Jump to content

Rap

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    221
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

5 Coboldo

About Rap

  • Rank
    Prescelto
  • Birthday 09/24/1993

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Ah scusate mi sono dimenticato di chiedervi una cosa. L'azione "mark" presente a pagina 271 del "dmg" vale anche per i miei alleati? Cioè mi spiego meglio. Sono in mischia con un goblin e un mio alleato. Se io ladro sferro un furtivo al mio avversario decidendo di "marcarlo" e poi nel suo turno il goblin decide di scappare si prende due attacchi di opportunità? Cioè il mio e quello del mio alleato? Se sì il mio alleato ha vantaggio a quell'attacco di opportunità?
  2. Guarda innanzitutto vi ringrazio tutti per i vostri commenti, discutere apre la mente e chiarisce i dubbi. Fatta questa premessa penso che il furtivo si possa applicare più volte e ti spiego la mia versione. Questa è la regola generale. Un round rappresenta 6 secondi nel mondo di gioco. Durante un round, ogni partecipante alla battaglia ha un turno. Questo è quello che dice il ladro. Se ci fosse stato scritto "una volta per round" avresti avuto ragione ma così la regola mi sembra chiara. Siccome un round è composto dai turni di tutti i giocatori nemici compresi secondo me
  3. Adesso sembra più chiaro. Quindi se ho ben capito con il talento "sentinel" e basta contando anche la possibilità di usufruire dell'azione "mark" posso fare un massimo di 2 attacchi al di fuori del mio turno e uno di questi solo se si verifica una condizione. Per farne di più dovrei trovare altri "escamotage" insomma corretto? Ecco io non ne conosco altri e non so nemmeno se ce ne siano. Ho visto solo "tunnel fighter" ma non mi sembra utile.
  4. Allora "mark" è l'equivalente di "puntare" nella traduzione fatta da editori folli. Ho trovato questo link, magari ti potrà essere d'aiuto. Per quanto riguarda i goblin a quanto pare non ci ho capito proprio niente ahah. Mi riferivo alla possibilità di poter fare furtivi al di fuori del mio turno, ecco mi interessava fare più danni possibili sia quando tocca a me che quando tocca ai nemici che affronto. Questa è una discussione passata dove ci sei anche tu.
  5. Avrei dei dubbi che scriverò qui sotto per rendervi la lettura più pulita: -ho visto nelle discussioni passate e sul regolamento che il ladro potrebbe effettuare un attacco in mischia sia nel suo turno che in quello degli avversari a patto che in quest'ultimo caso ci siano altrettante reazioni. Per esempio sono in mischia con due goblin e ho a disposizione due reazioni, attacco per primo nel mio turno perchè ho l'iniziativa più alta. Successivamente nel turno degli avversari se entrambi i nemici decidono di scappare uscendo dalla mia portata posso fare due attacchi, uno nel turno del prim
  6. Sei stato molto chiaro, ti ringrazio. Sì sul fatto di cogliere di sorpresa avevo le idee confuse, adesso penso di aver capito. Per quanto riguarda le "bombe di fumo" esistono degli oggetti simili nel regolamento che ti danno occultamento?
  7. Premetto che il titolo non è molto esplicativo per cui cercherò di spiegarvi meglio. Nella futura campagna a cui parteciperò sarò un assassino il cui danno sarà incentrato sui furtivi. Conosco bene la regola del vantaggio ma punto più che altro a cogliere di sorpresa l'avversario di turno per sfruttare i privilegi del mio personaggio. Adesso la domanda è "come fare?". Se il master mi dice che non ci sono posti dove nascondermi come faccio? Conoscete dei modi alternativi al classico "mi nascondo da qualche parte e attacco"? Per la cronaca sono un assassino umano. Grazie per l'attenzione, aiutat
  8. Siete stati meravigliosi e molto pazienti, vi ringrazio di cuore.
  9. Grazie per i consigli e scusami per la domanda troppo vaga ma non so niente della quinta edizione. Capisco la destrezza che è molto importante per il ladro e il carisma per le qualifiche ma l'intelligenza a cosa serve? Non sarebbe meglio puntare sulla costituzione visto che ogni volta che salgo di livello devo tirare 1d8 a cui devo aggiungere il mio modificatore di costituzione? Ah e con "cunning action" cosa posso fare esattamente? So che ho diritto a un'azione bonus con cui posso disimpegnarmi, nascondermi o scattare ma non so bene come funzioni o come usarla efficacemente. Ultima domanda, c
  10. Come da titolo mi piacerebbe impersonare un furfante con archetipo assassino, formazione criminale. Praticamente un mercenario che esegue omicidi su pagamento ma spero che non sia considerato di allineamento malvagio. No dico questo perchè il cacciatore di taglie esegue il mio stesso lavoro ma nessuno gli dice niente. Comunque non so da dove partire perchè sono un giocatore della 3.5 che vorrebbe provare la nuova edizione insieme al suo gruppo. Qualche consiglio su cosa prendere quando avanzo di livello? Vostri modi di giocarlo? Qualsiasi cosa sarà bene accetta perchè mi aiuterete a capire. Gr
  11. Volendo potresti prendere un talento come "dragonblood" per avere tracce draconiche nel sangue. Se non vuoi il mago ma un bel controller ti consiglio la classe base "dragonfire adept", spalatissima e in tema. Ti dico solo che avrai un'arma a soffio a cui potrai aggiungere qualsiasi effetto tu voglia.
  12. Se volo sopra quadretti minacciati incorro in attacchi di opportunità come se fossi a terra?
  13. Domanda abbastanza difficile. L'invocazione "baleful geas" del "dragonfire adept" come funziona esattamente per quanto riguarda il tempo di lancio? Sul profilo del "dragonfire adept" c'è scritto che tutte le invocazioni possono essere lanciate con una invocazione standard mentre sul profilo dell'incantesimo c'è scritto che ci vogliono 10 minuti. Adesso ho sintetizzato brevemente la domanda ma ho bisogno di qualcuno che approfondisca meglio perchè non è così semplice. Grazie in anticipo come sempre.
  14. Domanda sulla riduzione del "lep" presente sul manuale "arcani rivelati". Mettendo il "draconic creature template" presente sul "races of the dragon" e che mi da "level adjustment" (se l'inglese non mi tradisce sarebbe il modificatore di livello) +1 al mio dragonfire adept umano avrò un "lep" di 4 al terzo livello giusto? Se sì devo pagare esattamente 3000 punti esperienza per far scomparire il modificatore di livello +1? E questo pagamento deve essere fatto proprio nel momento in cui salgo al terzo livello? Se sì e mettiamo caso che salgo al terzo livello avanzandomi 1000 punti devo fare la s
  15. Se il mio "dragonfire adept" prende il talento "draconic aura" ho accesso anche alle auree descritte nella classe del "dragon shaman"?
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.