Jump to content

[Topic di gioco] MONDOGOBLIN !


Stormbringer_

Recommended Posts

E’ un nuovo splendido giorno alla grande caverna! La sveglia ha luogo di mattina presto, quando una salva di rutti e di suoni anche meno piacevoli riempie la caverna, già colma di tanfo e lerciume in modo imbarazzante. Molti sono già in piedi, non sapendo resistere alla tentazione di fare qualche bricconata a danno dei compari dormienti nei loro intimi e luridi pagliericci. Fin da subito i più burloni tra i goblin iniziano una bella scazzottata adducendo di solito una scusa stupida per attaccare bottone del tipo “hey, mi hai pestato il piede cacca di troll!” oppure “sciocco! hai perso il mio sasso preferito!” passando per “bifolco che non sei altro! Il tuo pelo è più lungo del mio come osi??”. Le risate si sprecano, come pure i denti rotti. Ma andiamo oltre. Uno dei momenti preferiti della normale vita quotidiana nella grande caverna è la colazione: decine e decine di grassi goblin cuochi mestolano e rimestolano entro grossi calderoni di terracotta indurita la “sbobba”. Ora, non ci vuole molto ad immaginare quello che la suddetta pietanza può contenere ma se non ci arrivate posso suggerire che nessun individuo sano di mente azzarderebbe il minimo assaggio, eppure i goblin ne vanno pazzi: letteralmente si riempiono le mutande (non tutti hanno a disposizione sacchetti o tasche) per averne abbastanza per tutto il giorno. Il banchetto e’ una fiera del disordine, dell’ingordigia e del buonumore… buonumore goblin ovviamente: è parere comune tra i cuochi goblin assegnare un voto alla loro qualità culinaria tanto migliore quanto più in alto volano i bocconi sputati di “sbobba”.. una strana logica effettivamente. Dopo la colazione, che solitamente dura qualche ora, arriva il tempo dello svago.. tempo che dura fino a notte fonda. Durante questo lungo momento di allegrezza e spensierati giuochi infantili i goblin trascorrono le loro insignificanti esistenze: potrei farvi un lungo elenco dei loro passatempi preferiti ma avrete già intuito dove si và a parare. Per dovere di cronaca descriverò uno degli svaghi più in voga negli ultimi tempi che si chiama: “lancia il masso e scappa” oltre a tutte le più famose varianti come il “lancia la cacca e scappa” oppure il sempreverde “lancia il goblin e scappa” (da eseguire rigorosamente in gruppo). E poi non mancano mai le gare di “calcioni alle natiche“(una versione più violenta dello schiaffo del soldato) dove alla fine solo il vincitore riesce a rimanere in piedi. La caverna è sempre stracolma di goblin impegnati nei loro spassi preferiti durante il giorno, e di goblin russanti di notte. Le giornate trascorrono lunghe e felici, i ganassoni volano innumerevoli, per non parlare dei colpi a tradimento, nei quali i goblin sono maestri. Tutto molto bello, purtroppo a volte interviene l’unico che abbia effettivamente il potere di calmare questa masnada incontrollabile con la sua sola presenza. Il Re. Qualora il Re decide di uscire dalla sua caverna personale, un harem colmo di progenitrici (che giornalmente sfornano una manciata di piccoli goblin) la folla si calma e nel giro di una mezz’ora (il tempo necessario affinche tutti si rendano conto) diventa silenziosa e rispettosa. Il massiccio Re (voci di fondo asseriscono che sia imparentato con gli orchi) parla raramente, il re di solito lancia occhiate o al massimo indica.. e quando manifesta il suo volere la pazza sciamana che mai abbandona il suo fianco (ma proprio _mai_) parla per lui ed interpreta i segni di Maglubyet: il più delle volte tutto ciò si traduce nella morte di qualche goblin sfortunato (eppure alcuni ne sono addirittura entusiasti).

Unica grande passione del sovrano, a parte l'harem, le sue 4 mucche, dalle quali ogni mattina si procura un secchio di latte che ingolla tutto d'un fiato e senza versare una goccia!

Spoiler:  
goblins.jpg

Ma ora basta, sapete tutto quello che c’e’ bisogno di sapere su questa “comunità”. Vi siete appena svegliati e per puro caso, nessuno vi ha combinato scherzoni durante il sonno. Vi alzate ed abbandonate il pagliericcio quasi con nostalgia ben sapendo che molto probabilmente al vostro ritorno non lo troverete, o lo troverete già occupato, oppure lo troverete ma… “diverso”… Mentre cercate di schivare numerose zuffe e spintoni avete come l’impressione di aver qualcosa da fare… ma i morsi della fame sono più forti, una sola parola si forma nelle vostre menti bacate: “sbobba”.

@ TUTTI:

Spoiler:  

parlato

azione

pensato (il colore che preferite)

@ destinatari/o

Spoiler:  
Per tutto quello che riguarda solo alcuni (o il master) o per indicazioni esterne al gioco (ricordate che comunque c'e' sempre il topic di servizio a disposizione qui)

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 67
  • Created
  • Last Reply

@Tutti

Spoiler:  
ovviamente lo leggerete nella mia scheda ma eccovi una immagine del mio goblin con qualche capello in + Peasant_Goblin_by_eduardovieira.jpg

@DM

Spoiler:  
"ahhhhhh.. oggi è un grande giorno. Si me lo sento! finalmente quei luridi cuochi noteranno la mia arte nel prapare il cibo e mi prenderanno tra loro!!!".. il piccolo goblin tozzo e grassottello si dirige verso le cucine! "mamma mia che fame! speriamo sia buono almeno quanto quello che preparo io!"... mentre cammino vedo gran parte dei ciacigli vuoti. un solo pensiero arriva alla mia testa! "Dannazione sono l'ultimo! quei farabutti non vogliono lasciarmi nulla!"...cosi subito il piccolo goblin comincia la sua corsa contro il tempo, per quanto la sua pancetta glielo permetta, .. "FATE SPAZIO LURIDI CACCHE DI GIGANTI RINSECCHITE!.." mentre corro sputo a destra e manca!!!

"Sbobbazza mia arriiiivoooooo"

Link to comment
Share on other sites

@DM

Spoiler:  
mi alzo grugnendo. mi guardo intorno per qualche secondo mentre con la mano sinistra mi gratto la testa e con la destra il fondo schiena.

poi un pensiero mi affiora alla mente:Dannazione !!! é tardi !!!. così mi metto a correre sbavando come un pazzo, in direzione dei cuochi, urlando: SBOBBAAAAA !!!!!!

Link to comment
Share on other sites

[@DM] mi alzo sbadigliando , poi sento il bisogno di liberare l'intestino. vedo che gli altri pagliericci sono liberi. accidenti anche questa volta sono l'ultimo ad alzarmi ma me la pagheranno. libero l'intestino su uno dei pagliericci e lo copro per non farlo vedere, così imparano a non chiamarmi. adesso che lo stomaco è libero sento i brontolii della fame e comincio a correre verso le cucine. pancia mia fatti capanna!

Link to comment
Share on other sites

@tutti

Spoiler:  
[Evito lo spoiler ora come ora, non è strettamente necessario.]

Flik

Girovaghi per la grande caverna... non ricordi bene dove si trova la zona del refettorio dove i cuochi servono la sbobba... la caverna è così graaande. Ma alla fine il tuo istinto ha la meglio. Ti rendi conto che basta seguire gli spostamenti della maggior parte della folla, già abbondantemente agitata per la fame. Lungo il viaggio eviti alcuni goffi tentativi di coinvolgerti in qualche rissa, nonchè alcuni sgambetti e giungi vicino alle "cucine", qui i grossi cuochi rimestano nei grandi calderoni la Sbobba fumante (curioso, in effetti non viene cucinata, ma nessuno ci fa caso). Ti accorgi che un piccolo/giovane goblin dalla faccia tutta gonfia (chissà perchè) ti segue. Lo fissi e ti fissa... Gli fai cenno di andarsene... e lui fa la stessa cosa, ghignando. Dopo qualche minuto abbondante capisci che continua a ripetere le cose che fai tu, ed inizia ad essere alquanto fastidioso.

Gren

...a gran voce FATE SPAZIO LURIDI CACCHE DI GIGANTI RINSECCHITE!.. mentre corri e sputi a destra e manca "Sbobbazza mia arriiiivoooooo" La corsa e le sputate però non durano molto, c'e' solamente una cosa al mondo che supera il pessimo umore e la susciettibilità alle offese di un goblin e si tratta di.. un goblin appena svegliato ed affamato. Pur essendo mosso dai più nobili intenti (...) in men che non si dica una marea di goblin incaXXatissimi ti assale e ti riempie di botte, poi solo il buio.

Tu tum.

Non ricordi molto di quello che è successo poc'anzi, e forse non ne hai mai prese tante in una sola rissa, fatto sta che sei ancora vivo seppur malconcio (ti restano un paio di punti ferita) e senti dolori in qualunque parte del corpo. Ti dirigi verso il refettorio leggermente claudicante,gonfio e con una buona parte del corpo coperta di lividi. Forse è rimasta un pò di sbobba per terra...poi una piccola vocina nel cervello ti ricorda qualcosa... ma te la dimentichi subito...

fame.

Noku

Girovaghi per la grande caverna avanzando spedito e cercando di schivare vari oggetti non ben definiti che ti piombano addosso di tanto in tanto. Incroci numerose brutte facce lungo la strada, e molti ti fanno una smorfia o ti guardano male, in genere però cercano di evitarti... intanto continui a grattarti un po' dappertutto con entrambe le mani... come fai sempre del resto. Il prurito è una costante nella tua vita e ormai ci hai fatto l'abitudine. Dopo alcuni minuti giungi presso la zona del refettorio. La sbobba è vicina, inizi già a sentire l'odorino assalirti ferocemente le narici, scorgi nel buio già qualche cuoco all'opera, la folla è in fermento. Eppure quel pensiero ti assale all'improvviso, c'e' qualcosa che... mmah.

Bibi

in effetti sei uno degli ultimi, ma la deiezione ti ha reso di buonumore; sei invitato ad un "lancia il goblin e scappa" e ti diverti a vedere il piccolo goblin volare alto per molti metri prima di finire in testa ad un gruppo di goblin scuri, famosi per le loro azioni punitive spietate, e forse uno del gruppo è riuscito anche a vederti prima di esserti voltato a fuggire... il lancio di prima mattina porta bene, dicono, prosegui per la tua strada, schivando altri eventi potenzialmente dannosi per la tua persona; ora hai una voglia matta di riempire il buco formatosi da poco nelle tue viscere con della buona sbobba ed in men che non si dica sei arrivato al refettorio. Vedi i cuochi che stanno già servendo l'ambita pietanza agli altri quando ti assale un dubbio per circa mezzo secondo, ma subito sgambetti verso il cuoco più vicino, famelico.

Link to comment
Share on other sites

@DM

Spoiler:  

Che fame...ma cosa vuole questo?

Mi guardo attorno pensando al modo più veloce per liberarmi del fastidio.

Spoiler:  

ascoltare e osservare +5, per quanto riguarda ciò che mi circonda. potrebbe esserci qualcosa che mi ispiri a liberarmi del goblin (non deve essere qualcosa di piacevole, almeno per lui)

Link to comment
Share on other sites

@DM

dopo un po' rinvengo e mi alzo da terra.. "dannazione ma non ero gia in piedi e mi stavo dirigendo in cucina?! c'è qualcosa che non va.. e come se dimenticassi qualcosa... LA SBOBBAZZA!!!!" .. "FATE SPAZIO LUR...".. mi blocco all'istante e ricordo tutto...

"permesso scusate, permesso.." e ricomincio la corsa..

"eppure c'è altro che dimentico..."...

Link to comment
Share on other sites

[@dm]

Aaaa la sbobba la sbobba fame fame! Comincio a farmi largo naturalmente tra i goblin più deboli di me e lasciando passare quelli più forti. Stamani sono di buon umore e non voglio rogne. Mi viene in mente un dubbio ma abbiamo accudito le mucche? ...bho intanto mangio poi si vedrà

Link to comment
Share on other sites

@DM

Spoiler:  
mentre l'odore della sbobba comincia a solleticarmi le narici caccolose continuo ad avanzare nella folla dirigendomi verso il cuoco più vicino.

per un attimo sento quasi un brivido lungo la schiena e un leggero alone di timore comincia ad infilarsi nei miei pensieri non sò perchè ma ho la netta sensazione che mi stia sfuggendo qualcosa... e che per questo potrei rischiare la pellaccia

i morsi della fame però mi distolgono subito dal pensiero meglio se prima riempio lo stomaco e poi ci rifletto meglio

cerco di accaparrarmi in fretta una razione trangugiandola velocemente, il primo boccone lo sputo più in alto possibile, sperando che il cuoco si senta lusingato e magari mi dia qualcosa di extra da potermi portare via

Link to comment
Share on other sites

Flik: http://www.myth-weavers.com/sheetview.php?sheetid=506916

ascoltare 5+ 17 22

osservare 5+ 19 24

Vedi molto bene e senti altrettanto bene... tutte le cose più sciocche ed insensate che le menti dei goblin sanno escogitare per trascorrere il tempo

felicemente e malignamente, attorno a te... niente di nuovo. Tuttavia...

i tuoi sensi acuti ti permettono di scorgere un gruppetto lì vicino che gioca a "imita il mio scoppellotto", una pratica molto spassosa dove l'obiettivo è

colpire qualcuno alla base del collo con un manrovescio e ricevere di ritorno un colpo di egual misura. Vince chi "copia" meglio la forza colpo, ma

ovviamente ognuno usa un pò la sua versione delle regole e diciamo che di solito non vince mai nessuno, però diventa un'ottima occasione per scatenare una

rissa. Il piccolo, gracile goblin dalla faccia gonfia imita perfettamente le tue espressioni, oltre ai movimenti...

Gren: http://www.myth-weavers.com/sheetview.php?sheetid=507403

Arrivi al refettorio e lo trovi gremito di goblin affamati. Molti stanno già sputazzando in aria bocconi per compiacere i grassi goblin cuochi, provocando

una pioggia di sbobba tutto intorno: che spreco ai tuoi occhi, ma sai bene che raccoglierla da terra è solo l'ultima delle opzioni da seguire (se fa schifo

anche a un goblin farlo pensate a quanto dev'essere lercio il pavimento). La calca è incredibile, difficilmente riuscirai ad avvicinarti ma noti che alcuni

tentano delle vie meno ortodosse oltre a quella più diretta (cioè farsi largo a spintoni): la via inferiore, avanzando carponi oppure, la via superiore,

"nuotando" sopra la massa pigiatissima. Un'altra via, poco utilizzata, è quella "aerea", aizzando un gruppo sufficentemente numeroso di goblin a giocare a

"lancia il goblin e scappa" con te... te come goblin lanciato ovviamente. Al momento non ti vengono in mente altre vie... e i lividi pulsano ancora

dolorosamente mentre lo stomaco brontola.

Noku: http://www.myth-weavers.com/sheetview.php?sheetid=507342

Tiro per colpire a distanza: 15+ 3=18

Il grasso cuoco applaude compiaciuto, mentre sgranocchia un mezzo topo... Un topo!!! E te lo regala come ricompensa!!!! Sei fortunatissimo, i topi in zona si

sono estinti decenni fa ormai e rappresentano un boccone prelibatissimo! Ti sfamerà per un paio di giorni tutta quella carne. Stai ancora sorridendo

compiaciuto (grattandoti qui e lì) quando (dimensione da 1 a 10 :3) un goblin leggermente più piccolo lì vicino a te ti guarda malissimo ed invidioso della ricompensa che hai ricevuto agguanta

(tiro:1) l'aria, vuole fregarti il topone! Non demorde(iniziativa: ce l'hai tu).

Bibi: http://www.myth-weavers.com/sheetview.php?sheetid=507533

Arrivi alle cucine e riesci a guadagnarti un'abbondante dose di sbobba che ti viene versata in buona parte direttamente in bocca, la restante tra le mani e

in qualunque altro contenitore tu ti porti dietro. Poi le spinte insistenti ti obbligano a farti da parte per non rischiare il linciaggio. La sbobba cade giù come la pioggia, dopo i numerosi sputazzamenti eseguiti per complimentarsi coi cuochi. (tiro 1d8:1) D'un tratto la giornata fin qui splendida viene improvvisamente e subdolamente rovinata: ti trovi davanti il brutto muso incavolato di uno dei goblin scuri che hai infastidito col lancio di poco prima. La grossa delusione arriva soprattutto dal fatto che ti sei fatto beccare, e ciò significa che il gioco del "lancia del goblin e scappa" ti vede come perdente, poi (tiro d%=65) arriva anche il leggero timore dovuto all'impressione che il tuo "avversario" non te la farà passare liscia facilmente, sembra piuttosto robusto e incaxxato... "tu ora dammi tutto o muore" indica la razione di sbobba che ti sei messo da parte.

Link to comment
Share on other sites

@DM

Spoiler:  

Dopo essermi guadato attorno penso:

Facciamolo pestare... hi hi hi...

Mi avvicino al gruppo che gioca allegramente con l'idea di colpire uno del gruppo e far credere che sia stato il piccoletto, stando pronto a scappar via e nascondermi nella folla il prima possibile.

Spoiler:  

raggirare +2, nascondersi +10. se ci sono dubbi su cosa provo a fare basta chiedere che cercherò di spiegare, meglio

Link to comment
Share on other sites

[@dm]

comincio a sudare freddo guardando a destra e a manca per cercare una soluzione. Ma non riesco a trovare nulla pensa bibi pensa ad un tratto ecco la soluzione il trucco più vecchio del mondo

guarda là quanta sbobba indicando un punto dietro di lui e appena si gira a guardare gambeeeee e scappo a più non posso

Link to comment
Share on other sites

@dm

Spoiler:  
"uff... sono tra gli ultimi! dannazione mi fa male ovunque non potrei mai farmi lanciare..".. mi guardo attorno in cerca di uno spiraglio ma nulla mi salta all'occhio.. poi mi sovviene un'idea... mi strofino le mani, le porto alla bocca e comincio ad urlare... " STA ARRIVANDO!!! STA ARRIVANDO IL RE.. VIA VIAAAAAAAAA.. dopo di che carico la folla per evitare che scoprano che ad urlare sia stato io.

Spoiler:  
raggirare -2 Q_Q ovviamente speriamo faccia un po' di scompiglio xD

Link to comment
Share on other sites

@DM

Spoiler:  
tengo ben stretto il mio succulento mezzo topo, se ho un qualche stralcio di pelle/pelliccia che uso come maglietta ce lo infilo dentro (o in qualche altra parte ove sia possibile) in modo che sia piu difficile che me lo sfili e al contempo piu difficile attirare altri sguardi invidiosi e poi... TU !!! LASCIA !!!!.... e indicando dietro di lui guarda! cuoco offrire te altra metà (raggirare +2) se la ditrazione funziona me la batto altrimenti calcione dove non batte il sole e poi comunque me la batto di corsa verso un luogo lontano da sguardi indiscreti (se dovesse servire, in mischia ho +0)
Link to comment
Share on other sites

Flik

Ti avvicini ad uno dei goblin, badando a far muovere vicino a te il piccolo seccatore, che persiste nell'impeccabile imitazione. Cerchi di prepararti ad eseguire un colpo netto al coppino del tuo bersaglio, preparandoti alla fuga improvvisa. Ti avvicini piano per non tradire la tua presenza, sfruttando la confusione circostante [muoversi silenziosamente 13+10=23 contro ascoltare 2+19=21] ti metti in posizione e sferri una manata sufficentemente poderosa, quanto basta per non stendere il goblin ma per rendere il piccoletto ko con il colpo di ritorno [tiro per colpire 0+5+2] colpisci malamente e fuggi via subito ma il piccoletto è lì pronto a seguire ogni tuo più piccolo movimento; è un veterano nella sua arte mimica, lo dimostra la sua faccia gonfiata dai pugni di molti individui che hanno scelto la soluzione definitiva per liberarsi di lui.

[Raggirare +2 +7=9 contrapposto al Percepire Intenzioni del piccolo goblin +1+13=14] Ha capito le tue intenzioni, ti segue senza troppi problemi.

[Raggirare +2+15=17 contro percepire intenzioni del goblin colpito -2+7=5] Il goblin colpito si volta ed impreca contro il suo furtivo assalitore, [nascondersi +10+18=28-non ci arriverà mai] non vede nessuno di sospetto, impreca di nuovo quindi torna a farsi gli affari suoi.

Poco distante il piccoletto ti guarda con la sua faccia ebete e divertita, ben intenzionato a continuare a romperti le scatole. Hai una fame incredibile, se perdi altro tempo rischi di non riuscire nemmeno ad avvicinarti alla sbobba oggi, si sta avvicinando la ressa di goblin affamati da tutta la caverna.

Bibi

guarda là quanta sbobba indicando un punto dietro di lui [raggirare -2+19=17 contro percepire intenzioni -1+17=16]. Non si volta subito ma da come ti fissa sai che tra non molto, spinto dalla fame e dalla curiosità, si volterà per controllare. Appena si gira a guardare fuggi a gambe levate e cerchi di evadere dalle sue attenzioni malevole. Grazie all'ingegnosa bugia riesci ad ottenere da subito un notevole vantaggio che ti porta ad una buona distanza da lui [tiro % (con 98-100 ha il talento Correre) = 93], tuttavia sembra essere un corridore esperto e perdi diversi minuti per seminarlo. Tempo di riprendere fiato e noti che un gruppetto di burloni sta giocando al "dito di ferro", una versione del braccio di ferro solo che, mano appoggiata sulla pietra, si usa solo il dito indice. Un magro goblin scrocchia le dita soddisfatto invitando gli astanti a sfidarlo, afferma di essere il migliore di tutta la caverna!

Gren

STA ARRIVANDO!!! STA ARRIVANDO IL RE.. VIA VIAAAAAAAAA..

un mormorio si leva dai goblin lì attorno che non ti vedono direttamente ma hanno sentito le tue parole.

[raggirare -2+10=8] molti lì attorno [19-1 in media ci sono diversi tiri alti] ti fissano e si accorgono che non si tratta altro che di una squallida maniera per avvicinarsi facilmente ai cuochi, alcuni sono quelli che hai caricato a testa bassa e cercano di ostacolarti comunque. Tuttavia la voce si è diffusa e tutto attorno scoppia un piccolo parapiglia, c'e' chi và in estasi religiosa, chi si mette a correre timoroso, chi si pietrifica dalla paura... Il diversivo ti ha fatto guadagnare alcuni metri, non sei molto lontano da uno dei cuochi ma la situazione dopo un pò ti riporta ad uno stallo, la fame ti assale nuovamente coi suoi morsi.

Noku

[Rapidità di mano +3 +10=13 (contrapposta all'osservare dei goblin lì attorno 3+2=5)] Quelli che stanno vicino sembrano molto più interessati a riuscire ad avvicinarsi ai cuochi che servono la sbobba.

TU !!! LASCIA !!!!.... e indicando dietro di lui guarda! cuoco offrire te altra metà [Raggirare +2+10=12 contrapposta al percepire intenzioni dell'altro -1+16=15] Il goblin non sembra molto convinto della tua esclamazione infatti esita.. [iniziativa tu 20+2 lui 15+1 --> tiro per colpire 3+0] cerchi di sferrargli il calcione ma non riesci nemmeno a beccarlo, lui [morale del goblin da 1 a 10:5] riprova a riprenderti il topo, ma stavolta ti salta addosso.

[tiro per colpire: +1+16 - riesce ad afferrarti e cerca di trattenerti Lotta -3+10=7 contro Noku: 18 -5=13]

Riesci a scrollartelo di dosso, più per fortuna che per altro, quindi parti di corsa sperando di riuscire a seminarlo [morale/fortuna del goblin da 1 a 10 -2:4]. Ci metti un pò ma lui sembra desistere, poco dopo non lo vedi più e puoi proseguire per la tua strada tranquillamente... per modo di dire, sai che la caverna è un posto pieno di divertimenti spassosissimi durante il giorno, ma anche di dolorose legnate, se non si sta abbastanza attenti. Vedi proprio lì vicino un gruppetto di goblin che giocano d'azzardo al famoso gioco dei legnetti: ognuno dei partecipanti mette sopra un masso un qualcosa di valore quindi si allontana di alcuni passi (questo per evitare lesti tentativi di riprendersi la puntata all'ultimo momento). A questo punto si estrae rapidamente (chi ci mette troppo, cioè più di 3 secondi scanditi col battito delle mani, viene cacciato a pedate dagli spettatori e perde automaticamente) un legnetto da un buco pieno di... "melma": chi estrae il legnetto più lungo vince tutti gli oggetti puntati. Al momento il gruzzolo è rappresentato da una curiosa e interessantissima boccetta colma di un liquido torbido, e da quello che sembra un piccolo coltello sporco. Stanno aspettando almeno un altro partecipante per partire col gioco, gli oggetti sembrano molto preziosi!

Link to comment
Share on other sites

@DM

Spoiler:  
la mia fuga viene arrestata dalla mia curiosità, il gioco dei legnetti mi ha sempre tentato, ma non sono mai riuscito a parteciparvi perchè non avevo mai niente da poter puntare, ma forse oggi le cose cambieranno....

mi avvicino per chiedere cosa contenga la boccetta e poi tiro fuori il mio prezioso mezzo topo e lo punto (un pò a malincuore) faccio i miei tre passi indietro bene! noi 3 può pesca! aspetto il mio turno e poi pesco il fatidico legnetto.

ultra felice bene! oggi fortuna sorridermi molto! (in caso di vincita) o demoralizzato accidenti! mio mezzo topo preziosissimo perso (in caso di perdita) torno a dirigermi verso il luogo fuori da guardi indiscreti che avevo intenzione di raggiungere per liberarmi del piccoletto (tale luogo risulta essere dove normalmente accudisco le mucche del Re dato che li nessuno osa mai mettere piede)

la mia espressione (felice o demoralizzata in base all'esito precedente) si trasforma presto in terrore perchè andando verso le mucche finalmente mi rendo conto che la mia sopravvivenza è appesa ad un filo che oramai potrebbe essere già spezzato.

NUUOOOOOO !!!!! (grido da pazzoide stralunato e fuori di testa) corri Noku...corri! corro a piu non posso imprecando a destra e a manca sperando/pregando che non sia troppo tardi

Link to comment
Share on other sites

[@dm]

spinto dalla curiosità mi fermo a vedere il piccoletto che sembra avere il dito di ferro, ma poi mi ricordo del goblin che mi voleva rubare la sbobba qua bibi è meglio se ti nacondi se non vuoi essere pestato quindi mi nascondo dietro alla folla e osservo il piccoletto. chiedo a un goblin ei amico coma stà andando? (riferito all'incontro)

Link to comment
Share on other sites

@DM

Spoiler:  

Ancora lui... che seccatura! Grooowl...(rumore dello stomaco) Che fame!

Visto che la fame supera la seccatura mi avvio verso la sbobba cercando di evitare con un po' di agilità i goblin davanti a me, e magari con un po' di fortuna la seccature si perde nel mucchio.

Link to comment
Share on other sites

@DM

Spoiler:  
"Dannazione sto perdendo troppo tempo! qui stanno arrivando tutti e per me non rimane nulla, come posso passare senza essere preso a calci. Non voglio che il re mi ammazzi perchè per lui sto perdendo tempo qui anzichè.... OH MIO DIO! ".....mentre spingo e strattono il cuore mi si gela...e URLO "FATEMI PASSARE O VI FACCIO UCCIDERE DAL RE PERCHè AVETE FATTO PERDERE TEMPO A COLUI CHE BADA ALLE SUE SACRE MUCCHE!"...
Link to comment
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.