Jump to content

Attacco Stealth da sicario provetto...


Azog il Profanatore

Recommended Posts

Immaginatevi la scena: l'uomo mascherato si avvicina all'accampamento dei predoni, una guardia, una patetica guardia che crede di poter fermare l'avanzata dell'uomo, un uomo tutt'uno con la notte, un uomo invisibile. L'uomo scivola alle spalle della guardia, prepara il pugnale sottile, e lo infila tra le costole del predone... che si gira e stacca la testa del sicario "provetto" con l'ascia, poi se ne ritorna a fare la guardia come nulla fosse, mentre il mago pg amico del sicario (era il protagonista, sì) dice. "Mannaggia, glielo avevo detto" sbattendo il pugno sul sasso che gli offre nascondiglio...

Sarebbe stato meglio se il mago uscisse ed evocasse chissà quale creatura o incantesimo e polverizzasse il povero predone? E il povero silenzioso amico? Che ruolo ha in questo gioco?

Allora, forse l'avrete già capito, ma vorrei un consiglio su un possibile attacco silenzioso, che so, magari un doppio danno, oppure un +2 nel danno e un vantaggio nel colpire. Voi cosa ne dite?

P.S. da esperto di forum, ho già utilizzato la funzione cerca, mi immaginavo già gli insulti dei poveri moderatori 😂. Il problema è che sì, ho trovato risultati, ma volevo, come dire, svecchiare lo show, se mi concedete il termine. Ho già fatto il master, e di solito faccio un +mod. stealth nel colpire e doppio danno nel caso, inoltre la guardia non riesce a girarsi in tempo, beccandosi un altro attacco "normale".

Ciao a tutti e grazie in anticipo,

Azog

killer.jpg

Link to comment
Share on other sites


Ammetto di non aver capito bene cosa chiedi, potresti specificare per favore? 

Il ladro ha l'attacco furtivo che si attiva quando ha vantaggio, e se non sbaglio attaccare un avversario di sorpresa da vantaggio; serve arrivare a livelli medio-alti per fare davvero seri danni, ma ci sono varie combinazioni per fare più danni: banalmente combattere con due spade corte per poter fare un secondo attacco con l'azione bonus dopo il furtivo, munirsi di un'arma magica che incrementi il danno, usare la sottoclasse dell'assassino fino al 17 per death strike che ti permette di raddoppiare il danno 

Link to comment
Share on other sites

al di la della narrativa, cercherò di rispondere al post considerando le meccaniche di 5e.

nessun bonus di qua, +mod di la, +2 al txc e attacco aggiuntivo. 

l'intento del predone è quella di avvicinarsi furtivamente per colpire il nemico. Il master narra la scena, elogiando le doti dell'uomo mascherato, mentre il mago si fa i suoi porci comodi osservando da un posto sicuro. Poi il master dice al giocatore del tizio mascherato "Tira su furtività". se il tiro supera la percezione passiva della guardia, allora le doti dell'assassino sono notevoli, tanto da permettergli di avvicinarsi. In questo caso entra in gioco la sorpresa. Il tizio mascherato si avvicina furtivo e prova un attacco a sorpresa, visto che coglie impreparato il nemico ottiene vantaggio (in 5e non ci sono +X a colpire, se non per armi magiche o per magie o effetti particolari, che solitamente forniscono 1d4 in più o in meno). Che l'attacco entri o meno si inizia il vero combattimento e si tira di iniziativa. Se il tizio mascherato è il più reattivo allora attaccherà per primo (quindi due attacchi), questa volta però non ha vantaggio, perché la guardia si è accorta di lui. Poi si prosegue.

In sostanza:

- dichiari l'intento di avvicinarti furtivamente e uccidere la guardia;

- Tiro di abilità furtività contro la percezione passiva del nemico

- Se lo fallisci la guardia ti scopre nel tuo intento -> Si tira di iniziativa perché inizia il combattimento.

- Se lo superi ti avvicini senza farti scoprire -> prosegui col tuo intento;

- Ti avvicini e attacchi, hai vantaggio, se colpisci fai i danni della tua arma + ogni bonus ai danni che hai attivo (es. Furtivo);

- Se lo uccidi sul colpo hai fatto un'azione eccellente -> prosegue la narrativa

- Se lo colpisci ma non lo uccidi o se non lo colpisci -> si tira di iniziativa perché inizia il combattimento.

-una volta tirata di iniziativa si svolge il normale scorrere di un combattimento di DnD, se sei Rogue e vorrai sfruttare nuovamente i tuoi furtivi potrai farlo solo se disporrai di vantaggio, se un tuo alleato è a 1,5 mt dal tuo bersaglio o in base alle tue abilità di sottoclasse.

Se vuoi fare qualcosa di più performante, che lavori bene sotto questo punto di vista, ti consiglio la sottoclasse dell'assassino, la quale favorisce proprio quello che vuoi tu.

Difatti l'assassino al 3° livello, a differenza di quello che potrebbe fare un normale Rogue, farebbe critico automatico contro chi è preso di sorpresa, inoltre ottiene vantaggio a iniziativa, in modo da non lasciare il tempo di agire al nemico. 

 

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...