratti.

Per il numero di persone con i poteri dipende molto dalle dimensioni del mondo, il mondo di one piece ha una sua coerenza abbastanza decente perchè ci sono forti limitazioni ai movimenti, un istema di equilibrio instabile tra i poteri maggiori dove tutti hanno molto da perdere in caso di guerra aperta, un sacco di gente potente non affiliata a niente e sopratutto poche terre e poca gente, la maggior parte del mondo è acqua.

Un altro parametro da valutare è l' ordinamento del mondo, se ci sono solo monarchie con pochi livelli di potere tra re e sudditi basta poca gente nei posti giusti e la nobiltà con il marchio del drago anche in esiguo numero potrebbe avere un peso considerevole, più la nobiltà viene a stratificarsi più sarà difficile influenzare il mondo se si è in pochi anche se nei posti giusti.

Un alternativa è che i marchi siano abbastanza diffusi ma con divesi gradi di potere, questo permetterebbe una presenza capillare nella società ai vari livelli pur permettendo di conservare l' alone di mistero intorno agli individui più potenti.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.