Jump to content

Hugoal

Members
  • Content Count

    18
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

5 Coboldo

About Hugoal

  • Rank
    Viandante
  • Birthday 10/09/1979

Profile Information

  • GdR preferiti
    Pathfinder
  1. Nessuno scontro può esser discusso a tavolino ma va affrontato. Molti dicono "non hai mai visto un mago di livelli alti", ma a me viene da rispondere, " nessuno ha mai giocato un combattente di livello alto". Un combattente di livello alto conosce le debolezze dei suoi avversari e sa sfruttare le proprie abilità. La prima cosa che mi viene in mente ad es. È che un combattente che si rispetti ha qualcosa di permanente che gli faccia vedere gli invisibili, e soprattutto, oltre alla sua bella arma da mischia +5 non può non avere il suo nell'arco composito +5 con punteggio di forza adeguato alla p
  2. Ho un dubbio, un elementale dell'aria enorme può passare sotto una porta rialzata di un paio di centimetri o attraverso una porta semiaperta senza doverla aprire? Chiedo questo perchè se fatto di aria dovrebbe poter assumere la forma che vuole o sbaglio?
  3. A proposito, nel bestiario quando indica il Roc (animale mastodontico) come possibile compagno animale, indica un Roc di taglia media e lo descrive come cucciolo della specie, quindi un cucciolo di Roc é tre taglie più piccolo di un adulto. Se un druido puó puó avere un Roc di taglia media come compagno animale non vedo perché non puó trasformarsi in un Roc di taglia media, allo stesso modo non vedo perché non possa trasformarsi in un verme purpureo (mastodontico) di taglia media. Il problema piuttosto é: un verme purpureo di taglia media ha il veleno? Per me per avere il veleno deve avere alm
  4. Per cucciolo intendevo di taglia non di abilità, nel senso che sembra un cucciolo ma poi in realtà ha i miei dadi vita ed il mio BAB. In sostanza la regola dei bonus/malus fissi sembra conciliarsi bene con il potersi trasformare in qualsiasi animale o bestia magica (familiari al druido) presenti nel bestiario, in fondo basta solo adattare il danno da armi naturali in modo che sia conforme alla nuova taglia.
  5. Hai perfettamente ragione, infatti ho premesso all'inizio che il mio master me lo consente (ma ad esempio non mi permette di scorrere nella pietra lavorata), la mia richiesta di spiegazioni, a parte per sapere se esiste una regola certa, era per sottolineare a chi dice che in pathfinder la forma selvatica é meno forte rispetto a 3.5 che con pathfinder semplicemente il druido é più completo e versatile, potendo fare anche cose non permesse in 3.5. Non avrà più forza straordinaria per il solo fatto di trasformarsi in una tigre? Ok, ma con forza 22 o 24 di base puoi anche superare certi valori de
  6. Nel manuale c'è scritto che puoi trasformarti in un animale di taglia enorme, la tigre è un animale... l'obiezione che si potrebbe fare è che la taglia massima di una tigre è grande. A questo punto però deduco che posso tranquillamente trasformarmi in una tigre di taglia minuta (cucciolo di tigre), quindi ciò significa che potrei trasformarmi in esemplari più piccoli delle taglie indicate nel bestiario ma non in esemplrari più grandi? La critica che potrei fare a questa teoria però è che allora non dovrebbero poter esistere nel mondo di pathfinder esemplari di Tigre di taglia enorme... ma il m
  7. Ragazzi mi è venuto un dubbio sul druido. Fino ad oggi non mi son posto il problema poiché con la versione aggiornata (rispetto alla 3.5) della forma selvatica mi sembrava ovvio che si potesse tranquillamente fare... comunque vi spiego il mio dubbio: un druido che può trasformarsi in animale enorme (e che quindi applica i bonus e malus di questa trasformazione) può trasformarsi solo in un animale che nel bestiario è previsto come enorme o può trasformarsi ad esempio in una tigre crudele (taglia grande nel bestiario) ed adattarla a taglia enorme? Io fino ad oggi (ed il master me l'ha concesso
  8. MattoMatteo e se li avessi apprezzati che facevi??? ahahahahahahaha. Cmq ho scritto un po' di fretta il messaggio precedente e chiedo scusa a Fizban (per i Kender ormai è il nome ufficiale di Paladine) ed a Flint Fireforge!!!! Grande Flint, un personaggio divino!!! Dalamar lo scuro poi è un altro personaggio davvero affascinante, anche nei libri che seguono.... Ma quel pomolo di porta di Tas mi ha sempre fatto morire, gira e rigira era sempre lui quello che risolveva tutti i problemi (ecco perchè Raist non lo sopportava... anche se sotto sotto gli voleva bene). Poi c'è Raistlin Majere, il
  9. Com'è bello vedere che i miei eroi preferiti sono ancora molto apprezzati... Raistlin Majere e Tasslehoff Burfoot sono solo due dei personaggi epici di questi libri. Vorrei far presente che la saga di dragonlance non è solo una trilogia ma che la prima serie si conclude dopo sei libri. Alle cronache (i draghi del crepuscolo d'autunno, i draghi della notte d'inverno ed i draghi dell'alba di primavera) seguono Le leggende, un'altra trilogia fantastica composta da: "Il destino dei gemelli", "La guerra dei gemelli" e "La sfida dei gemelli". Poi però esistono una infinità di libri che continu
  10. Con questo tipo di druido bisogna stare attenti ai danni da incantesimi ad area, e qui sono importanti le varie protezioni dall'energia e resistere all'energia da giocare bene ed al momento giusto.... Anche se la durata è cmq dieci minuti per livello... Anche invocare il fulmine e colpo infuocato restano incantesimi importanti, però facendo male di nostro possiamo memorizzare magari un solo colpo infuocato per emergenza e dilettarci con altri incantesimi come scrutare o altro.
  11. Sono un fan del talento autorità... Tu potresti farti un Ranger con un Chierico o un Bardo come gregario.
  12. Non vorrei sbagliarmi ma non hai calcolato il -1 al bonus d'attacco dovuto alla taglia.
  13. N.1. Weiss&Hickman. Raistlin e Tasslehoff sono i miei due personaggi preferiti. Solo Tas è riuscito a farmi piangere quando è tornato dal mondo dei morti nella guerra delle anime!!! Fantastico!!! P.s. Ho pianto anche alla morte di Flint! Ma lì ero ancora un ragazzino. Cmq di Weiss&Hickmann leggete anche Dragonvarld e Death Gate. N.2. R.A. Salvatore. Strano che nessuno lo abbia nominato, ma Drizzt resta un gran bel personaggio. N. 3. Senderson. I 4 volumi di Mistborn sono molto molto carini. Menzione speciale per la Troisi, in fondo in fondo Ido è davvero un gran bel personaggio.
  14. A proposito, per ovviare ai problemi di destrezza bassa e di classe armatura, a parte l'armatura naturale, memorizzate grazia del gatto ma soprattutto al bardo fate prendere distorsione... 50% che ti mancano ad ogni attacco, al chierico fate memorizzare oscurità o oscurità profonda... la vostra tigre ha fiuto e colpisce normalmente, mentre voi da elementale avete scurovisione. Se il vostro compagno è un chierico, invece di distorsione fategli memorizzare scudo su altri, quando venite colpiti metà del danno lo prende il vostro gregario e non voi. Poi naturalmente con gli incanalare recuperate s
  15. Salve a tutti, non ce l'ho fatta a leggere tutte le pagina, ma visto che il druido è il mio personaggio preferito vi dico come lo gioco io. Prima di tutto carisma alto. Vedendo i punteggi di caratteristica che vi son stati dati farei Forza 14 destrezza 10 costituzione 16 (compreso il +2) Saggezza 16 Intelligenza 8 carisma 16. Vi direte intelligenza 8... e come si fa? Ve lo spiego con calma. Compagno animale sicuramente tigre con i talenti per migliorare il tiro per colpire e per aumentare i danni del morso e degli artigli. Poi zanna magica superiore, forza del toro ecc... fanno il resto.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.