Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Avventure Investigative #8: Un Tocco di Spoiler

D&D può essere usato per creare delle avventure investigative interessanti? Eccovi l'ottavo articolo di una serie in cui espongo le mie idee in merito.

Read more...

Sondaggio sugli Incantesimi

I giocatori di D&D 5E sono chiamati a fornire la loro opinione sugli incantesimi del Manuale del Giocatore.

Read more...

West Marches: Creare la Vostra Campagna

Dopo una lunga pausa torniamo a parlare di West Marches: dopo aver visto come era organizzata la campagna di Ben Robbins, creatore originale di questo stile di gioco, vedremo come poterne creare una nostra ed imparare a gestirla.

Read more...

Operazione YANKEE IREM

In questo nuovo articolo Gareth Ryder-Hanrahan fornisce un nuovo spunto di avventure a tema lovecraftiano, unendo l'ambientazione di due GdR basati su GUMSHOE

Read more...

La Scatola Bianca: Regole Avanzate è disponibile in italiano

Ecco un nuovo supplemento per La Scatola Bianca, il retroclone basato su OD&D, che aggiunge tante nuove regole, molte delle quali ispirate a AD&D Prima Edizione.

Read more...

[Tebrin] Inferno Glaciale


Tebrin

Recommended Posts

Luogo:Ducato di Urnst

Dopo la vostra ultima avventura avete deciso di recarvi nel ducato di Urnst per cercare un lavoro sia per guadagnare qualche spicciolo sia per accrescere la vostra fama, appena passato il confine nel chiedere informazioni a dei contadini sulla direzione che c'era da prendere per la capitale, siete venuti a conoscenza che il duca è impegnato a dare la caccia a una certa persona. Ma i poveri contadini non sanno chi sia, dunque decidete di proseguire verso la capitale e ora vi trovate su una radura a occhio e croce la capitale disterà ancora 12 ore di viaggio, in lontananza potete vedere delle colline tutto pare essere molto tranquillo

Spoiler:  
come ho già scritto nel topic di servizio ho deciso che dato che non siete tutti presenti in questo periodo di festività, potete ruolare un pò e fare meglio conoscenza quando l'avrete fatto partiamo con l'avventura...........enjoy!;-)
Link to comment
Share on other sites


  • Replies 320
  • Created
  • Last Reply

Secondo voi chi è che stanno carcando? Sarà... assumo un'aria pensierosa, cosa che dura molto poco un ladro? Quanto mi piacerebbe conoscere un ladro... oppure... oppure... un assassino? Quanto mi piacerebbe conoscere un assassino... O magari un grande mago che ha fatto qualcosa al duca? Quanto mi piacerebbe... nono, già incontrato...

Cammino seguendo il resto del gruppo mentre "sparo" un'idea dopo l'altra parlando sempre più veloce, Rufus, poco dietro di me, mi segue tranquillo sbatacchiando leggermente di qua e di là le sacche assicurate alla sella.

descrizione:

Spoiler:  
Elden è un halfling dalla corporatura minuta ed asciutta, ha gli occhi neri e i suoi capelli sono castani e solo vagamente pettinati.

La sua voce è squillante a causa della piccola taglia.

Sotto il giaco, o quando non la indossa, porta dei semplici abiti di un materiale resistente, degli stivali di cuoio e sopra un mantello blu con cappuccio.

Indossa quasi sempre anche dei guanti e sotto il mantello tiene delle borse e le armi assicurate alla cintura.

Il mandolino lo tiene dietro la schiena, quando piove invece tiene anche quello sotto il mantello.

Non viaggia mai senza Rufus, la sua cavalcatura, http://www.naturalia.org/BESTINSHOW/img/0419073.jpg

@dm

Spoiler:  
Ti devo dire ogni volta quando Rufus usa Ascoltare e Osservare?
Link to comment
Share on other sites

«Un mago dici?» domando rivolgendomi a Elden con il mio solito ampio sorriso «Be' in tal caso sarà una passeggiata scovarlo poichè io, si io, non sono secondo a nessuno nelle arti arcane, senza contare che un vecchio mago ingobbito non potrà di certo competere con il mio smisurato fascino!»

Descrizione:

Spoiler:  
Capelli rossi, occhi verdi e sorriso ampio: in questo modo sarete sicuri di riconosce Flock lo gnomo quando lo vedete. Indossa un'ampia giacca e una cintura a molte tasche dove tiene i reagenti dei suoi incantesimi. La balestra, coperta da un dito di polvere, è appesa alla schiena dietro lo zaino.
Link to comment
Share on other sites

Uuuuuh scontro tra maghi... interssante...

E' solo una delle moltiiiiiissime con le mani disegno un grande cerchio immaginario ipotesi Flock.

E poi chissà se davvero sei il migliore nelle arti arcane. Rido mentre gli sventolo sotto il naso un fiore creato per magia.

Spoiler:  
Prestidigitazione - 1/3 inc. liv0 usati
Link to comment
Share on other sites

«Io lo so per certo» rispondo sempre sorridendo. Accelero il passo portandomi davanti al gruppo per poi girarmi e iniziare a camminare all'indietro «In effetti potrebbe essere chiunque! Da un enorme troll delle monagne ad una pixie dispettosa!» E così dicendo scoppio in una grassa risata piegando la testa all'indietro e poi esclamo: «Eheh, questa battuta mi è venuta proprio bene!»

Link to comment
Share on other sites

Ceeerto rispondo non molto convinto Comunque sia, penso che non lo sapremo se non prima di arrivare... uff

Prendo in mano il mandolino e inizio a strimpellare una semplice melodia, giusto per far passare il tempo.

Spoiler:  
Se vuoi tirare anche se non penso serva a molto, non avendo neppure un pubblico da impressionare.

Comunque intrattenere+25

Link to comment
Share on other sites

Descrizione:

Spoiler:  
Eustaff si presenta come un nano alto intorno al metro e 30, il viso è appuntito con una folta barba ramata raccolta in curate trecce chiuse da cilindri di metallo finemente rifiniti mentre gli occhi gialli risaltano un viso all'apparenza rude.

Raramente avete avuto "l'onore" di vedere la sua faccia visto che normalmente è coperta da più strati di stoffa.

Le uniche parti visibili sono le mani ferite da lunghe battaglie ed i calzari metallici.

Di indole poco socievole ( lui dice per brutte disavventure passate) spesso passa lunghi periodi in silenzio.

Flock che tu sia dannato se potessi mi strapperei le orecchie per non sentire tali scempiaggini... Ah Elden che gli dei benedicano il tuo canto sublime, se non ci fossi tu avei già strozzato quel petulante di Flock.

Speriamo di arrivare presto ho sete di birra e fame di informazioni...

dico con voce profonda e stridente come se le labbra fossero fatte di selce

Link to comment
Share on other sites

Ah, Eustaff, stavo iniziando a pensare che eri riuscito ad addormanetarti in piedi dal tanto che non parlavi.

Mi spiace dirtelo, ma penso ci voglia ancora molto prima di arrivare... Cooooomunque, secondo te? Chi è il ricercato?

Mentre parlo continuo a suonare e a seguire il gruppo.

Rufus ogni tanto si ferma ad annusare in giro per poi tornare dietro di me con una corsetta.

Link to comment
Share on other sites

Come sfortunato? Immagina che emozione, scappare da tutti, nascondersi, vivere nell'ombra... Quanto mi piacerebbe essere ricercato...

Visto che manca ancora molto, che ne dite di fermarci qui e mangiare qualcosa? Oppure tiriamo dritti fino alla meta?

Mentre aspetto la risposta degli altri mi avvicino a Rufus, pronto a salirci sopra se decidiamo di andare avanti.

Link to comment
Share on other sites

Perché ho parlato ! Se fossi stato zitto forse mi avrebbe lasciato stare.

Povero Rufus, spero per lui che non capisca il nostro linguaggio. Forse un giorno chiederò a qualcuno di quei pazzi che dicono di potersi trasformare in animali e di poter parlare con essi, di delucidarmi.

Sei stanco ? dico con tono pungente...

Link to comment
Share on other sites

Descrizione:

Spoiler:  
Redar è un umano di circa trent'anni, alto e dalle spalle larghe, frutto di anni di esercizio con la sua mazza pesante (che lui chiama affettuosamente "Betty", dal nome di una locandiera che era solita sedare le risse spaccando la testa degli avventori molesti con un grosso mattarello). Ha i capelli corti e grandi occhi verdi, un volto aggraziato ma segnato dagli anni di viaggi e avventure. Porta orgogliosamente il simbolo di St. Cuthbert (il dio del castigo che serve) sullo scudo, sulla corazza a bande e appeso al collo.
Redar ascolta distrattamente le chiacchiere dei compagni, assorto nella lettura di un libro di preghiere che si è procurato all'ultima sosta presso un tempio di St. Cuthbert. Poi si stira le membra intorpidite dalla lunga cavalcata e guarda i compagni: "sarà comunque il caso di saperne di più... se c'è qualche fuorilegge Betty potrebbe essere interessata a dirgliene quattro" e così facendo accarezza la pesante mazza assicurata alla sella "e poi un duca potrebbe essere generoso con noi onesti avventurieri" aggiunge con un sorriso.
Link to comment
Share on other sites

Spoiler:  
E' alto 1 metro e 70, pesa 80 Kg (non è in sovrappeso ma sono i muscoli), ha dei capelli neri a caschetto un po lunghi e ha un ciuffo proprio in mezzo hai due occhi. Ha gli occhi azzurri.

Sotto l'armatura ha dei vestiti da viaggiatore normalissimi. L'armatura è nera, sembra quasi futuristica e se l'è fatta fare a posta in questo modo.

E' molto affezionato alla sua Katana che protegge gelosamente.

E' un tipo taciturno!

Dopo aver visto Elden salire in groppa a Rufus e correre, scuote leggermente la testa e fa un mezzo sorriso. Senza dire una parola continua a camminare come se non sentisse la stanchezza del viaggio.

Link to comment
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

Guest
This topic is now closed to further replies.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.