Jump to content

Posseduto da un angelo


Caius
 Share

Recommended Posts

Salve mi è venuto in mente di giocare un personaggio posseduto da un celestiale e vorrei sapere il miglior modo per rendere in regole questa mia idea.

Avevo pensato all'incantesimo "incanalare celstiale" del libro delle imprese eroiche + permanenza, solo che non ho idea del costo in PE e in MO necessario, avete dei suggerimenti?

Grazie a chiunque risponda. :)

edizione: d&d 3.5

livello di partenza: 15

manuali concessi: tutti quelli della 3.5(a eccezione dei manuali in inglese e quelli proveniente da altre ambientazioni)

P.S.: (per chì se ne volesse intendere di più guardare a pag. 23 del libro delle imprese eroiche).

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 3
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Popular Days

Top Posters In This Topic

Salve mi è venuto in mente di giocare un personaggio posseduto da un celestiale e vorrei sapere il miglior modo per rendere in regole questa mia idea.

Avevo pensato all'incantesimo "incanalare celstiale" del libro delle imprese eroiche + permanenza, solo che non ho idea del costo in PE e in MO necessario, avete dei suggerimenti?

Grazie a chiunque risponda. :)

edizione: d&d 3.5

livello di partenza: 15

manuali concessi: tutti quelli della 3.5(a eccezione dei manuali in inglese e quelli proveniente da altre ambientazioni)

P.S.: (per chì se ne volesse intendere di più guardare a pag. 23 del libro delle imprese eroiche).

Sei sicuro? Basta un congedo o un dissolvi il bene per rimandare il celestiale a casa, bruciando i punti esperienza spesi per la permanenza...

Link to comment
Share on other sites

Sei sicuro? Basta un congedo o un dissolvi il bene per rimandare il celestiale a casa, bruciando i punti esperienza spesi per la permanenza...

non cerco un metodo infallibile, solo qualcosa di carino da provare per divertirmi. Quei incantesimi devono comunque fare delle prove per riuscire a scacciare il mio incantesimo!

Link to comment
Share on other sites

Tieni presente che un incantesimo che si può rendere permanente ha il paragrafetto scritto a fine descrizione dove dice "questo incantesimo può essere reso permanente tramite permanenza" (vedi per esempio vista arcana, ingrandire persone o individuazione del magico).

Inoltre a pagina 83 del libro delle imprese eroiche c'è scritto chiaramente (nel paragrafo della magia santificata) che nessun incantesimo santificato ha una durata permanente: questo perchè "Questi incantesimi richiedono all'incantatore un grande sacrificio in cambio di un risultato assai potente" e dato che tutti i sacrifici come danni/risucchi alle caratteristiche avvengono alla fine della durata dell'incantesimo, e visto che un incantesimo permanente non ha una fine, l'incantatore non può compiere il sacrificio per avere quel determinato potere...si cadrebbe nel paradosso :D

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.