Jump to content

[Qualsiasi Ambientazione] Chiesa di St Cuthbert


Silent Player
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti.

Poichè nella campagna che sto giocando interpreto un chierico di St Cuthbert che poi diventerà contemplativo e cercherà di farsi strada fino ai piani alti della sua chiesa,in accordo col mio master abbiamo deciso di mettere giù una struttura clericale adeguata e "precisa".Non avendo a disposizione materiale ufficiale (se qualcuno ce l'ha, è più che bene accolto;-) ) mi sono messo a farla da zero.Premetto che è un po' burocratica come struttura,ma essendo St Cuthbert il Giudice LN e dovendo seguire la sua legge nei piani, mi sembrava adeguato.

Sarei lieto se poteste riferirmi impressioni e suggerimenti a riguardo.Grazie.

La chiesa di St Cuthbert si articola a struttura piramidale su due diversi piani, uno Clericale e uno Militare (essendo l'avatar di Cuthbert per metà chierico e metà guerriero). La sezione militare è generalmente subordinata come grado a quella clericale, sebbene in realtà A) i rapporti fra i vari soggetti sono prestabiliti dalla Legge (vedi tutte le note sotto) e B) il grado gerarchico è dato dal numero di soggetti per posizione, minore è il numero di soggetti che ricoprono quella posizione e più alto è il grado nella Chiesa.Tale numero è scritto a fianco della posizione.

Strutturalmente:

Clero

1 Magister Supplicii--> La carica più alta di tutta la chiesa. Voce di Cuthbert in terra.Mantiene i rapporti fra la divinità e i mortali.Può dichiarare una guerra santa o lo stato di guerra.In caso di straordinaria impellenza e necessità il Magister può sostituirsi al Consiglio dei Saggi riguardo le politiche economiche della Chiesa.

3 Saggio--> I tre saggi insieme costituiscono il Consiglio dei Saggi.Il Consiglio dei Saggi nomina il Magister,inoltre gestisce le risorse economiche della Chiesa. Il Consiglio dei Saggi insieme al Magister Supplicii costituisce il Consiglio di Guerra.All'interno di tale consiglio,dove vengono prese le decisioni belliche,ogni azione viene approvata a maggioranza semplice,e a riguardo ogni saggio ha diritto a un singolo (1/5) voto mentre il magister ha un potere di voto doppio (2/5).

10 Giudice della Legge--> I dieci Giudici della legge formano il Tribunale della Legge.Il tribunale della Legge è l'organo predisposto all'inquisizione degli infedeli e all'interpretazione delle divinazioni superiori con la divinità in modo da tramutarle in Legge. Ogni soggetto ha diritto a un regolare processo e ad un difensore d'ufficio di sua scelta,di grado massimo di Gran Mazziere.Il tribunale della Legge,può,in casi straordinari e in assoluta unanimità,destituire il Magister Supplicii.

200 Gran Mazziere--> I gran mazzieri gestiscono le chiese di St Cuthbert nei piani.Gestiscono la raccolta delle offerte, le celebrazioni e tutti i rapporti con le istituzioni locali (come re e nobili del luogo).

2000 Occhio della Mazza--> Gli occhi della mazza sono emissari della chiesa.Sono spie,informatori,confessori e guide per la conversione degli infedeli. Oltre a fornire questi generici compiti una buona parte di loro combatte attivamente al servizio di San Cuthbert.

Armata

1 Campione di St Cuthbert--> La rappresentazione della forza fisica della divinità fra i mortali. Partecipa in casi straordinari a missioni speciali in testa ai Cavalieri della Fede. E' il comandante Capo dell'intero esercito di St Cutbert durante le guerre sante.

20 Cavaliere della Fede-->Unità speciale dell'armata di St Cuthbert. Ingruppi di 5,10 o nella loro totalità, i Cavalieri della Fede svoglono missioni speciali di estrema urgenza e segretezza.

400 Milizia della Fede--> Ogni milizia della fede è a capo di un manipolo di soldati e mantiene l'ordine e il rispetto della Legge del Randello in ogni luogo si reca.

12000 Soldato della Fede--> L'insieme dei solati della Fede costituisce l'Esercito della Mazza. Si tratta di guerrieri semplici che ricoprono il grado più basso nella gerarchia della Chiesa

Corpi Specifici

1005 Guardia della Protezione--> Il corpo di Guardia si occupa della sorveglianza al Magister, al Tribunale, alle chiese e alle reliquie della divinità.

Nomine,arruolamenti,addestramenti,ordini.

Il Magister nomina: Il campione di St Cuthbert,ogni Saggio, 4 Giudici della Legge, 10 Cavalieri della Fede, 5 Guardie della Protezione che fungono da sua scorta personale. Il campione ubbidisce al Magister e solo al Magister (a meno che la carica non sia vacante)

Ogni saggio nomina: due Giudici della Legge,un Cavaliere della Fede

Ogni Giudice nomina 5 gran Mazzieri, per un totale di 50 nominato dall'intero Tribunale. I restanti 150 vengono investiti della carica dopo un'esaminazione ad hoc che varia di volta in volta.

Ogni Gran Mazziere recluta,addestra ed istruisce 10 Occhi della Mazza, 5 Guardie della Protezione e 2 Milizie della Fede.

Il Campione di Cuthbert nomina sette Cavalieri della Fede.

Ogni Milizia della Fede Nomina, addestra e gestisce 30 Sodati della Fede.

Come già accenato,a meno di note specifiche il grado di subordinazione delle varie cariche dipende dal numero di soggetti appartenenti ad essi. (es. un Cavalieri è sottoposto ai GIudici,ai Saggi,al Campione in caso di guerra e al Magister) Fa eccezione il Campione di St Cuthbert che può impartire ordini solo in caso di guerra e che è comunque sottoposto in ogni caso al Consiglio dei Saggi e al Magister.

Note: Ogni carica è vitalizia. Una carica viene considerata vacante solo nel caso in cui il soggetto ricoprente muoi,si dimetta,venga destituito dal Tribunale della Legge (nei casi d grave disonore,imperizia o tradimento, a maggioranza dei due terzi) o venga promosso ad un grado superiore.

Quando una carica diviene vacante la nomina avviene esattamente come se non fosse mai stata ricoperta da nessuno (es. Se muore un giudice nominato da un saggio, sarà SOLO quel saggio a nominare un nuovo giudice), nel caso in cui tale nomina non possa avvenire, spetta al Magister effettuare la nuova nomina indipendentemente dal ruolo ricoperto dal candidato.

Il Consiglio dei Saggi può opporsi a ciascuna nomina che non sia riconducibile direttamente al Magister (con maggioranza assoluta) ed annullarla,fornendo adeguata motivazione.

Ogni nomina o avanzamento di grado deve necessariamente essere giustificato da un titolo di merito o una motivazione adeguata.Se non esistono questi presupposti la nomina non può avvenire.

Scusate se sono stato prolisso^^.Attendo con ansia ogni vostro commento.

PS perdonatemi la carica di Gran Mazziere ma è venuta fuori in game e faceva troppo spisciare XD

Spoiler:  
ordinedicuthbert.jpg
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Mi sembra molto carina come cosa. L'unico aspetto che non capisco è perchè hai messo un numero chiuso nel grado inferiore.

Secondo me chi volesse entrare a far parte della chiesa di St.Cuthbert verrebbe sempre accolto e mai respinto per carenza di posti, perciò toglierei il limite ai gradi più bassi

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator

Ottimo lavoro: sono davvero molto colpito, bravissimo. ;-)

Credo siano da sistemare alcuni nomi/numero di posti/CB e CdP delle cariche, ma si tratta di dettagli; appena fatto procederemo ad implementarla nella campagna.

Mi resta solo qualche dubbio.

Magister Supplicii: ...In caso di straordinaria impellenza e necessità il Magister può sostituirsi al Consiglio dei Saggi riguardo le politiche economiche della Chiesa

Saggio: gestisce le risorse economiche della Chiesa

Il Magister nomina: ogni Saggio ...Il campione ubbidisce al Magister e solo al Magister

il Campione di St Cuthbert... è comunque sottoposto in ogni caso al Consiglio dei Saggi e al Magister

Ogni carica è vitalizia

  1. Se un Magister vuole sostituirsi ai Saggi per le politiche economiche della Chiesa applica ancora la votazione comune dove ha potere doppio (quindi gli basta avere il voto di un saggio per far pendere la bilancia in suo favore) o può farlo senza interpellarli scavalcando la loro carica, di fatto come un Tiranno?


  2. Il Campione ubbidisce solo ed esclusivamente al Magister o anche al consiglio dei Saggi?


  3. Ipotizzo che entrambe le risposte ai punti 1. e 2. siano le prime e che il Magister sia un tiranno (o un fanatico) che vuole investire le risorse economiche della Chiesa in una Guerra Santa in un momento di carestia e povertà del popolo, contro il parere dei Saggi.

    Il Magister potrebbe legalmente ordinare al Campione di uccidere almeno un Saggio, giudicati a suo parere e in sua buona fede incompetenti ed inadempienti, di modo da nominarne uno a lui favorevole e procedere con la Guerra Santa?

    Ricordo che per quanto cruda possa sembrare quest'azione non sarebbe affatto contro il dogma della Chiesa, in quanto Cuthbert è L strettamente N, e preferisce il bene al male solo perchè questo infrange meno la legge.
    Se per il Magister, voce del Dio in terra, i Saggi ostacolano la legge (la sua legge, ovvero la Crociata) andrebbero giudicati e puniti.


  4. Come mai le cariche del Clero sono 5 mentre quelle dell'Armata sono solo 4?

la carica di Gran Mazziere ma è venuta fuori in game e faceva troppo spisciare
Assolutamente, quella la teniamo per forza! :lollollol
Link to comment
Share on other sites

Ottimo lavoro: sono davvero molto colpito, bravissimo. ;-)

Credo siano da sistemare alcuni nomi/numero di posti/CB e CdP delle cariche, ma si tratta di dettagli; appena fatto procederemo ad implementarla nella campagna.

Mi resta solo qualche dubbio.

  1. Se un Magister vuole sostituirsi ai Saggi per le politiche economiche della Chiesa applica ancora la votazione comune dove ha potere doppio (quindi gli basta avere il voto di un saggio per far pendere la bilancia in suo favore) o può farlo senza interpellarli scavalcando la loro carica, di fatto come un Tiranno?


  2. Il Campione ubbidisce solo ed esclusivamente al Magister o anche al consiglio dei Saggi?


  3. Ipotizzo che entrambe le risposte ai punti 1. e 2. siano le prime e che il Magister sia un tiranno (o un fanatico) che vuole investire le risorse economiche della Chiesa in una Guerra Santa in un momento di carestia e povertà del popolo, contro il parere dei Saggi.

    Il Magister potrebbe legalmente ordinare al Campione di uccidere almeno un Saggio, giudicati a suo parere e in sua buona fede incompetenti ed inadempienti, di modo da nominarne uno a lui favorevole e procedere con la Guerra Santa?

    Ricordo che per quanto cruda possa sembrare quest'azione non sarebbe affatto contro il dogma della Chiesa, in quanto Cuthbert è L strettamente N, e preferisce il bene al male solo perchè questo infrange meno la legge.
    Se per il Magister, voce del Dio in terra, i Saggi ostacolano la legge (la sua legge, ovvero la Crociata) andrebbero giudicati e puniti.


  4. Come mai le cariche del Clero sono 5 mentre quelle dell'Armata sono solo 4?

Assolutamente, quella la teniamo per forza! :lollollol

Beh intanto grazie per i complimenti^^.

Per rispondere alle tue domande.

1) I casi in cui il Magister può sostituirsi ai Saggi devono essere motivate da necessità straordinarie.Funziona come un decreto legge in pratica.Un esempio può essere la distruzione di un tempio e la politica economica per la sua ricostruzione. Per le offerte, i servizi ai fedeli etc, il magister non ha titolo per mettere bocca.Nel caso,scavalca senza votazioni il Consiglio.

2) Ho sbagliato a riportare dal cartaceo,chiedo scusa.Il campione è subordinato sia al Magister che ai Saggi,come da organigramma in spoiler.

3)L'azione in questione non potrebbe essere svolta anche se non ci fossero stati errori al punto 2. Il problema viene risolto dal Tribunale della Legge.Il Tribunale infatti riscontrerebbe l'abuso da parte del Magister e lo destituirebbe ad unanimità.Se il magister giudicasse inadeguto il saggio,dovrebbe chiedere al tribunale stesso di valutarne la destituzione.Il problema principale è che il sistema è inevitabilmente imperfetto (vedere varie Repubblica Italiana per ulteriori chiarificazioni ^^) nel senso che il Magister gode comunque di una tutela maggiore rispetto a tutti gli altri.Questo perchè servirebbero 7/10 di Tribunale per destituire chiunque, mentre 10/10 pe destituire il magister (4 dei quali nominati dal magister stesso).Questo perchè ci si aspetta che l'eletto del Consiglio dei Saggi sia la persona più vicina a Cuthbert di tutto il mondo,ed è quindi improbabile sulla carta che possa farsi corrompere dal potere.

In particolare,il sitema Magister-Saggi-Tribunale dovrebbe funzionare così:

All'alba dei Tempi Cuthbert nomina il primo Magister. Costui è praticamente la volontà di Cuthbert in Terra.Il magister nomina i 3 Saggi, che sono i custodi degli ideali più prossimi del Magister stesso (quindi indirettamente di Cuthbert).

Alla morte del Magister, i 3 Eleggono un nuovo Magister sempre seguendo i principi sopra citati. Se muore un Saggio,si rinnova il meccanismo come sopra,e così via.In questo modo lo "spirito" impersonato dal primo Magister si dovrebbe conservare intatto nei secoli.

4 In teoria le cariche sarebbero dovute essere 5 e 5, perchè le guardie sarebbero più vicino alla categoria militare che quella clericale. Poi nel perfezionare il tutto l'ho identificata un po' come classe spuria e quindi siamo passati al 5---4+1. Non è proprio simmetrica ma quasi^^.

Riguardo alle cdp ho buttato giù quasi tutto ma credo dovremmo parlarne de visu onde evitare di allungare troppo la discsione.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator

1) I casi in cui il Magister può sostituirsi ai Saggi devono essere motivate da necessità straordinarie.

Quindi la Guerra Santa proposta prima andrebbe bene, e lui imporrebbe il suo volere come Giulio Cesare o Nerone, giusto?

Il campione è subordinato sia al Magister che ai Saggi,come da organigramma
Uhm, anche nell'organigramma il Campione è una riga più in alto dei saggi...

Il problema viene risolto dal Tribunale della Legge.Il Tribunale infatti riscontrerebbe l'abuso da parte del Magister e lo destituirebbe ad unanimità.
Su questo non sono d'accordo.

Il Tribunale non lo destituirebbe perchè non vi sarebbe un abuso nell'applicare strettamente la legge Cuthbertiana (Crociata vs povertà e carestia) e perchè, se anche ve ne fosse il sospetto, i quattro eletti dal Magister non voterebbero contro di lui in quanto li avrebbe selezionati apposta come fedeli (sempre nell'ottica di un tiranno/fanatico della legge).

Se il magister giudicasse inadeguto il saggio,dovrebbe chiedere al tribunale stesso di valutarne la destituzione
Il che però rende ancora più facile la nomina di soli fedeli al Magister:
  • se i Saggi non sono daccordo vengono destituiti dal Tribunale (bastano 3 a favore della mozione del Magister oltre ai 4 a lui fedeli);


  • se gli altri 6 Giudici non manifestano parere comune agli altri 4 (e al Magister) sono anch'essi perseguibili come inadempienti assieme ai Saggi.

ci si aspetta che l'eletto del Consiglio dei Saggi sia la persona più vicina a Cuthbert di tutto il mondo,ed è quindi improbabile sulla carta che possa farsi corrompere dal potere... lo "spirito" impersonato dal primo Magister si dovrebbe conservare intatto nei secoli.
Non è necessariamente una corruzione dovuta al potere, ma la severa applicazione della legge e la punzione per chi la infrange, proprio come farebbe Cuthbert.

Se l'eletto del Consiglio dei Saggi (che si suppone quindi essere LN) giudica la Crociata più importante e prioritaria della carestia non è corrotto dal potere o svolge un'azione malvagia, sta solo seguendo il dogma.

E sa che per rendere la cosa legale e non malvagia può applicare il suo potere per giudicare, punire e far destituire altre cariche per schierare l'intero ordine a suo favore.

le cariche sarebbero dovute essere 5 e 5, perchè le guardie sarebbero più vicino alla categoria militare che quella clericale. Poi nel perfezionare il tutto l'ho identificata un po' come classe spuria e quindi siamo passati al 5---4+1
Credo di essermi perso le guardie nell'organigramma.

Con il +1 intendevi Cuthbert stesso, i fedeli o altro? :confused:

Riguardo alle cdp ho buttato giù quasi tutto
Posta pure, se lo scopo della discussione è introdurre le cariche in D&D non vedo cosa ci sia di OT nel proporre classi, CdP ed avanzamenti per le suddette. ;-)
Link to comment
Share on other sites

Quindi la Guerra Santa proposta prima andrebbe bene, e lui imporrebbe il suo volere come Giulio Cesare o Nerone, giusto?

Uhm, anche nell'organigramma il Campione è una riga più in alto dei saggi...

Su questo non sono d'accordo.

Il Tribunale non lo destituirebbe perchè non vi sarebbe un abuso nell'applicare strettamente la legge Cuthbertiana (Crociata vs povertà e carestia) e perchè, se anche ve ne fosse il sospetto, i quattro eletti dal Magister non voterebbero contro di lui in quanto li avrebbe selezionati apposta come fedeli (sempre nell'ottica di un tiranno/fanatico della legge).

Il che però rende ancora più facile la nomina di soli fedeli al Magister:

  • se i Saggi non sono daccordo vengono destituiti dal Tribunale (bastano 3 a favore della mozione del Magister oltre ai 4 a lui fedeli);


  • se gli altri 6 Giudici non manifestano parere comune agli altri 4 (e al Magister) sono anch'essi perseguibili come inadempienti assieme ai Saggi.

Non è necessariamente una corruzione dovuta al potere, ma la severa applicazione della legge e la punzione per chi la infrange, proprio come farebbe Cuthbert.

Se l'eletto del Consiglio dei Saggi (che si suppone quindi essere LN) giudica la Crociata più importante e prioritaria della carestia non è corrotto dal potere o svolge un'azione malvagia, sta solo seguendo il dogma.

E sa che per rendere la cosa legale e non malvagia può applicare il suo potere per giudicare, punire e far destituire altre cariche per schierare l'intero ordine a suo favore.

Credo di essermi perso le guardie nell'organigramma.

Con il +1 intendevi Cuthbert stesso, i fedeli o altro? :confused:

Posta pure, se lo scopo della discussione è introdurre le cariche in D&D non vedo cosa ci sia di OT nel proporre classi, CdP ed avanzamenti per le suddette. ;-)

Allora vedo se riesco a risponderti a tutto^^.

1)Il Magister può scavalcare il concilio solo riguardo a questioni economiche.

Per quello che riguarda la guerra santa, le opzioni sono 2: nel caso in cui venga proclamata contro la Chiesa di Cuthbert,il Consiglio di Guerra si costituisce spontaneamente. Se invece la guerra volesse èartire dalla chiesa verso l'esterno,in primis il Magister dovrebbe annunciare lo stato di guerra (sono stato impreciso nel primo post) e successivamente il consiglio di guerra dovrebbe prendere la decisione se entrare in guerra o no,con la votazione 1/5 e 2/5 per il Magister.Dopo tale votazione viene proclamata guerra formlmente dal Magister.

2)Per quel che riguarda il campione purtroppo il file excel è sbagliato.Il campione è sottoposto sia al Magister che ai Saggi.

3)Il tribunale lo destituirebbe non tanto per la "legge cuthberiana" quanto per la legge della chiesa di Cuthbert,ovvero, se il Magister vuole destituire qualcuno ha un solo modo per farlo: richiedere al tribunale. Far uccidere un Saggio sarebbe una prevaricazione non legittimata del Tribunale.

Come giustamente fai notare e come già avevo scritto, l'unanimità di giudizio contro il magister è difficile da riscontrare per via di quei 4 membri dal magister nominati.Biogna tuttavia fare delle considerazioni: 1)Guardiamo il bicchiere "mezzo pieno".Partendo dal presupposto abbastanza condivisibile (per il ragionamento di continuità nei secoli fatto nll'altro post) che il magister sia "più santo" dei Giudici,è meglio che il magister sia "più intoccabile" da parte dei Giudici piuttosto che in Balia di loro.E' più facile dal mio punto di vista che il marcio cerchi di infiltrarsi dal basso piuttosto che di partire dall'alto.

2) e' ulteriormente difficile che il Magister venga eletto "marcio" perchè viene eletto dal Consiglio dei Saggi (sempre per il discorso secula seculorum) quindi,una volta eletto, o elegge subito i 4 giudici mancanti (ipotesi remota comunque,sempre per via della carica vitalizia) oppure si tiene quelli che ci sono già.Siccome la nomina deve essere fatta in tempi ragionevoli (direi 3 giorni) e il Magister molto difficilmente "nasce" marcio,anche gli eventuali giudici "nascerebbero" puri.Ora,il compito del Tribunale fondamentalmente è quello di intervenire se il Magister per esempio venisse posseduto da un demone,per dire.Ora,nel caso, tutti i giudici lo destituirebbero,indipendentemente dal rapporto di elezione che hanno avuto con la persona,perchè i 4 eventuali giudici sarebbero comunque puri.

(Non dimentichiamoci che tutto il sistema si basa sul ragionamento esposto nell'altro post,cioè sulla continuità della purezza degli ideali di Cuthbert nei secoli che si è autotutelata dal rapporto Magister<--->Saggi)

4)Le guardie non compaiono nell'organigramma (altro errore,mi sa che l'ho fatto un po' troppo di fretta:banghead:) e sarebbero loro il +1.

Ad ogni modo c'è la descrizione nel primo post.Si tratta solo di "collocarle" nell'organigramma,diciamo a metà strada fra la parte clericale e quella militare.

Riguardo alle cdp ho solo idee abbozzate,tutte in fase di costruzione.Ad ogni modo direi...

Magister: Guerriero/Chierico o Chierico o Chierico/Contemplativo (io terrei un po' vasto il ventaglio di possibilità perchè mi sembrerebbe limitativo imporre che La Voce di St Cuthbert possa manifestarsi in una sola forma)

Saggi: Chierici, Contemplativi. (eviterei classi come il guerriero perchè sicuramente un saggio non avebbe mai una vita bellica attiva,al contrario del Magister che,in casi assolutamente eccezionali,potrebbe anche scendere in battaglia)

Giudici: Direi Inquisitori ed Evangelisti principalmente.

Gran Mazzieri: Chierici, Anime prescelte, Guerrieri/Chierici, Paladini.

Occhi: Cacciatori consacrati,Inquisitori,Chierici,Paladini.

Campione: Guerriero/Chierico, Anima prescelta.

Cavalieri: Templare devoto,Crociato divino.

Milizia: Sacerdoti guerriero, Templare devoto,Paladino,Anima prescelta.

Soldato: Guerrieri,Chierci,Paladini,Rodomonti...qualsiasi di basso livello che sia legale.

Guardia: Direi Pugni sacri e Oracoli divini,ma anche Maghi (per le fughe rapide e sicure)

Spero di aver risposto a tutto.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
se il magister ha voto doppio e i tre saggi voto singolo, cosa impedirebbe al magister di ingraziarsi un saggio
Credo che la risposta sia la stessa alla domanda posta da me prima: il fatto che venga scelto come spirito di Cuthbert, e in caso straordinario di inadempienza/possibile corruzione il tribunale possa defenestrarlo assieme ai saggi! :lol:
Link to comment
Share on other sites

Credo che la risposta sia la stessa alla domanda posta da me prima: il fatto che venga scelto come spirito di Cuthbert, e in caso straordinario di inadempienza/possibile corruzione il tribunale possa defenestrarlo assieme ai saggi! :lol:

La possibile corruzione va prima provata, poi istituito un processo. Potrebbe non trattarsi di corruzione, ma semplicemente di un accordo fra le parti. Per esempio uno dei saggi potrebbe essere legato per qualche motivo al magister. O potrebbe avere un'adorazione sconfinata per quel particolare magister tale da appoggiarlo incondizionatamente. Non ci sarebbero i presupposti per una corruzione, ma il magister potrebbe scavalcare la maggioranza dei saggi. Per me sarebbe più equilibrato un numero maggiore di saggi, per esempio 5, se il magister ha per forza voto doppio. Anche se il voto doppio lo farei valere solo in caso di parità di voti.

Link to comment
Share on other sites

La possibile corruzione va prima provata, poi istituito un processo. Potrebbe non trattarsi di corruzione, ma semplicemente di un accordo fra le parti. Per esempio uno dei saggi potrebbe essere legato per qualche motivo al magister. O potrebbe avere un'adorazione sconfinata per quel particolare magister tale da appoggiarlo incondizionatamente. Non ci sarebbero i presupposti per una corruzione, ma il magister potrebbe scavalcare la maggioranza dei saggi. Per me sarebbe più equilibrato un numero maggiore di saggi, per esempio 5, se il magister ha per forza voto doppio. Anche se il voto doppio lo farei valere solo in caso di parità di voti.

Vediamo se riesco a rispondere.Purtroppo è un po' complesso fare un dibattito via forum^^.

Allora,dal mio punto di vista,la corruzione dal Magister non potà MAI partire,ma neanche un qualche "accordo".Non dimentichiamoci che qui si parla di Fede,non di politica.

Ora,siamo partiti dal presupposto che il magister "nasce" puro ed eletto di Cuthbert, incarnando tutti i suoi ideali? (Spero di sì,ho cercato di spiegarlo al meglio delle mie possibilità^^)

Abbiamo anche detto che il Magister mantiene il contatto fra i mortali e la divinità,da definizione.

Ok.

Adesso ipotizziamo che lui voglia "stravolgere" il Consiglio dei Saggi. Prima di tutto dovrebbe attendere che muoia un Saggio (altrimenti dovrebbe chiedere al Tribunale,ma non è certo scontato), secondariamente elegerebbe un saggio sul quale contare in caso di Consiglio di Guerra. Perfetto,ora il Magister ha i potere può "dichiarare guerra a chi vuole".Inoltre ha una notevole influenza sul secondo organo più importante della chiesa.

Nulla lo vieterebbe,è verissimo.

Ma non siamo forse partiti dal presupposto che il Magister sia sostanzialmente Cuthbert in terra?E allora sarebbe un fatto "grave" se la chiesa fosse suo "ostaggio"?Non è un po' come dire che la Chiesa Cristiana è (non voglio assolutamente essere blasfemo) "schiava" di Gesù Cristo?

Per me sarebbe molto,MOLTO peggiore dare maggiore potere al Consiglio o al Tribunale rispetto a quelli che già ha,perchè con questo sistema ci sarebbe un "Eletto",il Tramite diretto,Colui che ha fondato la chiesa che è schiavo di "comuni mortali".

Sarebbe un po' un controsenso no?

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator

Vsarebbe un fatto "grave" se la chiesa fosse suo "ostaggio"?
Per me non ci sarebbe nessun problema in questa servità di forma, sono partito affermando che se vuole è del tutto legittimato a comportarsi quasi da tiranno o fanatico della legge.

Bisognerà però poi seguirne tutti gli ordini, e potrbbero sorgere problemi nel momento in cui fedeli ed alte cariche della Chiesa siano occupate da Paladini o Chierici LB (ammessi da Cuthbert a differenza dei malvagi), che potrebbero preferire seguire l'ideale del bene piuttosto che quello della legge se la situazione lo impone (e non appoggiare Crociate ma preferire investire i soldi in aiuti ai bisognosi dell'ordine).

Da qui il problema che ponevo nel primo post.

Link to comment
Share on other sites

Per me non ci sarebbe nessun problema in questa servità di forma, sono partito affermando che se vuole è del tutto legittimato a comportarsi quasi da tiranno o fanatico della legge.

Bisognerà però poi seguirne tutti gli ordini, e potrbbero sorgere problemi nel momento in cui fedeli ed alte cariche della Chiesa siano occupate da Paladini o Chierici LB (ammessi da Cuthbert a differenza dei malvagi), che potrebbero preferire seguire l'ideale del bene piuttosto che quello della legge se la situazione lo impone (e non appoggiare Crociate ma preferire investire i soldi in aiuti ai bisognosi dell'ordine).

Da qui il problema che ponevo nel primo post.

Però ritengo che per quanto ammessi, certi soggetti ai piani "alti" debbano essere "fisiologicamente" corrispondenti all'allineamento di St Cuthbet.Almeno così credevo...

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
ritengo che per quanto ammessi, certi soggetti ai piani "alti" debbano essere "fisiologicamente" corrispondenti all'allineamento di St Cuthbet
Mah, considerando che l'Araldo di St Cuthbert è un Arconte Segugio Paladino (LB) e che i suoi alleati principali sono Planetar (qualsiasi B) e Mezzo celestiali Paladini (LB) (Perfetto Sacerdote) non ti sembrerebbe un po' strano? ;-)
Link to comment
Share on other sites

Mah, considerando che l'Araldo di St Cuthbert è un Arconte Segugio Paladino (LB) e che i suoi alleati principali sono Planetar e Mezzo celestiali Paladini (Draconomicon) mi sembrerebbe un po' strano il contrario...

Mboh...trovo un po' strano che l'araldo della divinità differisca dall'allineamento della stessa...Pensare che volevo proporti di inserire gli arconti all'interno dell'organizzazione stessa...

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Ho pensato a qualche piccola modifica.

Per il nostro Paladino di San Cuthbert a cui non troppo piace la carica "occhio della mazza" direi che possiamo proporre un "occhio del castigo".

Pensavo inoltre di aggiungere un organo di rappresentanza nei confronti delle altre chiese. Un organo preposto solo a quello, magari composto solo da evangelisti o comunque una classe di fatto solo oratoria.

Non so se buttare come cdp anche il vigilante e il giustiziere,soprattutto nelle squadre armate e in quelle speciali.

Pensavo infine d introdurre una decima sui guadagni di ogni sottoposto alla Chiesa: ogni fedele ufficiale deve versare il 10% dei guadagni nelle varie avventure alla Chiesa.

Per i vari gradi pensavo ai numeri romani,in ordine crescente rispetto al grado,come segno distintivo,tipo su un copricapo o come spilla...

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator

Per il nostro Paladino di San Cuthbert a cui non troppo piace la carica "occhio della mazza"...
  1. Il Paladino è indifferente al titolo, è il Giocatore che non lo gradisce;
  2. Occhio del Castigo è meno brutto, ma il mio giudizio sostanzialmente non cambia;
  3. Credo che versare un decimo delle proprie ricchezze alla Chiesa sia una pessima idea, da introdurre al massimo come facoltativa, in quanto rende meno appetibile l'avvicinamento alla Chiesa da parte degli estranei oltre a danneggiare noi fedeli.

nei confronti delle altre chiese. Un organo preposto solo a quello, magari composto solo da evangelisti
Aggiungere queste classi per le relazioni con le altre Chiese (come anche Vigilanti e Giustizieri per le milizie) mi pare un'ottima idea, ma vista la divinità in questione credo non sia necessario riservare loro addirittura un organo preposto.

Pensavo infine d introdurre una decima sui guadagni di ogni sottoposto alla Chiesa
Su questo concordo con Claud, credo sia una percentuale troppo elevata soprattutto per i livelli bassi e alti.
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.