Jump to content

DarkLink64

Ordine del Drago
  • Content Count

    59
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

8 Coboldo

About DarkLink64

  • Rank
    Iniziato
  • Birthday 12/16/1983
  1. ma non è che c'è una FAQ da cui attingere o copia incollare in proposito? il mio giocatore non si convince e non vorrei polemizzarci...
  2. uppo perchè ho lo stesso dubbio. un mio giocatore, contro un mostro di taglia enorme, creato quattro cubi di 3 m affiancandoli e tirando 8 d20 con la danza della rovina modificata. non si può fare? il manuale non mi è parso chiaro nella fattispecie.
  3. ho provato a parlarne a mio fratello, 34enne sposato con moglie e figli. gli descrivo un pò il gioco, lui compassato "devi scopare". poi provo a descrivergli come funziona un live, visto che forse ne faccio uno a luglio e lui serissimo "ecco, questo sembra fico. fa sapere che mollo moglie e figli e vengo anch'io".
  4. non fa nulla di male, anzi ruola bene. giochi una classe molto potente (non che la sua non lo sia eh), appena sarai sufficientemente forte e sicuro del tuo PG digli in game che se osa prenderti in giro o mettere in pericolo te e gli altri gli fai il mazzo a tarallo e naturalmente faglielo sul serio. aldilà di questo, dipende anche da come giocano gli altri due PG. se il suo fare spericolato mette in pericolo tutti non è normale che tu sia l'unico a notarlo e a redarguirlo. tre contro uno deve morigerarsi, pena la sua testa.
  5. da un punto di vista meramente interpretativo mi acchiappa molto molto di più l'idea di un devoto a Fharlanghn che vede nel viaggio in se più che nella destinazione l'essenza stessa del viaggio.
  6. come HR, consentireste di sommare la metà dei livelli di classe da Templare a quelli da PAladino per determinare il LI e di sommare le due classi per determinare la progressione da incantatore del PG? per evitare che la soluzione sia troppo sgrava, come vi muovereste? magari è il caso di inserire qualche altro prerequisito tipo un ulteriore talento?
  7. quindi in parole povere un paladino di settimo livello che diventa santo non prende DV 8 ne ora ne proseguendo nella classe? per i punti abilità e o TS invece?
  8. uppo questa discussione per capire una cosa, se un PG diventando santo acquisisce il sottotipo esterno nativo prende tutti i tratti da esterno (8DV per livello, 8+ int PA per livello, etc etc,) tranne che per il fatto che può essere resuscitato e deve mangiare e dormire?
  9. in breve, le invocazioni del warlock sono soggette ai vari dissolvi magie? a breve un mio PG prenderà volo nefasto e l'invocazione equivalente a invisibilità (non ricordo come si chiama) e voglio studiare le adeguate contromosse per evitare che spadroneggi troppo e offrire una sfida all'altezza. se la domanda è sciocca scusate, ma sono un master alla prima esperienza
  10. anche meglio quindi, ottimo. altra cosa (probabilmente è spiegata bene sul manuale ma non possedendolo chiedo a te). se il compagno spirito tira le cuoia posso convocarne un altro? come mi regolo per i PE e il livello del nuovo compagno? comunque nella giusta campagna è un privilegio di classe da paura. in pratica invece di un famiglio o un compagno animale o un full caster al fianco di una classe che di suo schifo non fa. mica male davvero.
  11. figata, non avevo mai neanche sentito nominare questa classe ma cosi di primo acchitto dico che quantomeno come flavour è tanta roba. mi pare molto situazionale come classe, ad esempio in una campagna dove si viaggia di piano in piano potrebbe essere molto limitata, ma nel complesso mi piace parecchio. se ho ben capito cmq al sesto livello posso in pratica prendere ad esempio un compagno spirito mago che mi funge da mago primo livello a salire in tutto e per tutto!?!?!?
  12. no si tratta di un'avventura in cui il master è un mio amico, io non gioco ma mi ha chiesto una mano per aiutare un suo giocatore a fare il PG visto che nessuno dei due conosceva la classe. io ho suggerito la tua guida secondo me ottima ma avevo questo dubbio. fosse per le li concederei senza dubbio, credo che farà cosi anche lui è un tipo molto aperto e intelligente sotto questo punto di vista. grazie mille, comunque e a proposito complimenti per le guide!
  13. questione che immagino sia già stata sviscerata a sufficienza, come si sa i talenti del DM 339 non vengono considerati nella lista di talenti bonus a cui la lama iettatrice può attingere nella sua progressione. essendo la cosa di per sè abbastanza assurda, a mio avviso, e considerando che la classe in sè e per sè non è poi fortissima in una logica di ottimizzazione pura, concedereste quei talenti come se facessero parte della lista o la cosa sarebbe in qualche modo sgrava e poco indicata? chiedo ai più esperti del gioco e della classe per togliermi un dubbio in tal senso.
  14. da ignorante in materia chiedo: ma il danno da destrezza è SEMPRE da considerarsi di precisione? perchè nella descrizione della cdp non mi pare venga specificato esplicitamente.
  15. altra classe interessante per un paladino delle libertà potrebbe a mio avviso essere il campione di Correlon Larethian, presente su Races of the wild. ha prerequisiti molto fastidiosi ma anche delle belle chicche come alcuni talenti bonus, la possibilità di aggiungere la destrezza ai danni e la sinergia con imposizione delle mani.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.