Jump to content

Agganci


Recommended Posts

Mi appello a voi per un consiglio riguardante un aggancio per i PG.

I personaggi dovranno incontrare un nobile decaduto che ha bisogno del loro aiuto per riavere il suo trono,ma non volevo che il nobile in questione diventasse subito il fulcro della faccenda e quindi sono stati arruolati da un mercante per trasportare le merci da Athkatla a Crimmor e mi chiedevo come far entrare in scena il nobile decaduto

Grazie :bye:

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 8
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ma se invece fai che la persona a cui devono consegnare la merce conosce il nobile decaduto, e al ritorno dalla missione trovano il nobile che si trascina nella dimora del mercante, o magari lavora per lui nella sua attività. Quindi magari se lo ritrovano con abiti ricercati, ma ormai laceri e sporchi, che scarica le casse di merci!

O altrimenti se lo possono ritrovare comunque in qualche ambiente, stile salotto franacese di qualche mercante, col suo fare da dandy che ancora spadroneggia come quando era re. in genere se un re cade, raramente se ne và a fare la vita di strada, ma trova spesso ospitalità da qualche persona importante fuori dal paese dal cui trono è stato spodestato!

Link to comment
Share on other sites

Ma se invece fai che la persona a cui devono consegnare la merce conosce il nobile decaduto, e al ritorno dalla missione trovano il nobile che si trascina nella dimora del mercante, o magari lavora per lui nella sua attività. Quindi magari se lo ritrovano con abiti ricercati, ma ormai laceri e sporchi, che scarica le casse di merci!

O altrimenti se lo possono ritrovare comunque in qualche ambiente, stile salotto franacese di qualche mercante, col suo fare da dandy che ancora spadroneggia come quando era re. in genere se un re cade, raramente se ne và a fare la vita di strada, ma trova spesso ospitalità da qualche persona importante fuori dal paese dal cui trono è stato spodestato!

Giusto, un pò come i due fratelli Targaryen.

Qualche sostenitore (sincero o disonesto) un re decaduto lo trova sempre.

Perfino quel buzzurro di Conan aveva Trocero e Zenobia.

Il mercante potrebbe essere il sostenitore di cui parliamo.

Per stabilire bene il rapporto fra i due però e il carattere del re.

E' un dandy arrogante e spocchioso che si abbandona nei piaceri delapidando le fortune del mercante?

E' un re affranto e disperato che non fa altro che piangere e ricordare il passato?

Oppure è un re risoluto, deciso in tutto e per tutto a riconquistare il trono, con ogni mezzo?

Link to comment
Share on other sites

Giusto, un pò come i due fratelli Targaryen.

Qualche sostenitore (sincero o disonesto) un re decaduto lo trova sempre.

Perfino quel buzzurro di Conan aveva Trocero e Zenobia.

Il mercante potrebbe essere il sostenitore di cui parliamo.

Per stabilire bene il rapporto fra i due però e il carattere del re.

E' un dandy arrogante e spocchioso che si abbandona nei piaceri delapidando le fortune del mercante?

E' un re affranto e disperato che non fa altro che piangere e ricordare il passato?

Oppure è un re risoluto, deciso in tutto e per tutto a riconquistare il trono, con ogni mezzo?

I vostri consigli sono eccezionali ma sfortunatamnte la storia non è così semplice; Ora vi posto uno spezzone di trama che vi darà delucidazioni

PROLOGO

Alcuni decenni fa nel regno di Marsember,nel Cormyr,la regina YYY ebbe una relazione "clandestina" con un servo. La sfortuna volle che la regina rimanesse incinta e il Re ZZZ venisse a scoprire la relazione. Il Re fece così uccidere il servo ma non punì la moglie,troppo era l'amore che provava per lei; ZZZ permise alla moglie anche di tenere il figlio nonostante egli non lo riconoscesse come suo. Fin dalla nascita X,il figlio illegittimo,venne maltrattato di continuo dal Re poichè per esso X non era altro che un intruso alla sua corte. Le cose per X non migliorarono affatto con l'arrivo di XX,primogenito ufficiale del Re ed erede al trono di Marsember.

Un dì X,stanco dei continui maltrattamenti e del fatto che suo fratello venisse preferito in tutto e per tutti,ordì un malefico piano.

Facendosi aiutare da un mago suo complice,scambiò il suo corpo con quello di XX. Sconvolto XX si recò dal padre per raccontargli l'accaduto,ma ZZZ vedendosi difronte il figlio da lui così odiato non credette ad una solo parola e,in preda ad una irrefrenabile rabbia,esiliò XX dal regno credendo che il tutto fosse l'ennesimo tentativo di X di entrare nella sue grazie.

Ormai trentenne XX vaga alla ricerca di un modo per convertire l'incanto,visto che il Re,ormai malato e vecchio,sta per abdicare e X prenderà presto quel trono che egli crede sia suo di diritto.

XX ha recentemente scoperto che un potente mago di nome Cornelius,trasferitosi decine di anni fa a Candlekeep,potrebbe essere in grado di aiutarlo.

Link to comment
Share on other sites

Magari XX sta lavorando dal mercante per pagarsi il viaggio e i servigi del mago.

I PG vedendo questo aiutante potrebbero venire a sapere di un ragazzo che "è un ottimo lavoratore ma dice sempre idiozie e racconta di come sia figlio del re ecc..."

I PG potrebbero rivolgergli la parola e ottenere le spiegazioni, in cambio quando lui sarà Re si ricorderà del favore ricevuto e offrirà loro parecchie cose succulente :-D

Link to comment
Share on other sites

Magari XX sta lavorando dal mercante per pagarsi il viaggio e i servigi del mago.

I PG vedendo questo aiutante potrebbero venire a sapere di un ragazzo che "è un ottimo lavoratore ma dice sempre idiozie e racconta di come sia figlio del re ecc..."

I PG potrebbero rivolgergli la parola e ottenere le spiegazioni, in cambio quando lui sarà Re si ricorderà del favore ricevuto e offrirà loro parecchie cose succulente :-D

Uhm non è così semplice.

Se io fossi un re usurpatore e sono a conoscenza che il sovrano legittimo è ancora in vita (anche se esiliato) credo proprio che organizzerei una squadra di selezionatissimi e fedelissimi (possibilmente con un nome figo).

Questa squadra avrebbe il compito di trovare e rintracciare il re legittimo e metterlo a nanna. Potrebbe essere un gruppo di assassini e spie segrete che agirebbero sotto copertura in stati esteri supportati magari da qualche mago divinatore e qualche chierico.

Se io fossi un re ingiustamente esiliato con un fratellastro usurpatore che mi odia di certo non andrei in giro a urlare ai 4 venti che sono l'erede legittimo del regno di vattelapesca.

Credo proprio che manterrei un profilo basso.

I pg dunque dovrebbero guadagnare in qualche modo la fiducia del re in questione in qualche modo.

Link to comment
Share on other sites

io sfrutterei la storia del mago che scioglie l'incantesimo (ma ci vuole molto tempo per farlo) questo mago buono (che è l'unico che conosce la verità del deposto re).. era il maestro di qualcuno della vostra compagnia..e vi convoca per mettervi a conoscenza dei piani del nobile, dietro pagamento di qualcosa..(se hai nani prometti gemme..funziona sempre)! semplice ma funzionale no?:-)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.