Jump to content

Avventura per una neofita?


Alessio
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti! Sono finalmente riuscito a convincere la mia lei a provare a giocare di ruolo! Per ora possiamo provare io e lei da soli, ma sero di alargare subito il gruppo! Ho scelto un sistema facile come Grafu per le regole(che attira pure me, infatti mi fa piacere provarlo), per un approccio facile alla creazione del personaggio. Essendosi appassionata a Il Signore degli Anelli, ha scelto di interpretare Eowyn, la principessa di Rohan nella sua avventura, ambientata quindi nell'universo tolkeniano; avevo pensato di cominciare la storia qualche anno prima degli eventi raccontati ne Il Signore degli Anelli. Sono in crisi però, non so a che prove sottoporla!:cry:

Qualche consiglio?

Thanx

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 6
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Posso provare a darti un paio di consiglio al volo,visto che per l'avventura preferisco aspettare ore in cui non rischio di scrivere scemenze.

Prima di tutto grossa parte del divertimento del gioco di ruolo lo si trova nei gruppi completi,in 2 potreste perdere parte del divertimento,cerca quindi di fare solo una sessione di poche ore.

Spingila a crearsi un personaggio che magari vada ad affiancare Eowyn,personaggio che suppongo sia importante (non conosco molto bene lotr) e che potresti giocare te come png.

Link to comment
Share on other sites

Quella in due sarà solo una prova, un tutorial se vogliamo :D

Per quanto riguarda i png ovviamente ci avevo pensato, ma farlo fare a lei mi sembra un'idea interessante ( e poi mi pare giusto che una principessa possa scegliersi un compagno di viaggio)

Link to comment
Share on other sites

Non conosco Grafu quindi non so quanto avventure per altri sistemi sono facilmente adattabili. Se vuoi puoi provare a usare La Tomba di Bereniar, che è l'avventura introduttiva per il mio sistema Venti Frontiere che trovi qui su Dragon's Lair.

Come avventura 1-1 oltre al png di supporto ti consiglio di eliminare tutti i combattimenti (tranne magari quello col Cultista nascosto) e trasformare l'avventura in una indagine (ovviamente eliminando i riferimenti religiosi, che nel signore degli anelli non ci azzeccano.. Ma la tomba dell'antico eroe dovrebbe starci eccome, una specie di Grande Tumulo).

In bocca al lupo... Coinvolgere la propria lei nei gdr è più difficile che farle vedere sei film di Star Wars :D

Link to comment
Share on other sites

Ciao Alessio, il personaggio di Eowyn è indubbiamente interessante da interpretare, la Principessa (non ereditaria, visto che il fratello ce l'ha....) del regno di Rohan. Se vuoi fare un salto indietro nel tempo del SdA, puoi farla capitare in una situazione dove abbia a che fare con i famosi "abitanti delle montagne", i barbari di confine del regno, cacciati via perchè usi al brigantaggio e all'assassinio.

I banditi potrebbero aver visto il corteo di Eowyn e aver deciso di assaltarlo e derubarlo e lei, usa a portare armatura indosso quando fuori dalla vista del padre, potrebbe venir colpita e perdere i sensi, svegliandosi in seguito nel mezzo del massacro e capendo che una ancella del seguito è stata rapita...poi, sta a lei e alle sue scelte!

Link to comment
Share on other sites

@dracomilan: avevo già scaricato il materiale di Venti Frontiere,ci da subito un occhiata;metterò di sicuro pochi combattimentu anche se qncora non conosco la mia giocattice hehehhe

@tyrtix: grazie dello spunto, lo scenario da ultima sopravvissuta giustificherebbe anche un'avventura perlopiù solitaria

Link to comment
Share on other sites

Il primo pensiero che ho avuto è che Eowyn ha un bel temperamento, sia nel libro che nel film, per cui io mi aspetterei come master che il giocatore (o giocatrice) segua la banda di rapitori e cerchi con l'astuzia di liberare la prigioniera SENZA COMBATTERE, o al più di contattare qualcuno che possa aiutarla, che può essere un sopravvissuto come lei, di modo che anche se l'avventura è in solitaria, riesce ad interagire almeno con un png, e tu puoi aiutarla nei momenti di indecisione più gravi, visto che è nuova e non è detto che sappia cosa fare.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.