Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: Red Giant e Thurian Adventures

Andiamo a scoprire assieme le novità in campo GdR attive in questi giorni su Kickstarter.

Read more...

Avventure Investigative #8: Un Tocco di Spoiler

D&D può essere usato per creare delle avventure investigative interessanti? Eccovi l'ottavo articolo di una serie in cui espongo le mie idee in merito.

Read more...

Sondaggio sugli Incantesimi

I giocatori di D&D 5E sono chiamati a fornire la loro opinione sugli incantesimi del Manuale del Giocatore.

Read more...

West Marches: Creare la Vostra Campagna

Dopo una lunga pausa torniamo a parlare di West Marches: dopo aver visto come era organizzata la campagna di Ben Robbins, creatore originale di questo stile di gioco, vedremo come poterne creare una nostra ed imparare a gestirla.

Read more...

Operazione YANKEE IREM

In questo nuovo articolo Gareth Ryder-Hanrahan fornisce un nuovo spunto di avventure a tema lovecraftiano, unendo l'ambientazione di due GdR basati su GUMSHOE

Read more...

Ragnatela


Sth
 Share

Recommended Posts

Alcuni dubbi su questo incantesimo:

1)Muoversi nella ragnatela è azione di movimento?Perchè il manuale dice "Ogni round impiegato a muoversi" e io l'ho interpretato come azione di round completo

2)Una creatura che non si trova nell'area dell'effetto e decide di entrarvi può farlo? Se si deve fare un TS sui riflessi o venire immobilizzata?Se non deve farlo è comunque intralciata?E deve comunque fare prove di forza o artista della fuga per muoversi?

3)Ogni spazio di 1,5 metri tra il PG e un avversario fornisce copertura,ma perchè 6 metri forniscono copertura totale?E distanze comprese tra 1,5 e 6 metri cosa forniscono?Ho il sospetto che questo sia solo uno degli effetti dell'incantesimo, ma da come è posto nella descrizione pare che la copertura totale dopo 6 metri sia una logica conclusione al fatto che 1,5 metri forniscano copertura quindi dovrebbe esseri una regola che lo specifica.

4)Solo le fiamme possono danneggiare la ragnatela?

5)Le due superfici opposte tra cui si dipana la ragnatela quanto possono essere distanti?A occhio direi al massimo 12 metri(diametro dell'area d'effetto dell'incantesimo) ma non ne sono sicuro

6) Le creature all'interno della ragnatela in fiamme subiscono 2d4 danni da fuoco per round che vi rimangono dentro o solo una volta?

Link to comment
Share on other sites

  • 1 year later...

Ragnatela funziona così:

Lanci l'incantesimo in un'area: tutti coloro che sono in quell'area devono fare un TS sui riflessi.

Chi passa il TS risulta intralciato (si muove a metà della sua velocità, non corre ne carica, -2 al colpire, -4 alla destrezza, prove di concentrazione DC 15+livello dell'incantesimo per non fallire il lancio)

Chi lo fallisce risulta intralciato E non può muoversi finchè non supera una prova di forze (CD 20) o una prova di artista della fuga (CD 25), entrambe sono azioni di round completo.

Se qualcuno entra nella ragnatela, si considera intralciato come se avesse superato il TS. Se qualcuno che si muove nella ragnatela, spende un round completo per muoversi, può fare una prova di forza CD 20 o di artista della fuga CD 25, e riesce a muoversi di un ulteriore quadrato (1,5 m) per ogni 5 punti con cui eccede la CD della prova.

Se sei tra 1,5 m e 4,5m di ragnatela hai copertura, se sei oltre 6m di ragnatela hai copertura totale.

Le due superfici solide devono essere a MASSIMO 12 metri l'una dall'altra

Se un quadrato di ragnatela brucia in 1 round, si suppone che quelli che erano in quel quadrato subiscano i danni solo nel round in cui bruciano...

Link to comment
Share on other sites

Guest Erystil

idrahil giuro che presto ti erigo un monumento!

per quel che riguarda la distruzione della ragnatela invece? in quanto tempo con una fiamma (tipo torcia) si può distruggere? oppure appena ci getto una fiamma tutta la ragnatela brucia?

Link to comment
Share on other sites

mha... tu dai fuoco ad un quadrato di ragnatela, ed in un round brucia... suppongo che nel round successivi tutti i quadrati di ragnatela adiacenti al primo brucino... e così via fino ad arrivare all'ultimo.

Poi posso anche sbagliarmi...

Link to comment
Share on other sites

Guest Erystil

quello che mi riesce ancora difficile è immaginare la ragnatela in sè. mi spiego. se come estremi scelgo soffitto e pavimento creo una specie di muro di ragnatela che darà copertura in base alla distanza e difficoltà a chi provi ad attraversarla???...se scelgo di "spalmarla" sul pavimento gode anche di un'altezza, oppure in quel caso impedisce i movimenti ma non fornisce più copertura?

ok sono andato a rileggere la descrizione dell'incantesimo e mi sono risposto da solo

Link to comment
Share on other sites

tu designi un punto... da quel punto "esplodono" dei grossi filamenti appiccicosi che raggiungono la lunghezza di 6m, e si attaccano a qualunque cosa incontrino.

Se lo lanci in un corridoio largo 3 metri e alto 20: 12 metri di corridoio saranno ostruiti da questi grossi cordoni di ragnatela, che arrivano ad una altezza di 12 metri (se hai designato il punto di origine a 6m da terra)

se lo lanci tra due colonne in mezzo al nulla: si forma una barriera di ragnatele tre una colonna e l'altra, solo un quadrato da attraversare...

le ragnatele non sono per terra, sono tese tra due superfici solide.

non puoi "spalmarla per terra"

Link to comment
Share on other sites

  • 1 year later...

Ciao a tutti, avrei anche io un quesito, perché è scoppiata una diatriba tra me ed il master.

La situazione è la seguente:

Dundal mago di 6° apre la porta di una stanza apparentemente vuota, ma dopo un istante sbucano fuori dei grossi ragnoni da ogni parte (12 ragni di taglia media 3DV).

Resosi conto della situazione Dundal balza fuori dalla stanza e lancia ragnatela al suo interno ( dimensione stanza (p)6m X (l)8m X (h)3m ).

Riescono ad uscire dalla porta prima che l'incantesimo sia completato 4 ragni.

Nel round successivo escono gli altri 8 ragni.

La diatriba è questa, secondo il master i ragni sono completamente IMMUNI all'incantesimo ragnatela, per tanto non devono fare nessun tiro salvezza e non sono in alcun modo intralciati.

Io sostengo invece che devono effettuare il TS su i riflessi e solo in caso di successo possono spostarsi nella ragnatela a velocità normale ( come se vincessero in automatico la prova di artista della fuga ).

Ciao

Mattia

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti, avrei anche io un quesito, perché è scoppiata una diatriba tra me ed il master.

La situazione è la seguente:

Dundal mago di 6° apre la porta di una stanza apparentemente vuota, ma dopo un istante sbucano fuori dei grossi ragnoni da ogni parte (12 ragni di taglia media 3DV).

Resosi conto della situazione Dundal balza fuori dalla stanza e lancia ragnatela al suo interno ( dimensione stanza (p)6m X (l)8m X (h)3m ).

Riescono ad uscire dalla porta prima che l'incantesimo sia completato 4 ragni.

Nel round successivo escono gli altri 8 ragni.

La diatriba è questa, secondo il master i ragni sono completamente IMMUNI all'incantesimo ragnatela, per tanto non devono fare nessun tiro salvezza e non sono in alcun modo intralciati.

Io sostengo invece che devono effettuare il TS su i riflessi e solo in caso di successo possono spostarsi nella ragnatela a velocità normale ( come se vincessero in automatico la prova di artista della fuga ).

Ciao

Mattia

A mò di regole,se non c'è l'immunità a qualcosa il mostro non ha quell'immunità.Detto ciò,il master ha sempre ragione :D

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

ehm... i ragni per RAZZA, camminano sulle ragnatele. Punto. Poi possiamo anche vederli come bersagli normali, ma non vogliamo darli un +4 alle prove di artista della fuga? E come tale può avanzare ad alemno metà del suo movimento attraversandole. Sempre

secondo me, comunque, il DM ha ragione. Con tutti gli incanti a disposizione, ai ragni, gli tiri ragnatela? Io ti levavo anche 100 px, pensa te come sei fortunato.

Link to comment
Share on other sites

Non mi trovo molto d'accordo, probabilmente si potrebbe fare un ragionamento simile per molti incantesimi con delle specifiche creature, verrebbe un disastro. Inoltre il pg non lo sa, il DM deve dirglielo prima che lanci l'incantesimo (se non l'ha fatto).

Comunque, la ragnatela è magica, non ci vedrei nulla di strano che influenzasse anche i ragni, IHMO, per quanto strano in effetti : la scena mi apparirebbe bizzarra, ma tutto sommato possibile.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By Lyt
      Mi sono accorto oggi che Metamorfosi pura, può essere permanente (si, non mi ero mai soffermato su quel dettaglio) il che mi ha fatto interessare al incantesimo. Ma mi sono sorti un paio di dubbi
      Se io mi trasformo in un mostro, non dovrei essere in grado di usare la magia, giusto? Ma se io mi trasformo in un mostro, capace di usare la magia (per esempio il Diavolo della Fossa), che capacità ho? Quelle del mostro o le mie da mago?
      E se mi trasformo in un Drago d’Ottone Antico, che a sua volta si può trasformare in un mago (per esempio nella mia forma originale o in quella di un altro mago) poso usare i miei incantesimi originali, ma non i privilegi di classe, giusto?
       
      E se invece trasformo un oggetto in una creatura, tipo un armadio in un Orrore Corazzato, la descrizione di quest'ultimo afferma che "Questo costrutto è dotato di intelligenza e di capacità logiche ed è in grado di modificare le sue tattiche. Dimostra inoltre una fedeltà assoluta nei confronti del suo creatore che perdura anche dopo la dipartita di quest'ultimo" mentre l'incantesimo dice "Se l'incantesimo diventa permanente, l'incantatore non controlla più la creatura, che potrebbe rimanere amichevole o meno nei suoi confronti, in base a come è stata trattata". Quindi dovrebbe teoricamente essere al mio servizio?
       
      Penso sia tutto, in pratica ho un paio di dubbi su questo incantesimo, che però sembra molto interessante
    • By Aranar
      Nel manuale della Sword Coast l'incantesimo Booming Blade ha componenti verbali e materiali, ma a quanto leggo su Tasha le componenti diventano somatiche e materiali. Non possedendo quest'ultimo manuale mi sapete dire se l'incantesimo è stato modificato, come e perché?
      grazie!
    • By Marty McFly
      Ciao a tutti,
      ho provato a cercare qui nel forum ma, salvo errore, non ho trovato un argomento simile.
      Probabilmente, causa retaggio della 3.5, mi sono convinto che anche in questa edizione sia possibile identificare un incantesimo quando viene lanciato da un avversario/compagno. In nessun manuale però riesco a trovare un riferimento regolistico.
      Significa che questa eventualità in 5e non è prevista o sono io che non individuo nulla sui manuali ed invece questa regola esiste?
      Grazie a chi risponderà.
    • By MarcoV86
      Ciao a tutti, scusate la domanda ignorante, ma un bastone magico come quello del gelo può essere utilizzato anche come focus arcano da uno stregone per i suoi incantesimi? 
    • By Bellerofonte
      Buongiorno cari, 
      un mio giocatore al tavolo vorrebbe stampare una lista più o meno completa degli incantesimi da chierico per quinta edizione senza dover fare troppo lavoro a mano.
      Non mastica l'inglese troppo bene, quindi la cerca in italiano.
      Potete aiutarmi? 
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.