Jump to content

Conversione delle CD


CyberMindF
 Share

Recommended Posts

Ciao ragazzi, ho un dubbio, avrei da convertire alcune CD dalla 3.5 alla 5e ma non saprei bene come interpretare le vecchie CD nel nuovo metodo non avendo mai giocato la 3.5.
Quindi vorrei sapere se qualcuno di voi ha magari una tabella o qualcosa del genere delle CD BASE della 3.5.

Per CD base intendo quelle che si trovano nel manuale del giocare della 3.5 ovvero:
Molto facile -> CD 0
Facile -> CD 5
Media -> CD 10
Difficile -> CD 15
Impegnativa -> CD 20
Formidabile -> CD 25
Eroica -> CD 30
Quasi impossibile -> CD 40

Mentre quelle base della 5e sono:
Molto facile -> CD 5
Facile -> CD 10
Media -> CD 15
Difficile -> CD 20
Molto difficile -> CD 25
Quasi impossibile -> CD 30

Tra l'altro se guardiamo le differenze dell'alto verso il basso, sembra che le CD della 5e siano più alte, ma a conti fatti guardandola dal basso verso l'alto le CD della 3.5 sono più alte 😅. Insomma sono molto confuso e penso che mi sto facendo un sacco di pipponi, però se qualcuno ha le idee più chiare mi illumini grazie ahaha

Link to comment
Share on other sites


Ciao,

dall'elenco che hai fatto si vede semplicemente che la 3.5 ha più "scalini": 8 anziché 6, aggiungendo lo 0 in basso e il 40 in alto. Lascia pure perdere gli aggettivi che vengono usati per descriverli, sono abbastanza arbitrari e risentiranno anche di difficoltà di traduzione eccetera.

A parte quei due estremi le due scale si equivalgono, e infatti per tutte le CD delle cose "quotidiane", che ben di rado superano 20, puoi tranquillamente non fare differenze tra le edizioni 5 e 3.5. Parlo di compiti come arrampicarsi su un albero, scavalcare una staccionata, domare un cavallo, intrattenere un pubblico.

Per quanto riguarda invece le sfide vere e proprie, cioè la CD delle trappole, delle capacità dei mostri, e di certi ostacoli davvero pericolosi che si possono trovare all'avventura, ti consiglio di andare in base al livello.

Se sai per quale livello di personaggio era pensata quella CD, la cosa migliore da fare è prendere un PG-tipo di quel livello, in 3.5, guardare che probabilità avrebbe avuto di superare la CD, poi prendere un PG analogo della 5e e scegliere una CD tale che quel PG analogo abbia la stessa probabilità di successo.

Un punteggio di abilità in 3.5 aumenta di 20 punti nel corso dei 20 livelli, mentre in 5e aumenta solo di 4 punti, una differenza sostanziale; per questo è importante non andare troppo in alto. In modo molto rudimentale, se la CD di una prova di abilità è superiore a 12 potresti dire che la nuova CD è 12 + (la vecchia CD - 12)/5, arrotondando per eccesso. Per cui, un CD 24 in 3.5 diventerebbe un CD 15 in 5e.

Un buon tiro salvezza in 3.5 aumenta di 10 punti nel corso dei 20 livelli, mentre in 5e aumenta solo di 4 punti. Inoltre i tiri salvezza "scarsi" (senza competenza) in 5e non aumentano affatto, mentre in 3.5 aumentano anche se più lentamente. In modo molto rudimentale, se la CD di un tiro salvezza è superiore a 10 potresti dire che la nuova CD è 10 + (la vecchia CD - 10)x2/5, arrotondando per eccesso. Per cui, un CD 24 in 3.5 diventerebbe un CD 16 in 5e.

 

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Innanzitutto grazie per la giga spiegazione. Comunque nel mio caso attuale sto cercando di convertire alcune regole homebrew per la gestione del tempo atmosferico. Per alcuni eventi particolarmente violenti ci sono alcuni TS da effettuare per i giocatori. Quindi il problema sta proprio nel fatto che io non ho idea della "difficoltà originale" perché penso che siano delle CD abbastanza generiche, anche per questo ho cercato di capire il manuale base della 3.5 come definiva la "scala" delle CD.

Per quanto riguarda i calcoli penso che mi saranno molto utili! Quindi grazie mille ^^

Link to comment
Share on other sites

24 minutes ago, CyberMindF said:

Innanzitutto grazie per la giga spiegazione. Comunque nel mio caso attuale sto cercando di convertire alcune regole homebrew per la gestione del tempo atmosferico. Per alcuni eventi particolarmente violenti ci sono alcuni TS da effettuare per i giocatori. Quindi il problema sta proprio nel fatto che io non ho idea della "difficoltà originale" perché penso che siano delle CD abbastanza generiche, anche per questo ho cercato di capire il manuale base della 3.5 come definiva la "scala" delle CD.

Per quanto riguarda i calcoli penso che mi saranno molto utili! Quindi grazie mille ^^

Trattandosi di homebrew, puoi anche "saltare un passaggio" e decidere, a tuo giudizio, a che "livello di sfida" deve corrispondere ognuno di quei violenti effetti atmosferici. Poi guardi il tipico valore di TS di un PG di quel livello, e imposti la CD di conseguenza (per esempio, in modo tale che un 8 sul d20 permetta, a quel livello, di superare il tiro). Raccomando di non superare 20, se non in casi davvero eccezionali, perché per chi non ha proficiency il valore di tiro salvezza potrebbe benissimo essere un +1 o +2 anche al 20° livello.

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Ah ok perfetto capisco, ma penso farò qualcosa impostato ad un livello medio, così che un personaggio di livello basso abbia "paura" a fare qualcosa durante un violento temporale o che comunque avverta il pericolo, mentre magari un livello medio può essere anche semplice, e un livello alto può semplicemente ignorare quella roba ahaha

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.