Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.
By Lucane

Humble Bundle: 13th Age

Un nuovo Humble Bundle, questa volta a tema 13th Age, è stato reso disponibile in collaborazione con la Pelgrane Press.

Read more...

Strixhaven: A Curriculum of Chaos uscirà a Novembre

La Wizard of the Coast ha rilasciato nuovi dettagli sul prossimo manuale di crossover tra Magic: The Gathering e D&D 5E

Read more...

Pausa Estiva degli Articoli

L'estate è arrivata anche per noi dello Staff Dragons' Lair, quindi gli articoli vi salutano fino a Settembre.

Read more...
By Lucane

The Wild Beyond the Witchlight uscirà a Settembre

Scopriamo le ultime novità riguardanti la nuova avventura per D&D 5a Edizione. 

Read more...

Fizban's Treasury of Dragons uscirà ad Ottobre

Scopriamo i nuovi dettagli rivelati in questi giorni sul futuro manuale di D&D 5E.

Read more...

[MizarNX] - Il Loto Nero - 黒蓮


MizarNX

Recommended Posts

黒蓮

4.jpg

Il Loto Nero

La neve cade copiosa sul monastero e la tua cella non riesce a scaldarsi a dovere. Il sole sta tramontando e da nord si sono alzati gelidi venti che, nonostante i tuoi sforzi, sembrano trovare con facilità la strada verso la tua stanza.

Sei seduto in meditazione, le membra doloranti dopo l'ennesimo duro allenamento. Per fortuna il monastero è provvisto anche di una piccola polla d'acqua calda, una vero toccasano vista la stagione.

Apri gli occhi e dalla finestra puoi vedere la pagoda del Maestro svettare tra gli alberi innevati. Una campana risuona in distanza, il suo suono sordo ovattato dalla neve che tutto copre.

La cena è pronta.

-----------------------------------------------

Note:

Al solito ecco le regole:

Quando pensi usa il blu, quando parli il grassetto, quando leggi il verde.

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 58
  • Created
  • Last Reply

Un brivido percorre tutta la mia schiena nuda. Una smorfia di disappunto apostrofa il viso.

Il freddo è solo una percezione sensoriale può essere dominato con una rigida disciplina mentale.

Con movimenti fluidi mi vesto con la tunica monasteriale.

Chiudo il grande tomo e sento al tatto la rilegatura di pelle, piacevolmente scorro le dita sulla sua incisione La disciplina della mente, sospirando ripongo il libro vicino al mio giaciglio e mi incammino ancora pensieroso sulle mie riflessioni.

Fuori dalla cella quasi come un riflesso involontario studio la familiare strada e le ormai note strutture del monastero cercando particolari mai visti o avvisaglie di qualsiasi novità.

Descrizione:

Spoiler:  
Il fisico è quello asciutto di un adoloscente umano non ancora completamente sviluppato. I capelli sono cortissimi e corvini, uno sguardo vigile e sveglio di chi è bramoso della conoscenza e dei particolari.

Immagine:

Spoiler:  

Ecco a regime come lo immagino Link

Link to comment
Share on other sites

Entri nella piccola sala da pranzo prima degli altri monaci. Le tue narici sono assalite dagli invitanti odori del pasto, mentre il tepore delle cucine si diffonde nella sala e rende piacevole il soggiorno.

Gli altri monaci arrivano alla chetichella e prendono posto lungo il grande tavolo. Al centro vi è il posto riservato al Maestro, mentre tutti gli altri sono disposti per anzianità ai suoi lati. Essendo uno dei più giovani, prendi posto al bordo del tavolo.

Il Maestro entra insieme ad un ospite straniero, del quale hai carpito solo il nome, Banda.

banda.jpg

Banda in un momento di riposo

La sala si riempe di circa una quarantina di monaci in livrea nera i colori dell'Ordine.

Prima che la cena venga servita, il Maestro si alza in piedi. Cari amici, vorrei presentarvi l'onorato ospite di questa sera, il Principe Banda Sarjeh, proveniente dalla lontana Bharat. Il principe è venuto a trovarci e, nella sua infinita gentilezza, domani si allenerà con noi.

Vi auguro una buona cena.

Durante la cena molti sguardi si spostano sul Principe Banda, che dal canto suo sembra abituato a trovarsi al centro dell'attenzione. Il giovane ha la pelle scura tipica dei Popoli al di là del Mare e delle Montagne e le orecchie a punta. Per tutta la sera parla con il Maestro in una lingua sconosciuta.

Finalmente la cena volge al termine e ognuno di voi si dirige verso la propria cella.

Entrato nella tua cella noti subito il rotolo di pergamena posato al suolo, accanto al tuo giaciglio.

Vediamoci stanotte, dopo l'ora seconda, sotto la statua dell'Amida Butsu.

170px-Ushiku_Daibutsu_2006.jpg

La statua dell'Amida Butsu

In quell'istante la piccola campana delle ore scandisce l'ora ventidue, ti restano quattro ore all'appuntamento.

Fuori la neve ha cessato di cadere.

Link to comment
Share on other sites

Respiro profondamente l'aria pungente della sera inoltrata mentre rileggo per l'ennesima volta il messaggio.

Arrotolo la pergamena e la posizione vicino al mio giaciglio mentre mi sdraio per riposare alcune ore prima di questo misterioso appuntamento.

Il rintocco dell'una mi richiama istintivamente dal dormiveglia. Dopo essermi alzato mi massaggio i muscoli indolenziti dal duro allenamentoi degli ultimi giorni e dal freddo pungente.

Guardo la mia armatura satinata e le mie affilate armi dopo un momento di indecisione sistemo le mie armi addosso e aggiusto la tunica nera ed esco con ampio anticipo rispetto all'appuntamento.

Mi dirigo nelle vicinanze della statua dell'Amida Butsu osservando incuriosito eventuali confratelli, dopo alcuni minuti cerco un buon posto dove avere una buona visuale senza essere al centro dell'attenzione e aspetto il rintocco della seconda ora.

Spoiler:  
una volta arrivato il rintocco se dopo alcuni minuti nessuno si presenta sotto la statua mi muovo io verso il luogo dell'appuntamento.

Se ritengo alcuni spostamenti dei confratelli "strani" cerco di riconoscerli e annotarli mentalmente.

Se serve utilizzo muoversi silenz 8 e nasocndersi 8 oltre che osservare ed ascoltare 5

Link to comment
Share on other sites

La notte è molto fredda, ma almeno il vento ha smesso di spirare. All'una ti metti in posizione sotto la statua, un'ombra sotto altre ombre. Sei stato attento a lasciare poche tracce, ma la neve fresca rivela il tuo percorso.

Ormai intirizzito senti la campana delle due e, mentre passano i minuti, ti chiedi se il messaggio non fosse che uno scherzo.

I minuti scorrono lentamente e dal cielo fa capolino la luna.

110347-bigthumbnail.jpg

La luna si palesa sul monastero

Con i sensi all'erta percepisci qualcosa di strano. Eppure dalla tua posizione avresti dovuto notare qualsiasi movimento.

Ti guardi attorno attentamente, mentre i tuoi battiti del cuore corrono sempre di più.

Con la coda dell'occhio percepisci un movimento alla tua destra.

@Dadi:

Spoiler:  
Assalitore misterioso vs Iwan: 22 vs 22 - colpito!

Danni: 3 non letali, 3 letali

Una palla di neve ti colpisce in pieno volto. Senti il sangue scorrere da un taglio sulla guancia. Dietro di te, conficcato nel basamento della statua, vibra ancora uno shuriken.

Non mi dirai che il freddo ti ha rallentato così tanto, Iwan, da non esserti accorto del mio attacco. una voce parla dietro di te.

Ti volti di colpo e ti ritrovi davanti il volto severo del Maestro Ito, il capo del monastero.

Link to comment
Share on other sites

Maledizione, cosa diavolo succede

repentivo mi volto ed il viso severo del Maestro Ito si palesa alle mie spalle Ma come è possibile ero sicuro di tenere tutto sotto controllo tocco la ferita calda sulla mia guancia.

Poco prima di parlare inchino il capo e parte del busto in segno di rispetto

Maestro Ito evidentemente non è solo colpa del freddo ma della maestria con cui lei si muove, ho ancora molto da imparare! rialzo il capo guardando in maestro del monastero.

Sarà stato lui ad inviarmi il messaggio oppure si è solo accorto della mia presenza?

Ho aspettato con trepidazione il rintocco della seconda ora, ho trovato un messaggio nella mia cella che mi invitava all'ombra della statua dell'Amida Butsu! Speravo di raccogliere delle informazioni su colui che aveva scritto il messaggio prima di incontrarlo, ma pare che il mio nascondiglio non fosse perfetto.

Link to comment
Share on other sites

Il Maestro Ito sembra divertito: Ah, Iwan, sono stato io ad inviarti il messaggio. Sono una persona anziana, eppure riesco ancora a muovermi senza essere notato. E sai perché? Perché l'essenza del Loto Nero e della Mano d'Ombra sono dentro di me. Ormai sono molti mesi che studi da noi, apprendendo la Via della Mano d'Ombra, la Via dell'Artiglio della Tigre e la Via della Mente di Diamante. Però ancora non conosci il potere del Loto Nero. Questa notte ti insegnerò come dalla grazia può nascere la morte.

Recati sul monte Kushiro. Lassù c'è un'antichissima pagoda. Dietro alla pagoda c'è un lago termale. Cerca attentamente e portami un fiore di Loto Nero.

Ci vediamo a colazione, Iwan

legend-of-black-lotus1.jpg

Il Loto Nero

Il Maestro se ne va ridacchiando nella notte.

Conosci bene il Monte Kushiro, perché è la cima che troneggia sul monastero. La pagoda menzionata dal maestro è visibile alla luce della luna come una sagoma scura che si staglia sul bianco della montagna. Un vago fumo fa capolino alle sue spalle.

I venti freddi hanno ripreso a soffiare.

Link to comment
Share on other sites

finalmente anche io potrò imparare l'arte del Loto Nero, Grazie Maestro Ito

Faccio un veloce ma educato inchino in segno di ringraziamento e vado velocemente verso le mi stanze.

Prendo il mio pratico zaino da viaggio ed indosso degli abiti più adeguati e mi incammino a passo sicuro all'uscita del monastero verso il Monte.

Non voglio deludere il Maestro, devo assolutamente cercare di essere qui per colazione, con almeno un fiore di loto con me!

Spoiler:  

Conosco il tempo di viaggio? So che posso farcela ad andare e tornare per la colazione?

Se so che facendo la strada più "sicura" non potrò farcela ma facendone una meno sicura posso farcela prendo quella meno sicura :)

Esistono eventuali animali da monta per velocizzare il tragitto?

Durante il tragitto sono nella stance child of shadow. Le manovre sono quelle con "*" nella scheda.

Durante il cammino periodicamente ascolto ed osservo intorno +5. Non dico che vado silenzioso e nascosto se no mi muoveri alla metà della velocità e non posso permettermelo, se però noto qualcosa di strano mi muoverò con molta discrezione.

Se è il caso provo a fare conoscenze locali 5 per sapere qualcosa sul Monte Kushiro, il pagoda ed il tragitto.

Link to comment
Share on other sites

@Iwan:

Spoiler:  
Conosci il tempo di viaggio e, nonostante la neve, dovresti farcela a tornare per colazione.

Il Monastero dispone di animali da monta, ma per averne uno dovresti chiedere permesso al Maestro e non mi sembra che lui abbia menzionato nulla del genere.

Prova in Conoscenze: quello che sai del Monte si limita a voci e poco altro. Il Monte è di per sé sacro e l'accesso è consentito solo in certi periodi dell'anno, attraverso l'unica strada che passa davanti al monastero. La pagoda è raggiungibile solo tramite un percorso secondario che taglia per un bosco. Inutile ricordare che il bosco è considerato stregato dai bifolchi. Si dice che un demone abiti la pagoda, ma sono solo dicerie.

Forse.

Una volta pronto, ti metti in viaggio e, lottando con la neve, inizi a farti strada verso il bosco. Finalmente giungi ai margini del bosco.

Unknown-2.jpeg

Il Bosco della Pagoda

Ti addentri nel bosco, procedendo a tentoni, visto che la luce della luna fatica a penetrare la cortina di neve caduta sugli alberi.

Per tua fortuna il sentiero pare essere abbastanza definito e non è difficile da seguire.

Il bosco prosegue per molte leghe, ma tutto ti sembra normale.

Ad un certo punto il sentiero termina in un fiume, la cui superficie congelata ti offre un facile guado.

Decidi di attraversarlo e, giunto a metà, ti sembra che ci sia qualcosa di strano: due occhi rossi ti scrutano al di là del fiume.

La neve riprende a cadere.

Link to comment
Share on other sites

E così pare che questo bosco sia infestato da un demone.. chi sa di cosa si tratta realmente.

questo fiume sembra abbastanza ghiacciato da sorreggere il mio peso, proverò a guardarlo

non appena mi accorgo dello sguardo indagatore una scarica de emozioni invade il mio corpo e tutti i miei sensi si allertano per percepire meglio a figura oltre la riva.

Bene pare che presto scopriremo cosa è questo demone, meglio spostarsi dalla superficie ghiacciata potrebbe non sopportare entrambi i pesi..

con movimenti fluidi cerco di colmare lo spazio fra me e il bordo del fiume e nel mentre estraggo il mio Kukri.

@DM

Spoiler:  

Vorrei evitare di avvicinarmi eccessivamente agli occhi quindi se serve faccio qualche metro in più sul fiume ghiacciato per avere un po di spazio fra me e la misteriosa creatura.

Se per caso mi accorgo di offrire degli AdO vorrei provare ad usare acrobazia per evitarli.

Una volta finito il movimento mi posizione sulla difensiva e cerco di inquadrare meglio "i due occhi rossi".

Quando ti è possibile mi definisci meglio come usare le magie? ti avevo mandato un msg non ricordo quando sui dubbi ma secondo me basta che leggi la scheda online, come gestire le magie è in giallo. Ci sono delle grosse differenze fra come me l'hai detto la prima volta e la seconda.

Link to comment
Share on other sites

@Sherpa:

Spoiler:  
Per ora sei senza magie, quindi te le definirò quando le otterrai - presumibilmente presto ^^

Mentre i fiocchi di neve turbinano attorno a te, gli occhi rossi si fanno più vicini e una grande bestia si palesa davanti a te.

wolf%2B3.jpg

Il mostro dagli occhi rossi

Il lupo si fa avanti fino a potarsi sopra al fiume ghiacciato. Sembra studiarti, in attesa di un tuo movimento. Quello che è certo, è che non ti lascierà passare.

@Iniziativa:

Spoiler:  
Lupo 13

Iwan 12

Vedendoti estrarre l'arma, il lupo ti attacca con un ringhio selvaggio.

@Dadi:

Spoiler:  
Lupo vs Iwan: 19 vs 22, mancato!

Il lupo balza in avanti, ma i suoi denti affilati mordono l'aria quando ti muovi impercettibilmente per schivare il colpo del mostro.

@Mappa:

Spoiler:  
ln01i.jpg

In Rosso il mostro, in Verde tu.

Questa era la condizione prima dell'attacco del lupo, ora si è spostato diritto davanti a te.

Link to comment
Share on other sites

Se non mi farai passare non mi lasci altra scelta che ucciderti

Studio i suoi movimenti per cercare di colpirlo in un punto vitale

Spoiler:  

Utilizzo la mia manovra DM Sapphire Nightmare Blade: Il nemico è colto alla sprovvista e subisce +1d6 di danno.

TxC +5 (1bab 4dex)

danni 1d4+0 18-20x2 +1d6 da manovra.

Essendo colto alla sprovvista dovrei applicare anche lo snake attack +1d6

Link to comment
Share on other sites

Il contrattacco di Iwan non si fa attendere e con il kukri saldo in pugno l'umano tenta l'affondo verso il collo del lupo.

@Dadi:

Spoiler:  
Iwan vs Lupo: 14 vs 12, colpito!

Danni: 3 pf

Il colpo scalfisce la pelliccia del lupo, senza riuscire a raggiungere zone vitali

@Dadi:

Spoiler:  
Lupo: 8 vs 22, mancato!

Il contrattacco del lupo è frettoloso e non riesce a colpire nulla.

Turno di Iwan.

Link to comment
Share on other sites

facendo un fino gioco di gambe cerco nuovamente di penetrare le difese del lupo

@DM

Spoiler:  

Scusami ho interpretato male la manovra precedente oppure ho fatto due 1 di dado ed un 2 di dado?

Uso la manovra SH Clinging Shadow: +1d6 di danno ad un singolo attacco, impone una probabilità del 20% di non essere colpiti dall’avversario.

BAB 5

danno 1d4 18-20.

Link to comment
Share on other sites

@Dadi:

Spoiler:  
Iwan vs Lupo: 16 vs 14, colpito!

Danni: 4 pf

Stai facendo tiri patetici: 1, 1, 1, 1, 3 per ora.

Nel turno precedente a fronte del 1d4+1d6+1d6 hai fatto 1+1+1 = 3, in questo turno 1d4+1d6 = 1+3 = 4

Il lupo tenta un ulteriore attacco, ma questo non va a segno.

La concitazione del combattimento sta aprendo delle piccole crepe nel ghiaccio.

Link to comment
Share on other sites

Maledizione questa stupida bestia mi farà cadere nel fiume ghiacciato, devo spostarmi da qui, forse con un diversivo ed una capriola riesco ad arrivare dall'altra parte senza farmi staccare un braccio

@DM

Spoiler:  

Meglio tiri patetici che sbagliare ad usare il personaggio!

Mi sposto per muovermi verso una base solida fatta di terreno, provo un acrobazia +6(-2 per l'armatura credo) per non prendere AdO.

Se possibile visto che non attacherò questo round vorrei essere sulla difensiva. (se mi darà delle penalità all'acrobazia non sarò sulla difensiva).

Per la cronaca dovrei avere un 20% di essere mancato per la manovra precedente e visto che mi muovo di più di 3mt dovre prendere anche un 20% dalla stance.

L'ideale se possibile sarebbe posizionarmi in un quadretto sul terreno vicino al ghiacchio e lasciare il lupo nel ghiaccio in modo da sfruttare eventuali cedimenti strutturali.

Link to comment
Share on other sites

Provi ad aggirare il lupo ma senza successo.

@Dadi:

Spoiler:  
Prova in Acrobazia: fallimento critico (la sagra degli 1)

Il 20% di occultamento non è mai entrato in gioco, il lupo ti riesce a colpire solo con tiri molto alti, che per ora non ha fatto.

Il lupo pare innervosirsi ancora di più e tenta di porre fine allo scontro lanciandosi contro di te.

@Dadi:

Spoiler:  
Lupo vs Iwan: 8 vs 22, mancato

Tuttavia riesci a respingerlo senza sforzi.

Le crepe nel ghiaccio si fanno più spesse.

Link to comment
Share on other sites

Impreco ad alta voce

devo spostarmi da questa lastra di ghiaccio incrinata

@DM

Spoiler:  

Se la figura di prima è corretta se facendo un passo indietro dovrei essere già sul bordo.

Rimango sulla difensiva o in difesa totale se mi consente di fare del movimento (non ricordo).

Se invece devo fare più passi indietro per andare sul terriccio e quindi equivale ad andare avanti (AdO e distanza) allora vado avanti.

Spero di essermi spiegato.

Chiaramente faccio tutte le azioni necessarie che servono, alzarsi, muoversi, acrobazia per superare eventuali AdO etc etc.

Link to comment
Share on other sites

Ed ora vediamo di concludere questo scontro

@DM

Spoiler:  

Lo attacco nuovamente.

Come è messo? lo vedo molto sanguinante oppure è messo benone?

Io ho bisogno di un azione di round completo per riprendere le manovre oppure solo fuori dal combattimento?

Link to comment
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.