Jump to content

Consiglio per ex paladino-kensai


Recommended Posts

Ciao a tutti, volevo avere dei consigli in merito a cosa fare dopo che ho deciso di far "sbloccare di testa" il mio paladino-kensai di Moradin (umano);

vi spiego in breve cosa è successo.. dopo molte peripezie ho deciso di fargli perdere la fede verso la divinità rendendolo un combattente per se stesso e per cosa ritiene giusto;

il problema è che non potendo più avanzare nelle 2 classi e perdendo tutti i privilegi devo scegliere ora una classe che mi possa permettere di continuare la campagna con un nuovo allineamento caotico neutrale... posso usare tutti i manuali in lingua italiana...

idee? consigli?

grazie a tutti :D

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 11
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ci sarebbe l'anarca che è il paladino CN, ma primo non è su un manuale italiano, e secondo è comunque un paladino che segue un codice di condotta.

Secondo la possibilità migliore è diventare CB per accedere al sacro liberatore, che non ti ridà le capacità da paladino, ma perlomeno sommi quei livelli per determinare il punire il male e il LI degli incantesimi.

Altrimenti ti attacchi. Del resto scegli di cambiare completamente strada da una rigida come quella del paladino e del kensai per fare tutt'altro, non puoi pretendere di avere le stesse cose. Sarebbe come un cavaliere che dopo aver preso tutti i talenti per combattere in sella, decide di non salire più su una cavalcatura e fare il bardo.

Link to comment
Share on other sites

Buffo che per una volta che qualcuno decide di subordinare la potenza del personaggio al lato interpretativo venga ripreso. Non ce l'ho con te, KlunK, però mi sembra un po' inutile dire a federico di "attaccarsi"; mi sembra che molto spesso qui sul forum tu stesso spenda parole in difesa della R in GdR, quindi...

Tornando IT, come ha già detto KlunK un'idea potrebbe essere il Sacro Liberatore; però non so se corrisponda alla tua idea di personaggio.... certamente ti consentirebbe di proseguire lungo il solco del Paladino. Sennò potresti fare due livelli da Guerriero e poi vedere... a che livello sei? Come combatti?

Link to comment
Share on other sites

Buffo che per una volta che qualcuno decide di subordinare la potenza del personaggio al lato interpretativo venga ripreso. Non ce l'ho con te, KlunK, però mi sembra un po' inutile dire a federico di "attaccarsi"; mi sembra che molto spesso qui sul forum tu stesso spenda parole in difesa della R in GdR, quindi...

Hai frainteso, non intedevo riprendere la sua scelta interpretativa, al contrario. Far presente che uno che fa una scelta interpretativa così drastica come perdere i benefici di entrambe le classi che possiede (oltrettutto da LB a CN è un balzo ENORME), è paradossale che poi voglia recuperarli. Per questo dico che non si può avere capra e cavoli e si deve "attaccare".

Nel gruppo in cui giocavo ho avuto non uno, ma due paladini decaduti (uno addirittura è entrato in gioco così), ma nessuno dei due ha cercato di recuperare le capacità di classe cercando altro, hanno proseguito in silenzio nel lungo cammino di redenzione.

In ogni caso, soprattutto per il Kensai, sono abbasta certo che non esista nulla che possa evitare di "aver buttato via" quei livelli, se non il tornare legale e fedele al giuramente di servizio.

Se comunque non ti interessa recuperare quanto "perso" dalle due classi, c'è una vasta gamma di classi/CdP per combattenti da valutare.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.