Jump to content

Jalavier

Circolo degli Antichi
  • Posts

    708
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    18

Everything posted by Jalavier

  1. Grazie intanto. Per me è leggero come gioco, perchè lo standard di gioco complesso è Caylus, Agricola... Lo standard di gioco intermedio Stone Age per esempio, per cui 7 Wonders come complessità è un pochino sotto. Cosa non vi è chiaro del conteggio dei punti delle Scienze? La regola è "il quadrato dei punti delle carte singole + 7 per ogni tris". in pratica 1x1, 2x2 (con 2 simboli uguali), 3x3 (tre simboli uguali), ecc... +7 per ogni tris di 3 simboli diversi
  2. Ho pubblicato sul mio blog la recensione di questo bel gioco, lo consiglio a tutti. 7 Wonders
  3. No vai pure tranquillo, nessun testo di gioco. Se la trovi ancora meglio la versione in tedesco, costa meno di quella inglese. Se invece sei anche un po' collezionista esiste l'edizione deluxe a tiratura limitata, con le monete in metallo
  4. Ho pubblicato la recensione di questo gioco ispirato alle avventure del Drow rinnegato, se vi va di leggerla e eventualmente commentare, questo è il link: http://www.compagniadeldado.it/2011/12/legend-of-drizzt-%E2%80%93-dungeon-dragons-ri-diventa-boardgame/ Ne approfitto per augurare Buone Feste a Tutti
  5. Da parte mia invece un consiglio: ogni volta che ti viene in mente un'idea, una meccanica per un gioco... tu scrivila e metti il foglietto al sicuro. Quando partirai con un progetto, riprendi tutti i foglietti e rileggili, molti potrebbero essere appllicabili a ciò che stai realizzando
  6. A chi interessa, nel blog del mio gruppo storico d&d / boardgames, è online la mia recensione di Troyes, splendido gioco di dadi strategico. http://www.compagniadeldado.it/2011/11/troyes/ Per chi ama strategia e dadi, Troyes è davvero un ottimo titolo
  7. Io sono arrivato a 137 scatole base, 180 contando anche le espansioni... ma poi ci è venuto in mente che in un armadio a casa della mia ragazza ci sono i giochi più "commerciali" (monopoli, risiko, cluedo, ecc... ) che comunque sono giochi e che dovremo aggiungere... Non si finisce mai di lavorare
  8. ah ah ah ma no. Comunque io questo weekend devo appunto fare l'inventario per non rischiare di imitarti. Ci mettiamo io e la mia ragazza e facciamo un bell'elenco in excel. Se fosse in Inglese la prenderei io, ma in Ita no... ho il resto in Inglese
  9. Potevi venire a fare una partitina... ero a Giochi Uniti a farlo provare e in 2 giorni di demo avrò avuto più o meno 20 gruppi ad Arkham Horror
  10. Direi "Le città perdute" potrebbe essere una buona scelta. Alla fine basta portarsi dietro il mazzo di carte, c'è una mini plancia ma non è indispensabile. Grafica molto bella, il gioco è un mix di abilità e fortuna. Non so quanto sia giocatrice la tua lady, ma Le Città Perdute è adatto un po' a tutti. Se invece preferisci qualcosa più "board" c'è sempre "Il Signore Degli Anelli - La Sfida" che è valido e occupa poco spazio
  11. Puoi provare le seguenti cose, in ordine di comodità / probabilità di successo. Metti un post nel mercatino di www.goblins.it che magari qualche vecchio giocatore ce l'ha e può volerlo cedere. Prova a scrivere a www.giochinscatola.it trattano anche usati e hanno la sezione "wanted" dove elencano i giochi che cercano da rivendere Prova a scrivere a http://www.trollandtoad.com/ sono un po' cari e le spese spedizione dagli USA ti stenderanno... ma sono fra i più forniti al mondo di "retrogaming" Magari hai già fatto tutti i tentativi elencati... ma al momento non mi viene in mente di meglio
  12. Caylus è il mio gioco preferito ma non è che abbia preso molto da Puerto Rico. E' un gestionale le cui 2 meccaniche principali sono il "workers placement" ovvero utilizzare le proprio pedine per svolgere azioni (pagando il costo) e i movimenti di prevosto e balivo che attivano le azioni e fanno da "orologio" al gioco. Puerto Rico scegli un'azione a turno che ogni giocatore svolge ma tu hai un "bonus" per averla scelta. Se dici che Caylus ha preso molto da Puerto Rico allora è come dire che il 99% dei gestionali ha preso molto da Puerto Rico o che Puerto Rico ha preso molto da Civilization o qualunque gestionale che è nato prima di lui.....
  13. Si gioca solo contro "umani" o anche contro Intelligenza Artificiale?
  14. 1) Sì le navi affondate sono eliminate dal gioco. Sono una a turno più una iniziale e vengono usate tutte nei 5 turni, come hai giustamente giocato finora. 2) Tenere un personaggio non è un'azione speciale, hai giocato bene finora. Piazzi normalmente il tuo numero e quando arriva il tuo turno se nessuno te l'ha fregato puoi riprendere il personaggio che hai già. Lo si fa per 2 motivi. Per evitare che gli altri te lo portino via e per riprendere il bonus "iniziale" oltre che a quello di fine turno. Il tuo esempio con Alvarez è perfetto. Quando metti la tua pedina su di lui prendi un missionario, poi ne prendi un altro a fine turno. Oltre che impedire agli altri di portartelo via, prendi anche un missionario in più.
  15. Non ho il regolamento a portata di mano ma che io ricordi non funziona come dici tu. Chi controlla Alvarez prende un missionario appena ne ottiene il controllo con l'azione ed uno alla fine di ogni turno in cui è sotto il suo controllo, fino a esaurimento. Quello che ti inganna secondo me è che se ben ricordo in 2 giocatori nessuno inizia con Alvarez come personaggio, però lui comunque è in gioco e fra sceglibile con l'apposita azione. Per cui funziona esattamente come in 3 e 4. Per quanto riguarda " l'uso dei missionari" non vanno a esaurimento, quanto vari la nave tornano a disposizione di Alvarez. L'esempio del punto 3 non lo ricordo ma potrebbe essere errato o potresti averlo interpretato male
  16. Beh... allora vi riporto una buona notizia... Uscirà a breve in italiano, a costo umano, 39,90€ Vi riporto il link in cui si discute con l'editore italiano di questo gioco : http://www.goblins.net/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=46522&postdays=0&postorder=asc&start=0
  17. Corretto ciò che dici, con un paio di appunti che aggiungo per mio gusto personale. Il miglior dungeon crawler di tutti i tempi per me rimane ancora Warhammer Quest, non a caso trovabile solo a prezzi esagerati (è fuori produzione da un po'). Descent è sì bellissimo ma molto impegnativi in termini di tempo, nel senso che una missione non fra le più lunghe porta già via almeno 4 ore. Per cui Heroquest potrebbe essere una buona scelta se il gruppo di gioco vuole qualcosa di più rapido. Sui consigli per gli acquisti... Metà cooperativo metà no... Valuta "La furia di Dracula". A livello di cooperativo puro invece ti consiglio Defenders of the Realms. Se ti piace il fantasy epico, con battaglie, controllo del territorio e sviluppo del regno la scelta è su Runewars (stessa ambientazione di Descent e Runebound), attualmente fra i miei giochi preferiti. Se invece vuoi un gestionale più leggero, con un po' di strategia e un po' di fortuna, che duri 2 ore o meno allora Stone Age... ma dalle richieste che hai fatto... per me il vostro gioco è Runewars. Unica pecca al massimo si gioca in 4, anche se sospetto (e spero) che uscirà un'espansione che aggiungerà almeno 1 o 2 giocatori.
  18. In effetti il sito è tedesco. vi conviene scaricare il client. Dal sito internet faccio fatica anche io a trovare il link per arrivare all'area gioco Per l'interfaccia sì, spesso non sono immediate però di solito si trovano giocatori pazienti che se chiedi ti spiegano. Il più sono le prime partite, poi ce la si cava bene Il menù dei giochi sul brettspielwelt è piuttosto ricco, dategli un'occhiata, ne vale la pena
  19. http://www.brettspielwelt.de/ però gioco solo contro avversari umani, non contro gioco con Intelligenza Artificiale
  20. Evidentemente SA ha la vocazione natalizia, a me lo regalarono per il Natale 2009 Per quanto riguarda il confronto con Pilastri, mi vergogno un po' a dire che non l'ho ancora provato, ma rimedierò presto. Se piace il genere Stone Age e Pilastri della Terra, per meccaniche, impegno, grafica, date un'occhiata anche a "il castello" o "A castle for all season" come è chiamato in inglese. Me l'hanno portato direttamente da Essen (lo facevano 10,00€ in fiera là ) e mi ha piacevolmente impressionato
  21. Sì è sempre piacevole farci una partita. L'unica critica che gli è stata rivolta nel mio gruppo di gioco è che l'investigatore è un personaggio "che fa poco". Giocato bene aiuta molto "L" nell'indagine, ma in tanti preferirebbero avesse qualche abilità in più.
  22. www.ready2play.eu ma sii paziente. Per tenere i costi bassi aspettano di avere un bel po' di "roba" da ordinare per abbattere le spese di spedizione, per cui quello che acquisti oggi potrebbero inviartelo anche solo fra un mese.
  23. Diciamo che non è così inconsueto che ci siano giochi la cui "mappa" debba essere realizzata con componenti non inclusi nella scatola base ma è inconsueto per un gioco di carte o un gioco da tavolo nel senso stretto dei termini. Nei giochi di miniature tridimensionali è necessario comporre il campo con scenari, che si possono acquistare o realizzare (per chi si diletta e ha le capacità di farlo). Parlo dei vari Warhammer fantasy battle e 40000, Confrontation ecc... ecc...
  24. ehm... avevo letto e elegantemente glissato per mancanza di risposte A parte gli scherzi, non ricordo altre giochi simili oltre a Deficient & Dragons... ma provo di fare qualche ricerca
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.