Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

La Scatola Bianca: Regole Avanzate è disponibile in italiano

Ecco un nuovo supplemento per La Scatola Bianca, il retroclone basato su OD&D, che aggiunge tante nuove regole, molte delle quali ispirate a AD&D Prima Edizione.

Read more...

Le terre selvagge di Dembraava - Parte 2

Proseguiamo nella scoperta di Dembraava e dei suoi strani ed inquietanti segreti...

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design: 'Old School' nei GdR e in Altri Giochi: Parte 1

In questa prima parte di tre articoli che mettono a confronto Old School e stili di gioco più recenti, Lew Pulshiper analizza a suo le principali differenze in fatto di fallimento e narrazione. 

Read more...

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: CY_BORG, Il Mulino e il Gigante, New Edo

Andiamo a scoprire assieme le novità in campo GdR attive in questi giorni su Kickstarter.

Read more...

Una Breve Storia dei Blocchi delle Statistiche dei Mostri

In questo articolo vengono analizzate le principali variazioni che i blocchi delle statistiche dei mostri di D&D hanno subito nel tempo.

Read more...

novizio...


matking
 Share

Recommended Posts

eri intenzionato a iniziare D&D 4e ma mio fratello mi ha regalato i manuali base della edizione 3.5...quindi un consiglio x iniziare...una avventura precostruita o qualcosa di simile, e magari qualche consiglio xke non sappiano nulla, io e il mio gruppo, di giochi di ruolo...grazie a tutti...

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 10
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Se proprio non riuscite a trovare qualcuno che vi conduca nel mondo dei giochi di ruolo, potreste procedere per gradi.

Inizialmente usate soltanto i manuali base, master, giocatore e mostri.

Ignorate per qualche tempo pure tutto il resto, di informazioni e possibilità ce ne sono già così tante che andreste solo a complicarvi la vita.

A quello che di voi farà il master consiglio di provare ad iniziare con un avventura semplice, non troppo complicata che vi aiuti a familiarizzare con il gioco.

Le avventure prefatte possono essere complesse, e se viene detta qualche frase di troppo o dato qualche indizio sbagliato; non sempre è facile rimediare ai propri errori.

In una tua avventura ti basta un'idea di fondo, quella è poi facile da cavalcare senza troppi vincoli.

Se vuoi posso darti anche altri consigli, ma non so che cosa vi aspettate dal gioco di ruolo e questo rende la mi situazione più difficile.

Cosa credete che sia? Quale lo scopo? Chi vince?

P.S. Per evitare risposte assurde vi dò un piccolo indizio:

"ottehccobart adnamod anu è amitlu'l" <-

Link to comment
Share on other sites

zandramas grazie per i tuoi consigli...noi intendiamo vivere un libro, in cui coloro che tessono le trame dell'avventura siamo noi e non lo scrittore, e non ti basta stare seduto ad aspettare che tutto si risolva, ma spetta a te risolvere tutto...penso che il gdr sia senza vincitori, ossia i personaggi non devono prevalere sugli altri,,, anzi devono impegnarsi a collaborare per risolvere i problemi...grazie per l'ultimo consiglio

mi hanno anche consigliato l'uso delle miniature...se non è disturbo sapreste dirmi anche qualcosa riguardo a ciò???

oilgisnoc omitlu'l rep eizarg:-D

Link to comment
Share on other sites

...noi intendiamo vivere un libro, in cui coloro che tessono le trame dell'avventura siamo noi e non lo scrittore, e non ti basta stare seduto ad aspettare che tutto si risolva, ma spetta a te risolvere tutto...penso che il gdr sia senza vincitori, ossia i personaggi non devono prevalere sugli altri,,, anzi devono impegnarsi a collaborare per risolvere i problemi.]

Sono commosso, hai colto nel segno e di questi tempi è cosa rara.

Dunque sarai tu che ti cimenterai per primo come master?

In bocca al lupo ^^.

Certo iniziare da soli no è facile, ma non impossibile.

Come prima cosa date un'occhiata alle regole, il manuale del giocatore è il primo da cui iniziare. Non serve di certo che lo sappiate a memoria ma almeno dovreste iniziare dalle basi, il master il linea generale dovrebbe sapere:

- Cosa sono le caratteristiche e a cosa servono.

- Cosa sono le abilità e a cosa servono.

- Cosa sono le classi di difficoltà ( CD ) e come si usano.

- [ I Talenti servono, ma diciamo che inizialmente possono passare in secondo piano ]

- E' utile sapere come funziona il combattimento, non serve che entri nei dettagli con prove di disarmare, sbilanciare, attacchi di opportunità e quant'altro. Almeno non servono all'inizio.

- Quali sono le peculiarità delle diverse classi.

Diciamo che questo a spanne dovrebbe essere un elenco per punti delle cose che è bene saperle prima.

Per quanto riguarda masterizzare, il discorso è leggermente più complesso; non c'è una formula magica che ti può dire come fare... ...posso però darti dei consigli:

- A meno che non sia di vitale importanza, se non ti ricordi una regola particolare da applicare, agisci d'intuito e logica. Il gioco si disperde se si sta sempre con il naso nel manuale. A gioco fermo avrai tutto il tempo per soddisfare la tua curiosità.

- Come master, non lesinare sulle descrizioni. Queste aiuteranno a capire ai PG dove si trovano, cosa possono fare e li caleranno nell'ambientazione. Inserisci anche particolari inutili se questi danno colore e enfatizzano quanto vuoi dire. Io come master quando devo descrivere qualcosa generalmente parto dalla prima impressione e i tratti generali, poi via via la descrizione si amplia descrivendo più nel dettaglio le cose. Ad esempio se descrivi l'arrivo dei PG in un villaggio, puoi iniziare a descrivere il fumo che si alza dai comignoli ed un profumo di resina d'albero, puoi continuare con il persistente rumore della segheria in cui si sta lavorando... ...eppoi l'odore di pane, il vociare dei bambini, le strade del villaggio, la locanda ecc ecc.

- Devi far capire ai giocatori, che il personaggio non è la trasposizione di loro stessi nel gioco, ma è un'entità a se. Se dici che volete fare come nei libri, cercate di fare personaggi con carattere e ben delineati nella loro storia (background) e nei loro modi di fare.

- Il master poi potrebbe prendere esempio da queste storie, il passato di alcuni personaggi potrebbe rientrare nell'avventura. Questo immedesimerà ancora di più i giocatori che sentiranno l'avventura come "loro".

- Il master deve imparare a pensare facile. Non serve complicarsi la vita quando non serve. Ora molti mi flagelleranno per quanto sto per dirti, ma figurati che io non ho ancora fatto la scheda di un PNG che sta è coi giocatori da quando era un mago di 3-4° e ora è di 8°. Certo sarebbe stato un bene farla, ma fidati non di certo necessario. Usando logica e coerenza puoi risparmiarti molto lavoro; ma questo forse è un passo da fare più avanti quando alle meccaniche sarai più avezzo.

Termino qui questo post sennò non finisco più ^^.

Ad ogni modo, se hai dubbi, domande o perplessità...

...non hai da chiedere ^^.

Link to comment
Share on other sites

grazie zandramas sei stato davvero esauriente e i tuoi consigli m i torneranno davvero utili...grazie ancora della tua disponibilità e quella degli altri utenti...appena comincio a giocare vi narrerò delle mie prime sessioni...vorrei sapere solo quali miniature si devono acquistare per iniziare...grazie a tutti...

Link to comment
Share on other sites

Miniature le puoi fare tu cn i pupetti di dragonball o degli ovetti kinder XD( brutto ma economico di questi tempi). Cmq io gioco da 4 anni senza miniature,solo segnando i combattendi su carta, e ogni combattimento e' stato fantastico....poi per le avventure prefatte esistono ares e e-mule....

Dimmi cm vanno le vostre avventure!!!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By Aldo1313
      Ciao a tutti cerco party per D&D 3.5 zona Verona e limitrofe !!! 
    • By Alonewolf87
      Cerco 2/3 giocatori per il mio PbF Nuove Reclute. Livello 4, regolamento 3.5, manuali concessi tutti di base (ma con eventuali singole limitazioni ad esempio no difetti da Arcani Rivelati). Al momento sono rimasti 2 giocatori (con un umano barbaro/paladino della libertà e un nano ranger con cane da galoppo come compagno animale).
      Il gruppo (appartenente ad un ordine di persone dedite ad aiutare la povera gente) è sulle tracce di un paio di necromanti/contrabbandieri di componenti derivanti da bestie e creature magiche. Dopo aver investigato sui loro traffici in una città li hanno stanati e sono ora in fuga.
      Se avete domande o curiosità sul PbF chiedete pure.
       
    • By Comicshunter
      Buongiorno a tutti,
      Come si evince dal titolo sono un nuovo iscritto, ma semplicemente perchè non trovo più le credenziali del vecchio account.
      Sono qui perché vorrei tornare a giocare e far giocare un po'.
      Quindi cerco qualche giocatore per far partire una nuova campagna qui sul forum.
      sarà una campagna 3.5 ambientata nel forgotten.
      Livello 8 di partenza.
      Manuali concessi:
      quelli base più i vari perfetti (avventuriero, sacerdote, arcanista ecc..)
      quando vi proponete, provate a pensare a un ipotetico personaggio, entro fine settimana verrà stabilito il gruppo di partenza.
      per qualsiasi altra domanda, sono a disposizione.
      Non fatevi ingannare dai pochi messaggi che ho postato, purtroppo il mio vecchio account è andato perso.
      Vi aspetto
    • By supremenerd88
      Ciao a tutti!
      Qualcuno di voi che gioca su Roll20 come ha risolto la questione di come gestire le varie forme selvatiche del druido? La soluzione di creare una scheda per ogni forma selvatica mi sembra improponibile (finchè si è sotto la decina è anche proponibile ma poi?)
      Grazie di cuore.
    • By MadLuke
      Ciao,
      sono il master della campagna D&D 3.5 Il destino dei guerrieri già avviata con ambientazione artigianale ispirata a Gengis Khan e alla Mongolia del XII sec. I personaggi sono tutti barbari (nel senso culturale del termine) appartenenti a una tribù di nomadi.
      Sono ammesse tutte le classi e varianti di qualunque pubblicazione ufficiale WotC (del ToB solo il Warblade però) ma non esistono gli incantesimi, per cui di fatto tutte le classi incantatrici non sono giocabili (ma ci sono PnG druidi e sciamani) mentre abbondano barbari (in senso regolistico), guerrieri, ranger, ladri selvaggi, ecc.
      Nella campagna sono in uso le regole opzionali descritte in Unearthed Arcane: Punti Riserva, Armature con riduzione del danno e Punti danno.
      Infine: chi volesse unirsi alla campagna deve avere ben chiaro che per me il PbF non consiste semplicemente nel mettere per iscritto le frasi che si sarebbero dette se si fosse giocato normalmente al tavolo, bensì richiede la volontà (nonché il tempo e anche la capacità) di partecipare alla stesura di un "romanzo", un romanzo senza dubbio dilettantistico, ma pur sempre un romanzo, perciò nei post ci saranno non solo le mere azioni meccaniche dei personaggi bensì descrizione dei luoghi, le atmosfere, gli stati d'animo e le suggestioni che ne possono derivare.
      Per chi ha parimenti voglia di giocare a D&D così come di scrivere, questa è la campagna giusta, diversamente non si può fare parte del gruppo.
      Essendo rimasti solo 3 PG sto cercando almeno un paio di nuovi giocatori, chi volesse proporsi dovrà giocare solo poche settimane con un personaggio elfo selvaggio già mezzo creato (l'altra metà si può personalizzare), così da consentire la conoscenza reciproca tra tutti i giocatori e poi potrà creare un personaggio interamente proprio per contribuire liberamente alla campagna.
      Ciao, MadLuke.

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.