Jump to content

Time Stop e Celerity


Ithiliond
 Share

Recommended Posts

  • Moderators - supermoderator

Salve, apro un nuovo topic perché non ce ne sono di pertinenti alla mia domanda. Eccovi la situazione:

- Mago A e Mago B si affrontano, non sono flat-footed

Turno di Mago A: lancia time stop come prima azione

Mago B decide di non lanciare celerity né usare controincantesimo Reattivo

Mago A fa le sue sane porcate, che comprendono un paio di spell Ritardati

Le domande sono: Mago B può lanciare celerity prima che gli incantesimi Ritardati si attivino? Una volta che l'effetto di time stop finisce, il mago A può ancora usare le azioni che mancavano nel suo turno (ovvero una move e una swift)?

Ragionando mi sembrava plausibile che Mago B, avendo deciso di far "risolvere" il time stop di Mago A, non ha più possibilità di interromperne gli effetti (discorso applicabile anche a greater arcane fusion), che comprenderebbero la realizzazione di incantesimi Ritardati. Il problema è che ho seri dubbi su quale sia il momento esatto in cui si realizzano i suddetti incantesimi Ritardati, e che quindi possano essere considerati a parte.

Spero di esser stato sufficientemente chiaro.

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 10
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

  • Moderators - supermoderator
Una volta che l'effetto di time stop finisce, il mago A può ancora usare le azioni che mancavano nel suo turno (ovvero una move e una swift)?
A questa domanda risponderei di no, visto che le azioni oltre la standard erano a sua disposizione nel turno stesso in cui ha lanciato l'incantesimo, non alla fine di uno dei turni generati dalla magia.
Link to comment
Share on other sites

celerity prima che gli incantesimi Ritardati si attivino?

IMHO sì, perché l'azione immediata puoi farla in qualsiasi momento.

Immediate Action: Much like a swift action, an immediate action consumes a very small amount of time, but represents a larger expenditure of effort and energy than a free action. However, unlike a swift action, an immediate action can be performed at any time—even if it’s not your turn.

Una volta che l'effetto di time stop finisce, il mago A può ancora usare le azioni che mancavano nel suo turno (ovvero una move e una swift)?
Sì.
Link to comment
Share on other sites

Come fa a usarle se il turno dove le aveva a disposizione è già terminato? :mmm2:

Chi ha detto che quel turno è terminato? Lui ha utilizzato un'azione standard [o volendo anche rapida se ha lanciato lo spell con una verga della rapidizzazione maggiore] ma le restanti azioni del turno rimangono alla fine dei turni di tempo fittizio... Se andassero perse ci sarebbe scritto esplicitamente, come nel testo di porta dimensionale [After using this spell, you can’t take any other actions until your next turn].

Link to comment
Share on other sites

Comunque ci tengo a precisare che Mago B non può castare celerity se Mago A ha vinto l'iniziativa, poichè da colti alla sprovvista non si può lanciare incantesimi.

Sì, ma la premessa diceva che nessono dei due era alla sprovvista.

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator

Si lo avevo notato' date=' ma in ogni caso lo volevo precisare :-p[/quote']

Ti ringrazio della precisazione, comunque se non lo avessi saputo non avrei scritto che i due non sono flat footed :rolleyes1

Effettivamente è plausibile, però Mago B non può sapere quali incantesimi sono stati lanciati durante il time stop, quindi dovrebbe decidere cosa fare senza essere a conoscenza degli effetti che si stanno per realizzare, o sbaglio?

P.S. Visto che ci sono, nel caso di greater arcane fusion si potrebbe fare lo stesso discorso? Anche qui, dubito che gli avversari sappiano quali incantesimi stanno per essere lanciati, a meno che non ci sia un effetto visivo caratteristico (come palla di fuoco), quindi se tramite greater arcane fusion Mago A lancia force cage, Mago B deve decidere cosa fare senza sapere cosa succederà?

Link to comment
Share on other sites

Effettivamente è plausibile, però Mago B non può sapere quali incantesimi sono stati lanciati durante il time stop, quindi dovrebbe decidere cosa fare senza essere a conoscenza degli effetti che si stanno per realizzare, o sbaglio?

Sì. Potrebbe ad esempio castare celerity e a sua volta time stop per spostarsi [in modo da non essere colpito da eventuali spell mirati su di lui o nella sua area] e buffarsi a dovere... Per fare ciò non gli serve sapere cosa ha fatto l'avversario.

P.S. Visto che ci sono, nel caso di greater arcane fusion si potrebbe fare lo stesso discorso? Anche qui, dubito che gli avversari sappiano quali incantesimi stanno per essere lanciati, a meno che non ci sia un effetto visivo caratteristico (come palla di fuoco), quindi se tramite greater arcane fusion Mago A lancia force cage, Mago B deve decidere cosa fare senza sapere cosa succederà?

Verosimilmente sì. Non credo che sia possibile una prova di spellcraft preventivo sul contenuto della matrice...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.