Jump to content

Rime of the Frost Maiden


D8r_Wolfman

Recommended Posts

purtroppo il party si è arenato e abbiamo abbandonato l'avventura praticamente al 1° capitolo, quindi non so se ci sia effettivamente un punto più avanti in cui la poesia che dà il nome al modulo venga letta, ma per chi volesse declamarla con fare teatrale e trovi che recitarla in inglese spezzi l'immersione, mi sono dilettato nel tradurla il più letteralmente possibile, conservando le rime

sicuramente chi è del mestiere vedrà che come metrica fa schifo, ma personalmente sono molto soddisfatto del risultato


 

Spoiler

LA POESIA DELLA FANCIULLA DI GHIACCIO

Inchiniamoci a colei che la corona porta con vanto,
mentre il mondo trema di gelida paura.
Avvolta nel più candido invernale manto,
la sua neve copre i morti come terra di sepoltura.

La sua ira nulla porta che lacrime glaciali,
come pioggia da una nube che oscura incombe.
Dalla tundra fischiano i suoi venti boreali,
portando la tormenta che dalle montagne a Nord irrompe.

Boccioli congelati dal bacio dell’inverno,
conservano intatta la loro bellezza.
L’estate riposa nel silenzio eterno,
immobile al tocco della sua fredda carezza.

Tinto di un candore invernale,
di ghiaccio e neve il mondo è intriso.
Per la notte senza fine è pronto il rituale,
ecco che evoca il suo Paradiso.

Osservate come tutto diventa ammantato,
ascoltate riecheggiare la sua rima immortale;
non piangete per coloro che il tempo ha intrappolato
dietro il di lei muro glaciale.

Sovrana delle estati dimenticate,
generale della fredda armata;
lunga vita alla Regina delle lande gelate.
Che possa regnare incontrastata.

 

Edited by D8r_Wolfman
  • Like 6
Link to comment
Share on other sites


Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...