Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

La Scatola Bianca: Regole Avanzate è disponibile in italiano

Ecco un nuovo supplemento per La Scatola Bianca, il retroclone basato su OD&D, che aggiunge tante nuove regole, molte delle quali ispirate a AD&D Prima Edizione.

Read more...

Le terre selvagge di Dembraava - Parte 2

Proseguiamo nella scoperta di Dembraava e dei suoi strani ed inquietanti segreti...

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design: 'Old School' nei GdR e in Altri Giochi: Parte 1

In questa prima parte di tre articoli che mettono a confronto Old School e stili di gioco più recenti, Lew Pulshiper analizza a suo le principali differenze in fatto di fallimento e narrazione. 

Read more...

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: CY_BORG, Il Mulino e il Gigante, New Edo

Andiamo a scoprire assieme le novità in campo GdR attive in questi giorni su Kickstarter.

Read more...

Una Breve Storia dei Blocchi delle Statistiche dei Mostri

In questo articolo vengono analizzate le principali variazioni che i blocchi delle statistiche dei mostri di D&D hanno subito nel tempo.

Read more...

Halfsaw :Living Greyhawk: - Presagio


Halfsaw

Recommended Posts

Adrian smise di giocherellare coi propri baffi non appena dalle porte della città vide entrare un avventuriero.

Dalla sua posizione, da un balcone all'ultimo piano di un palazzo, non riusciva a cogliere il viso del sopracitato avventuriero. Certo, la pioggia battente non aiutava, ma era sicuro che fosse lui, il suo informatore non aveva mai fallito. Si sfregò le mani e sulla faccia gli si dipinse un ghigno. Era arrivato il momento, dunque. Fece un breve cenno col capo a un piccolo umano - sarà stato alto poco più di un metro e 40 centimetri, che senza proferir parola girò i tacchi e uscì a passo spedito dalla stanza.

Adrian lanciò un'ultima occhiata all'avventuriero, che stava avanzando lentamente lungo il perimetro della piazza che fa da ingresso alla città di Zelradton, prima di rientrare al coperto. Si tolse il soprabito, ormai zuppo, e si sedette su una poltrona pregiata in oro e seta. prese una pipa, la accese, e cominciò a fumare. Il suo sguardo passò sulla fila dei quadri che decoravano la parete del salottino, soffermandosi in particolare su una particolare pittura che raffigurava la regione di Ahlissa.

@ Risial

Spoiler:  

NB: Sono all'incirca le 4 del pomeriggio, siamo in autunno.

Dopo 5 giorni di lungo e faticoso cammino sei finalmente giunto a Zelradton. Hai dovuto attraversare le impervie Colline di ferro, e quella che sembrava una fastidiosa pioggerellina si era trasformata in un potente acquazzone che aveva condizionato gli ultimi due giorni. Ora il tempo sembrava dare segni di tregua, la pioggia era sempre presente ma molto meno fitta di prima. Le guardie ti fanno entrare in città senza troppe storie. Sei fradicio e senti chiaramente il tuo stomaco meditare vendetta.

@ Morion

Spoiler:  
NB: Sono all'incirca le 8 di mattina, siamo in autunno.

Ti appoggi alla finestra con aria sconsolata. E' da una stramaledettissima settimana che non fa altro che piovere! Ti stiracchi e cerchi qualcosa in casa da mettere sotto i denti. Non c'era molta fretta in effetti, l'appuntamento giornaliero con il tuo contatto era tra un paio d'ore.

Nonostante le tue conoscenze e raccomandazioni, non navigavi certo nell'oro: spazzoli il poco pane rimasto e lo accompagni con del latte.

Finito di mangiare, senti del trambusto giù in strada.

Istruzioni per l'uso!

I dialoghi vanno in grassetto. Se chiudete un dialogo e continuate a scrivere sulla stessa riga, vedete di usare anche le virgole: Accidenti, dissi, come è successo? invece di Accidenti dissi come è successo? - Questo per rendere la lettura un po' meno confusa, niente di che.

I pensieri vanno in blu, niente corsivo grassetto sottolineato ecc

Quello che i vostri PG scrivono va in rosso

Mettete il nome del PG come titolo dei vostri post, almeno all'inizio.

Scrivete BENE, rispettate accenti e punteggiatura, vi prego! :-D

Molto importante, non leggete gli spoiler rivolti a qualcun'altro!!

Questo topic è SOLAMENTE per il gioco. Per richieste di qualsiasi tipo usate il thread in Bacheca.

Buon gioco, ruolate, niente metagame e buon divertimento!

**Inserite la vostra immagine nel primo topic, se serve aggiungete anche una descrizione aggiuntiva.

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 291
  • Created
  • Last Reply

@DM

Spoiler:  
maledetto temporale! non ne posso più di tutta sta acqua, ho bisogno di riposarmi un pò e mangiare qualcosa...

mi guardo attorno alla ricerca di un luogo dove poter fare un bagno caldo, togliersi l'armatura e mangiare un boccone, per esempio una locanda....

finalmente sono giunto in un luogo abitato, vediamo che cosa ha da offrire questo paese....

Spoiler:  
prova di osservare +1 alla ricerca di una locanda, se non ne trovo una nelle vicinanze chiedo al primo passante che incontro

Descrizione:

Spoiler:  
Risial è un uomo abbastanza alto, quasi 1 metro e 90 per 87 kg circa... il suo fisico è ben modellato, come anche il suo tono muscolare... chiaro segno di un'intera giovinezza a maneggiare armi e armature... ha i capelli biondi corti un pò a spazzola con un pizzetto che fa da cornice a due labbra spesso sorridenti quando la stanchezza non pretende la sua parte... i suoi occhi di colore grigio hanno un non so chè di profondo, che allo stesso tempo trasmettono tristezza e un vigore non indifferente... al fianco porta un'ascia di fattura nanica, con uno scudo di metallo appeso alla schiena... la sua armatura, una corazza a scaglie, lo ricopre per la maggior parte del corpo.
Link to comment
Share on other sites

@ Risial

Spoiler:  
Sei in una grande piazza, al centro della quale si trova una grossa statua raffigurante lo stemma della città. A causa della pioggia c'è pochissima gente; riesci a scorgere un'insegna in una delle 3 strade che confluiscono nello spiazzo. Ti avvicini e, come pensavi, è proprio una locanda: "Il Gallo d'Oro".
Link to comment
Share on other sites

@ Morion

Spoiler:  

Purtroppo dalla tua posizione non riesci a vedere molto, visto che il chiasso proviene dalla locanda a pochi passi da casa tua. Molte persone stanno urlando e senti rumore di porte sbattute e sedie e tavoli trascinati.

Link to comment
Share on other sites

@ Morion

Spoiler:  
Scendi in strada e ti dirigi verso la locanda. Riesci a distinguere qualche parola ora, tra insulti e bestemmie cogli la voce di Novak, l'oste: BASTA!!

Tempo cinque secondi e vedi un umanoide, sarà stato alto poco più di un metro, scaraventato con forza fuori dal locale. L'essere si libra nell'aria a circa due metri di altezza e si schianta sul muro della casa di fronte. Un'ondata di applausi dall'interno della locanda celebra l'avvenimento, seguita da un serie di fragorose risate, e altre porte sbattute.

@ Elitarh

Spoiler:  
Uhm... Forse entrare in una locanda alle 8 di mattina per svegliare i clienti a ritmo di musica non è stata una buona idea. O almeno non l'hanno presa bene: prima che potessi tirare fuori una motivazione plausibile, l'oste ti aveva già afferrato e lanciato fuori dal locale. Finisci addosso a un muro e scivoli verso terra, a testa in giù, sotto la pioggia.
Link to comment
Share on other sites

@dm

Spoiler:  
A quanto pare mi sbagliavo, è la solita rissa... Anche se... mi sembra strano che un piccoletto del genere sia un tipo da combinare questo casino.., guardando all'interno della locanda..

Bè, ormai sono qui... Dopo aver aspettato qualche secondo fuori dal lacoale, entro per ammazzare il tempo, sedendomi da una parte e ascoltando qualche chiacchiera da osteria..

Link to comment
Share on other sites

x il Master

Spoiler:  

Che razza di gente, pensa mentre mi rimetto in posizione eretta e controllo che il mio strumento, unica cosa di valore che porto con me sia ancora in buone condizioni, non hanno neanche voglia di divertirsi un po' in una giornata così splendida.

Scoppio in una fragorosa risata, forse un po' troppo acuta per rassomigliare a quella di un umano.

Un dolorino nella parte alta del cranio si fa sentire ma niente di particolare.

D'un tratto mi viene in mente che piove...non che la pioggia non mi piaccia, anzi mi rilassa, però la preferisco quando non mi cade addosso [altra risatina tra me e me per il pensiero stupido].

Mi guardo intorno e cerco un posto dove ripararmi...stavolta evitando di farmi sbattere fuori a pedate.

Apparenza (solo per chi incontra il personaggio)

Spoiler:  

Uno gnomo di una quarantina d'anni (ne dimostra circa 16 per i canoni umani).

Il suo comportamento ne trapela una personalità immatura e spensierata, una vita dedita ancora al gioco e allo scherzo.

L'abbigliamento è quello di un qualsiasi viaggiatore: un corazza di cuoio (più che altro è un indumento resistente), il mandolino di forma piuttosto appiattita gli cade dietro la schiena. I capelli sono biondi e gli occhi blu, piuttosto usuale per i canoni gnomici, la statura si aggira sul metro. E' piuttosto proporzionato.

*appena capisco come si fa ne posto un'immagine

Link to comment
Share on other sites

@DM

Spoiler:  
dopo aver osservato per un istante il simbolo sulla statua mi dirigo verso " il Gallo d'Oro"

proprio quello che ci voleva....

con fare esitante entro nel locale, e dopo aver dato un veloce sguardo verso la sala, mi dirigo verso il bancone della locanda tenendo sotto braccio l'elmo tutto bagnato...

Link to comment
Share on other sites

@ Morion

Spoiler:  
E' ancora presto e la locanda è molto poco popolata. L'oste si è riportato dietro al bancone dopo aver sistemato i tavoli dopo il tafferuglio di prima.

Riesci a cogliere un

...Ultimamente gira gente strana...

mentre chiacchiera con il suo socio, Rystelik. Entrambi alla fine sghignazzano e tornano alle loro occupazioni.

Un uomo alto scende le scale stiracchiandosi, sembra non essersi nemmeno accorto della breve rissa: chiede del pane a Novak e ritorna al piano di sopra.

In un angolo un nano abbastanza vecchio, con una lunga e folta barba grigia, e un umano sulla cinquantina stanno giocando a carte.

Vedendoti al tavolo, Novak smette di asciugare i boccali e ti si avvicina.

Era da qualche giorno che non ti si vedeva eh? Questo maledetto tempaccio non vuole darci tregua. Poi quello gnomo è venuto a strimpellare di buona mattina svegliandomi i clienti!

Tu che mi racconti? Ti porto qualcosa?

@ Elitarh

Spoiler:  
NB: Dimenticavo, sono quasi - all'incirca - le 9 di mattina.

Il liuto non ha subito danni fortunatamente. Ti guardi attorno. Oltre a qualche passante qui e la, le strade sono abbastanza deserte. Passi davanti al carretto di un fruttivendolo che fissa il vuoto con aria annoiata. Non ti degna nemmeno di uno sguardo. Non sembra esserci molta attività, in generale: molte delle finestre delle case sono chiuse, pochissimi negozi aperti. Sei ormai nelle vicinanze delle porte della città, quando ti imbatti in una locanda chiamata "Il Gallo d'Oro", ti sembra il posto con più gente dell'intero paese...

@ Risial

Spoiler:  
La locanda è poco affollata, fatta eccezzione per 3 individui seduti a un tavolo che chiacchierano animatamente, e l'oste ovviamente. Quest'ultimo alza lo sguardo al tuo ingresso. Benvenuto. Posso aiutarla?
Link to comment
Share on other sites

Spoiler:  
Ignorando la domanda sul fatto che non mi sia fatto vedere, rispondo a Novak Si, portami una birra.., seppur non mi andasse non era il caso di starsene seduto li semplicemente a fissare la gente... Poi continuando.. chi è quel tipo che è sceso dalle scale? Non ricordo di averlo mai visto...
Link to comment
Share on other sites

@ Risial

Spoiler:  
Due dei tre figuri ti fanno un cenno di risposta con la mano e tornano a discutere. Il terzo si limita a guardarti per qualche secondo.

Certamente, ti risponde l'oste, vada pure di sopra e si scelga una stanza. Quelle libere hanno la porta aperta. Mangia ora o dopo?

@ Morion

Spoiler:  
E' arrivato due giorni fa, dice di venire da est, dal Sunndi o da quelle parti. Non che mi abbia detto molto altro...

Si dirige in fretta dietro al banco e ti riempie un boccale.

Ecco qua. Ah si, quel tizio mi pare abbia anche detto che è qui per affari, di più non so, mi spiace.

Come finisce di parlare senti il campanile suonare, 9 rintocchi.

Link to comment
Share on other sites

@DM

Spoiler:  
mangerò dopo grazie, ora desidero solo fare un bagno caldo.... grazie ancora!!!

mi avvio verso le scale al piano di sopra e alla prima porta aperta entro nella stanza per poi richiuderla dietro di me a chiave.

dopo aver posato scudo e ascia contro il muro in piedi, comincio a slegarmi l'armatura appoggiandola per terra separando i vari pezzi l'uno dall'altro

Link to comment
Share on other sites

@ Morion

Spoiler:  
Resti in attesa e dopo 5 minuti vedi il tizio alto scendere di nuovo le scale, sembra avere molta fretta. Lascia qualche moneta a Novak e esce dalla locanda a passo svelto.

Intanto il locale si sta popolando, soprattutto di clienti appena svegliati che scendono a fare colazione. Tutte facce che bene o male conosci.

@ Risial

Spoiler:  
La stanza è abbastanza piccolina, lo stretto necessario per far entrare un letto singolo e un armadio. Annesso c'è un piccolo bagno. C'è un forte odore di umido e di muffa.

Hai appena finito di levarti l'armatura, che senti bussare alla porta.

Link to comment
Share on other sites

dm

Spoiler:  
Osservo da dietro il viandante andare verso l'uscita della locanda...

Chissà CHE TIPO di affari... Bah.. tanto non ho niente da fare...

Così dicendo non appena esce dalla locanda, mi alzo, lancio una moneta a Novak dopo aver attirato la sua attenzione, e esco fuori cercando di vedere da che parte sia andato

Link to comment
Share on other sites

@ Risial

Spoiler:  
Non risponde nessuno, ma una busta viene spinta sotto la porta.

@ Morion

Spoiler:  
Segui lo straniero per qualche minuto, sotto la pioggia. Qualche passante comincia a popolare le strade, meglio per te: non sono abbastanza da rendere difficile il pedinamento ma sono sufficienti a passare inosservato. Lo sconosciuto si ferma nella piccola zona al coperto davanti a un portone e si mette a fumare, come se stesse aspettando qualcosa, o qualcuno. Dopo altri 5 minuti, si gira ed entra nell'edificio. Noti anche che sei a pochi passi dal palazzo in cui dovrai incontrare il contatto...
Link to comment
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

Guest
This topic is now closed to further replies.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.