Jump to content

Torneo Girone I


MrDeath

Recommended Posts

Ogni 3 anni, per un intero mese, viene interrotto qualsiasi tipo di guerra in corso, per celebrarla. Tradizione vuole che nel nome del grande Dio della Guerra si svolgano dei sontuosi giochi circenzi che coinvolgano tutte le popolazioni, da ogni angolo della terra. Quattro sono le grandi città dove si disputano le prime fasi del Grande Torneo. Dopo una dura selezione solo 8 combattenti sono smistati in ogniuno di questi grandi centri della civiltà.

Nel ricco e fiorente Ovest, nella grande capitale dalla quale viene gestito l'impero che regna in tutte queste terre, si svolgerà un'altra fase del torneo. Qui la popolazione e' cosmopolita e si possono trovare membri di ogni razza, dallo gnomo a persino l'ogre impiegato come buttafuori nei più ricchi e raffinati bordelli, la presenza più sentita però, come di norma, e' quella umana.

Poco al di fuori della cinta di mura più interna della città dorata, in una piazza creata appositamente per il torneo distruggendo una vasta zona della città, si erge in tutto il suo splendore un'Arena circolare che ricorda vagamente il colosseo. La pietra bianca che lo compone e' pulita e ben lavorata, nel minimo dettaglio. Dove non vi sono le maestose arcate poste a distanze regolari, calcolate al millimetro, vi sono sono dettagliate sculture in rilievo che sembrano quasi uscire dall'arana. Sono rappresentazioni di scene di battaglie o veri e propri inni al dio della guerra... nonchè patrono della città. Infatti questo impero può fare affidamento sull'esercito più disciplinato, forte e temibile di tutto il mondo. Proprio i più valorosi soldati che lo compongono, in pompa magna, stanno ora sfilando per la popolazione che si e' raccolta ai piedi dell'arena. Tra questi veterani sfilano i loro comandanti a cavallo e subito dopo quest'interminabile serie di figure che marciano in sincronia l'una con l'altra vi sono 8 bighe bianche con ghirigori dorati. Gli eleganti cavalli che le trainano non fanno molta fatica a trasportarle, questo indica al loro leggerezza e la loro ottima qualità. Su ogni mezzo si erge uno campione diverso tra quelli che andranno a battersi per poter aspirare alle tanto agoniate semifinali. Al loro passaggio la folla e' in visibilio, urla, fischi, donne che fanno di tutto per farsi notare, altri lanciano mazzi di fiori o cercano di superare il cordone di guardie per poter solo osservare meglio, per un istante, gli eroi sui quali scommetterà i suoi soldi. Tutto, nonostante sia stato organizzato nel minimo dettaglio, appare caotico e chiassoso.

Una volta entrati nell'arena potete subito notare come lo sfarzo che fuori la fa padrone non sia nulla in confronto ai mezzi impiegati epr permettere ai cittadini di godersi lo spettacolo. Ogniuno, per ovviare al problema della distanza, ha a disposizone una palla di cristallo con un incantesimo di divinazione permanente che gli consente di vedere da vicino, come se fosse a pochi metri dai combattenti, lo scontro. E vi sono circa 100mila posti... insomma non si e' badato a spese, ma come ben tutti sanno l'imperatore può permetersi questo e altro.

Questo giovane uomo dal volto distinto e dal fisico magrolino se ne sta tranquillo nella porzione di spalti a lui riservata. Intorno a lui danzano alcune ballerine esotiche e sembra più essere preso dal loro spettacolo che dall'imminente combattimento e dalla folla che attende il suo discorso. Quando viene richiamato dal suo consigliere, in modo palesemente scocciato, si alza dal suo comodo divanetto, si sporge ad un balconcino alzando le mani al celo per salutare tutti. Dal primo all'ultimo all'istante chiude la bocca. Dall'anziano al neonato tutti fanno silenzio per non disturbare il loro signore... ma questi con voce annoiata si limita a dire Siamo qui per festeggiare il glorioso dio della morte che veglia su questa città da secoli, io, in suo nome, vi sto offrendo questo spettacolo, godetene e gioitene...

Con lentezza si riva a sedere e dopo uno schiocco di dita le suadenti ballerine ricominciano a danzargli intorno.

Sin dai primi momenti in cui i più diversi incantatori della città inziano a creare il terreno di gioco non c'è nessun dubbio sulla sua natura. Stanno praticamente ricreando un bosco in miniatura.

Mentre svolgono il loro lavoro un banditore inizia parlare, ma la sua voce risuona dolce e vicina, come se fosse accanto ad ogni spettatore.

Vi onoreranno della loro presenza e del loro sudore ora nell'arena Telytar di Palanthas & Gronk il Barbaro! Acclamate i due campioni che stanno facendo ora ingresso nell'arena!

Spoiler:  
Come vi era stato precedentemente riferito le arene che potrebbero capitare sono:

A- Colosseum arena

B- L'antico tempio

C- Rovine

D- Ponte della nave

E- Area boschiva

F- La gabbia dei leoni

D6= 5 Area Boschiva

In questo gruppo invece saranno gli incatatori a gioire! :D

Mappa

post-16209-14347051818148_thumb.png

Piante= marrone (n° piante 1d10+1=8+1=9 - posizioni stabilite con lancio di dadi percentuale)

cespugli bassi= vede[terreno impervio] (n° cespugli 1d4=1 - posizoni stabilite con lancio di dadi percentuale)

Area arancio (area di partenza del PNG)

Area celeste (area di partenza del Giocatore)

Dalamar78= Blu

Barbaro= Rosso

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 47
  • Created
  • Last Reply

Un bosco.. Meglio della fossa dei leoni sicuramente..

A testa alta, osservando il mio avversario entrare nell'arena, avanzo fino a portarmi nel punto dal quale inizierò la contesa.

Ci siamo.. Maestro cercherò di non deludervi..

Conscio del fatto che il mio Maestro sta osservando ogni mia mossa comodamente seduto nella sua Camera delle Visioni, frugo rapidamente nella mia memoria, dando un'ultima ripassata alle mie magie.

Link to comment
Share on other sites

I duellanti prendono posto al centro dell'arena, lo sfidante del maghetto, Gronk il Barbaro, e' un mezz'orco robusto ma dalla muscolatura sobria che impugna una ascia da battaglia e un pugnale. Sbuffa di già, pronto a combattere... gli sguardi dei due si incrociano decisi mentre si studiano ma il primo a passare all'offensiva e' il Mago!

Rulez

Spoiler:  
Ora non ho la possibilità di mettere la mappa, dovrete attendere questa sera, nel frattempo prendete come riferimento quella del post precedente:

Dalamar K13

Barbaro K8

Iniziativa

Dalamar 16+x inizi per primo

Barbaro 14+x

Round 1

Dalamar [tuo turno]

Barbaro

Link to comment
Share on other sites

Ci siamo Maestro!

Rapidamente metto mano ad una delle mie tasche interne, estraendo un piccolo oggetto gommoso dal colore ocra ed iniziando a plasmarlo con entrambe le mani, mentre mormoro una formula arcana.

Saya menyeru kuasa sihir: awara badan gaja hilang!

Un attimo dopo svanisco nel nulla.

@ DM

Spoiler:  
azione standard: casto "Invisibilità" su di me (ovviamente :D)

azione di movimento: mi muovo fino a portarmi in Q14 (ho dato per scontato che ogni quadretto fosse 1,5 m, quindi arrivo preciso a distinazione avendo movimento 9 m; se ho ipotizzato male dimmelo che edito il mio post)

Link to comment
Share on other sites

Dopo aver pronunciato poche arcane parole l'incantatore sparisce alla vista di tutti ma evidentemente spostandosi dalla sua posizione non e' abbastanza silenzioso da ingannare il Possente barbaro che tendendo l'orecchio si avvicina a due piante pronto ad agire al minimo passo falso di Telytar.

Spoiler:  
Telytar invisibilità - movimento (sei invisibile non silenzioso quindi lancio una prova di muoversi silenziosamente)

M. Silenziosamente 13-5(velocità piena)+x fallita

Ascoltare(barbaro) 11+x riuscita

Barbaro movimento in N13 (direzione dove ha sentito il rumore di passi)

Azione preparata

Turno di Telytar

Mappa:

post-16209-1434705182123_thumb.png

Link to comment
Share on other sites

Mmm.. Deve aver percepito i miei passi..

Non visto faccio un passo alla mia destra, metto mano ad alcuni dei componenti arcani che porto con me e, dopo averli sistemati a dovere, recito la necessaria formula.

Sesung hunya-yang mempen gerusika neraka emkola pintu! Untuk saya damet pesawa bahan tentera binagh!

Un gorilla dall'aspetto decisamente poco raccomandabile compare di fronte al barbaro mentre una nube verdognola lo investe in pieno.

Link to comment
Share on other sites

Il barbaro continua a guardarsi intorno sbuffando e tendendo le orecchie, non riesce a trovare il suo avversario e la cosa lo irrita visibilmente, a breve inizierà a colpire un albero se non trova un modo per sfogare la sua ira... ma i suoi desideri paiono avverarsi quando un grosso gorilla gli compare d'avanti in un'esplosione di un denso fumo dal colore verdastro e smorto.

Rulez

Spoiler:  
Telytar

Spostamento

muoversi silenziosamente (Telytar) 19+x riuscita

ascoltare (barbaro) 14+x fallita

Barbaro

Azione preparata

Turno di Telytar & creatura

Mappa:

post-16209-14347051824634_thumb.png

Link to comment
Share on other sites

Senza muovermi utilizzo le stesse componenti arcane che ho appena usato, recitando la medesima formula.

Sesung hunya-yang mempen gerusika neraka emkola pintu! Untuk saya damet pesawa bahan tentera binagh!

Un altro gorilla, identico al precendete, compare dietro il barbaro mentre un'altra nube verdognola lo investe nuovamente.

Link to comment
Share on other sites

Il gorilla appena evocato si scaglia subito sul barbaro con due feroci artigliate, il mezz'orco riesce a stendo a pararne una con l'ascia che l'altra lo colpisce all'addome strappandogli un forte urlo di rabbia. Un po' del suo scuro sangue rosso inizia a tingere il terreno e la sua armatura leggera quando il gorilla lo incalza tentando di morderlo. Il barbaro però non si fa prendere nuovamente alla sprovvista e lo pugnala di riflesso alla spalla evitando evitando le sue fauci. Dopo essere entrato nella sua guardia con agilità lo colpisce anche con la sau ascia. Questa rimane infilzata nella parte destra del robusto addome della creatura mentre il barbaro, atteggiandosi come il suo avversario, lo cinge intorno al collo con un braccio e lo stringe in una presa di ferro contiuandolo a pugnalare con violenza. Mentre i due sono impegnati in questa lotta selvaggia un'altro gorilla compare dal nulla in una nuova nuvoletta di fumo, questa volta bluastra.

La folla e' stupita, tutti sono immersi in un silenzio contemplativo indecisi sull'esito della feroce lotta.

Rulez

Spoiler:  
Round III

Telytar

Evocazione

Suo Gorilla

Atk completo su Barbaro

Artiglio1 20+9=29 colpito/minaccia di critico

15+9=24 confermato

danni (1d6+7)*2=16

Artiglio2 2+9=11 mancato

Morso 9+4=13 mancato

Round III

Barbaro

Atk su Gorilla

Ascia1 occultamento 20%= 9 mancato

Ascia2 occultamento 20%= 84 10+x= colpito

danni 1d8+x= 11

Pugnale occulamento 20%= 89 12+x= colpito

danni 1d4+x= 4

#

talento

prova di lotta gratuita

P. For orco 13+x vince la prova

P. For Gorilla 8+12

Barbaro lascia cadere ascia

Atk gratuito con pugnale 17+x= colpito

danni 1d4+x= 8

#

Round IV

Telytar [Gorilla1 (23 danni-lotta) Gorilla2] <Tuo turno

Barbaro (16 danni-lotta)

Mappa:

post-16209-14347051825659_thumb.png

Link to comment
Share on other sites

Ora che e' circondato per il mezzorco diventa difficile evitare i feroci colpi dei due gorilla. Il primo, che tiene stretto al collo, tenta di morderlo invano e lo picchia forte alla schiena nel tentativo di liberarsi. I colpi non hanno l'effetto sperato ma dalle urla di dolore del barbaro sembra gli si sia forse crinata qualche costola. In difficoltà come e' Gronk non puo' evitare i colpi dell'altro Gorilla, questo, dopo aver raccolto tutte le forze, lo colpisce poco sotto il collo con due artigliate che gli squarciano la pelle recidendo anche alcuni nervi e lo incalza mordendolo alla spalla destra. Il barbaro però non urla più dal dolore e non si dimena in preda al dolore, con gli occhi accesi di rabbia e determinazione scruta in quelli della creatura che stringe in una lotta selvaggia. Stringe ancor più forte il pugnale nella sua grossa mano e con tutta la sau IRA accoltella due volte in rapida successione la creatura. La prima volta ne perfora l'addome sfiorando il busto, la seconda gli pianta la lama direttamente nella gola recidendogli la carotide. Due spruzzi rossi lo investono in contemporanea per la velocità di esecuzione. La sua leggera armatura, poco più di una pelliccia, e il suo volto sono coperti del sangue del gorilla. Ma la sua foga lo spinge a combattere ancora nonostante le forze inizino ad abbandonarlo, urlando a squarciagola si gira di scatto sulla bestia rimasta, la colpisce al muso con il gomito. Questa si ritira per il contraccolpo e approfittandone Gronk la afferra tenendola saldamente per il collo e le grosse spalle. Gronda di sangue, suo e dei nemici, ma continua a combattere come un Leone. La folla e' in delirio, tutti lo acclamano e sono sorpresi dalle sue gesta, molti non avevano neanche visto mai un Gorilla e vedere quei grossi bestioni combattuti con tanta foga e coraggio li riempie di adrenalina. Solo i più attenti si curano di capire dove sai finito il mago e si chiedono quale sarà la sua prossima mossa... l'esito dello scontro e' ancora tutto da decidere.

Rulez

Spoiler:  
Round IV

Telytar [Gorilla1 (23 danni-lotta) Gorilla2]

Gorilla1(lotta)

Aritglio1 9+9-4(lotta)+2(fianchi)= 16 colpito

danni 1d6+7= 10

Artiglio2 9+9-4(lotta)+2(fianchi)= 16 colpito

danni 1d6+7= 8

Morso 10+4-4(lotta)+2(fianchi)= 12 mancato

Barbaro 16+18= 34danni

Gorilla2

Aritglio1 11+9+2(fianchi)= 22 colpito

danni 1d6+7= 8

Artiglio2 4+9+2(fianchi)= 15 colpito

danni 1d6+7= 13

Morso 7+4+2(fianchi)= 13 colpito

1d6+4= 10

Barbaro 34+31= 65danni

Round IV

Barbaro (65 danni-lotta)

IRA!

Atk su Gorilla1 con il quale e' il lotta

Pugnale1 15+x= colpito occultamento 20%= 33

danni 1d4+x= 11

Pugnale2 14+x= colpito occultamento 20%= 35

danni 1d4+x= 12 ucciso

Prova di lotta su Gorilla2 occultamento 20%= 69

TxC contatto 11+x= afferrato

danni 1d3+x= 9

Prova di for barbaro 13+x= vinta

Prova di for gorilla 8+12= 20 fallito

Barbaro e Gorilla2 in lotta

-Fine Round IV-

Round V

Telytar [Gorilla2 (9 danni-lotta)] <Tuo turno

Barbaro (65 danni-lotta)

Mappa:

post-16209-14347051828252_thumb.png

Link to comment
Share on other sites

Sembra messo male.. Vediamo se riesco a dargli il colpo di grazia..

Non visto, traccio nell'aria simboli arcani e mormoro la necessaria formula.

Ang katan yremen akpi dibalar musuh saya!

Torno visibile nello stesso istante in cui lascio partire un piccolo globo di fuoco diretto contro il barbaro.

Link to comment
Share on other sites

Forse stanco del dilungarsi del combattimento, forse intimorito dalla grande resistenza del mezzorco Telytar ricompare nuovamente, non troppo lontano dalla posizione dove il barbaro lotta con il Gorilla. Pronunciando poche parole arcane un piccolo globo infuocato si materializza nelle mani dell'incantatore.

Con occhio clinico osserva Gronk e con un rapido gesto del polso gli scaglia contro la sfera. A contatto con la pelle del nemico questa esplode in una corposa nube di fumo e fiamme.

Quando il fumo si dirada e tutto torna visibile il barbaro e' inginocchiato a terra dolorante. Il braccio destro appoggiato a terra, il sinistro sul fianco, come a voler trattenere il dolore. La sua carne ustionata si e' come sciolta e per il colpo alcuni pezzi ne sono colati per terra. Questo non fa in tempo ad alzare lo sguardo che il gorilla contnua a pestarlo violentemente fino a portarlo alla morte. La folla rimane in silenzio per qualche secondo, hanno tutti gli occhi sgranati e puntati su Telytar, ma poi un vistoso applauso risuona per tutta l'arena.

Rulez

Spoiler:  
Round V

Telytar [Gorilla2(9 danni-lotta)]

Globo di fuoco

TxC [contatto] 16+6=22 colpito

Danni 13

Barbaro 65+13= 78danni

Tem 15+x superata

Gorilla2(lotta)

Aritglio1 12+9-4(lotta)= 17 colpito

danni 1d6+7= 10

Artiglio2 9+9-4(lotta)= 14 colpito

danni 1d6+7= 13

Morso 18+4-4(lotta)= 18 colpito

danni 1d6+4= 10

Barbaro 78+33= 111danni - Morto

-Fine Round V-

Link to comment
Share on other sites

Annuisco soddisfatto di me stesso per come ho condotto l'incontro contro il barbaro.

Era un valoroso avversario ma ho vinto, visto Maestro?

Chino il capo e faccio un gesto di saluto verso il pubblico mentre mi allontano dall'arena.

Devo prepararmi al meglio per i prossimi scontri..

Link to comment
Share on other sites

Dopo la vittoriosa uscita di scena del mago il tutto viene ripulito e il corpo del barbaro portato via... dopodichè iniziano ad annunciare l'incontro seguente.

Inescense, uno dei più feroci combattenti mai visti, affronterà ora il nostro carismatico rubacuori Rakh! Alla fine di questo scontro sapremo se l'amore e' più forte dell'odio!

Il primo a posizionarsi nell'arena e' un giovane Stregone che indossa comuni abiti civili. Stretti pantaloni di pelle e larga camicia bianca, sembrerebbe un qualunquissimo bel ragazzo biondo se non fosse per l'abilità con la quale utilizza la magia. Un po' da tutta dell'arena provengono grida femminili come a volerlo adulare ma apparte loro nessun altro spettatore sembra averlo preso veramente sulserio...

Mappa

Spoiler:  
post-16209-14347051835191_thumb.png

Celeste Area di posizionamento PG

Arancio Area di posizonamento PNG

Link to comment
Share on other sites

Inescense attende che il suo avversario faccia la prima mossa, non appena questi accenna a muoversi, parte alla carica afferrandolo per le spalle e colpendolo al costolato con una poderosa ginocchiata. Un paio di crack annunciano inesorabili la rottura di almeno 3 costole del povero stregone. Quest'ultimo, un po' preso dal panico per la sua inpotenza, tenda di divincolarsi ma la presa del suo avversario e' fin troppo stretta.

Rulez

Spoiler:  
Iniziativa

Inescense 2+x perde

Rakh 18+x vince

...

Inescense ha diritto a ritirarla 11+x vince

Rakh 18+x perde

Round I

Inescense prova di lotta su Stregone

TxC contatto 6+x= afferrato

danni 1d6+x= 14

Prova di for Inescense 16+x= vinta

Prova di for Stregone 6+x= fallita

Inescense e Stregone sono in lotta

Stregone

Tenta di liberarsi

Prova di for Stregone 11+x= fallita

Prova di for Inescense 10+x= vinta

Stregone e' ancora trattenuto in lotta

--- Fine Round I ---

Round II

Inescense <tuo turno

Stregone (14 danni)

Mappa

post-16209-14347051835735_thumb.png

Blu=Inescense

Rosso=Stregone

Link to comment
Share on other sites

Inescense, senza esitare un secondo continua a colpire l'avversario. Prima gli sferra un pugno al costolato, nello stesso punto dove aveva prima colpito con la ginocchiata, in questo modo le ossa dello stregone, già rotte, vengono spinte verso l'inteno, nella carne, perforandogli un polmone. Mentre Rakh urla dal dolore sputando sangue Inescense, senza dargli tregua sferra un poderoso gancio che gli sfonda la mascella. Sangue, denti e altri frammenti ossei schizzano di qualche metro mentre lo stregone, piegandosi su se stesso, cade a terra in una posizione innaturale.

Rulez

Spoiler:  
Round II

Inescense

Atk completo

Pugno1 19+x= colpito

danni 1d6+x= 15

Pugno2 7+x= colpito

danni 1d6+x= 17

Stregone 14+32=46 danni - morto!

Link to comment
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.